Alfonso Maruccia

Mercato PC, la crisi non abita più qui

Le stime preliminari di Gartner e IDC confermano: il 2014 è andato meglio del previsto, per la commercializzazione di computer. Non mancano però le incertezze per un ulteriore recupero nell'anno appena iniziato

Roma - Nuovi numeri preliminari sulla messa in vendita di PC arrivano da Gartner e IDC, cifre che confermano, con le differenze del caso, che l'anno appena concluso è stato meno problematico del previsto per il settore. Il 2015, però, è tutta un'altra storia.

Secondo le stime preliminari di Gartner, nel quarto trimestre del 2014 il numero di PC commercializzati è cresciuto dell'1 per cento fino a raggiungere gli 83,7 milioni. Lenovo si conferma il principale produttore mondiale di box, desktop, tablet e form factor assortiti con 16,28 milioni di unità, con un +7,5 per cento anno su anno e con una quota di mercato pari al 19,4 per cento. Seguono a ruota una HP in grande spolvero (+16 per cento e 18,8 per cento del mercato), Dell, e poi tutti gli altri.

Complessivamente, dice Gartner, nel 2014 il numero di PC commercializzati si è contratto dello 0,2 per cento totalizzando 315,8 unità in vendita: un segno negativo, certo, ma molto migliore delle stime disastrose che circolavano solo qualche tempo fa tra gli addetti ai lavori.
Meno ottimistici - ma altrettanto migliorati - sono invece i numeri di IDC, che stimano in un -2,4 per cento la vendite di PC per il quarto trimestre dell'anno e un -2,1 per cento per l'intero 2014. In questi anni il mercato dei PC si è ridotto ma ora può contare su una base di utenza maggiormente dedicata alla piattaforma, dicono gli analisti, e anche l'esplosione di nuovi design, form factor e possibilità di acquisto ha contribuito al revival del mercato.

Archiviato (preliminarmente) il 2014, le previsioni per il 2015 sono incerte: il clima economico difficile non promette bene per il recupero continuato delle vendite, l'utenza che ancora usa Windows XP non aggiornerà all'infinito e altrettanto (non) faranno le aziende. Il vantaggio, per l'anno in corso, sarà tutto del consumatore tra gadget Internet-dipendenti con Chrome OS, mini-PC Windows a prezzo ultra-basso e produttori scatenati nell'accaparrarsi la clientela pagante.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • Business2015, l'anno dei tabletGartner prevede il sorpasso storico del mercato dei tablet su quello dei PC in tempo per il prossimo anno. Nel 2014 ci sarà un leggero "revival" del settore informatico per eccellenza, grazie allo svecchiamento del parco macchine
  • BusinessGartner, IDC e la crisi d'identità dell'era post-PCIl PC è morto, anzi no, il PC è vivo e i grandi produttori guadagnano importanti quote di mercato dopo le fuoriuscite eccellenti degli ultimi mesi. Windows 10 migliorerà ulteriormente le prospettive?
187 Commenti alla Notizia Mercato PC, la crisi non abita più qui
Ordina
  • - Scritto da: Funz
    > - Scritto da: nome e cognome
    > > > 2007, la famosa intervista dove erano
    > > presenti
    > > > entrambi, minuto
    > > > 46:43
    > >
    > > Bella questa intervista da rivedere oggi.
    > >
    > > Gates un po' in secondo piano (ma comunque
    > > grande), offuscato da Jobs che dimostra di
    > essere
    > > uno che ci vede lunghissimo e con una
    > grandissima
    > > capacità di tenere il palco. Grande
    > > perdita.
    >
    > ti è rimasto un verme tra i dentiSorpresaCon la lingua fuori

    Un tarzanello, secondo me...
  • Man, I see in Fight Club the strongest and smartest men who've ever lived. I see all this potential, and I see it squandered. God damn it, an entire generation pumping gas, waiting tables – slaves with white collars. Advertising has us chasing cars and clothes, working jobs we hate so we can buy s**t we don't need. We're the middle children of history, man. No purpose or place. We have no Great War. No Great Depression. Our great war is a spiritual war. Our great depression is our lives. We've all been raised on television to believe that one day we'd all be millionaires, and movie gods, and rock stars, but we won't. And we're slowly learning that fact. And we're very, very pissed off.
    non+autenticato
  • - Scritto da: max

