Claudio Tamburrino

Megaupload denunciato delle major (alla fine)

Dopo due anni dal blocco delle autorità arriva anche la denuncia dei detentori dei diritti. Kim Dotcom protesta la sua innocenza. Mentre la situazione del vecchio armadietto digitale resta congelata

Roma - MPAA ha denunciato Megaupload. Mentre, dunque, i file che gli utenti avevano caricato sulla piattaforma (che siano copie private, backup legittimi o anche propri file originali) restano bloccati dal sequestro imposto dal DOJ (Department of Justice), a più di due anni dalla chiusura del sito per mano delle autorità statunitensi arriva la denuncia di Hollywood.

Sul banco degli imputati, oltre al sito, anche il suo fondatore Kim Dotcom, che con il sito per la condivisione di contenuti ha incassato solo nel 2010 più di 43 milioni di dollari e che nel 2012 è stato arrestato, uscendo però su cauzione. Da allora è rimasto al centro del dibattito sul diritto d'autore online ed ha persino organizzato la sua discesa in campo politico.

Ad adire la Corte distrettuale della Virginia sono state 20th Century Fox, Disney, Warner, Universal, Columbia, Paramount: hanno chiesto un risarcimento il cui totale rimane riservato ma che sembra partire da una valutazione di 150mila dollari per ogni infrazione, più il profitto generato dall'imputato. Secondo le 24 pagine della tesi dell'accusa "Megaupload aveva costituito un sistema di incentivi per premiare gli utenti che caricavano i contenuti di maggior successo sulla piattaforma".
Tra le accuse che hanno più infastidito Kim Dotcom, la supposizione, secondo l'avvocato delle major, che si trattasse soprattutto di film pirata: come sottolinea lui stesso, invece, Megaupload non dava alcuna ricompensa per l'upload di file superiore ai 100 MB, quindi questi erano assolutamente esclusi dal sistema di ricompense creato per il sito di condivisione.




Dotcom, poi, sottolinea come fosse impossibile ottemperare alla richiesta della major di adottare un filtro per cancellare automaticamente i file copia di contenuti protetti: il problema - tuttavia - è che data la possibilità di avere una copia legittima di backup di un contenuto acquistato, non tutte le copie sono illegittime.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàKim Dotcom fonda il Partito di InternetConfermate le voci della sua discesa in campo: il fondatore di Megaupload, costretto a reinventarsi con Mega, agirà non come candidato ma come leader politico
  • AttualitàDotcom, politica e soldiIl fondatore di Mega sempre al centro della scena con il suo nuovo partito politico, le disavventure legali e la decisione di far sbarcare la nuova società in Borsa. Perché Dotcom ama Internet, la libertà e certamente pure i soldi
52 Commenti alla Notizia Megaupload denunciato delle major (alla fine)
Ordina
  • Si diceva, in questo tread che non solo quelli di RIAA hanno fatto distruggere le prove, ma Kim ha i log secondo cui risulta che : sono stati notati 490 account connessi a membri di RIAA e MPAA, di cui 181 premium, ossia a pagamento; le loro attività consistono nell'upload di oltre 16.000 file per più di 2.000 Gbyte di dati.

    Sempre piu' interessante...
    http://www.zeusnews.it/n.php?c=20970
    krane
    22544
  • Ecco, era dall'inizio che lo dicevo!

    CHIAVE DI CIOCCOLATA AL PANZONE E AGLI ALTRI PIRATONI!!!

    basta con la pirateria!
  • cioe' voglio dire... ci fanno credere che il DOJ, 2 anni fa, ha scatenato il putiferio, mandando in giro per il mondo i feds & i navy seals a sequestrare la roba, facendo fare anche una figura demmerda alle istituzioni neozelandesi... tutto DI SUA SPONTANEA VOLONTA (..e le major arrivano solo adesso)?

