Alfonso Maruccia

anonabox, a migliaia per l'Internet anonima

Un progetto Kickstarter per finanziare lo sviluppo di un gadget capace di anonimizzare la connessione a Internet nel modo più semplice possibile. E' già un successo

Roma - Si chiama anonabox e vuole rendere quanto più facile è possibile l'utilizzo della rete anonimizzatrice di Tor, un obiettivo per cui gli sviluppatori del piccolo gadget hi-tech - non più grande di un pacchetto di sigarette - si sono rivolti direttamente agli utenti tramite una campagna di crowdfunding su Kickstarter.


Il team chiedeva 7.500 dollari per avviare la produzione in massa del primo lotto di anonabox, e quando ancora mancavano 28 giorni alla fine della campagna di crowdfunding già più di 4.300 supporter avevano fatto lievitare le donazioni a oltre 250mila dollari.

Il funzionamento di anonbabox è quanto di più semplice si possa pensare, dicono gli sviluppatori, visto che basta collegare il piccolo gadget al router domestico affinché tutto il traffico Internet venga fatto passare attraverso la rete Tor per camuffare l'indirizzo IP e la posizione dell'utente.
In realtà anonabox rappresenta il risultato di uno sviluppo durato 4 anni, una "quarta generazione" di un dispositivo di rete basato su Tor che ora è in grado di far girare il pacchetto software della rete a cipolla su una CPU a 580MHz e 64 Megabyte di RAM.

Grazie ad anonabox, promettono gli sviluppatori, la navigazione Web è molto più veloce di quanto possibile con il pacchetto Tor da scaricare e installare su computer, ed è inoltre possibile servirsi della rete a cipolla per anonimizzare anche tutto il traffico Internet - Skype, FTP/Filezilla e altro - che non era precedentemente supportato da Tor.

L'avvio della produzione del primo lotto di anonabox - a questo punto da considerare per certa - è prevista per gennaio 2015, mentre la donazione minima per farsi spedire a casa un esemplare del gadget anonimizzatore è di 45 dollari. Per la spedizione del pacchetto fuori dagli USA occorre aggiungere altri 15 dollari.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
16 Commenti alla Notizia anonabox, a migliaia per l'Internet anonima
Ordina
  • "mentre la donazione minima per farsi spedire a casa un esemplare del gadget anonimizzatore è di 45 dollari. Per la spedizione del pacchetto fuori dagli USA occorre aggiungere altri 15 dollari"

    15 dollari per installare una cimice? Deluso
    l'NSA ha finito i fondi? Newbie, inesperto
  • Eh si, é tutto un complotto. Ficoso


    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nome e cognome
    > Eh si, é tutto un complotto. Ficoso
    >
    >
    > Clicca per vedere le dimensioni originali

    hai ragione scusa, gli USA non hanno alcun interesse in queste cose Sorride
  • - Scritto da: dubito ergo sum
    > https://www.reddit.com/r/privacy/comments/2j9caq/a

    Toh !
    Un generatore di falsa sicurezza Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • leggevo stamattina su slashdot la stessa cosa

    wow che truffatori!!!! il brutto di internet è che ci sono troppi cerebrolesi nella condizione di poter prendere decisioni importanti ( il numero di kickstarter che hanno finanziato il progetto docet )
    non+autenticato
  • - Scritto da: dubito ergo sum
    > https://www.reddit.com/r/privacy/comments/2j9caq/a
    davvero un bel threadCon la lingua fuori
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > - Scritto da: dubito ergo sum
    > >
    > https://www.reddit.com/r/privacy/comments/2j9caq/a
    > davvero un bel threadCon la lingua fuori

    La cosa importante, al di la' del fatto che quel coso funzioni per davvero, e' che c'e' molta gente interessata alla propria sicurezza.

    La gente ha smesso di subire supinamente e comincia a fare qualcosa di attivo per proteggere la propria privacy.
  • vero, e come suggerisce qualcuno in quel thread su reddit: "perchè non creare una torbox ufficiale con tanto di certificazione della TOR foundation"?

    almeno così si terrebbero fuori dai OO questi scammers e si eviterebbe di far comprare a dei gonzi delle scatolette prodotte dagli amici della NSA
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > vero, e come suggerisce qualcuno in quel thread
    > su reddit: "perchè non creare una torbox
    > ufficiale con tanto di certificazione della TOR
    > foundation"?
    >
    > almeno così si terrebbero fuori dai OO questi
    > scammers e si eviterebbe di far comprare a dei
    > gonzi delle scatolette prodotte dagli amici della
    > NSA

    Non sarebbe per niente male.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Natalino
    > - Scritto da: collione
    > > vero, e come suggerisce qualcuno in quel
    > thread
    > > su reddit: "perchè non creare una torbox
    > > ufficiale con tanto di certificazione della
    > TOR
    > > foundation"?
    > >
    > > almeno così si terrebbero fuori dai OO questi
    > > scammers e si eviterebbe di far comprare a
    > dei
    > > gonzi delle scatolette prodotte dagli amici
    > della
    > > NSA
    >
    > Non sarebbe per niente male.
    meno scenografico di questo coso, ma piu' rocksolid & co.. e' il freedombox che P.I. correttamente linka...

    http://punto-informatico.it/3102645/PI/Commenti/ca...

    2011 - https://www.kickstarter.com/projects/721744279/pus.../

    https://wiki.debian.org/FreedomBox/TargetedHardwar...
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: bubba
    > > - Scritto da: dubito ergo sum
    > > >
    > >
    > https://www.reddit.com/r/privacy/comments/2j9caq/a
    > > davvero un bel threadCon la lingua fuori
    >
    > La cosa importante, al di la' del fatto che quel
    > coso funzioni per davvero, e' che c'e' molta
    > gente interessata alla propria
    > sicurezza.
    mah... si... basta che poi non faccia pubblicita'/community dell'oggetto su FB e twitterSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > La cosa importante, al di la' del fatto che quel
    > coso funzioni per davvero,

    Chissá se sul quel "coso" la RAM si puó espandere, tu che sei esperto di quei "cosi" sai se si puó ? Ficoso

    > e' che c'e' molta
    > gente interessata alla propria
    > sicurezza.
    >

    Ma ora, grazie a quel "coso", possono fare sonni tranquilli.

    > La gente ha smesso di subire supinamente e
    > comincia a fare qualcosa di attivo per proteggere
    > la propria
    > privacy.

    E per non subire supinamente si comprano un "coso" al doppio del prezzo di mercato ?
  • >
    > La cosa importante, al di la' del fatto che quel
    > coso funzioni per davvero, e' che c'e' molta
    > gente interessata alla propria
    > sicurezza.

    poi trovi persone con la mania della privacy e dei dati, ma come si beccano un inserzione con campioncino in omaggio, compilano alla velocità della luce e spediscono.