L'iBook perde il colore, ma non il vizio

E ' un iBook tutto bianco quello presentato da Jobs, che ha il vizio di stupire: è più sobrio, leggero, sottile e pronto per finire negli zainetti di scuola o nelle 24ore dei professionisti. E MacOs X finalmente masterizza

L'iBook perde il colore, ma non il vizioCupertino (USA) - Si ispira a quello stile che Apple ha inaugurato con il suo PowerBook Titanium, il nuovo iBook presentato martedì da Steve Jobs. Un laptop che si lascia alle spalle le linee tondeggianti e i colori vivaci dei passati modelli per adottare un design più sobrio, compatto e austero, con un candido case di policarbonato: forse meno accattivante per gli utenti consumer, ma di certo più adatto ad infilarsi dentro la valigetta di un professionista od a varcare la soglia delle aule scolastiche.

Ed è infatti proprio il mercato dei computer per la didattica a cui il nuovo iBook strizza l'occhio, un segmento in cui Apple, lo scorso anno, ha perso la leadership in favore di Dell.

Jobs si è detto convinto che i computer portatili dotati di tecnologia wireless avranno un ruolo chiave nelle scuole e consentiranno di mettere al centro della didattica il computer, non più soltanto come strumento da laboratorio di informatica, ma come valida alternativa a libri, penne, quaderni e lavagna.
Una delle caratteristiche salienti del nuovo iBook è difatti l'estrema leggerezza - 2,2 Kg contro i 3 Kg della precedente generazione - unita a dimensioni più ridotte sia in larghezza (28,5 cm) che in altezza (3,4 cm).
"Ha la forma e le misure ideali per entrare a pennello nello zaino, nella cartella e nella vita di ogni giorno" recita a tal proposito il sito italiano di Apple.

I prezzi dei nuovi iBook sembrano ancora più aggressivi rispetto a quelli dei vecchi modelli: si parte dai 2,9 milioni del modello entry level per arrivare a poco più di 4 milioni per il modello top di gamma (tutti i prezzi sono senza IVA).

I nuovi laptop di Apple riservano qualche novità anche sotto il cofano.
TAG: apple
14 Commenti alla Notizia L'iBook perde il colore, ma non il vizio
Ordina
  • ciao a tutti,
    dopo il titanium ora anche l'i-book (quello vecchio era più un giocattolo che un computer con cui lavorare, es. svga) ... prima l'i-mac etc.
    ora qualcuno mi spieghi una cosa: ma quegli sveglioni che fanno pc non capiscono che si devono dare una mossa? se fino a qualche tempo fa il deterrente per i mac era il prezzo ora la differenza pare non sia più così tanta, software ce nè (magari non lo stesso ma i risultati sono comparabili, e a volte meglio dei prog per pc, vedi final cut), il design è una figata e per il tasto destro... amen
    E chi ce lo fa fare di comprare uno scatolone grigio o quando va bene una brutta imitazione?
    il pc avrà tanti meriti, se solo fosse carino...

    ciao a tutti
    non+autenticato

  • tanti meriti???



    - Scritto da: Giulio
    > ciao a tutti,
    > dopo il titanium ora anche l'i-book (quello
    > vecchio era più un giocattolo che un
    > computer con cui lavorare, es. svga) ...
    > prima l'i-mac etc.
    > ora qualcuno mi spieghi una cosa: ma quegli
    > sveglioni che fanno pc non capiscono che si
    > devono dare una mossa? se fino a qualche
    > tempo fa il deterrente per i mac era il
    > prezzo ora la differenza pare non sia più
    > così tanta, software ce nè (magari non lo
    > stesso ma i risultati sono comparabili, e a
    > volte meglio dei prog per pc, vedi final
    > cut), il design è una figata e per il tasto
    > destro... amen
    > E chi ce lo fa fare di comprare uno
    > scatolone grigio o quando va bene una brutta
    > imitazione?
    > il pc avrà tanti meriti, se solo fosse
    > carino...
    >
    > ciao a tutti
    non+autenticato
  • come vada è presto per dirlo; e cmq, si scrive "proprio" NON "propio", per favore..............
    fraternamente
    Cosmo
    non+autenticato


  • - Scritto da: cosmo

    > come vada è presto per dirlo; e cmq, si
    > scrive "proprio" NON "propio", per
    > favore..............
    > fraternamente
    > Cosmo

    Fraternamente: le frasi si iniziano con la lettera maiuscola (quindi "Come vada..." e non "come vada..."). Le frasi non si fanno cominciare con una congiunzione (...;"e cmq...") e la parola "cmq" non è contemplata nel vocabolario italiano: sarebbe meglio che scrivessi "comunque", tutto per esteso. Per concludere: i puntini di sospensione sono solo tre e non quattordici come quelli che hai messo tu.

    Senza offesa: era solo per farti capire che in rete, quando si scrive fugacemente, gli errori di battitura sono più che comprensibili e non è per niente "carino" farli notare... (dare una lettura alla net-iquette)
    :)

    ciao
    non+autenticato
  • Ragazzi credo propio che abbiano fatto un gran portatile, praticamente completo del necessario ed an che di più.
    Ottimo prezzo ed ottima dotazione anche di software.
    Mickey
    non+autenticato


  • - Scritto da: Mickey
    > Ragazzi credo propio che abbiano fatto un
    > gran portatile, praticamente completo del
    > necessario ed an che di più.
    > Ottimo prezzo ed ottima dotazione anche di
    > software.
    > Mickey
    L'hai provato? se si come gira mac x ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: brian

    > L'hai provato? se si come gira mac x ?

