Pubblicità ADSL: Assoprovider puntualizza

Se l'Autorità garante del mercato ha rigettato l'istanza per la sospensione di alcune pubblicità ADSL, ciò non vuol dire che abbia cessato di indagare sui messaggi di alcuni operatori

Web - Assoprovider, l'associazione dei piccoli operatori internet, ha ribadito nelle scorse ore a Punto Informatico che l'Autorità garante del mercato sta tuttora esaminando la pubblicità di alcuni operatori "grandi" che - secondo Assoprovider - sono colpevoli di "pubblicità ingannevole" nel proporre i servizi ADSL.

L'autorità aveva invece rigettato - come pubblicato in queste pagine - l'istanza di Assoprovider per una sospensione urgente dei messaggi pubblicitari contestati a Infostrada, Galactica, TIN, Unisource e Pronet.

Il procedimento di infrazione, quindi, non è ancora concluso.
TAG: adsl