    Ma perchè in inglese ???
    non+autenticato
  • - Scritto da: max
    > Man, I see in Fight Club the strongest and
    > smartest men who've ever lived. I see all this
    > potential, and I see it squandered. God damn it,
    > an entire generation pumping gas, waiting tables
    > – slaves with white collars. Advertising has us
    > chasing cars and clothes, working jobs we hate so
    > we can buy s**t we don't need. We're the middle
    > children of history, man. No purpose or place. We
    > have no Great War. No Great Depression. Our great
    > war is a spiritual war. Our great depression is
    > our lives. We've all been raised on television to
    > believe that one day we'd all be millionaires,
    > and movie gods, and rock stars, but we won't. And
    > we're slowly learning that fact. And we're very,
    > very pissed
    > off.

    Sacrosanto.
    I nostri figli per contro vivranno in "tempi interessanti" e si dovranno dare da fare.
    Funz
    12979
  • Consiglio di acquistare un bel commodore C65, sempre che abbiate la fortuna di trovarlo e i soldi per comprarlo........... Sorride
    non+autenticato
  • Mi hai incuriosito così ho guardato, ed esiste!

    http://it.wikipedia.org/wiki/Commodore_65
    iRoby
    7783
  • Se ne sono andati via e il mercato è tornato quello di prima.

    Con prezzi dei PC decenti attorno ai 1000 euro.

    Altrimenti ti rifilano macchine con livello prestazionale pari a quello di un PC di 5/6 anni fa al doppio del prezzo che li avresti pagati allora.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Luppolo
    > Se ne sono andati via e il mercato è tornato
    > quello di
    > prima.
    >
    > Con prezzi dei PC decenti attorno ai 1000 euro.

    vuoi dire intorno ai 300 Euro...

    > Altrimenti ti rifilano macchine con livello
    > prestazionale pari a quello di un PC di 5/6 anni
    > fa al doppio del prezzo che li avresti pagati
    > allora.

    Non è che stai comprando proprio un pc di 5/6 anni fa ?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > - Scritto da: Luppolo
    > > Se ne sono andati via e il mercato è tornato
    > > quello di
    > > prima.
    > >
    > > Con prezzi dei PC decenti attorno ai 1000
    > euro.
    >
    > vuoi dire intorno ai 300 Euro...

    Ovviamente sto parlando di Notebook e ovviamente mi riferisco ai prezzi dei produttori citati nell'articolo.

    Io leggo per esempio dei computer in offerta a 500 euro con I3 e 4Giga di memoria, che a mio parere è una configurazione di 4 anni fa almeno, con la differenza che 4 anni fa, lo compravi nei negozi a 300 euro.

    Parlando di computer DECENTI intendo un I7 con 8Giga di memoria e un portatile così costa almeno 800 euro.


    >
    > > Altrimenti ti rifilano macchine con livello
    > > prestazionale pari a quello di un PC di 5/6
    > anni
    > > fa al doppio del prezzo che li avresti pagati
    > > allora.
    >
    > Non è che stai comprando proprio un pc di 5/6
    > anni fa ?
    >A bocca aperta

    Io veramente, non sto comprando nulla, non è che invece tu stai confondendo un Netbook o un Chromebook con un Notebook, oppure stai sparando senza guardare i prezzi ?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Luppolo
    > - Scritto da: Etype
    > > - Scritto da: Luppolo
    > > > Se ne sono andati via e il mercato è
    > tornato
    > > > quello di
    > > > prima.
    > > >
    > > > Con prezzi dei PC decenti attorno ai 1000
    > > euro.
    > >
    > > vuoi dire intorno ai 300 Euro...
    >
    > Ovviamente sto parlando di Notebook

    Non e' mica tanto ovvio.

    > e ovviamente
    > mi riferisco ai prezzi dei produttori citati
    > nell'articolo.

    La prossima volta sii piu' preciso.

    > Io leggo per esempio dei computer in offerta a
    > 500 euro con I3 e 4Giga di memoria, che a mio
    > parere è una configurazione di 4 anni fa almeno,
    > con la differenza che 4 anni fa, lo compravi nei
    > negozi a 300 euro.

    Quindi lo puoi trovare usato a 150.

    > Parlando di computer DECENTI intendo un I7 con
    > 8Giga di memoria e un portatile così costa almeno
    > 800 euro.

