900 milioni di euro per l'e-government

Approvata la seconda fase del progetto di sviluppo del governo elettronico. Parole chiave: democrazia digitale, sviluppo tecno-federalista, cittadino elettronico, vagonate di euro. L'annuncio del ministro all'Innovazione Lucio Stanca

900 milioni di euro per l'e-governmentRoma - Viene chiamata seconda fase del piano di sviluppo dell'e-government italiano, una fase inaugurata formalmente ieri con l'approvazione della Conferenza Stato-Regioni di interventi che raggiungeranno i 400 milioni di euro in uno sforzo complessivo da 900 milioni di euro.

Le disponibilità messe sul piatto dal Governo sono di 200 milioni di euro ai quali si aggiungeranno altrettanti fondi di co-finanziamento da parte delle Regioni, il tutto per dare una ulteriore potente iniezione alla prima fase quella che ha già mobilitato 125 milioni di euro per dare fiato ai 134 progettoni di sviluppo locali che il ministero all'Innovazione definisce cantieri digitali.

"Questa mobilitazione di risorse - ha dichiarato il ministro Stanca - che arriva a ben 900 milioni di euro, di cui 320 milioni messi a disposizione dal Governo, quasi 1.800 miliardi delle vecchie lire, è il più consistente investimento mai realizzato nel nostro paese per l?innovazione tecnologica nella pubblica amministrazione locale".
I fondi della seconda fase saranno così ripartiti:
- servizi infrastrutturali locali (61 milioni di ?)
- diffusione territoriale dei servizi per cittadini e imprese (86 milioni di ?)
- inclusione dei piccoli Comuni nell?attuazione dell?e-Government (25 milioni di ?)
- avviamento di progetti per lo sviluppo della cittadinanza digitale, l?e-Democracy (10 milioni di ?);
- promozione dell?utilizzo dei nuovi servizi presso cittadini e imprese (9 milioni di ?).

Stanca ha tenuto a sottolineare che "anche in questa fase ci sarà una forte cooperazione tra le varie aree del paese, evitando che lo sviluppo della Pubblica amministrazione elettronica avvenga a macchia di leopardo. Non solo, ma grazie a questa interconnessione è stato e sarà possibile il riuso dei progetti, consentendo così rilevanti risparmi e importanti sinergie".

Al centro degli sforzi, dunque, il concetto di e-Democracy, tradotto anche come cittadinanza digitale, perché lo sviluppo dei nuovi servizi dovrebbe, nelle parole di Stanca, "favorire la partecipazione dei cittadini alla vita a alle decisioni delle loro amministrazioni".

Il tutto è condito da un afflato federalista perché, a sentire il Ministro, "lo spostamento di poteri, competenze e risorse pubbliche verso gli enti più vicini ai cittadini, alle imprese ed al territorio, grazie anche alle tecnologie digitali, valorizza e stimola la capacità di autogoverno e il rapporto tra cittadini e istituzioni".
TAG: italia
67 Commenti alla Notizia 900 milioni di euro per l'e-government
Ordina

  • Ragazzi, non c'e' un solo commento positivo su questa notizia.

    Essendo in 'democrazia', sarebbe legittimo pensare che e' una boiata, e che alla popolazione NON interessa spendere 900 MILIONI di tasca propria per il solito magna-magna.

    Ora, secondo voi, ci ripenseranno ?
    Ora, secondo voi, siamo in democrazia o in un regime dittatoriale ?

    Ciao




    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Ragazzi, non c'e' un solo commento positivo
    > su questa notizia.

