ADSL, sei mesi di singhiozzo

Ne parla un lettore alle prese con il suo abbonamento Tiscali, la connessione ballerina e le fatture che continuano ad arrivare. In attesa di una risposta dall'azienda

Roma - Salve gentile redazione di Punto Informatico, sono un cliente Tiscali ADSL insoddisfatto.
Ho richiesto l'attivazione del servizio verso la fine di Maggio 2003, agli inizi di Giugno è venuta una ditta inviata da Telecom per installare il famoso doppino aggiuntivo (ho l'ISDN).

Qui cominciano i problemi: il giorno dopo non mi funzionava più il telefono, era fine settimana, ho fatto segnalazione a Telecom, mi è stato riparato dopo tre giorni (lo uso soprattutto per lavoro), il guasto era stato causato dai primi tecnici intervenuti che per passare un cavo nuovo per l'ADSL, mi hanno rovinato quello che trasportava la linea telefonica principale. Per poter riparare il danno ho dovuto rinunciare ad un derivato del centralino che ho, poichè nelle tubazioni non poteva passarci nient'altro perché erano piene.

La linea ADSL ha presentato fin dall'attivazione (e-mail del servizio 10-06-2003) notevoli anomalie di funzionamento, discontinuità e/o totale mancanza di allineamento per lunghi periodi nella giornata, e frequenti disconnessioni in corso di funzionamento.
Dopo innumerevoli solleciti intercorsi via telefono (circa 40 in totale) col customer care all'invio di una apposita form trovata sul sito Web Tiscali, due Raccomandate A.R.,una spedita in data 27-06-2003 l'altra in data 17-07-2003, dopo aver effettuato tutte le prove suggerite dal personale del servizio tecnico di assistenza di Tiscali, ripetutamente interpellato, non ho riscontrato alcun esito positivo, o di miglioramento della situazione di base.

Verso la fine di Luglio 2003 in seguito alla seconda Racc. A.R. sono stato invitato via e-mail a contattare i tecnici del customer care, e dopo ennesima conversazione con il loro tecnico ho provato la linea con altri due modem ADSL per circa una giornata l'uno prestatimi (Alcatel speedtouch, Ericsson hm 220), che a onor del vero, hanno funzionato bene; riferito ciò con nuova telefonata al tecnico del customer care, mi dicono che mi verrà sostituito il modem inviatomi al momento dell'attivazione, Zyxel Prestige 630, con un Sagem F@st 800, che avremmo avuto un altro mese di prova gratis senza canone pagando soltanto i consumi effettivi, e che ci saremmo risentiti a Settembre per confermare l'abbonamento.

In seguito a questo, abbiamo riscontrato un buon funzionamento per circa 10 giorni dopo di che siamo tornati allo stesso punto di prima, anzi peggio. Nel mese di Agosto la linea è stata completamente assente tranne sporadici casi, e poiché veniva usata soprattutto di sera tardi dopo aver trascorso fuori l'intera giornata, sono riuscito a chiamare il customer care solo verso il 13 agosto che mi invitava a richiamare dopo ferragosto poiché non si poteva aprire segnalazione di guasto perché i tecnici Telecom erano in ferie.

Ho richiamato dopo Ferragosto per segnalare ancora il malfunzionamento ma dopo dieci giorni la situazione non è per nulla cambiata, faccio l'ennesima rimostranza all'assistenza e mi dicono che apriranno una nuova segnalazione di guasto a Telecom. Finito il mese di Agosto la linea è sempre assente, io mi sono ormai stancato di fare telefonate inutili che non portano a nessun risultato concreto, aspetto la telefonata di Tiscali, che arriva agli inizi di Settembre, in cui mi si chiede se sono stati risolti i problemi e se voglio confermare l'abbonamento: io dico di no perché sono stufo di questa situazione che continua ad andare di male in peggio. E chiedo che venga annullato il contratto e mi venga liberata la linea per passare ad altro fornitore.

Ad oggi continuano ad arrivare fatture e richieste di denaro da parte di Tiscali tra cui l'ultima fattura del 4-12-2003 in cui mi si chiede la pazzesca cifra di 185,10 ?uro senza aver mai usufruito del servizio in modo regolare, inoltre ad oggi la linea è completamente assente e io non la uso più da Settembre.

Poichè il sopracitato funzionamento della linea non può in alcun modo essere considerato regolare ed a norma di contratto, ho chiesto pertanto che lo stesso sia da considerarsi nullo ed annullato per inadempienze contrattuali da parte di Tiscali come già preannunciato nelle precedenti Raccomandate A.R., e la sospensione dell'invio di fatture da parte loro per un servizio non prestato e comunque non attivo. Ma ad ogni contatto loro mi rispondono che il contratto non si può disdettare prima di un anno.

