Gaia Bottà

Sony chiude il capitolo e-reader

Dopo aver accantonato il proprio store di ebook, smetterà di vendere i propri lettori in tutto il mondo, fatta eccezione che per il Giappone

Roma - Il modello PRS-T3 sarà l'ultimo e-reader prodotto da Sony: l'azienda ha annunciato che il dispositivo sarà disponibile in Europa fino ad esaurimento scorte, e che abbandonerà il business della lettura in digitale su tutti i mercati tranne che in Giappone.

Che la concorrenza stesse erodendo le opportunità nel settore per Sony era già evidente: nei mesi scorsi Sony ha comunicato la dismissione del proprio Reader Store, e ha iniziato a reindirizzare gli utenti sullo store di Kobo, produttore canadese di proprietà di Rakuten che sta godendo di una maggiore fortuna rispetto a Sony.

Ma non è solo Sony a soffrire: anche Barnes&Noble, ad esempio, fra tagli e nuove strategie per la sua linea hardware, non è riuscita ad evitare lo smembramento per contenere le perdire di Nook.
È Amazon, con la propria offerta di e-reader e di ebook, a dominare il mercato: lo dimostra l'immediato successo della sua proposta anche nel paese del Sol Levante, dove Sony ha scelto di continuare ad operare. (G.B.)
Notizie collegate