Gates è (di nuovo) il più ricco di tutti

Forbes smentisce i calcoli del Sunday Times e rimette il chairman Microsoft sul trono del businessman più ricco del mondo. Erano state sopravvalutate le finanze di Robson Walton, boss della Wal-Mart

Roma - Lo scontro tra titani al vertice della classifica del businessman più ricco del mondo segna un nuovo importante punto a favore di Bill Gates, chairman Microsoft che per anni ha regnato incontrastato sul trono della ricchezza.

Forbes Magazine, una delle fonti più autorevoli in materia di finanze personali dei "paperoni" del mondo, ha infatti pubblicato un articolo nel quale evidenzia come il Sunday Times abbia sbagliato i propri calcoli nel dichiarare Bill Gates "detronizzato".

Pare infatti che il giornale inglese abbia sopravvalutato, e di molto, le fortune personali di Robson Walton, boss della catena retail americana Wal-Mart, ritenuto dal giornale il nuovo businessman più ricco del mondo. A Walton, infatti, il Times ha attribuito una fortuna superiore ai 65 miliardi di dollari, 11 miliardi in più di Bill Gates. Ma ha sbagliato, accusa Forbes, di ben 48 miliardi.
L'errore sarebbe dovuto al fatto che Walton ha ereditato dalla madre, insieme ai quattro fratelli, 1,7 miliardi di azioni Wal-Mart, azioni che non sono andate solo a lui ma sono state divise in cinque parti uguali. "A fronte di un valore totale di quasi 87 miliardi di dollari - spiega Forbes - ciascuno di loro ha avuto solo 17 miliardi di dollari". Il Sunday Times, invece, ha attribuito a Walton la disponibilità della quasi totalità del patrimonio.

Ora che Gates è tornato in testa ai più ricchi del mondo, con una fortuna personale valutata in 54 miliardi di dollari, c'è da chiedersi se veramente la questione è di così vitale importanza da giustificare una polemica così vivace...
TAG: microsoft
19 Commenti alla Notizia Gates è (di nuovo) il più ricco di tutti
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)