    Ma se gia' il caso partiva platealmente col procuratore Neil MacBride ( ex-boss di B.S.A ) ... a chi la danno a bere? Boh.. forse han visto che le cose vanno a rilento e ci vuole una nuova iniezione 'di fiducia'..
    non+autenticato
  • > cioe' voglio dire... ci fanno credere che il DOJ,
    > 2 anni fa, ha scatenato il putiferio, mandando in
    > giro per il mondo

    In giro per il mondo? In Nuova Zelanda.


    > i feds

    La polizia federale.

    > & i navy seals

    Sì, e magare le truppe speciali della CIA. Non c'era nessun Seal in Nuova Zelanda la mattina del 20 gennaio 2012.


    > a
    > sequestrare la roba, facendo fare anche una
    > figura demmerda alle istituzioni neozelandesi...
    > tutto DI SUA SPONTANEA VOLONTA (..e le major
    > arrivano solo
    > adesso)?

    Non molti ricordano che le accuse più gravi erano riciclaggio e estorsione, assieme ad altri sei soci. E per quei reati le case cinematografiche non c'entrano nulla.
  • - Scritto da: Leguleio
    > > cioe' voglio dire... ci fanno credere che il
    > DOJ,
    > > 2 anni fa, ha scatenato il putiferio,
    > mandando
    > in
    > > giro per il mondo
    >
    > In giro per il mondo? In Nuova Zelanda.
    >
    >
    > > i feds
    >
    > La polizia federale.
    >
    > > & i navy seals
    >
    > Sì, e magare le truppe speciali della CIA. Non
    > c'era nessun Seal in Nuova Zelanda la mattina del
    > 20 gennaio
    > 2012.

    Tu c'eri, per affermare questo?

    >
    >
    > > a
    > > sequestrare la roba, facendo fare anche una
    > > figura demmerda alle istituzioni
    > neozelandesi...
    > > tutto DI SUA SPONTANEA VOLONTA (..e le major
    > > arrivano solo
    > > adesso)?
    >
    > Non molti ricordano che le accuse più gravi erano
    > riciclaggio e estorsione, assieme ad altri sei
    > soci. E per quei reati le case cinematografiche
    > non c'entrano
    > nulla.

    Non fare l'ingenuotto.
    E' prassi comune quella di sparare alto con le accuse.
    Dovresti sapere che anche per chi si reca spontaneamente in commissariato, gli viene comunque appioppata l'associazione a delinquere, la resistenza a pubblico ufficiale e oltraggio, anche se l'imputazione principale e' il divieto di sosta.
  • > > > & i navy seals
    > >
    > > Sì, e magare le truppe speciali della CIA.
    > Non
    > > c'era nessun Seal in Nuova Zelanda la
    > mattina
    > del
    > > 20 gennaio
    > > 2012.
    >
    > Tu c'eri, per affermare questo?

    No. Ho visto le riprese e letto i giornali.
    Se è per questo non c'era nemmeno bubba.



    > > Non molti ricordano che le accuse più gravi
    > erano
    > > riciclaggio e estorsione, assieme ad altri
    > sei
    > > soci. E per quei reati le case
    > cinematografiche
    > > non c'entrano
    > > nulla.
    >
    > Non fare l'ingenuotto.
    > E' prassi comune quella di sparare alto con le
    > accuse.

    Sì, e non solo negli Usa, anzi...


    > Dovresti sapere che anche per chi si reca
    > spontaneamente in commissariato, gli viene
    > comunque appioppata l'associazione a delinquere,
    > la resistenza a pubblico ufficiale e oltraggio,
    > anche se l'imputazione principale e' il divieto
    > di
    > sosta.