    Non c'è nessun commento positivo perché tutte le volte che c'è un'iniziativa del ministro XXX, sia che sia di destra o di sinistra , tutti quanti danno per scontato che:
    a) XXX sia un imbecille
    b) XXX non sappia un cacchio di niente
    c) l'iniziativa non serva a una cippa
    d) si stava meglio quando si stava peggio
    e) sono tutti ladri

    se per l'iniziativa sono stati dati pochi soldi:

    1) Il progetto era interessante, ma se investono le briciole non serve a niente
    2) Quelle briciole poi chissà a chi andranno
    3) In Italia è tutto un magna magna

    Se invece per l'iniziativa sono stati dati molti soldi:
    1) Ah bravi è così che buttate via i soldi e intanto io pago
    2) Quei soldi poi chissà chi andranno
    3) In Italia è tutto un magna magna
    non+autenticato
  • > Non c'è nessun commento positivo perché
    > tutte le volte che c'è un'iniziativa del
    > ministro XXX, sia che sia di destra o di
    > sinistra , tutti quanti danno per scontato
    > che:
    > a) XXX sia un imbecille
    > b) XXX non sappia un cacchio di niente
    > c) l'iniziativa non serva a una cippa
    > d) si stava meglio quando si stava peggio
    > e) sono tutti ladri
    >
    > se per l'iniziativa sono stati dati pochi
    > soldi:
    >
    > 1) Il progetto era interessante, ma se
    > investono le briciole non serve a niente
    > 2) Quelle briciole poi chissà a chi andranno
    > 3) In Italia è tutto un magna magna
    >
    > Se invece per l'iniziativa sono stati dati
    > molti soldi:
    > 1) Ah bravi è così che buttate via i soldi e
    > intanto io pago
    > 2) Quei soldi poi chissà chi andranno
    > 3) In Italia è tutto un magna magna
    bhe dipingi bene la realta quindi
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > Non c'è nessun commento positivo perché
    > > tutte le volte che c'è un'iniziativa del
    > > ministro XXX, sia che sia di destra o di
    > > sinistra , tutti quanti danno per scontato
    > > che:
    > > a) XXX sia un imbecille
    > > b) XXX non sappia un cacchio di niente
    > > c) l'iniziativa non serva a una cippa
    > > d) si stava meglio quando si stava peggio
    > > e) sono tutti ladri
    > >
    > > se per l'iniziativa sono stati dati pochi
    > > soldi:
    > >
    > > 1) Il progetto era interessante, ma se
    > > investono le briciole non serve a niente
    > > 2) Quelle briciole poi chissà a chi
    > andranno
    > > 3) In Italia è tutto un magna magna
    > >
    > > Se invece per l'iniziativa sono stati dati
    > > molti soldi:
    > > 1) Ah bravi è così che buttate via i
    > soldi e
    > > intanto io pago
    > > 2) Quei soldi poi chissà chi andranno
    > > 3) In Italia è tutto un magna magna
    > bhe dipingi bene la realta quindi

    Il vostro e' qualunquismo.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > > bhe dipingi bene la realta quindi
    >
    > Il vostro e' qualunquismo.

    Quella della lista non era un'opinione ma una descrizione del qualunquismo
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > > bhe dipingi bene la realta quindi
    > >
    > > Il vostro e' qualunquismo.
    >
    > Quella della lista non era un'opinione ma
    > una descrizione del qualunquismo

    E' un discorso che va bene per tutte le stagione e fa perdere di vista la gravita' del momento.
    Quindi e' una cazzata di parte.
    Ciao
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > E' un discorso che va bene per tutte le
    > stagione e fa perdere di vista la gravita'
    > del momento.
    > Quindi e' una cazzata di parte.
    > Ciao

    Minchia ma fatti una risata, se non hai il senso dell'umorismo non è che devi intristire pure noi
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > E' un discorso che va bene per tutte le
    > > stagione e fa perdere di vista la gravita'
    > > del momento.
    > > Quindi e' una cazzata di parte.
    > > Ciao
    >
    > Minchia ma fatti una risata, se non hai il
    > senso dell'umorismo non è che devi
    > intristire pure noi

    Ahahahah
    AMa che ci avrai da ridere .....



