Canada, minorenne rischia condanna per pedoporno

Una faida tra fidanzate finisce con la divulgazione di scatti espliciti su Facebook. Per il giudici canadesi equivale a diffusione di materiale proibito su un minore. Una 17enne rischia grosso

Roma - Inviare autoscatti osé può essere pericoloso per la reputazione, ma inviare immagini spinte di qualcun altro può portare al carcere. Succede in Canada, dove una adolescente di 17 anni è stata giudicata colpevole per aver spedito alcune fotografie di nudo dell'ex-fidanzata del suo ragazzo. Il caso risale al 2012, quando l'allora 16enne (le cui generalità sono protette dall'anonimato in quanto ancora minorenne) scoprì che il suo fidanzato era ancora in contatto con la vecchia fiamma, così dopo averla minacciata via Facebook e con alcuni SMS decise di colpire quest'ultima nell'orgoglio diffondendo cinque scatti fin troppo espliciti archiviati sul telefono del fidanzato.

Non si tratta in assoluto di una novità, poiché tra social network e applicazioni per la diffusione di foto casi del genere sono purtroppo all'ordine del giorno, specie nel Nord America, dove ci sono diversi precedenti come i suicidi di Rehtaeh Parsons e Amanda Todd, adolescenti vittime di cyberbullismo. Fatti che hanno spinto il governo ad affrontare il problema con campagne sociali e dure leggi, che nei casi più gravi prevedono una condanna a cinque anni di carcere.

Il verdetto del giudice Chandra Fisher segue tale scia e intende "dare un monito agli adolescenti, che troppo spesso divulgano online materiale inappropriato senza pensare alle possibili conseguenze". A cambiare le carte in tavola è però l'accusa di sexting che pende sulla testa della 17enne, attualmente libera dopo aver pagato la cauzione e in attesa del pronunciamento della corte costituzionale canadese che arriverà nei prossimi mesi.
L'avvocato difensore Christoper Mackie ha presentato subito ricorso contro la decisione, poiché la ragazza ha riconosciuto l'errore, che a suo dire rientra però nella sfera del cyberbullismo e non della pedopornografia infantile. L'opinione pubblica canadese sta discutendo animatamente sul caso, riflettendo sulla differenza di trattamento tra adulti e minori, con questi ultimi che possono liberamente scambiare tra loro immagini di nudo senza incorrere in reato. Senza dimenticare che le foto compromettenti furono mostrate volontariamente dal ragazzo alla nuova fidanzata e che sexter e vittima, entrambe minori, erano separate da un solo anno di età. Aspetti considerati marginali dal giudice che, dopo aver esaminato con una certa difficoltà gli oltre 36.000 messaggi spediti dai vari protagonisti della vicenda, ha usato la mano pesante per un fenomeno praticato da circa il 20 per cento degli adolescenti americani (Usa e Canada) tra i 16 e 19 anni.

Alessio Caprodossi
Notizie collegate
19 Commenti alla Notizia Canada, minorenne rischia condanna per pedoporno
Ordina
  • " ha usato la mano pesante per un fenomeno praticato da circa il 20 per cento degli adolescenti americani (Usa e Canada) tra i 16 e 19 anni."

    Quindi il 20% deglia adolescenti di usa e canada sparge foto di nudo altrui a scopo di umiliare e screditare? Non credo proprio e se fosse meriterebbero di essere tutti condannati.
    Penso invece che il 20% degli adolescenti abbia praticato una qualche forma di sexting ma ovviamente il giudice non ha vietato questa. Infatti come viene citato nell'articolo i minorenni possono scambiarsi foto di nudo, ma devono essere consenzienti. Il reato di pedopornografia avviene solo in presenza di un maggiorenne oppure se non c'è esplicita consensualità..
    non+autenticato
  • > " ha usato la mano pesante per un fenomeno
    > praticato da circa il 20 per cento degli
    > adolescenti americani (Usa e Canada) tra i 16 e
    > 19
    > anni."
    >
    > Quindi il 20% deglia adolescenti di usa e canada
    > sparge foto di nudo altrui a scopo di umiliare e
    > screditare?