    E come posso averlo provato?? Sorride
    Sai ieri alla presentazione sono arrivato tardi, avevo da risolvere un problemino a Cupertino prima....:---)))
    Credo che OS X ci giri bene a patto di caricarlo di ram, con l'ottimizzazione dovrebbero averlo ulteriormente migliorato, adesso puoi anche masterizzare direttaemnte dall'X e non da 9.1.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mickey
    > - Scritto da: brian
    >
    > > L'hai provato? se si come gira mac x ?

    MA COME?!?!! NON CI GIRA X ?!?!?


    > Credo che OS X ci giri bene a patto di
    > caricarlo di ram, con l'ottimizzazione

    CARICARLO DI RAM !!?!?!
    E COMPRARE X A PARTE ?

    MA I MAC NON ERANO QUEI COMPUTER CHE UNO LI COMPRA E FANNO TUTTO E BENE SENZA PROBLEMI?

    > dovrebbero averlo ulteriormente migliorato,
    > adesso puoi anche masterizzare direttaemnte
    > dall'X e non da 9.1.

    ALLORA PRIMA NON SI POTEVA ? SCUSA?
    BOH
    non+autenticato
  • - Scritto da: documentdone_@hotmail.com
    > - Scritto da: Mickey
    > > - Scritto da: brian
    > >
    > > > L'hai provato? se si come gira mac x ?
    >
    > MA COME?!?!! NON CI GIRA X ?!?!?
    >
    >    
    > > Credo che OS X ci giri bene a patto di
    > > caricarlo di ram, con l'ottimizzazione
    >
    > CARICARLO DI RAM !!?!?!
    > E COMPRARE X A PARTE ?
    >
    > MA I MAC NON ERANO QUEI COMPUTER CHE UNO LI
    > COMPRA E FANNO TUTTO E BENE SENZA PROBLEMI?
    >
    > > dovrebbero averlo ulteriormente
    > migliorato,
    > > adesso puoi anche masterizzare
    > direttaemnte
    > > dall'X e non da 9.1.
    >
    > ALLORA PRIMA NON SI POTEVA ? SCUSA?
    > BOH

    Scusa se monti sul tuo pc win 2000 pensi di lavorarci bene con solo 128mb di ram, non credo propio, se vuoi avere tutte le funzioni che viaggiano bene devi aumentarla.
    Non OS X appena uscito non permetteva di masterizzare CD o DVD direttaemente ma lo
    potevi fare comunque usanod il system 9.1 che era caricato insieme.
    Se non le sapete le cose informatevi prima...Occhiolino
    Mickey
    non+autenticato


  • - Scritto da: documentdone_@hotmail.com

    > > > L'hai provato? se si come gira mac x ?
    >
    > MA COME?!?!! NON CI GIRA X ?!?!?

    Ma che cacchio dici???
    X ci gira
        
    > > Credo che OS X ci giri bene a patto di
    > > caricarlo di ram, con l'ottimizzazione
    >
    > CARICARLO DI RAM !!?!?!

    Più RAM c'è meglio funziona...
    (funziona comunque)

    > E COMPRARE X A PARTE ?

    Ovvio: si è sempre detto/saputo che X sarebbe stato *di serie* solo dall'estate

    > MA I MAC NON ERANO QUEI COMPUTER CHE UNO LI
    > COMPRA E FANNO TUTTO E BENE SENZA PROBLEMI?

    Certo...
    Non c'entra nulla con quello che hai detto tu però

    > ALLORA PRIMA NON SI POTEVA ? SCUSA?
    > BOH

    Da X no

    ciao

    PS: tu stai messo molto male tipo.... datti una rilassata che non ci stai più dentro...
    non+autenticato
  • - Scritto da: documentdone_@hotmail.com

    > MA I MAC NON ERANO QUEI COMPUTER CHE UNO LI
    > COMPRA E FANNO TUTTO E BENE SENZA PROBLEMI?

    La disponibilita' di risorse non rientra in queste considerazioni, dovresti saperlo.
    Al momento viene venduto col 9.1. Il giorno che verra' venduto con OSX (come previsto, a partire dall'estate), lo venderanno con la dotazione di RAM adeguata.

    Gia' che ci siamo, visto che evidentemente sei un novellini, scrivere in MAIUSCOLO equivale ad urlare. Non urlare, per favore.
    non+autenticato
  • Caro Brian,
    tento di risponderti io:
    Ho installato MacOSX.01 su un iMac nuovo da 600 MHz (che tra le altre cose utilizza una Ati Rage Ultra con 16 MB di Vram)
    La risposta del sistema e' accettabile -letteralmente- non discreta, non buonina, per fortuna neanche scarsa....solo accettabile.
    Il mio timore che OSX fosse veramente ottimizzato per Altivec e' assolutamente confermato. La differenza in prestazioni tra i due processori con OSX e' abissale, mentre con OS9.1 neanche te ne accorgevi...

    Un'ultima nota:
    Ho installato Macromedia FreeHand 10b2 su OSX: non illuderti che abbia la grafica PDF a video, utilizza QuickDraw come prima...
    pessimo, Macromedia, pessimo!
    non+autenticato

  • Scusate, si continua da qui (se volete)
    non+autenticato


  • - Scritto da: brian

    > L'hai provato? se si come gira mac x ?

    ??? E' stato presentato l'altro ieri (sera in Italia) !!!

    Sorpresa)

    ciao
    non+autenticato