Yahoo! senza Google

Conferme

Roma - Dopo un articolo uscito nelle scorse ore sul Wall Street Journal arrivano ulteriori conferme di quello che è un divorzio annunciato: Yahoo! intende infatti privarsi della piattaforma di ricerca acquisita in licenza da Google entro i prossimi tre mesi.

Yahoo!, come si ricorderà, ha di recente compiuto molti passi nella direzione delle tecnologie di ricerca e dell'advertising di settore, acquistando in particolare Overture e, precedentemente, Inktomi. La conferma del divorzio da Google, destinato a diventare il rivale numero uno, non sorprende dunque gli operatori.

Yahoo! è qui
TAG: mercato