    non+autenticato

  • > Non c'è nessun commento positivo perché
    > tutte le volte che c'è un'iniziativa del
    > ministro XXX, sia che sia di destra o di
    > sinistra , tutti quanti danno per scontato
    > che:
    > a) XXX sia un imbecille
    > b) XXX non sappia un cacchio di niente
    > c) l'iniziativa non serva a una cippa
    > d) si stava meglio quando si stava peggio
    > e) sono tutti ladri

    chi dà per scontato la a) stavolta fa giustoSorride
    non+autenticato
  • Se sapeste quanti "magno-magno" di stato si sono fiondati a mascelle spalancate su questa faccenda non sareste tanto ottimisti.
    si può dire che è sempre così, che è la normalità della politica italiana...
    MA NON VI SIETE STUFATI DI QUESTO STUCCHEVOLE ANDAZZO?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Se sapeste quanti "magno-magno" di stato si
    > sono fiondati a mascelle spalancate su
    > questa faccenda non sareste tanto ottimisti.


    Appunto, l'idea in se' non sarebbe male, peccato che parecchissimi abbiano pensato (forse a ragione) che fosse solo una bella torta da spartire e non un vero progetto da attuare.
    non+autenticato
  • Che bello l'e-government, finalmente con la massima automazione possibile non sara' piu' necessario avere milioni di dipendenti pubblici nullafacenti e pagheremo meno tasse vero?
    Ti serve un'informazione, un certificato qualsiasi cosa? Lo faremo via web. E allora il risparmio sara' ricavato da una riduzione delle tasse con meno dipendenti pubblici da pagare e' cosi'?
    Gia' questa purtroppo e' pura utopia, come dicon dalle nostre parti, paga somaro lombardo !!!
    Ciao a tutti
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Che bello l'e-government, finalmente con la
    > massima automazione possibile non sara' piu'
    > necessario avere milioni di dipendenti
    > pubblici nullafacenti e pagheremo meno tasse
    > vero?
    > Ti serve un'informazione, un certificato
    > qualsiasi cosa? Lo faremo via web. E allora
    > il risparmio sara' ricavato da una riduzione
    > delle tasse con meno dipendenti pubblici da
    > pagare e' cosi'?
    > Gia' questa purtroppo e' pura utopia, come
    > dicon dalle nostre parti, paga somaro
    > lombardo !!!
    > Ciao a tutti

    Sogna, ma soprattutto PAGA
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Che bello l'e-government, finalmente con la
    > massima automazione possibile non sara' piu'
    > necessario avere milioni di dipendenti
    > pubblici nullafacenti e pagheremo meno tasse
    > vero?

    In pura teoria dovrebbe essere cosi'.

    > Ti serve un'informazione, un certificato
    > qualsiasi cosa? Lo faremo via web. E allora
    > il risparmio sara' ricavato da una riduzione
    > delle tasse con meno dipendenti pubblici da
    > pagare e' cosi'?

    In pura teoria dovrebbe essere cosi'.

    > Gia' questa purtroppo e' pura utopia, come
    > dicon dalle nostre parti, paga somaro
    > lombardo !!!

    E' vero, e' una utopia. La corruzione e' endemica e generalizzata.
    Ma perche' dai le colpe ai lombardi ? Che meriti hanno gli altri ?
    Stai solo facendo una guerra tra morti di fame.
    Perche' proteggi la vera corruzione ? Sei forse cliente di qualcuno ?

    P.S. da lombardo, sono perfettamente d'accordo che i lombardi sono sempre stati (storicamente) dei gran babbioni. Ma per altre zone di italia ci sono epiteti mooolto meno carini.

