Gaia Bottà

Pirateria, sabotaggio formato pop-up

Una proposta di legge per coinvolgere gli ISP nella lotta ai download illegali: i Paesi Bassi vorrebbero scoraggiare la pirateria con un sistema di avvertimenti tempestivi

Roma - Tutti i netizen olandesi che si rivolgessero ai principali snodi dedicati alla pubblicazione di contenuti in violazione del diritto d'autore potrebbero essere raggiunti da un messaggio di avvertimento: un pop-up per segnalare la natura illegale del sito che si sta visitando, un pop-up per avvertire che le fonti legali per l'approvvigionamento di contenuti sono lontane un solo clic.

È così che certa parte della politica olandese vorrebbe adeguarsi alla riconfigurazione del quadro normativo dettata dalla sentenza della Corte di Giustizia dell'Unione Europea, che si è opposta al rudimentale sistema di compensazione per la pirateria basato sul prelievo per copia privata: i Paesi Bassi, che da sempre hanno tollerato il download per uso personale, si trovano ora a dover mostrare il pugno duro nei confronti degli scariconi. E se non c'è intenzione di punire i singoli netizen, l'afflato propagandistico spira forte in una proposta di legge che verrà a breve discussa in parlamento.

Supportata dalla coalizione del Partito del Lavoro (PvdA) e del Partito Popolare per la Libertà e la Democrazia (VVD), che rappresentano la maggioranza, la bozza vorrebbe avvertire preventivamente i cittadini della Rete che si rivolgano ai siti pirata, comunicando loro con tempestività l'illegalità del gesto che si apprestano a compiere e indirizzandoli verso risorse legali.
Senza chiamare in causa i meccanismi di notifica a posteriori modellati sul sistema francese di HADOPI e accarezzati dall'industria dei contenuti anche nei Paesi Bassi, con le notifiche diramate dagli ISP ai netizen colti in fallo, la dinamica del sistema di avvertimenti preventivi richiederebbe la collaborazione dei fornitori di connettività per far comparire pop-up informativi sui siti ritenuti una tentazione per i netizen. È ancora troppo presto per conoscere i dettagli del sistema proposto, per sapere chi dovrebbe gestire la lista dei siti su cui far comparire l'avvertimento, su come il cittadino verrà blandito affinché scelga di pagare per i contenuti che sta per ottenere gratuitamente. (G.B.)
Notizie collegate
  • AttualitàUK, infiltrazioni antipirateriaIn luogo dei marchi pubblicizzati, banner che segnalano l'illegalità del sito pirata che si sta consultando. Il Regno Unito vuol soffocare la pirateria passando dall'advertising
10 Commenti alla Notizia Pirateria, sabotaggio formato pop-up
Ordina
  • Sì, credo che si mostreranno molto utili questi pop-up... per i bambini di 10 anni, cosa pensa di fare l' Olanda con questa mossa? E poi non ha mai sentito parlare di add-on del tipo Classic PopUp Blocker? Mah! Sarebbe più utile e efficace imporre il classico blocco dall' ISP, che anche se lo sanno bypassare tutti almeno un minimo di blocco vero c' è, al confronto, i loro pop-up sarebbero da paragonare a un muro cinese...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 13 novembre 2014 13.44
    -----------------------------------------------------------
  • avvisi simili, piazzati sulle strade, non riescono a far desistere la gente dallo sposarsi, figurarsi se riescono a fermare la pirateria...
  • E di grazia, visto che quei siti sono in paesi terzi, a volte persino sparsi su più paesi come si arriva a stabilire che il file in argomento sia in violazione del diritto d'autore?!!?!

    Quando cambieremo questo obbrobrio noto come Convenzione di Berna con una definizione OPERATIVA di Diritto d'Autore, come era ad esempio la definizione originale di Copyright negli USA prima di aderire alla Convenzione di Berna, allora magari si può anche fare qualcosa di simile.

    Ma con la definizione di oggi nemmeno l'Autore può essere certo che la pubblicazione della sua opera non violi il Diritto d'Autore.
    non+autenticato
  • > Quando cambieremo questo obbrobrio noto come
    > Convenzione di Berna con una definizione
    > OPERATIVA di Diritto d'Autore, come era ad
    > esempio la definizione originale di Copyright
    > negli USA prima di aderire alla Convenzione di
    > Berna,

    Cosa diceva la definizione Usa prima che aderissero alla Convenzione di Berna (attraverso il Berne convention implementation act del 1988, lo ricordiamo per i distratti)?
  • In molti siti compaiono dei banner che linkano a siti fasulli, dove promettono il download di film ed mp3: di solito, l'utente si accorge che tali siti sono fasulli perché invece del download compare l'invito a completare inserire il numero di carta di credito, o a partecipare a qualche sondaggio (con la possibilità di vincere un ipad) inserendo il numero di cellulare. L'utente un po' smaliziato riconosce subito questi siti, e li chiude immediatamente.

    Quindi, la domanda è: se sui siti pirata compare il popup che invita ad andare su un sito a pagamento, quale sarebbe la differenza con quelli che compaiono già adesso?
    non+autenticato
  • Ma questa gente ha mai usato browser qualsiasi?
    Se uno fa un giro sui siti pirata vede SENZA POPUP il collegamento al sito ufficiale del gioco, a Steam, a GOG, etc.
    Mah Perplesso
    non+autenticato
  • Scusate, ma l'articolo parla di una strana cosa chiamata "pop-up".

    Mi sono informato in rete e pare che questo "pop-up" sia una specie di finestra che si apre repentinamente sul browser con informazioni spesso di carattere pubblicitario.

    Io non ne ho mai viste!

    Siamo sicuri che sia una funzione presente in tutti i browser?
  • Io per questioni di sicurezza ho inibito i pop-up da una vita! Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > Scusate, ma l'articolo parla di una strana cosa
    > chiamata
    > "pop-up".
    >
    > Mi sono informato in rete e pare che questo
    > "pop-up" sia una specie di finestra che si apre
    > repentinamente sul browser con informazioni
    > spesso di carattere
    > pubblicitario.
    >
    > Io non ne ho mai viste!
    >
    > Siamo sicuri che sia una funzione presente in
    > tutti i
    > browser?

    Si, e' presente in tutti i(l) browser usato dall'Utonto Pigrus Incapacis
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)