OpenOffice 1.1 parla italiano

Anche l'ultima release della celebre suite per l'ufficio open source arriva nella versione localizzata in italiano e si appresta, grazie ad un giovane iniziativa, a varcare la soglia di scuole e biblioteche. Si lavora anche al thesaurus

Roma - Da qualche giorno anche la release 1.1 finale di OpenOffice parla italiano. La localizzazione, curata dal Progetto Linguistico Italiano OpenOffice.org (PLIO) e scaricabile gratuitamente da qui, Ŕ giÓ configurata per utilizzare il correttore ortografico nella nostra lingua. Il PLIO consiglia l'aggiornamento alla nuova versione in italiano solo agli utenti che utilizzano OpenOffice 1.1 Release Candidate 4 (RC4) e precedenti: la versione RC5 Ŕ infatti praticamente identica alla release finale.

Quello che ancora manca nelle versioni nostrane di OpenOffice Ŕ il thesaurus, ovvero il dizionario dei sinonimi e contrari, una funzionalitÓ che il PLIO conta di implementare in seno ad un nuovo progetto che vede la collaborazione dell'Istituto di istruzione superiore J.M. Keynes di Castelmaggiore (Bologna).

"Attualmente, questo strumento Ŕ funzionante in modo completo per la lingua inglese, mentre la versione italiana, pur non presentando nessun difetto dal punto di vista tecnico, manca della base linguistica libera che possa essere distribuita, modificata e migliorata nella stessa misura di OpenOffice.org", si legge sul sito italiano di OpenOffice.org, dove si specifica anche che "la collaborazione al progetto Ŕ aperta a tutti ed estremamente semplice nella sua realizzazione". Per maggiori informazioni Ŕ possibile visitare questa pagina.
La localizzazione dell'interfaccia e del dizionario di OpenOffice Ŕ una caratteristica fondamentale per la diffusione della nota suite per l'ufficio open source fra il grande pubblico e, in special modo, nelle scuole. Proprio per spingere OpenOffice nell'ambito scolastico il PLIO ha recentemente varato il Programma DidatticOOo, un'iniziativa per fornire CD-ROM a basso costo contenenti la suite OpenOffice, ed eventualmente accompagnati da manuali stampati, a studenti, insegnanti, bibliotecari ed altre persone interessate al software libero.

Questo progetto si colloca nella pi¨ ampia iniziativa OpenOffice.org Edu, la stessa attraverso cui Ŕ stato appena lanciato un concorso artistico internazionale , riservato agli studenti di etÓ compresa fra i 5 e i 18 anni, il cui scopo Ŕ quello di selezionare la mascotte ufficiale del Progetto Scolastico Internazionale.

OpenOffice Ŕ disponibile in decine di lingue differenti e per svariati sistemi operativi quali Windows, Linux x86 e PPC, Mac OS X, FreeBSD, Solaris e altri Unix proprietari. Il progetto, sponsorizzato da Sun, Ŕ sostenuto da una comunitÓ internazionale di volontari e di piccole e grandi aziende. Qui in Italia il PLIO si occupa, oltre che dei vari aspetti linguistici, anche di accrescere la partecipazione italiana alla comunitÓ OpenOffice.org con varie forme di collaborazione, fra cui sviluppo, documentazione, test e comunicazione.
78 Commenti alla Notizia OpenOffice 1.1 parla italiano
Ordina
  • per chi è interessato a provare le nuove funzionalità di OOo che usciranno con la versione 2.0, ecco il link per informarsi e scaricare il malloppo:

    http://www.openoffice.org/dev_docs/source/680/
    non+autenticato

  • ...di un clone di MSOffice, infatti:

    OpenOffice==StarOffice ~= MSOffice

    tanto per cominciare è circa 4 volte più lento di MSOffice... cerca disperatamente di copiare l'aspetto grafico di MSOffice anche se poi ne mette a disposizione 1/5 in totale...

    Manca la possibilità di utilizzare un DBMS decente... Mysql e compagnia bella valgono la 1/2 di Access, Rekall è solo uno scadente tentativo di plagio e poi l'azienda ha grossi problemi.