    Tutti reati che nulla hanno a che fare con le case discografiche e cinematografiche, e quindi procede la polizia, non la SIAE.
  • Buongiorno signor/a Leguleio, visto che mi sembra una persona piuttosto informata in materia legale, vorrei porle un quesito(non proprio inerente alla discussione in oggetto): E' possibile riprodurre in pubblico un contenuto protetto dalla legge sul diritto d'autore senza alcun fine di lucro/profitto?
    non+autenticato
  • > Buongiorno signor/a Leguleio, visto che mi sembra
    > una persona piuttosto informata in materia
    > legale, vorrei porle un quesito(non proprio
    > inerente alla discussione in oggetto): E'
    > possibile riprodurre in pubblico un contenuto
    > protetto dalla legge sul diritto d'autore senza
    > alcun fine di
    > lucro/profitto?

    No, bisogna pagare. È gratuito solo in certi limitati contesti. Uno di questi è fischiettare sotto la doccia, come dichiarato da un funzionario SIAE anni fa e riportato in questo commento:

    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3923795&m=392...

    e seguenti.
    Un'altra eccezione è la scuola di musica.

    Un'agile FAQ è qui:
    http://www.siae.it/Faq_siae.asp?click_level=4000.2...
  • - Scritto da: Leguleio
    > No, bisogna pagare. È gratuito solo in certi
    > limitati contesti. Uno di questi è fischiettare
    > sotto la doccia, come dichiarato da un
    > funzionario SIAE anni fa e riportato in questo
    > commento:
    >
    > http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3923795&m=392
    >
    > e seguenti.
    > Un'altra eccezione è la scuola di musica.
    >
    > Un'agile FAQ è qui:
    > http://www.siae.it/Faq_siae.asp?click_level=4000.2
    La ringrazio per la risposta, le pongo un'ulteriore richiesta: sarebbe così gentile da indicarmi quale articolo di quale legge infrangerei?
    Grazie di nuovo.
    non+autenticato
  • > > No, bisogna pagare. È gratuito solo in
    > certi
    > > limitati contesti. Uno di questi è
    > fischiettare
    > > sotto la doccia, come dichiarato da un
    > > funzionario SIAE anni fa e riportato in
    > questo
    > > commento:
    > >
    > >
    > http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3923795&m=392
    > >
    > > e seguenti.
    > > Un'altra eccezione è la scuola di musica.
    > >
    > > Un'agile FAQ è qui:
    > >
    > http://www.siae.it/Faq_siae.asp?click_level=4000.2
    > La ringrazio per la risposta, le pongo
    > un'ulteriore richiesta: sarebbe così gentile da
    > indicarmi quale articolo di quale legge
    > infrangerei?
    > Grazie di nuovo.

    Qui mi chiedi cose un po' troppo tecniche, andare a cercare l'articolo per ogni singolo caso di rappresentazione in pubblico...
    In generale ti dico: non rispettano le disposizioni del capitolo IV della legge 22 aprile 1941 n° 633 - Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio. Per le sanzioni è più preciso l'art. 171 della predetta legge, in particolare lettera a) e c).
  • - Scritto da: Marcello
    > Buongiorno signor/a Leguleio, visto che mi sembra
    > una persona piuttosto informata in materia
    > legale, vorrei porle un quesito(non proprio
    > inerente alla discussione in Di che cazzo voglio parlare:): E'
    > possibile riprodurre in pubblico un contenuto
    > protetto dalla legge sul diritto d'autore senza
    > alcun fine di
    > lucro/profitto?

