Alfonso Maruccia

Facebook apre le porte a Tor

Il social network annuncia l'apertura di un nuovo indirizzo accessibile sulla rete a cipolla. Un modo per aggirare i divieti e le censure di alcuni regimi

Roma - Facebook ha annunciato una nuova modalità di accesso al social network più popolare al mondo, un metodo che si basa nientemeno che sull'uso di un browser capace di navigare nella rete anonimizzatrice di Tor. Un modo per camuffarsi un po', anche se le ID reali restano un must del servizio.

Gli utenti che navigano tramite Tor possono ora accedere al sito social network tramite l'indirizzo https://facebookcorewwwi.onion/, spiega l'azienda americana, riuscendo così a camuffare la loro location di accesso senza finire censurati dallo stesso network. Il tentativo di usare Tor per accedere al sito principale di Facebook viene infatti identificato dal network come un accesso malevolo, ma la società è altresì consapevole del fatto che ci sono casi in cui chi si connette al social network tramite la rete a cipolla lo fa per difendere la propria riservatezza o per superare censure da parte delle autorità locali.

Il nuovo indirizzo "a cipolla" garantirà il rispetto per tali utilizzi legittimi senza allarmare inutilmente i sistemi di sicurezza di Facebook, dice il social network, e si tratta di una possibilità di accesso aggiuntiva a quella standard che segue le comunicazioni HTTPS, Perfect Forward Secrecy (PFS) e HSTS già implementate in precedenza.
Quel che Facebook non spiega è l'utilità del nuovo indirizzo Tor per gli utenti che vivono in paesi senza restrizioni di accesso al social network, soprattutto in considerazione del fatto che, Tor o non Tor, l'azienda americana ha stabilito più e più volte che la ragion d'essere del servizio è l'utilizzo delle identità reali e la raccolta di dati personali che ne consegue.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
14 Commenti alla Notizia Facebook apre le porte a Tor
Ordina
  • Al momento sono in ufficio, quindi non posso provare, ma...

    Mi chiedevo se qualcuno avesse già provato o se avesse voglia di provare a fare una navigata o creare un utente su faccialibro con javascript e java disabilitati ?

    Mi piacerebbe proprio sapere SE è possibile, poichè se non lo fosse si capirebbero tante cose.
    non+autenticato
  • che Tor sia stato bucato o abbia la maggior parte dei nodi gestiti o quantomeno controllabili dalla nsa, mentre invece è al momento inviolabile dalle altre nazioni.
    non+autenticato
  • - Scritto da: AxAx
    > che Tor sia stato bucato o abbia la maggior parte
    > dei nodi gestiti o quantomeno controllabili dalla
    > nsa, mentre invece è al momento inviolabile dalle
    > altre nazioni.

    Perdche' ?
    A facebook bastano le funzioni in java e javascript che non puoi disabilitare per entrarti nel browser anche via TOR.
    non+autenticato
  • e tutto il crapware che FB si porta dietro? cioe' dico un "tor bundle" sano dovrebbe avere javascript spento e anche zittire parecchie di quelle meraviglie di html5 ... ma FB fungera' ugualmente poi?
    Di converso, se non si fa cio', quanto rimani esposto ad ID-tracker, websocket & affini vari? la robba ormai e' cosi tanta che...
    non+autenticato
  • ->Scritto da: bubba
    >e tutto il crapware
    >che FB si porta dietro?
    >cioe' dico un "tor bundle" sano
    >dovrebbe avere javascript spento
    >e anche zittire
    >parecchie di quelle meraviglie
    >di html5 ...
    >ma FB fungera' ugualmente poi?
    >Di converso,
    >se non si fa cio',
    >quanto rimani esposto ad ID-tracker, websocket & >affini vari?
    >la robba ormai e' cosi tanta che...

