Sybase sgancia il nuovo SQL anywhere

Sono cinque milioni nel mondo gli utenti del software che, nella sua ultima versione, torna al futuro con l'MS-DOS. E ' arrivata la versione 7.0

Web - Sono cinque milioni gli utenti che nel mondo utilizzano il suo SQL anywhere secondo Sybase, celebre softwarehouse che ha appena presentato la versione 7.0 del software. Tra le novitÓ il supporto MS-DOS.

Si tratta di una edizione che si muove su tre binari: database che gira su Unix, Linux e sull'intera gamma Windows; nuovo motore che consente l'accesso SQL a dati su personal digital assistant, su sistemi PalmOS, EPOC, WindRiver, VxWorks e MS-DOS; motore di sincronizzazione che consente la replicazione dei dati su database di back-end. Le versioni precedenti dovevano fare affidamento su prodotti esterni per ottenere la sincronizzazione. La "svolta" Ŕ arrivata con la tecnologia Mobilink che pu˛ collegarsi all'SQL Server di Microsoft, ai database Oracle, IBM DB2 e, naturalmente, Sybase Enterprise Server.
TAG: sw