    Leguleio mente, quindi ora te la dò io la risposta esatta.
    Per definizione i contenuti protetti dalla legge sul diritto d'autore sono tutti quelli creati da persone viventi e da persone morte da meno di 70 anni.
    Puoi quindi liberamente riprodurre tutti i brani di cui
    - l'autore non sia iscritto alla SIAE (o alle sue consociate estere) delegando quindi quasi in automatico (dipende da quale iscrizione ha fatto ma di solito è così) la raccolta dei proventi da riproduzione (il solo deposito dell'opera tutela solo la paternità della stessa; per la delega dei proventi è necessario che l'autore sia iscritto alla siae, il non pagamento della quota di rinnovo per l'anno in corso fa decadere automaticamente tale delega)
    - l'autore, vivente e non iscritto alla SIAE, ti abbia dato autorizzazione scritta all'utilizzo dell'opera
    - l'autore, vivente e non iscritto alla SIAE, abbia delegato altri che ti abbiano dato autorizzazione scritta all'utilizzo dell'opera
    - l'autore, vivente e non iscritto alla SIAE, abbia rilasciato l'opera sotto licenze che ne permettono qualsiasi utilizzo in generale
    - l'autore, vivente e non iscritto alla SIAE, abbia rilasciato l'opera sotto licenze che ne permettono qualsiasi utilizzo non commerciale
    - l'autore è morto da meno di 70 anni e gli eredi dell'autore in solido (o il singolo erede con la quota maggiore nell'asse ereditario, se presente), non iscritti alla siae, abbiano rilasciato l'opera sotto una licenza libera, che ammette o meno l'utilizzo commerciale
    - l'autore è morto da meno di 70 anni e gli eredi dell'autore in solido (o il singolo erede con la quota maggiore nell'asse ereditario, se presente), non iscritti alla siae, abbiano rilasciato dichiarazione scritta che ti permette l'utilizzo dell'opera
    - l'autore è morto da più di 70 anni (il 1 gennaio 2014 sono diventate pubblico dominio tutte le opere degli autori morti tra il 1 gennaio 1944 e il 31 dicembre 1944)

    In tutti gli altri casi, eseguendo anche solo un'opera, saresti tenuto a compilare il borderò e pagare la siae.
    Checché ne dica la siae non sei invece tenuto a compilare il borderò né a dichiarare ad essa l'esecuzione o la pubblica riproduzione se rientri nei casi elencati sopra. Per informazioni in merito ti suggerisco questo link:
    http://business.laleggepertutti.it/2407_la-controv...

    Per reperire musica con licenze libere, che quindi non necessita di pagare la siae, basta un motore di ricerca: se hai qualche idea del genere che vuoi far ascoltare, posso darti qualche consiglio.
  • - Scritto da: Leguleio
    > > cioe' voglio dire... ci fanno credere che il
    > DOJ,
    > > 2 anni fa, ha scatenato il putiferio,
    > mandando
    > in
    > > giro per il mondo
    >
    > In giro per il mondo? In Nuova Zelanda.
    e hong kong e US...

    >
    >
    > > i feds
    >
    > La polizia federale.
    >
    > > & i navy seals
    >
    > Sì, e magare le truppe speciali della CIA.
    non e' improbabileSorride teoricamente sono piu titolati dei feds, all'estero.

    > Non c'era nessun Seal in Nuova Zelanda la mattina del
    > 20 gennaio
    > 2012.
    battuta?Con la lingua fuori cmq sai che c'era la MALORA... decine di agenti, elicotteri, i GCSB, la polizia neozelandese, l'FBI... (e ovviamente non si sono mossi solo il gg dell'assalto all'abitazione)


    >
    > > a
    > > sequestrare la roba, facendo fare anche una
    > > figura demmerda alle istituzioni
    > neozelandesi...
    > > tutto DI SUA SPONTANEA VOLONTA (..e le major
    > > arrivano solo
    > > adesso)?
    >
    > Non molti ricordano che le accuse più gravi erano
    > riciclaggio e estorsione, assieme ad altri sei
    > soci. E per quei reati le case cinematografiche
    > non c'entrano
    > nulla.
    come diceva il panda... finche c'erano han messo dentro un bel po' di roba... tanto l'importante era imputtanare tutto (anche a costo poi di trovarsi il GCSB chiedere scusa ecc... intanto il danno era fatto).
    NON HO mai saputo poi se i poveracci di Carpathia e di Cogent sono stati risarciti dal danno che i feds gli hanno generato... hints?
    non+autenticato
  • > > > & i navy seals
    > >
    > > Sì, e magare le truppe speciali della CIA.
    > non e' improbabileSorride teoricamente sono piu
    > titolati dei feds,
    > all'estero.
    >
    > > Non c'era nessun Seal in Nuova Zelanda la
    > mattina
    > del
    > > 20 gennaio
    > > 2012.
    > battuta?Con la lingua fuori

    Non mi fa ridere.Deluso
    Sono burbero e scontroso, sì.