A questo punto mi vengono spontanee le seguenti domande: perché hanno agito e continuano ad agire nei confronti di un cliente che ha creduto nell'azienda, omettendo di risolvere il problema manifestato fin dall'inizio? Che senso ha investire in pubblicità per acquisire nuovi clienti quando trascurano quelli già acquisiti perdendoli?

Distinti saluti da un ennesimo cliente deluso da Tiscali.

Gaetano P.
(Salerno)

Caro Gaetano
segnaliamo la tua email, la più dettagliata di quelle che ci sono giunte in questo periodo su Tiscali ADSL, nella speranza di poter raccontare su queste pagine, a breve, di buone novità per chi si trova nella situazione da te descritta.
Un saluto, la Redazione
TAG: adsl
42 Commenti alla Notizia ADSL, sei mesi di singhiozzo
Ordina
  • salve sono roberto da siena ed anch'io sono deluso dal non servizio offertomi.....ho mandato disdetta con raccomandata di disdetta ,ma nessuno ancora mi ha mai contattato.....i problemi sono nati perchè nessuno mi ha mai risposto al servizio clienti:bel servizio....
    non+autenticato
  • :@
    E' ormai un mese (tranne 4/5 giorni in tutto) che la mia adsl va a 2,5k, ossia meno della metà della velocità di un normalissimo modem per una normalissima linea telefonica.(5,6k).
    Chiamo l'assistenza ormai tutti i giorni ed è la solita storia: che modem ha, qual'è il sistema operativo, da quanto ha questo problema, facciamo una prova di velocità, qual'è il suo ip (tutti dati che probabilmente leggono già sul monitor, ma che chiedono lo stesso, perchè? forse perchè dopo soli 10 minuti cade la linea per permettere a più persone di chiamare?).
    Comunque dopo la prova di velocità mi sento dire che in effetti c'è un rallentamento e che inoltrano la segnalazione ai sistemisti e che entro 24/48 ore tutto sarà risolto....bugia!
    Entro 24/48 ore io richiamerò e così via.....
    Tanto vale mettere un disco...così risparmiate anche qua.

    Prima mi chiedevo che problemi avessero, mi hanno anche raccontato di alcuni aggiornamenti, ora penso che sia qualcosaltro sotto....incapacità o furbizia o altre necessità?
    Volevo solo dire a chi deve sottoscrivere un abbonamento adsl di informarsi bene prima, perchè per 1 anno minimo dovranno pagare e perchè decorso questo non potranno cambiare subito provider perchè "qualcuno" ci mette molti mesi a liberare la portante.

    Stefano, purtroppo un abbonato tiscali
    non+autenticato
  • Ciao a tutti,
    Ho saputo che Tiscali ha comprato nuovi Vp, per la prima volta a 155 Mbps. Ora, per chi non lo sapesse, il Vp è l'area di raccolta di zona, dove vengono messi tutti gli utenti del provider che risiedono in una stessa zona (equivalente a una città, una provincia, una regione...a seconda del numero di abbonati raccolti dal provider). Nel Vp la banda è condivisa dagli utenti, quindi è un grande collo di bottiglia e la ragione prima per la quale state avendo questi problemi.
    Bene, ora ci sono i Vp da 155 Mbps, acquistati da Telecom proprio per rimediare all'effetto Adsl lumaca. Sugli stessi andranno posti i nuovi utenti e spostati i vecchi, mi dicono quelli di Tiscali in un'intervista.
    Insomma, stiamo a vedere. La situazione può migliorare ma ormai, IMHO, il danno (all'immagine dell'azienda e alla pazienza degli utenti) è fatto.
    Alex
    alessandro.longo@tecnichenuove.com
    non+autenticato
  • Il sottoscritto invita chiuque intenda sottoscrivere un abbonamento Tiscali ADSL a tener presente che:

    - il servizio in ogni sua forma contrattuale NON FUNZIONA!
    - la banda passante allocata per ogni tipologia di contratto non supera quasi mai il 50% del valore dichiarato
    - i tempi di "latenza di rete" sono mediamente 5/7 volte superiori a quelli degli altri provider di connettività
    - l'allineamento della portante risulta discontinuo e MAI ottimale con intere giornate di "buio" totale!
    - sarete vincolati ad 1 ANNO di pagamento di canone mensile ricevendo un DISSERVIZIO causante danni morali/materiali (leggi nervi/soldi).
    - il customer care risulta all'atto pratico INESISTENTE, costringendo i poveri abbonati ad attese interminabili (mediamente oltre 40 minuti di orologio) spesso terminanti con la "caduta" della linea telefonica
    - le poche volte in cui si riesce a parlare con qualche "operatore" (quasi sempre incompetente) si termina nell'ordine con le seguenti frasi:
    1. "... stiamo potenziando le centrali" (zona di Roma in particolare)
    2. ".. provvederemo ad inoltrare la segnalazione."
    3. "...richiami in orario di centrale per fare un check sul circuito"
    4. "...facciamo la prova di download!" (da quel monnezzaio del sito Tiscali e mai culminante in qualcosa di concreto)
    5. "...lei ha mai inviato e-mail al supporto Tiscali ADSL?" (soltanto un CENTINAIO... senza MAI ricevere risposta!!!)
    - le suddette frasi si ripeteranno a ciclo continuo senza mai avere termine ne soluzione alcuna.
    ..........

    Occhio inoltre alla pubblicità Tiscali ADSL che pertanto risulta quantomai ingannevole e truffaldina.

    Consiglio spassionato a TUTTI:
    scartate qualunque idea si avvicini minimamente al prendere in considerazione un abbonamento Tiscali ADSL!!!!
    Poi non dite che non vi avevo avvertito!

    Bene, adesso che ho fatto la mia buona azione quotidiana,
    vi saluto.

    :@
    non+autenticato
  • Abbonato dal 31/12/2001 a adsl basic 320k
    a Genova
    Il servizio è sempre andato bene, tranne uno/due giorni al mese dove aveva problemi o non andava proprio.
    Vabbè può capitare...

    Purtroppo negli ultimi mesi la qualità è decaduta (forse perchè hanno aumentato gli abbonati, ma non hanno potenziato le linee? --> per guadagnarci di più?)

    finchè arriviamo all'8 dicembre:
    la linea diventa improvvisamente lentissima 20/30k invece di 320kA bocca aperta
    aspetto 2 giorni, sempre uguale
    provo a montare il modem sull'altro pc: niente
    mi faccio prestare un modem: niente
    l'11/12 contatto l'assistenza: attese interminabili, cade spesso la linea, riesco a contattarli e faccio presente il problema: facciamo una prova di download, vedono che la velocità è lenta e mi rispondono che controlleranno in centrale e che entro 48 ore sarà tutto a posto
    così non è

    riprovo a contattarli: le solite attese, tanto non ho niente da fare!

    in tutto faccio 4 segnalazioni e mando 1 email a cui mi rispondono solo ieri

    Ciò che mi fa incazzare è la risposta di una signorina, a cui faccio presente che erano 12 giorni che durava il disservizio (che intanto sto pagando) e a cui chiedo come avere il rimborso: "chieda pure, ma il suo contratto non prevede banda minima garantita" (=non le rimborseremo un bel niente! cavoli suoi!) :ArrabbiatoArrabbiato

    Preparo la lettera di disdetta, ma prima di spedirla decido di fare un ultimo tentativo, è il 24 dicembre: riesco a parlare con l'assistenza chiedo se mi rimane qualcosa da fare o se devo mandare la disdetta...il tecnico non mi fa fare i soliti controlli di download...si assenta..poi torna...mi dice che entro 48 ore il problema sarà risolto.
    Ok decido di aspettare, se così non sarà il 27 manderò la disdetta (ma non nutrivo speranze).

    E invece...alle 13.30 del 24/12 la banda si impenna e tutto torna a funzionare.

    Bene, per ora non manderò la disdetta, ma chiederò il rimborso di 15 giorni di disservizio (vedi carta dei servizi), se così non fosse ...... Troll

    non+autenticato
  • Sono sempre io, che mi rispondo da solo....
    avevo esultato troppo presto....perchè dopo 3 giorni sono tornato dapprima a 20k, poi non si collegava nemmeno e ora funziona, ma ogni tanto il traffico si interrompe, pur senza disconnettersi....
    ...E IO PAGO!

    Ste
    non+autenticato
  • tutti a lamentarvi ,ma a cambiare no eh?Deluso
    non+autenticato
  • Secondo te se potessi cambiare in questo instante cosa farei?
    Continuerei a pagare il canone mensile per navigare a 3kb/s?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > tutti a lamentarvi ,ma a cambiare no eh?Deluso

    mai sentito parlare di contratti?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 20 discussioni)