    Per quanto riguarda le iniziative per la diffusione nelle scuole sia di StarOffice che OpenOffice dato che io insegno Informatica nelle scuole superiori statali il parere dei professori che lo stanno provando è unico e sovrano:

    Fà schifo.... (secondo i professori)

    Ecco il SOVRANO parere dei studenti che lo stanno provando:

    E' troppo lento e troppo difficile da usare...(secondo i studenti)

    Altri pareri che ho registrato:

    Open...che? (Diversi studenti)
    OpenOffice? ah si ci avevano contattato e ho passato la cosa al responsabile di informatica, ma che cos'è un programma tipo Office? (I presidi)
    non+autenticato
  • Sputa sputa nel piatto dove mangi..

    http://it.openoffice.org/marketing/cdrom.html
    opazz
    8666

  • - Scritto da: opazz
    > Sputa sputa nel piatto dove mangi..
    >
    > http://it.openoffice.org/marketing/cdrom.html


    LOLA bocca aperta
    Viagra2000 aripijate...
    non+autenticato

  • - Scritto da: opazz
    > Sputa sputa nel piatto dove mangi..
    >
    > http://it.openoffice.org/marketing/cdrom.html

    Se aspetto OO per mangiare posso pure aspettare a lungo...

    Ricevo tante richieste per prenderlo ma NESSUNO fino ad oggi ha mai pagato la copia che gli è stata inviata...

    ...ci sto solo rimettendo...mi dovrei far pagare da quelli di OO.
    non+autenticato
  • > Ricevo tante richieste per prenderlo ma
    > NESSUNO fino ad oggi ha mai pagato la copia
    > che gli è stata inviata...

    Se non ti sai far rispettare..

    > ...ci sto solo rimettendo...mi dovrei far
    > pagare da quelli di OO.

    Perchè tu non riesci ad ottenere il pagamento dovrebbero LORO pagarti..

    Se un cliente a cui invii una copia di un qualsiasi prodotto microsoft come rivenditore, non ti paga, ti fai rendere i soldi dalla microsoft?

    Mah..
    opazz
    8666
  • A tutte le tue critiche basta rispondere: è software libero. Questo basta e avanza.

  • - Scritto da: Santos-Dumont
    > A tutte le tue critiche basta rispondere: è
    > software libero. Questo basta e avanza.

    Sta bene, ma questo non vuol dire che non bisogna essere obiettivi...
    non+autenticato
  • Come tu non sei.. Tu non sei obiettivo..

    http://it.openoffice.org/marketing/cdrom.html

    Apertamente SUPPORTI il prodotto e sempre Apertamente lo combatti e lo schifi..

    Coerenza massima..

    opazz
    8666

  • - Scritto da: Prozac2000
    >
    > - Scritto da: Santos-Dumont
    > > A tutte le tue critiche basta rispondere:
    > è
    > > software libero. Questo basta e avanza.
    >
    > Sta bene, ma questo non vuol dire che non
    > bisogna essere obiettivi...

    Bene, siamo obiettivi.
    E' vero: OpenOffice ci mette un po' di più ad aprirsi... E con questo? Mica c'ho qualcuno col fucile spianato dietro che controlla i tempi di apertura! (A parte che ho notato una certa variabilità sia in funzione della macchina che del SO usato: con Linux, sullo stesso PC, è più rapido, e comunque del tutto accettabile). Non credo che l'utente "medio" si trovi più in difficoltà con OO che con MS Office. Riguardo la mancanza di un database... Ci stanno lavorando, come tu stesso affermi. E quanti degli utenti di MSO usano Access?! Per la mia esperienza si affidano volentieri a Excel (che ha un'adeguata controparte in OO) piuttosto che ad Access. In quanto a MySql che dirti... Sei ampiamente smentito dalla realtà.
    Ciao.

  • - Scritto da: Prozac2000
    >
    > ...di un clone di MSOffice, infatti:
    >
    > OpenOffice==StarOffice ~= MSOffice
    >

    Office è invece un concetto originalissimo, vero?


    > Manca la possibilità di utilizzare un DBMS
    > decente... Mysql e compagnia bella valgono
    > la 1/2 di Access,

    MySQL vale la metà di access? Questa è bella...
    che MySQL abbia i suoi (anche grossi) difetti e le sue limitazioni niente da ridire, ma che dire che un database giocattolo come access vale due volte MySQL ce ne passa.
    E non venirimi fuori dicendo che Access è un DB serio, cosa assolutamente non vera.