    > cmq sai che c'era la MALORA... decine
    > di agenti, elicotteri, i GCSB, la polizia
    > neozelandese, l'FBI... (e ovviamente non si sono
    > mossi solo il gg dell'assalto
    > all'abitazione)

    Dall'altra parte c'era un miliardario che aveva un elicottero personale, una casa protetta da ogni mezzo tecnologico e munito di armi, eh?
    Non stavano arrestando un senzatetto.


    > > Non molti ricordano che le accuse più gravi
    > erano
    > > riciclaggio e estorsione, assieme ad altri sei
    > > soci. E per quei reati le case cinematografiche
    > > non c'entrano
    > > nulla.

    > come diceva il panda...

    Ma non ci si riferisce così agli altri partecipanti al forum! Arrabbiato
    Si dice: "l'utente Panda Rossa...".


    > finche c'erano han messo
    > dentro un bel po' di roba... tanto l'importante
    > era imputtanare tutto (anche a costo poi di
    > trovarsi il GCSB chiedere scusa ecc... intanto il
    > danno era
    > fatto).

    Pensa se invece era vero.Sorride
    Sai, le cifre che giravano attorno a Megaupload non mi tornavano allora e non mi tornano ora. Così tanti miliardi di dollari accumulati in così poco tempo...
    Senza voler accusare Kim Dotcom in persona, in questa causa ben 7 persone sono indagate, e per gli stessi reati.


    > NON HO mai saputo poi se i poveracci di Carpathia
    > e di Cogent sono stati risarciti dal danno che i
    > feds gli hanno generato...
    > hints?

    Perché dovrebbero essere risarciti già da ora?
    Ospitavano materiale di Megaupload, e la società è tuttora sotto indagine.
    " Pecunia non olet ", certo, purché non ci si dimentichi che i server in territorio Usa sono sottoposti alla legislazione Usa.
  • "Kim Dotcom protesta la sua innocenza".

    Ah quindi la strategia di "Peter Griffin" Dotcom adesso è cercare di ottenere l'infermità mentale? Indiavolato
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pianeta Video
    > "Kim Dotcom protesta la sua innocenza".
    >
    > Ah quindi la strategia di "Peter Griffin" Dotcom
    > adesso è cercare di ottenere l'infermità mentale?
    >
    >Indiavolato
    Fino a che la manifesta è legittimo, certo sarà difficile che riesca poi a provarla...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Allibito
    > - Scritto da: Pianeta Video
    > > "Kim Dotcom protesta la sua innocenza".

    > > Ah quindi la strategia di "Peter Griffin"
    > > Dotcom adesso è cercare di ottenere
    > > l'infermità mentale?

    > >Indiavolato
    > Fino a che la manifesta è legittimo, certo
    > sarà difficile che riesca poi a provarla...

    Ma le prove ? I dischi che sono stati cancellati dalle server farm ?
    Rotola dal ridere

    Comunque anche io non vedo l'ora inizi il processo, metto su i pop corn !
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: Allibito
    > > - Scritto da: Pianeta Video
    > > > "Kim Dotcom protesta la sua innocenza".
    >
    > > > Ah quindi la strategia di "Peter
    > Griffin"
    >
    > > > Dotcom adesso è cercare di ottenere
    > > > l'infermità mentale?
    >
    > > >Indiavolato
    > > Fino a che la manifesta è legittimo, certo
    > > sarà difficile che riesca poi a provarla...
    >
    > Ma le prove ? I dischi che sono stati cancellati
    > dalle server farm
    > ?
    > Rotola dal ridere
    >
    > Comunque anche io non vedo l'ora inizi il
    > processo, metto su i pop corn
    > !