    Credo soprattutto foto proprie.Sorride
    La cosa ha rilevanza per la legge, ma da un punto di vista pratico cambia ben poco: quando vedete una pistola sul palcoscenico state certi che sparerà, quando vedete la foto nuda su un telefonino state certi che verrà diffusa all'insaputa dell'interessato. Non necessariamente per scopi denigratori, ci si può anche vantare fra amici e amiche senza alcun doppio fine. I doppi fini li attuano gli altri.
  • i 36000 messaggi (non spiega se siano sms ,post su fb o wazzupp).
    Cercavo di capire da quando sia partita sta valanga... si cita il November 2012. ma non si capisce quando la procura "ha chiuso la raccolta prove". Forse un anno di tormenti? SPERO menoSorride
    I soggetti messaggianti coinvolti si suppone siano i tre.. ex, lei e lui.

    36000 msg in un anno, in tre... non e' malaccio... fossero 3-4 mesi poi... e solo per sta cagata... figurarsi tutto il resto della vita sociale. Forse meglio prendere una segretariaSorride
    non+autenticato
  • Ma pensa a quante cose utili avrebbero potuto fare o imparare in tutto il tempo che hanno sprecato con queste cose.
    Tra l'altro, ancghe se avessero avuto tante cose da dirsi, non era forse il caso di incontrarsi di persona e parlare?
    non+autenticato
  • Una trova nel cellulare del ragazzo (che fiducia, è? Ma vabbè, so' ragazzi) le foto della ex nuda e, anziché mollarlo su due piedi, se la prende con la ex? Ma neanche a 6 anni, altro che a 16.
  • - Scritto da: Skywalkersenior
    > Una trova nel cellulare del ragazzo (che fiducia,
    > è? Ma vabbè, so' ragazzi) le foto della ex nuda
    > e, anziché mollarlo su due piedi, se la prende
    > con la ex? Ma neanche a 6 anni, altro che a
    > 16.

    Tu nn capisci xkè 6 vekkio.......... lei lo am
    ao cioè nn pensp ke ah mandto le foto dikuellaltra perkè voleva fare undisptto ma xkè dentro stava male........... nn vleva lsciare lui xkè stava bne assme xò czz............ laltra ah prprio ftt lastrnz........
    Izio01
    4027
  • hahahahahahahahahahahahahaha
    non+autenticato
  • - Scritto da: Izio01
    > - Scritto da: Skywalkersenior
    > > Una trova nel cellulare del ragazzo (che
    > fiducia,
    > > è? Ma vabbè, so' ragazzi) le foto della ex
    > nuda
    > > e, anziché mollarlo su due piedi, se la
    > prende
    > > con la ex? Ma neanche a 6 anni, altro che a
    > > 16.
    >
    > Tu nn capisci xkè 6 vekkio.......... lei lo am
    > ao cioè nn pensp ke ah mandto le foto
    > dikuellaltra perkè voleva fare undisptto ma xkè
    > dentro stava male........... nn vleva lsciare lui
    > xkè stava bne assme xò czz............ laltra ah
    > prprio ftt
    > lastrnz........


    ecciai rag...
  • sono due le cose, o usi un traduttore automatico italiano/bimbominkia, oppure sei un maestro dell'improvvisazione
  • - Scritto da: ephestione
    > sono due le cose, o usi un traduttore automatico
    > italiano/bimbominkia, oppure sei un maestro
    > dell'improvvisazione

    Oh guarda, basta vedere anche pochi minuti di Uomini e donne o di Amici di Maria, e le frasi che ascolti sono sempre quelle... L'abilità sta nel renderle in poche righe.Sorride
  • - Scritto da: Izio01
    > - Scritto da: Skywalkersenior
    > > Una trova nel cellulare del ragazzo (che
    > fiducia,
    > > è? Ma vabbè, so' ragazzi) le foto della ex
    > nuda
    > > e, anziché mollarlo su due piedi, se la
    > prende
    > > con la ex? Ma neanche a 6 anni, altro che a
    > > 16.
    >
    > Tu nn capisci xkè 6 vekkio.......... lei lo am
    > ao cioè nn pensp ke ah mandto le foto
    > dikuellaltra perkè voleva fare undisptto ma xkè
    > dentro stava male........... nn vleva lsciare lui
    > xkè stava bne assme xò czz............ laltra ah
    > prprio ftt
    > lastrnz........


    Ma come usi esattamente il tempo che risparmi scrivendo k invece di ch ?
    non+autenticato
  • sostengo che per educare un minore bisogna 'ammazzarlo' da piccolo, questo è un esempio concreto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: giuda
    > come tirare un salame in un corridoio

    ahahahahahhaha!! Queste notizie sono simpatiche come un riccio nelle mutande... adoro il gossip su P.I. Sorride
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 15 gennaio 2014 20.06
    -----------------------------------------------------------
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)