    Cmq visto che non lo sai, OpenOffice può interfacciarsi a qualsiasi database dotato di ODBC o JDBC. Se hai voglia puoi prelevare i dati anche da Oracle, visto che MySQL nn ti basta.


    > Per quanto riguarda le iniziative per la
    > diffusione nelle scuole sia di StarOffice
    > che OpenOffice dato che io insegno
    > Informatica nelle scuole superiori statali
    > il parere dei professori che lo stanno
    > provando è unico e sovrano:
    >
    > Fà schifo.... (secondo i professori)
    >

    Guarda un po' ma una grossa spinta all'uso del SW libero viene proprio dai docenti, anche per necessità (budget scolastici limitati) oltre che per cultura.

    > Ecco il SOVRANO parere dei studenti che lo
    > stanno provando:
    >
    > E' troppo lento e troppo difficile da
    > usare...(secondo i studenti)
    >

    Bene, comincia ad insegnare ai tuoi studenti il concetto che piratare il sw è reato. Mi raccomando: ribadisci più volte il concetto che se vogliono usare office devono pagare la licenza (anche se ridotta in quanto studenti). Vedi come cambiano idea.

    Professore dei miei stivali... in che mani è certa scuola italiana...
    non+autenticato
  • Aggiungo, non per constrastare il tuo post ma chi l'ha iniziato..

    > > Manca la possibilità di utilizzare un DBMS
    > > decente... Mysql e compagnia bella valgono
    > > la 1/2 di Access,
    > MySQL vale la metà di access? Questa è
    > bella...
    > che MySQL abbia i suoi (anche grossi)
    > difetti e le sue limitazioni niente da
    > ridire, ma che dire che un database
    > giocattolo come access vale due volte MySQL
    > ce ne passa.
    > E non venirimi fuori dicendo che Access è un
    > DB serio, cosa assolutamente non vera.
    > Cmq visto che non lo sai, OpenOffice può
    > interfacciarsi a qualsiasi database dotato
    > di ODBC o JDBC. Se hai voglia puoi prelevare
    > i dati anche da Oracle, visto che MySQL nn
    > ti basta.

    .. e a lui consiglio di visitare questo sito e scaricarsi il documento.. http://www.unixodbc.org/doc/OOoMySQL.pdf
    opazz
    8666
  • Sapete se e' possibile in OpenOffice.org visualizzare la mappa del documento, se questo è stato organizzato in capitoli, paragrafi, ecc. come può essere fatto in MS Word? Questa modalità è molto utile per navigare un documento (è simile ai segnalibri di Acrobat Reader).

    Grazie
    non+autenticato
  • schiaccia F5
    non+autenticato
  • Meglio il grana o il parmigiano sugli spaghetti? Beh, son buoni tutti e due e gli spaghetti sono uguali. Ma se mi chiedono $$$ per il grana e mi danno gratis il parmigiano, non posso che dire a quelli del grana: andate a prenderlo in quel posto. Senza offesa per il grana, si faceva per fare un esempio e mi rendo conto che essere paragonati all'azienda di Bill Gates è un offesa per chiunque. Quindi, chiedo venia umilmente!
    non+autenticato
  • niente a che vedere con il solo ed unico vero prodotto per l'ufficio:

    Microsoft Office Fan Windows Fan Windows Fan Windows
    non+autenticato
  • Gia' non e' ridicolo come MS office che costa l' ira di dio per un mukkio di features che non usa nessuno.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > niente a che vedere con il solo ed unico
    > vero prodotto per l'ufficio:
                                       ^^^^^^^

    intendi quel posto con piastrelle binanche alle pareti e una water ? ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > niente a che vedere con il solo ed unico
    > vero prodotto per l'ufficio:
    >
    > Microsoft Office Fan Windows Fan Windows Fan Windows

    Nonostante esista un unico, solo, incommensurabile, nonplusultra, meraviglioso, fantastico, stupendo, luccicante, produttivo, facilissimo, esuberante, bellissimo, "economicissimo" (se lo pirati),

    prodotto per l'ufficio della Microzozz,

    ogni uscita di OpenOfffice.org e' una festa e un evento tanto attesto, da piu' parti non si sente parlare d'altro, in libreria si cominciano a trovare un sacco di libri sull'argomento, enti e aziende lo adottano, milioni di utenti lo scaricano e lo usano (senza la paura della Finanza), un mare di gente lo ama e lo preferisce ad altri prodotti nonostante non abbia tutte le funzionalita' dell'altro prodotto della tanto amata azienda dei sistemi con le finestre.

