Download/ Show must go on!

Visualizzatori, proiezioni di diapositive, immagini che scorrono. Tra un font rinominato ed un piccolo programmone

Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXp
Lingua:Non in italiano
Prezzo:gratuito
Dimensione:55 KB
Click:2.459
Commenti:Leggi | Scrivi (18)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale

E basta con questi nomi di otto caratteri, compatibili con sistemi che non vuole più nessuno!;) Per fare un po' d'ordine e pulizia in cartelline piene di Font, o "Tipi di carattere" che dir si voglia, arriva in aiuto Font Renamer.

Questo piccolo programmino si accontenta di fare una cosa talmente semplice e basilare che ci si chiede perchè nessuno ci abbia pensato prima! Rinomina il file ".ttf" con il nome del font che contiene.

Ad esempio il file "brushcn.ttf" diventa un ben più comprensibile e riconoscibile "brush script.ttf". Alcuni font contenuti in collezioni e programmi, dai nomi sequenziali che è difficile ricordare (ad esempio "tt3455.ttf"), finalmente assumono una identità che permette la ricerca e l'individuazione a prova di principiante oppure, come nell'esempio della schermata allegata: "DISTGCI.TTF" diventa "Distand Galaxy Condensed Italic.ttf". Tutto un altro mondo eh?

Oltre ad essere gratuito, questo programmino non richiede installazione, non sparge file nel computer, non scrive nulla nel registro, non richiede librerie accessorie e consente persino di tornare indietro sui propri passi, ripristinando tutti i nomi originali dei file con un clic.

E', ovviamente, sconsigliatissimo manipolare e cambiare i nomi dei file contenuti nella cartella di sistema. In questo caso, quindi, è meglio non toccare mai il contenuti dei font installati proprio perchè si tratta di font già installati nel sistema (nella cartella "Windows\Font") ma modificare i nomi dei file contenenti i font prima di un eventuale installazione del font stesso.


Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXp
Lingua:Non in italiano
Prezzo:25$ in prova gratuita
Dimensione:3.366 KB
Click:747
Commenti:Leggi | Scrivi
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Creatore di Show, il nome dice tutto! Programmone pieno di funzioni in grado di generare "show" di immagini professsionali, da visualizzare sul Pc, sul Web o su CdRom. ShowMaker funziona innanzitutto come "browser" di immagini, con le quali è possibile creare una galleria, selezionare effetti di transizione tra le decine disponibili e creare quindi lo Show. Il tutto con pochi clic.

Le immagini possono anche essere modificate nella risoluzione e nel numero di colori e dimensione. Il risultato è di grande effetto, ed alcuni particolari (come ad esempio la sovraimpressione del nome dell'immagine mostrata che appare in una animazione sfumata in trasparenza...) fanno di ShowMaker sicuramente un programma superiore alla media.

È superiore anche il prezzo, ahimè!
Nel periodo di prova, il programma "stampa" su ogni immagine mostrata una sovraimpressione casuale, che viene rimossa al prezzo di 25$ lasciando comunque una sovraimpressione su ogni immagine (in trasparenza, in basso a sinistra). Per rimuovere anche quella, e quindi utilizzare il programma in modo professionale, la cifra da pagare è di 145$ (che includono anche il supporto tecnico).


Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXp
Lingua:Non in italiano
Prezzo:gratuito
Dimensione:25 KB
Click:1.423
Commenti:Leggi | Scrivi
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Microprogrammino, che non necessita di installazione, che visualizza uno slideshow (galleria di immagini) automatico o manuale di tutto il contenuto della cartella di Windows selezionata. Qslide mostra immagini Gif, Jpg o BMP in sequenza, in una finestra o a tutto schermo, ed è possibile modificare l'intervallo tra una immagine e l'altra, il colore di sfondo della "proiezione" o far apparire le immagini in ordine casuale. Più o meno quello che fa ora WindowsXP di sistema, ma non tutti hanno XP e poi QSlide include anche tutte le sottocartelle!
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)