    Ma infatti questa è solo l' ultima delle trovate della coppia NSA-Facebook per sottrarre informazioni agli utenti derivanti sopratutto in questo caso non solo dall' utilizzo di Facebook ma anche per le loro consecutive ricerche (di fatto ci sono tanti altri modi per bypassare la censura), che usando Tor, divengono un' imperdibile piatto perfetto per l' NSA, e la cosa che mi fa arrabbiare di più è che in questo modo peggiorano le connessioni di Tor già lente di loro dopo le recenti cadute di alcuni suoi server.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 04 novembre 2014 12.39
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: bubba
    > e tutto il crapware che FB si porta dietro? cioe'
    > dico un "tor bundle" sano dovrebbe avere
    > javascript spento e anche zittire parecchie di
    > quelle meraviglie di html5 ... ma FB fungera'
    > ugualmente
    > poi?
    > Di converso, se non si fa cio', quanto rimani
    > esposto ad ID-tracker, websocket & affini vari?
    > la robba ormai e' cosi tanta
    > che...

    mah, intanto se non abiliti akamai non vedi un tubo...
    Funz
    13032
  • «Quel che Facebook non spiega è l'utilità del nuovo indirizzo Tor per gli utenti che vivono in paesi senza restrizioni di accesso al social network»

    Mi pare che sia proprio questo il punto della questione ovvero che i più allarmati siano le persone dei così detti paesi democratici e liberi e senza censure che accedono in massa tramite TOR (come sto facendo io).
    non+autenticato
  • - Scritto da: anon
    > «Quel che Facebook non spiega è l'utilità del
    > nuovo indirizzo Tor per gli utenti che vivono in
    > paesi senza restrizioni di accesso al social
    > network»
    >
    > Mi pare che sia proprio questo il punto della
    > questione ovvero che i più allarmati siano le
    > persone dei così detti paesi democratici e liberi
    > e senza censure che accedono in massa tramite TOR
    > (come sto facendo
    > io).

    Chi non ha nulla da spiare non ha nulla da temere da TOR.
  • - Scritto da: panda rossa

    > Chi non ha nulla da spiare non ha nulla da temere
    > da
    > TOR.

    praticamente TUTTI gli essere umani ad esclusione di TUTTI coloro che governanoA bocca aperta

    sono due insiemi la cui intersezione è vuota Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • Interessanti queste frasi "apparentemente" senza senso che scrivi ogni tanto, poi se vuoi e se riesci ad argomentarle sarebbe apprezzato.

    Ficoso
  • - Scritto da: aphex_twin
    > Interessanti queste frasi "apparentemente" senza
    > senso che scrivi ogni tanto, poi se vuoi e se
    > riesci ad argomentarle sarebbe apprezzato.
    > Ficoso

    Leggendo la frase direi che più che argomentare dovrebbe pagarti lezioni alle elementari...
    non+autenticato
  • Magari hai anche ragione tu Sig. Rettore dell'Universitá del Cereale , ma quella frase buttata li cosí non si puó leggere.

    Quindi , tu che hai capito tutto , che hai fatto elementari , medie, apprendistato ed universitá saprai dare un senso compiuto a quella frase, prego la ascolto.
  • - Scritto da: aphex_twin
    > Magari hai anche ragione tu Sig. Rettore
    > dell'Universitá del Cereale , ma quella
    > frase buttata li cosí non si puó
    > leggere.

    Guarda, che sono solo un modesto paracarro, cio' nonostante l'ho capita anche io, forse questo dovrebbe farti riflettere.

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    > Quindi , tu che hai capito tutto , che hai fatto
    > elementari , medie, apprendistato ed
    > universitá saprai dare un senso compiuto a
    > quella frase, prego la ascolto.

    Non sono così studiato, anche se ho passato la vita fuori da un liceo con i culi dei liceali che mi salivano addoso, l'interpretazione è piuttosto semplice: solo chi ha desiderio controllare le opinioni che arrivano dalla gente può avere paura di TOR, poichè se non si sa dove si trova chi fa certe affermazioni non può essere minacciato e/o tratto in arresto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: anon
    > «Quel che Facebook non spiega è l'utilità del
    > nuovo indirizzo Tor per gli utenti che vivono in
    > paesi senza restrizioni di accesso al social
    > network»
    >
    Soprattutto quando sei obbligato ad usare i tuoi dati personali...
    non+autenticato