Mercato/ Preda lascia Albacom

Ufficiale

Roma - Albacom, uno dei maggiori operatori di telecomunicazione italiani, ha confermato che il suo amministratore delegato Michele Preda ha formalmente consegnato le proprie dimissioni all'azienda dopo quattro anni di lavoro in quella posizione.

Preda ha anche deciso di lasciare il ruolo di membro del Consiglio di amministrazione dell'azienda controllata da ENI, British Telecom, BNL e Mediaset.

I risultati di Albacom negli ultimi anni sono lusinghieri avendo raddoppiato il fatturato e aumentato fino ad oltre 220mila il numero dei propri clienti.
TAG: mercato