    > Ciao a tutti
    non+autenticato
  • Sicuro!
    Poi il computer a tutti i pensionati d'Italia che non lo vogliono, perché non saprebbero che farsene, o perché non riescono a leggere o per qualsiasi altra difficoltà chi lo paga?
    E soprattutto chi li mette in graddo di ...
    Lo stato dovrebbe occuparsi di tutti, certo di non escludere o discriminare nessuno e certamente i meno abbienti e i soggetti più deboli, che avranno ancora bisogno di servizi a loro accessibili e prossimi alla loro abitazione.
    Dunque i dipendenti pubblici non diminuiranno neppure a seguito delle ultime menzogne, nonostante esista ancora, ed esisterà sempre, l'ingenuo di turno pronto a bere!
    Svegliati e impara a chiederti dopo aver pagato le tasse, dove sono i servizi che ti dovevano, sanità in primis e specie in Lombardia, dove le tassse son sempre quelle e i servizi inclusi son sempre di meno.
    non+autenticato
  • caro,
    se milioni di stipendiati pubblici non avessero il loro stipendio l'economia collasserebbe nel giro di una settimana a causa della bassissima circolazione di moneta.
    Il popolo dei morti di fame sarebbe quindi preda del primo squalo multinazionale che in cambio di un pezzo di pane lo ridurrebbe in schiavitù senza pensarci due volte.
    lombardi e non.

    E' stupefacente la superficialità di certi commenti.

    per la cronaca il suddetto processo è comunque in atto da tempo (privatizzazioni ecc, per es TELECOM) in modo "dolce" e colorato, foderato di new economy.
    Possibile che nessuno dica mai con chiarezza che un certo livello di disoccupazione è indispensabile al mantenimento di questo sistema economico?
    Ma chi farebbe altrimenti, ad es., lo spazzino???

    meditate
    non+autenticato
  • come no? e pagheranno centinaia o migliaia di consulenti BRAVISSIMI appena appena dai 500 ai 1000 euro il giorno.

    oh gaudio! oh tripudio! invece di stipendiare un sacco di impiegati con le mie tasse pago la barca a vela la villa al mare, il pianoforte a coda della figlia, le giacche di armani, la smartina, i polsini d'oro con diamanti ecc. ecc. di qualche pallone gonfiato che infarcisce il discorso di parole americane!!!!!

    non+autenticato
  • per la cronaca ti informo che già lo stai facendo
    non+autenticato
  • Sono contento per te che avrai la possibilità di arricchire qualcuno...
    Io, che a quei fondi mi ci aggrappo per cercare di far arrivare il budget di fine anno almeno ad una cifra dignitosa, sono contento che questi soldi vengano spesi.
    Se pensate che finiranno tutti in progetti di megaportali Web dove potrai pure farti un bidè digitale prima di uscire di casa... beh... credo che vi stiate sbagliando di grosso.
    L'errore è forse quello di conferire nomi altisonanti come e-governement, a lavori che dovrebbero essere stati fatti da più di vent'anni e che nessuno si è ancora degnato di fare, come fare un minimo di pulizia nelle banche dati tributarie, riallineare le pratiche catastali ferme agli anni 60 (quando va bene), organizzare lo scambio dei documenti senza farvi girare per giorni tra gli uffici... solo che siamo nell'era digitale e questo è il modo migliore per farlo.
    Al vero futuro digitale ci penseremo poi... per ora siamo ancora fermi a carta e penna.

    Se vi interessa andatevi a cercare i risultati di qualche bando di gara... troverete che molti dei software sono OpenSource e i prezzi di quelli commerciali hanno hanno ribassi che vanno dall'40 al 70%

    Io per vivere vendo software... e ti assicuro che non mi sento un ladro per questo.
    non+autenticato
  • vogliono meglio controllare il cittadino, le sue abitudi, i suoi malanni, per poi poterci mangiare sopra se fosse il caso!
    Una bella schedatua elettronica della vita e delle abitudini della gente che non porterà nulla nelle tasche della gente onesta e mediamente povera, ma finirà con l'ingrassare le tasche di qualche politico, assessore ecc ecc...
    Non è una bella cosa... Va bene la tecnologia e l'informatizzazione, ma ci metteri prima il diritto alla privacy.

    Ciao
    non+autenticato
  • Almeno usassero il software libero........tipo Linux.....
    non+autenticato
  • proprio quello vogliono usare
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)