Via rimedia alla gaffe dei driver

Rilasciati nuovi driver corretti

Taipei (Taiwan) - Dopo aver ammesso i problemi che affliggevano la versione 4.50 dei propri driver 4in1, nelle scorse ore Via ha rilasciato una nuova release rivista e corretta dei driver che porta il numero di versione 4.51.

In un messaggio apparso sul forum di Viaarena.com, il chipmaker taiwanese ha spiegato che il problema che affliggeva la precedente versione dei driver 4in1, e che ha costretto un certo numero di utenti a reinstallare Windows XP, era dovuto ad una nuova impostazione rivelatasi incompatibile con la seguente combinazione di hardware e software: Windows XP SP1, 1 GB di RAM, una scheda grafica ATI Radeon e un valore dell'AGP Aperture Size superiore ai 32 MB. In realtà Punto Informatico ha potuto verificare che il problema si è presentato anche su di un sistema con un quantitativo di memoria RAM pari a 512 MB.

Sebbe Via sostenga di aver attentamente testato, insieme a Microsoft, i driver 4.50 per verificarne la piena compatibilità con Windows XP, molti utenti ancora si chiedono come sia potuto sfuggire ai tester un problema così importante, soprattutto considerando che la configurazione di sistema con cui si verificava è abbastanza comune.
TAG: sw
2 Commenti alla Notizia Via rimedia alla gaffe dei driver
Ordina