Claudio Tamburrino

Microsoft e Google sulle tracce di Babbo Natale

Bing e Google Maps in competizione per seguire il pancione che dispensa regali durante il suo viaggio attorno al mondo la notte del 24 dicembre

Roma - Con l'avvicinarsi del Natale si avvicina anche la stagione delle luminarie in giro per le strade e delle decorazioni nei negozi: anche il mondo digitale si adegua a questa gara allo spirito natalizio, e quest'anno Microsoft e Google si ritrovano in una curiosissima competizione. All'inseguimento di Babbo Natale.

Tra le due aziende si è instaurata negli anni una vera e propria competizione per battere la concorrenza a Natale, una competizione in verità piuttosto bonaria e che offre comunque ai navigatori l'occasione per divertirsi in pieno spirito natalizio. Microsoft ha infatti sviluppato insieme al North American Aerospace Defense Command ("NORAD") Noradsanta, il sistema di tracciamento degli spostamenti di Babbo Natale, mentre Google ne ha approntato una sua personale versione. Entrambe le pagine offrono al momento il count down alla Notte di Natale ed una serie di sorprese e giochi per preparasi allo spirito delle feste.

La pagina di Microsoft offre (oltre ai giochi) anche libri e canzoni in tema: Redmond, in ogni caso, non dimentica il business e lega la pagina natalizia alla campagna di Internet Explorer per "ripensare quello che il web può fare". Il sito è infatti completamente sviluppato con tecnologia responsive, fruibile comodamente anche da mobile, i giochi sono nuovi (e distribuiti con il modello del calendario dell'avvento) e gli spostamenti della slitta di Babbo Natale nella notte tra il 24 ed il 25 sono basati sulle Mappe di Bing, che offrirà anche un servizio di informazioni e curiosità su ogni tappa di Babbo Natale.
Inoltre gli utenti potranno seguire Santa Claus con Cortana: l'assistente vocale di Microsoft prenderà le informazioni direttamente dal sistema NORAD e potrà in qualsiasi momento dire dove si trova la slitta carica di regali. Al sito sono inoltre collegate funzionalità Skype e OneDrive per la condivisione dei propri contenuti.

Il sito natalizio di Mountain View - anch'esso dotato di una versione mobile nonché di un'app - sempre sul modello del calendario dell'avvento riserva ogni giorno una sorpresa, un nuovo gioco con cui annientare la produttività in attesa delle vacanze natalizie, ma anche un corso di programmazione a tema.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • Digital LifeMicrosoft manda in pensione Clip ArtLe vecchie bitmap da 256 colori non tengono il passo dell'era di Internet e dell'UltraHD. Chi vuole aggiungere qualche immagine ai suoi documenti Office potrÓ usare Bing
  • BusinessSafari alla ricerca del searchCon il contratto con Google in scadenza e i concorrenti che si affastellano alla sua porta, Cupertino valuta la possibilitÓ di cambiare. Come giÓ fatto da Mozilla per Firefox
7 Commenti alla Notizia Microsoft e Google sulle tracce di Babbo Natale
Ordina
  • Direi che tutta questa faccenda di B.N. si configuri come un grave problema di sicurezza nazionale.
    Un velivolo invisibile in grado di deliverare un carico pagante con precisione millimetrica dentro ogni abitazione (o installazione governativa / militare) del pianeta.
    Tutto in circa 24 ore, il che presuppone sistemi di propulsione e navigazione sconosciuti in grado di raggiungere velocità superluminali o annullare distanze e tempi di percorrenza.
    Per non parlare dei sistemi di schermatura termo-ottica-radar che al massimo lasciano trasparire un flebile suono di campanelli.

    Ovviamente il tutto è ben al di là dei nostri più avanzati sistemi di ricognizione e intercettazione.

    Finora l'entità chiamata B.N si è dimostrata benevola e affiliata a un Paese pacifico, la Finlandia, o a un'area generale disabitata (90° lat.N). Ma non è detto che le cose non possano cambiare, forse addirittura a partire dalle imminenti festività.