    Sai mica se c'e' qualche sito di scommesse che quota l'evento?
    10 euro sull'assoluzione con formula piena di dotcom ce li gioco piu' che volentieri: mi piace vincere facile.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: krane
    > > - Scritto da: Allibito
    > > > - Scritto da: Pianeta Video
    > > > > "Kim Dotcom protesta la sua
    > innocenza".
    > >
    > > > > Ah quindi la strategia di "Peter
    > > Griffin"
    > >
    > > > > Dotcom adesso è cercare di
    > ottenere
    >
    > > > > l'infermità mentale?
    > >
    > > > >Indiavolato
    > > > Fino a che la manifesta è legittimo,
    > certo
    >
    > > > sarà difficile che riesca poi a
    > provarla...
    > >
    > > Ma le prove ? I dischi che sono stati
    > cancellati
    > > dalle server farm
    > > ?
    > > Rotola dal ridere
    > >
    > > Comunque anche io non vedo l'ora inizi il
    > > processo, metto su i pop corn
    > > !
    >
    > Sai mica se c'e' qualche sito di scommesse che
    > quota
    > l'evento?

    Sì www.bigombet.com ... ma in Italia è oscuratoA bocca aperta
  • - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: krane
    > > > - Scritto da: Allibito
    > > > > - Scritto da: Pianeta Video
    > > > > > "Kim Dotcom protesta la sua
    > > innocenza".
    > > >
    > > > > > Ah quindi la strategia di
    > "Peter
    > > > Griffin"
    > > >
    > > > > > Dotcom adesso è cercare di
    > > ottenere
    > >
    > > > > > l'infermità mentale?
    > > >
    > > > > >Indiavolato
    > > > > Fino a che la manifesta è
    > legittimo,
    > > certo
    > >
    > > > > sarà difficile che riesca poi a
    > > provarla...
    > > >
    > > > Ma le prove ? I dischi che sono stati
    > > cancellati
    > > > dalle server farm
    > > > ?
    > > > Rotola dal ridere
    > > >
    > > > Comunque anche io non vedo l'ora inizi
    > il
    > > > processo, metto su i pop corn
    > > > !
    > >
    > > Sai mica se c'e' qualche sito di scommesse
    > che
    > > quota
    > > l'evento?
    >
    > Sì www.bigombet.com ... ma in Italia è oscuratoA bocca aperta
    Ah beh allora se è oscurato....
    A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: krane
    > > - Scritto da: Allibito
    > > > - Scritto da: Pianeta Video
    > > > > "Kim Dotcom protesta la sua
    > innocenza".
    > >
    > > > > Ah quindi la strategia di "Peter
    > > Griffin"
    > >
    > > > > Dotcom adesso è cercare di
    > ottenere
    >
    > > > > l'infermità mentale?
    > >
    > > > >Indiavolato
    > > > Fino a che la manifesta è legittimo,
    > certo
    >
    > > > sarà difficile che riesca poi a
    > provarla...
    > >
    > > Ma le prove ? I dischi che sono stati
    > cancellati
    > > dalle server farm
    > > ?
    > > Rotola dal ridere
    > >
    > > Comunque anche io non vedo l'ora inizi il
    > > processo, metto su i pop corn
    > > !
    >
    > Sai mica se c'e' qualche sito di scommesse che
    > quota
    > l'evento?
    > 10 euro sull'assoluzione con formula piena di
    > dotcom ce li gioco piu' che volentieri: mi piace
    > vincere
    > facile.
    Solo perchè so che non li hai, altrimenti ti darei 10 a 1.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Allibito
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: krane
    > > > - Scritto da: Allibito
    > > > > - Scritto da: Pianeta Video
    > > > > > "Kim Dotcom protesta la sua
    > > innocenza".
    > > >
    > > > > > Ah quindi la strategia di "Peter
    > > > Griffin"
    > > >
    > > > > > Dotcom adesso è cercare di
    > > ottenere
    > >
    > > > > > l'infermità mentale?
    > > >
    > > > > >Indiavolato
    > > > > Fino a che la manifesta è legittimo,
    > > certo
    > >
    > > > > sarà difficile che riesca poi a
    > > provarla...
    > > >
    > > > Ma le prove ? I dischi che sono stati
    > > cancellati
    > > > dalle server farm
    > > > ?
    > > > Rotola dal ridere
    > > >
    > > > Comunque anche io non vedo l'ora inizi il
    > > > processo, metto su i pop corn
    > > > !
    > >
    > > Sai mica se c'e' qualche sito di scommesse che
    > > quota
    > > l'evento?
    > > 10 euro sull'assoluzione con formula piena di
    > > dotcom ce li gioco piu' che volentieri: mi piace
    > > vincere
    > > facile.
    > Solo perchè so che non li hai, altrimenti ti
    > darei 10 a
    > 1.