    DECENTI per fare che cosa?
    Letterina, mail, cazzeggio su fessbuk?

    > > > Altrimenti ti rifilano macchine con livello
    > > > prestazionale pari a quello di un PC di 5/6
    > > anni
    > > > fa al doppio del prezzo che li avresti
    > pagati
    > > > allora.
    > >
    > > Non è che stai comprando proprio un pc di 5/6
    > > anni fa ?
    > >A bocca aperta
    >
    > Io veramente, non sto comprando nulla, non è che
    > invece tu stai confondendo un Netbook o un
    > Chromebook con un Notebook, oppure stai sparando
    > senza guardare i prezzi ?
    >A bocca aperta

    Stiamo parlando di computer, minitower da mettere sotto la scrivania.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Luppolo
    > > - Scritto da: Etype
    > > > - Scritto da: Luppolo
    > > > > Se ne sono andati via e il mercato
    > è
    > > tornato
    > > > > quello di
    > > > > prima.
    > > > >
    > > > > Con prezzi dei PC decenti attorno
    > ai
    > 1000
    > > > euro.
    > > >
    > > > vuoi dire intorno ai 300 Euro...
    > >
    > > Ovviamente sto parlando di Notebook
    >
    > Non e' mica tanto ovvio.
    >
    > > e ovviamente
    > > mi riferisco ai prezzi dei produttori citati
    > > nell'articolo.
    >
    > La prossima volta sii piu' preciso.
    >

    Ormai il Notebook è diventato un PC di riferimento, visto che negli uffici fuori dal livello "cantina" costituisce la stragrande maggioranza.

    I desktop che ormai non comprano in tantissimi, si trovano ad costo più basso perché possono permettersi processori più dispendiosi di energia ma appena sali nella qualità e scendi nei consumi il prezzo sale vertiginosamente anche lì e ti allinei coi prezzi dei portatili.

    > > Io leggo per esempio dei computer in offerta
    > a
    > > 500 euro con I3 e 4Giga di memoria, che a mio
    > > parere è una configurazione di 4 anni fa
    > almeno,
    > > con la differenza che 4 anni fa, lo compravi
    > nei
    > > negozi a 300 euro.
    >
    > Quindi lo puoi trovare usato a 150.

    Come i cavoli a merenda del resto, sono ottimi specie con i gamberetti.

    >
    > > Parlando di computer DECENTI intendo un I7
    > con
    > > 8Giga di memoria e un portatile così costa
    > almeno
    > > 800 euro.
    >
    > DECENTI per fare che cosa?
    > Letterina, mail, cazzeggio su fessbuk?
    >

    Anche, o magari commentare i commenti degli altri su Punto Informatico.

    E poi c'è anche gente che fa utilizzi del computer particolari che sfuggono alla comprensione dei non addetti, come per esempio sviluppare software.

    Metti che uno voglia provare anche solo per studio, a sviluppare per quell'Ab***o di Android, perché un tizio su PI gli ha detto che essendo open source, deve per forza essere bellissimo.

    Allora installa Android Studio, più JDK Oracle (Open JDK ovviamente è sconsigliato, perché è open source appunto) e sono già 1.5/2G di memoria, poi lancia il simulatore del Nexus 5 che vuole 1.5/2G di memoria anche lui, apre il browser per vedere come si usa una funzione e con 4Gbyte la macchina comincia a swappare Sorpresa .

    Purtroppo oggi con gli SSD (non so se hai presente i dischi allo stato solido), swappare non è neppure più di moda e incide considerevolmente sulla vita del disco.

    Un computer DECENTE è un computer che ti permetta di fare questi e qualsiasi cosa tu voglia fare nei prossimi n anni, senza problemi e senza troppi rallentamenti.

    > > > > Altrimenti ti rifilano macchine
    > con
    > livello
    > > > > prestazionale pari a quello di un
    > PC di
    > 5/6
    > > > anni
    > > > > fa al doppio del prezzo che li
    > avresti
    > > pagati
    > > > > allora.
    > > >
    > > > Non è che stai comprando proprio un pc
    > di
    > 5/6
    > > > anni fa ?
    > > >A bocca aperta
    > >
    > > Io veramente, non sto comprando nulla, non è
    > che
    > > invece tu stai confondendo un Netbook o un
    > > Chromebook con un Notebook, oppure stai
    > sparando
    > > senza guardare i prezzi ?
    > >A bocca aperta
    >
    > Stiamo parlando di computer, minitower da mettere
    > sotto la
    > scrivania.

