Alfonso Maruccia

NVIDIA, Denver non ha nulla da invidiare alle CPU x86?

La casa delle GeForce presenta il proprio SoC ARM a 64 bit, un chip capace di fornire performance paragonabili - dice NVIDIA - a una CPU per computer. Di fascia ultra-bassa, però. Intanto a vendere sono sempre le GPU

NVIDIA, Denver non ha nulla da invidiare alle CPU x86?Roma - NVIDIA fornisce nuove informazioni sul lungamente atteso Progetto Denver, SoC con cui la corporation californiana intende far debuttare la propria architettura ARM a 64 bit accanto ai core di GPU Kepler già caratteristici del prodotto noto come Tegra K1.

Il SoC Tegra K1 in versione Denver sarà equipaggiato con una CPU dual-core custom (2,5GHz) compatibile con l'architettura ARMv8, spiega NVIDIA, oltre ai 192 core CUDA della GPU della versione Tegra K1 a 32 bit. Tale è la familiarità tra i due prodotti che entrambe i SoC useranno la stessa configurazione di pin per l'installazione on-board.

Per quanto riguarda le caratteristiche architetturali di Denver, NVIDIA parla di una microarchitettura superscalare a sette vie (per ciascuno dei due core della CPU) in grado di processare, in condizioni ideali, sette operazioni per ciclo di clock.
Si tratta di performance che la corporation paragona a una CPU x86 per computer di classe mainstream, anche se nelle chart prestazionali fornite al pubblico si fa riferimento al processore Celeron 2955U di Intel - il chip più scarso della linea di prodotti basati su microarchitettura Haswell.

Sia come sia, NVIDIA continua a innovare i propri chip mobile nella speranza che il mercato li accolga un po' meno tiepidamente di quanto ha fatto sino a questo momento: nei risultati finanziari trimestrali il grosso del business (in crescita) della corporation continua a essere rappresentato dalle GPU discrete, sia che si tratti di brand consumer (le solite GeForce) che professionali.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • HardwareNVIDIA, il futuro di Tegra e GeForceLa corporation californiana presenta le novità del prossimo futuro per il suo chip SoC e la GPU per PC/HPC. La parola d'ordine è integrazione, tra architetture ma anche tra funzionalità sin qui separate dei circuiti integrati
  • TecnologiaCES2014/ Tegra K1, NVIDIA fa le GeForce mobileL'azienda californiana svela il risultato del lavoro di miniaturizzazione dell'architettura Kepler. Un mostro di SoC capace di equiparare, su un gadget mobile, la stessa potenza di una GPU discreta venduta qualche mese addietro
5 Commenti alla Notizia NVIDIA, Denver non ha nulla da invidiare alle CPU x86?
Ordina
  • sono Nvidia... ergo supporto=0, chiusura totale e non si avra'mai fino in fondo una documentazione seria.
    Purtroppo Nvidia e'fatta cosí e s'e' giá visto nel caso dei Tegra... ne hanno fatto 10 versioni diverse a distanza di qualche mese e con l'ultima uscita faceva terminare il suppporto alla precedente, con buona pace di chi ha comprato solo 2,3 mesi prima.
    non+autenticato
  • obsolescenza programmata,tendono a farti comprare sempre più spesso nel breve periodo.Hanno tutto l'interesse affinchè questo accada.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > obsolescenza programmata,tendono a farti comprare
    > sempre più spesso nel breve periodo.Hanno tutto
    > l'interesse affinchè questo
    > accada.

    l'obsolescenza programmata è quando qualcosa si rompe oppure diventa inadeguato per i tuoi scopi. La fine del supporto dopo qualche mese (parto dal presupposto che quanto detto sia vero anche se non ho controllato personalmente) non vi ha nulla a che vedere, specie in questo caso visto che si tratta del supporto da azienda (nvidia) a azienda (chi acquista i tegra per i suoi device).
    Certo spiegherebbe piuttosto bene il perchè l'accoglienza sia stata tiepida
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sisko
    > sono Nvidia... ergo supporto=0, chiusura totale e
    > non si avra'mai fino in fondo una documentazione
    > seria.
    > Purtroppo Nvidia e'fatta cosí e s'e' giá visto
    > nel caso dei Tegra... ne hanno fatto 10 versioni
    > diverse a distanza di qualche mese e con l'ultima
    > uscita faceva terminare il suppporto alla
    > precedente, con buona pace di chi ha comprato
    > solo 2,3 mesi
    > prima.

    tuttavia c'è da dire che NVIDIA sta lavorando pubblicamente al supporto open source di Tegra K1 (sottoforma di patch al driver nouveau), 3d compreso.
    non+autenticato
  • Intanto escono con un nuovo tegra ogni anno e nn ogni 2/3 mesi. E poi e un prodotto venduto a OEM nn a consumer quindi quanto dici sul supporto e' completamente sbagliato. L'accoglienza tiepida sui prodotti passati e' perche' nn avevano un chip con baseband integrato competitivo rispetto a Qualcommm. Tra i discrete SoC Tegra K1 e' processore piu' performante e infatti numerosi sono i design wins (xiaomi Mi3, Mipad, acer chromebooks, prox Nexus etc). La forte partnership con Google sullo sviluppo del prox Android OS basato su Tegra ne e' la conferma.
    non+autenticato