    Io da te sto ancora aspettando almeno un link ad un file distribuito in violazione al diritto d'autore.
    Mi pare di ricordare che ci avevamo pure scommesso sopra.

    O mi posti questo link, oppure ammetti che in rete non esistono files in violazione al diritto d'autore e paghi la scommessa persa versando 10 euro al partito pirata.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Allibito
    > > - Scritto da: panda rossa
    > > > - Scritto da: krane
    > > > > - Scritto da: Allibito
    > > > > > - Scritto da: Pianeta Video
    > > > > > > "Kim Dotcom protesta la
    > sua
    > > > innocenza".
    > > > >
    > > > > > > Ah quindi la strategia
    > di
    > "Peter
    > > > > Griffin"
    > > > >
    > > > > > > Dotcom adesso è cercare
    > di
    > > > ottenere
    > > >
    > > > > > > l'infermità mentale?
    > > > >
    > > > > > >Indiavolato
    > > > > > Fino a che la manifesta è
    > legittimo,
    > > > certo
    > > >
    > > > > > sarà difficile che riesca poi
    > a
    > > > provarla...
    > > > >
    > > > > Ma le prove ? I dischi che sono
    > stati
    > > > cancellati
    > > > > dalle server farm
    > > > > ?
    > > > > Rotola dal ridere
    > > > >
    > > > > Comunque anche io non vedo l'ora
    > inizi
    > il
    > > > > processo, metto su i pop corn
    > > > > !
    > > >
    > > > Sai mica se c'e' qualche sito di
    > scommesse
    > che
    > > > quota
    > > > l'evento?
    > > > 10 euro sull'assoluzione con formula
    > piena
    > di
    > > > dotcom ce li gioco piu' che volentieri:
    > mi
    > piace
    > > > vincere
    > > > facile.
    > > Solo perchè so che non li hai, altrimenti ti
    > > darei 10 a
    > > 1.
    >
    > Io da te sto ancora aspettando almeno un link ad
    > un file distribuito in violazione al diritto
    > d'autore.
    > Mi pare di ricordare che ci avevamo pure
    > scommesso
    > sopra.
    >
    > O mi posti questo link, oppure ammetti che in
    > rete non esistono files in violazione al diritto
    > d'autore e paghi la scommessa persa versando 10
    > euro al partito pirata.

