Claudio Tamburrino

Google sceglie Pichai

Sarà lui il braccio destro di Larry Page? Dopo Chrome e Android, la sua nuova carica di responsabile prodotto lo trasforma in pratica nel numero due di Mountain View

Roma - Sundar Pichai sarà il nuovo responsabile dell'intera linea produttiva di Google. Pichai si è già occupato di alcuni dei progetti maggiormente di successo di Mountain View degli ultimi anni (Android, Chrome ed Android One): non sorprende quindi vederlo assumere ora un ruolo di rilievo nella gerarchia di Big G.

Il nuovo ruolo di Pichai ha anche un significato più preciso per la struttura di Google: con Larry Page ad occuparsi di "Google 2.0" e a far da supervisore diretto di piattaforme come Search, Maps, Android, Chrome, Pichai potrebbe diventare una figura di mezzo tra il CEO di Google e gli altri vicepresidenti e vicepresidenti anziani. Un vero e proprio numero due a Mountain View.

Stando a quanto si apprende, il CEO Larry Page sta organizzando da tempo questa mossa: nelle ultime settimane ha incontrato le diverse anime in cui è divisa Google per preparare la transizione, nel tentativo di aumentare sempre di più la comunicazione e la collaborazione tra le diverse divisioni e team in cui è concertata l'azienda. Pichai è un buon uomo-squadra, gioca bene in team e produce risultati: potrebbe essere il classico uomo giusto al posto giusto. Di origine indiana, ha studiato sia nel suo paese che a Stanford.
Fuori dalla supervisione di Pichai resta invece YouTube, affidata a Susan Wojcicki, membro originale di Google e proprietaria del primo garage che è stato prima sede degli uffici di Big G: metterla sotto la supervisione di Sundar Pichai sarebbe stata letta da qualcuno come un'assoluta mancanza di rispetto per un "googler originale".

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • BusinessGoogle Plus, meno il suo capoVic Gundotra, alla dirigenza del social network, lascia Mountain View. Nuvole nere sull'orizzonte del social network? Google smentisce, ma le indiscrezioni si affollano
  • BusinessGoogle cresce, nonostante MotorolaLe aspettative degli investitori sono state rispettate, anche se il valore dell'advertising è in calo. La vendita di Motorola appare giustificata dai numeri
  • Digital LifeLarry Page, Google 2.0 e la città idealeIl gran capo di Mountain View punta alla Luna con nuovi progetti su città ideali, aeroporti efficienti e altro ancora. Un modo per investire i miliardi guadagnati con Google o fare concorrenza ai lab speciali di Brin?
1 Commenti alla Notizia Google sceglie Pichai
Ordina