    Per questi motivi suggerisco al sig. Presidente e al Capo di Stato Maggiore di considerare la presente e attuale minaccia alla sicurezza nazionale con la massima serietà.

    Fedelmente
    Gen. Grinch
    Funz
    13000
  • - Scritto da: Funz
    > Direi che tutta questa faccenda di B.N. si
    > configuri come un grave problema di sicurezza
    > nazionale.
    > Un velivolo invisibile in grado di deliverare un
    > carico pagante con precisione millimetrica dentro
    > ogni abitazione (o installazione governativa /
    > militare) del
    > pianeta.
    > Tutto in circa 24 ore, il che presuppone sistemi
    > di propulsione e navigazione sconosciuti in grado
    > di raggiungere velocità superluminali o annullare
    > distanze e tempi di percorrenza.
    >
    > Per non parlare dei sistemi di schermatura
    > termo-ottica-radar che al massimo lasciano
    > trasparire un flebile suono di
    > campanelli.
    >
    > Ovviamente il tutto è ben al di là dei nostri più
    > avanzati sistemi di ricognizione e
    > intercettazione.
    >
    > Finora l'entità chiamata B.N si è dimostrata
    > benevola e affiliata a un Paese pacifico, la
    > Finlandia, o a un'area generale disabitata
    > (90° lat.N). Ma non è detto che le cose non
    > possano cambiare, forse addirittura a partire
    > dalle imminenti
    > festività.
    >
    > Per questi motivi suggerisco al sig. Presidente e
    > al Capo di Stato Maggiore di considerare la
    > presente e attuale minaccia alla sicurezza
    > nazionale con la massima
    > serietà.
    >
    > Fedelmente
    > Gen. Grinch

    Ma loro sono già daccordo con gli UFO, e B.N è evidentemente una copertura per azioni UFO.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Funz
    > Un velivolo invisibile in grado di deliverare un
    > carico pagante con precisione millimetrica dentro
    > ogni abitazione

    Si e il tutto senza fattura né DDT.
    Che schifo.
    non+autenticato
  • solo gli americani potevano concepire questa str0n4t4 per natale... seguire babbo natale sulle mappe
    non+autenticato
  • > solo gli americani potevano concepire questa
    > str0n4t4 per natale... seguire babbo natale sulle
    > mappe

    Il difetto sta nel manico, non in chi lo impugna. È babbo natale che è una cretinata.
  • - Scritto da: Leguleio
    > > solo gli americani potevano concepire questa
    > > str0n4t4 per natale... seguire babbo natale
    > sulle
    > > mappe
    >
    > Il difetto sta nel manico, non in chi lo impugna.
    > È babbo natale che è una
    > cretinata.
    Il difetto sta nel manico, concordo. Ma si chiama "business".
    Norad Track Santa, negli USA, è una tradizione che precede di molto sia Microsoft che Google e ha le sue radici in un militare che si dimostro' più brillante della disciplina delle procedure. Ed era stato un piccolo "miracolo di Natale".

    Prima fu Google a sponsorizzarlo per spingere Google Earth, e poi fece una controfferta MS per accapparrarselo. E Google si fece il suo.
    Ed il piccolo "miracolo" perse tutto il fascino della sua spontanea e gratuita origine.

    Quanto alla domandanda se Babbo Natale esista veramente, c'è chi ha saputo dare una risposta che sublima l'essere umano, senza bisogno di rifugiarsi in un limitato finto razionalismo.
    http://en.wikipedia.org/wiki/Yes,_Virginia,_there_...
    non+autenticato
  • - Scritto da: obbli gatorio
    > solo gli americani potevano concepire questa
    > str0n4t4 per natale... seguire babbo natale sulle
    > mappe

    E tu pensa che su str0n4t3 altrettanto grandi ci hanno fondato le religioni.
    non+autenticato