    E vogliamo vedere la ricevuta !!!
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: Allibito
    > > > - Scritto da: panda rossa
    > > > > - Scritto da: krane
    > > > > > - Scritto da: Allibito
    > > > > > > - Scritto da: Pianeta
    > Video
    > > > > > > > "Kim Dotcom
    > protesta
    > la
    > > sua
    > > > > innocenza".
    > > > > >
    > > > > > > > Ah quindi la
    > strategia
    > > di
    > > "Peter
    > > > > > Griffin"
    > > > > >
    > > > > > > > Dotcom adesso è
    > cercare
    > > di
    > > > > ottenere
    > > > >
    > > > > > > > l'infermità mentale?
    > > > > >
    > > > > > > >Indiavolato
    > > > > > > Fino a che la manifesta è
    > > legittimo,
    > > > > certo
    > > > >
    > > > > > > sarà difficile che
    > riesca
    > poi
    > > a
    > > > > provarla...
    > > > > >
    > > > > > Ma le prove ? I dischi che
    > sono
    > > stati
    > > > > cancellati
    > > > > > dalle server farm
    > > > > > ?
    > > > > > Rotola dal ridere
    > > > > >
    > > > > > Comunque anche io non vedo
    > l'ora
    > > inizi
    > > il
    > > > > > processo, metto su i pop corn
    > > > > > !
    > > > >
    > > > > Sai mica se c'e' qualche sito di
    > > scommesse
    > > che
    > > > > quota
    > > > > l'evento?
    > > > > 10 euro sull'assoluzione con
    > formula
    > > piena
    > > di
    > > > > dotcom ce li gioco piu' che
    > volentieri:
    > > mi
    > > piace
    > > > > vincere
    > > > > facile.
    > > > Solo perchè so che non li hai,
    > altrimenti
    > ti
    > > > darei 10 a
    > > > 1.
    > >
    > > Io da te sto ancora aspettando almeno un
    > link
    > ad
    > > un file distribuito in violazione al diritto
    > > d'autore.
    > > Mi pare di ricordare che ci avevamo pure
    > > scommesso
    > > sopra.
    > >
    > > O mi posti questo link, oppure ammetti che in
    > > rete non esistono files in violazione al
    > diritto
    > > d'autore e paghi la scommessa persa versando
    > 10
    > > euro al partito pirata.
    >
    > E vogliamo vedere la ricevuta !!!

    Tanto, continua a non rispondere...Rotola dal ridere
  • - Scritto da: Allibito
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: krane
    > > > - Scritto da: Allibito
    > > > > - Scritto da: Pianeta Video
    > > > > > "Kim Dotcom protesta la sua
    > > innocenza".
    > > >
    > > > > > Ah quindi la strategia di "Peter
    > > > Griffin"
    > > >
    > > > > > Dotcom adesso è cercare di
    > > ottenere
    > >
    > > > > > l'infermità mentale?
    > > >
    > > > > >Indiavolato
    > > > > Fino a che la manifesta è legittimo,
    > > certo
    > >
    > > > > sarà difficile che riesca poi a
    > > provarla...
    > > >
    > > > Ma le prove ? I dischi che sono stati
    > > cancellati
    > > > dalle server farm
    > > > ?
    > > > Rotola dal ridere
    > > >
    > > > Comunque anche io non vedo l'ora inizi il
    > > > processo, metto su i pop corn
    > > > !
    > >
    > > Sai mica se c'e' qualche sito di scommesse che
    > > quota
    > > l'evento?
    > > 10 euro sull'assoluzione con formula piena di
    > > dotcom ce li gioco piu' che volentieri: mi piace
    > > vincere
    > > facile.
    > Solo perchè so che non li hai, altrimenti ti
    > darei 10 a
    > 1.

    Cioè tu piangi miseria da anni e lui non avrebbe 10 euro?
  • - Scritto da: Carlo
    > Era ora!

    Ma intanto hanno distrutto le prove !
    krane
    22544
  • - Scritto da: Carlo
    > Era ora!

    A te sara' raddoppiata la gente in bottega.

    Ieri zero.
    Oggi zero per due.
  • - Scritto da: Carlo
    > Era ora!
    Pare si siano svegliate tutte insieme...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)