    Stiamo chi ?

    Perché lo studio di Gartner dice :

    Notes: Data includes desk-based PCs, notebook PCs, premium ultramobiles and all Windows-based tablets. It excludes Chromebooks and other non-Windows-based tablets. All data is estimated based on a preliminary study. Final estimates will be subject to change

    Quindi se state pensando solo ai desk based state sbagliando o magari avete solo bisogno di una traduzione.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Luppolo

    > Ormai il Notebook è diventato un PC di
    > riferimento, visto che negli uffici fuori dal
    > livello "cantina" costituisce la stragrande
    > maggioranza.

    Nelle tue fantasie forse.
    Il pc di riferimento e' sempre il minitower.
    Il notebook si chiama notebook e quando hai in mente notebook devi specificarlo.

    > I desktop che ormai non comprano in tantissimi,
    > si trovano ad costo più basso perché possono
    > permettersi processori più dispendiosi di energia

    No, sono i notebook che non si possono permettere processori grossi e meno costosi per problemi di dissipazione.

    Il pc puo' permettersi di tutto.

    > ma appena sali nella qualità e scendi nei consumi
    > il prezzo sale vertiginosamente anche lì e ti
    > allinei coi prezzi dei
    > portatili.

    Ma neanche per sogno. In una macchina modulare inserisco solo i moduli che mi servono.
    Non pago un centesimo in piu' per del ferro di cui non ho bisogno.

    Processore che mi serve, memoria che mi serve, disco che mi serve, schede audio/video che mi servono...

    Tastiera bella, monitor alto, basso, stretto, largo!

    > > > Io leggo per esempio dei computer in
    > offerta
    > > a
    > > > 500 euro con I3 e 4Giga di memoria, che a
    > mio
    > > > parere è una configurazione di 4 anni fa
    > > almeno,
    > > > con la differenza che 4 anni fa, lo
    > compravi
    > > nei
    > > > negozi a 300 euro.
    > >
    > > Quindi lo puoi trovare usato a 150.
    >
    > Come i cavoli a merenda del resto, sono ottimi
    > specie con i gamberetti.

    E' dal secolo scorso che non compro un pc nuovo, io.
    Tutto hardware di raccatto, a pochi euro o addirittura regalato.


    > > > Parlando di computer DECENTI intendo un I7
    > > con
    > > > 8Giga di memoria e un portatile così costa
    > > almeno
    > > > 800 euro.
    > >
    > > DECENTI per fare che cosa?
    > > Letterina, mail, cazzeggio su fessbuk?
    > >
    >
    > Anche, o magari commentare i commenti degli altri
    > su Punto
    > Informatico.

    Ecco. Io lo faccio benissimo con hardware pagato 30 euro e software libero.

    > E poi c'è anche gente che fa utilizzi del
    > computer particolari che sfuggono alla
    > comprensione dei non addetti, come per esempio
    > sviluppare software.

    Che c'entra coi tablet il cui target e' gente che non sa scrivere neanche in italiano?

    > Metti che uno voglia provare anche solo per
    > studio, a sviluppare per quell'Ab***o di Android,
    > perché un tizio su PI gli ha detto che essendo
    > open source, deve per forza essere
    > bellissimo.
    >
    > Allora installa Android Studio, più JDK Oracle
    > (Open JDK ovviamente è sconsigliato, perché è
    > open source appunto) e sono già 1.5/2G di
    > memoria, poi lancia il simulatore del Nexus 5 che
    > vuole 1.5/2G di memoria anche lui, apre il
    > browser per vedere come si usa una funzione e con
    > 4Gbyte la macchina comincia a swappare Sorpresa
    > .

    Mi chiedo come facessero 5/6 anni fa a sviluppare allora.
    Forse usavano macchine del futuro e non macchine attuali per l'epoca che oggi hanno 5/6 anni.

    > Purtroppo oggi con gli SSD (non so se hai
    > presente i dischi allo stato solido), swappare
    > non è neppure più di moda e incide
    > considerevolmente sulla vita del
    > disco.

    Io ho due dischi ATA da 1 TB l'uno, in ridondanza ciclica.