    --
    Ciao.
    Mr. Mechano
    mechano@punto-informatico.it

  • - Scritto da: Mechano
    > ogni uscita di OpenOfffice.org e' una festa
    > e un evento tanto attesto, da piu' parti non
    > si sente parlare d'altro, in libreria si
    > cominciano a trovare un sacco di libri
    > sull'argomento, enti e aziende lo adottano,
    > milioni di utenti lo scaricano e lo usano
    > (senza la paura della Finanza), un mare di
    > gente lo ama e lo preferisce ad altri
    > prodotti nonostante non abbia tutte le
    > funzionalita' dell'altro prodotto della
    > tanto amata azienda dei sistemi con le
    > finestre.
    permettimi di contraddirti.
    uso e conosco bene Ms office e uso e conosco bene OpenOffice.
    tra i due preferisco Openoffice che ha tutte le funzionalità di Ms anzi , ne possiede di migliori, certo alcune sono possibili con piccole implementazioni banali da realizzare per chi a programmare ma per il suo insieme lo trovo di molto superiore a msoffice.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > permettimi di contraddirti.
    > uso e conosco bene Ms office e uso e conosco
    > bene OpenOffice.
    > tra i due preferisco Openoffice che ha tutte
    > le funzionalità di Ms anzi , ne possiede di
    > migliori, certo alcune sono possibili con
    > piccole implementazioni banali da realizzare
    > per chi a programmare ma per il suo insieme
    > lo trovo di molto superiore a msoffice.

    Lo so bene, ma non mi sento di darlo come migliore in assoluto.
    Certamente l'editor matematico e' migliore quello di OOo, ottimo anche il programma di draw.
    Ma se devo essere sincero a OOo preferisco ancora StarOffice. Il database Adabas e' molto potente, nonostante sia meglio preferire l'interfacciamento con MySQL.
    Lo StarOffice ha un ottimo client di posta e newsreader. E in piu' oltre al Draw vettoriale c'e' un discreto Paint.

    Naturalmente MSOffice non lo considero piu' ne' nella mia azienda ne' per darlo ai miei clienti. Non m'importa di rinunciare a quel 7-8% di ricarico su un pacchetto MSOffice quando il cliente puo' risparmiare un bel po' di soldi che volendo puo' meglio spendere magari per i miei servizi...

    --
    Ciao.
    Mr. Mechano
    mechano@punto-informatico.it

  • - Scritto da: Mechano
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > permettimi di contraddirti.
    > > uso e conosco bene Ms office e uso e
    > conosco
    > > bene OpenOffice.
    > > tra i due preferisco Openoffice che ha
    > tutte
    > > le funzionalità di Ms anzi , ne possiede
    > di
    > > migliori, certo alcune sono possibili con
    > > piccole implementazioni banali da
    > realizzare
    > > per chi a programmare ma per il suo
    > insieme
    > > lo trovo di molto superiore a msoffice.
    >
    >   Lo so bene, ma non mi sento di darlo come
    > migliore in assoluto.
    >   Certamente l'editor matematico e' migliore
    > quello di OOo, ottimo anche il programma di
    > draw.
    >   Ma se devo essere sincero a OOo preferisco
    > ancora StarOffice. Il database Adabas e'
    > molto potente, nonostante sia meglio
    > preferire l'interfacciamento con MySQL.
    >   Lo StarOffice ha un ottimo client di posta
    > e newsreader. E in piu' oltre al Draw
    > vettoriale c'e' un discreto Paint.

    in staroffice 5.2 (che uso tuttora) c'è un ambiente integrato (explorer ,beamer...) in openoffice non l'ho trovato, in staroffice 6/7 c'è ancora ?
    non+autenticato

  • Ma dai, questo troll è troppo plateale!
    Ma chi li mette in giro?
    Inizio ad eìavere dei sospetti...

  • - Scritto da: Anonimo
    > niente a che vedere con il solo ed unico
    > vero prodotto per l'ufficio:
    >
    > Microsoft Office Fan Windows Fan Windows Fan Windows
    PPPPPPPppppppppppppppprrrrrrrrrr!!!!!!!!!!!!
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)