    > Un computer DECENTE è un computer che ti permetta
    > di fare questi e qualsiasi cosa tu voglia fare
    > nei prossimi n anni, senza problemi e senza
    > troppi
    > rallentamenti.

    Esatto. E non servono troppi soldi per un sistema del genere.

    > > Stiamo parlando di computer, minitower da
    > mettere
    > > sotto la
    > > scrivania.
    >
    > Stiamo chi ?

    Noi che commentiamo in questo thread.

    >
    > Perché lo studio di Gartner dice :
    >
    > Notes: Data includes desk-based PCs, notebook
    > PCs, premium ultramobiles and all Windows-based
    > tablets. It excludes Chromebooks and other
    > non-Windows-based tablets. All data is estimated
    > based on a preliminary study. Final estimates
    > will be subject to
    > change
    >
    > Quindi se state pensando solo ai desk based state
    > sbagliando o magari avete solo bisogno di una
    > traduzione.

    Io non sto commentando quello che dice Gartner, io sto commentando quello che dici tu.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Luppolo
    >


    > Io non sto commentando quello che dice Gartner,
    > io sto commentando quello che dici
    > tu.


    Significa che stai dicendo questo, non per contribuire all'argomento dell'articolo ma per contrastare le mie affermazioni, con argomenti futili e fuorvianti, e questo è mi spiace dirtelo (ma anche no) è solo un comportamento da Troll chiacchierone.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Luppolo
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: Luppolo
    > >
    >
    >
    > > Io non sto commentando quello che dice Gartner,
    > > io sto commentando quello che dici
    > > tu.
    >
    >
    > Significa che stai dicendo questo, non per
    > contribuire all'argomento dell'articolo ma per
    > contrastare le mie affermazioni, con argomenti
    > futili e fuorvianti, e questo è mi spiace dirtelo
    > (ma anche no) è solo un comportamento da
    > Troll chiacchierone.

    Io contrasto le tue affermazioni in quanto sono errate e smaccatamente markettare.
    Poi tu siccome non puoi accettare di essere stato sgamato, la vuoi buttare in caciara.

    Purtroppo per te il risultato della partita e' scritto bello grosso sul tabellone: i tablet (in particolare quelli apple) sono stati sconfitti e umiliati, e non sara' certo una rissa fuori dallo stadio a cambiare il risultato.

    Perdente!
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 15 gennaio 2015 19.31
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: Luppolo
    > Ormai il Notebook è diventato un PC di
    > riferimento, visto che negli uffici fuori dal
    > livello "cantina" costituisce la stragrande
    > maggioranza.

    i PC nelle aziende sono lo standard altro che i Notebook sono riferimento,non dire scmemenze per favore...

    > I desktop che ormai non comprano in tantissimi,
    > si trovano ad costo più basso perché possono
    > permettersi processori più dispendiosi di energia
    > ma appena sali nella qualità e scendi nei consumi
    > il prezzo sale vertiginosamente anche lì e ti
    > allinei coi prezzi dei
    > portatili.

    Nelle aziende sono praticamente tutti desktopOcchiolino
    Non c'entra nulla il consumo tra i 2 tipi di computer,stai vomitando una serie di cose senza ne capo ne coda...

    > Come i cavoli a merenda del resto, sono ottimi
    > specie con i
    > gamberetti.

    Una cosa possibilissima invece.

    > Anche, o magari commentare i commenti degli altri
    > su Punto
    > Informatico.

    Ti scrivo da un computer che ha 11 anniSorride

    > E poi c'è anche gente che fa utilizzi del
    > computer particolari che sfuggono alla
    > comprensione dei non addetti, come per esempio
    > sviluppare
    > software.

    quindi se vuoi sviluppare software su un PC di 7 anni fa non puoi sviluppare software ? Ti senti bene ?A bocca aperta

    > Metti che uno voglia provare anche solo per
    > studio, a sviluppare per quell'Ab***o di Android,
    > perché un tizio su PI gli ha detto che essendo
    > open source, deve per forza essere
    > bellissimo.

    Ma sei il fratello di Maxminch ?A bocca aperta

    > Allora installa Android Studio, più JDK Oracle
    > (Open JDK ovviamente è sconsigliato, perché è
    > open source appunto) e sono già 1.5/2G di
    > memoria, poi lancia il simulatore del Nexus 5 che
    > vuole 1.5/2G di memoria anche lui, apre il
    > browser per vedere come si usa una funzione e con
    > 4Gbyte la macchina comincia a swappare Sorpresa
    > .

    che fregnacceA bocca aperta

    > Purtroppo oggi con gli SSD (non so se hai
    > presente i dischi allo stato solido)

    no sono un'esclusiva dei PC da 1000 EuroA bocca aperta

    > swappare
    > non è neppure più di moda e incide
    > considerevolmente sulla vita del
    > disco.

    Perchè tu sei convinto che serva per forza un SSD,giusto ?A bocca aperta

    > Un computer DECENTE è un computer che ti permetta
    > di fare questi e qualsiasi cosa tu voglia fare
    > nei prossimi n anni, senza problemi e senza
    > troppi
    > rallentamenti.

    ti scrivo da un computer di 11 anniOcchiolino
    Ogni computer è decente per l'uso a cui è destinato.
    non+autenticato
  • > > Allora installa Android Studio, più JDK
    > Oracle
    > > (Open JDK ovviamente è sconsigliato, perché è
    > > open source appunto) e sono già 1.5/2G di
    > > memoria, poi lancia il simulatore del Nexus
    > 5
    > che
    > > vuole 1.5/2G di memoria anche lui, apre il
    > > browser per vedere come si usa una funzione
    > e
    > con
    > > 4Gbyte la macchina comincia a swappare Sorpresa
    > > .
    >
    > che fregnacceA bocca aperta
    >

    Dimostrazione prego.
    maxsix
    9440
  • Hai ragione,servono 64GB di RAMA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Elrond
    >
    > Oh, wait...

    detto da.... ??

    vuoi il link all'intervista di jobs nel 2007 se non sbaglio, in cui diceva che il personal computer, nell'era post-PC, sarebbe comunque rimasto l'hub digitale attorno al quale avrebbero ruotato gli altri dispositivi?

    iPad e iPhone hanno sostituito il PC per chi, pur non avendone necessità, lo comprava perchè era l'unico mezzo per accedere alla vita digitale

    questo è ciò che si è sempre sostenuto, non quello che vuoi fare credere tu (a meno che hai dei link da mostrare)
  • no caro mio non è quello che avete sempre sostenuto! siete arrivati a dire che persino in ufficio il PC poteva essere sostituito dal tablet, che scriverci sopra la tesi era comodo tanto quanto su pc e che l'utenza casalinga sarebbe stata monopolizzata dai tablet.
    Poi ci si è accorti che sono dei semplici gadget.
    non+autenticato
  • - Scritto da: gnammolo
    >
    > no caro mio non è quello che avete sempre
    > sostenuto! siete arrivati a dire che persino in
    > ufficio il PC poteva essere sostituito dal
    > tablet,

    il notebook del commerciale che va in giro sì.

    la workstation del grafico, dello sviluppatore, il PC della contabile... chi ha mai detto che sarebbero stati sostituiti?

    di sicuro non io

    > che scriverci sopra la tesi era comodo
    > tanto quanto su pc

    in effetti ci sono editor LaTeX per iPad che hanno ottime recensioni. Del resto, basta attaccargli una tastiera da 10 euro.

    Personalmente però userei il Mac

    > e che l'utenza casalinga
    > sarebbe stata monopolizzata dai
    > tablet.

    cosa che da quel che vedo in real life è abbastanza vera

    > Poi ci si è accorti che sono dei semplici gadget.

    che per le esigenze di qualcuno fanno anche più del necessario: internet, email, youtube, musica, foto, eccetera
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: gnammolo
    > >
    > > no caro mio non è quello che avete sempre
    > > sostenuto! siete arrivati a dire che persino
    > in
    > > ufficio il PC poteva essere sostituito dal
    > > tablet,
    >
    > il notebook del commerciale che va in giro sì.

    Il commerciale, per definizione, se la tira.
    Ha la camicia firmata, l'orologio d'oro, e il tablet.

    > la workstation del grafico, dello sviluppatore,
    > il PC della contabile... chi ha mai detto che
    > sarebbero stati
    > sostituiti?
    >
    > di sicuro non io

    Ma smettila... ce lo ricordiamo tutti!

    > > che scriverci sopra la tesi era comodo
    > > tanto quanto su pc
    >
    > in effetti ci sono editor LaTeX per iPad che
    > hanno ottime recensioni.

    Ce lo voglio proprio vedere l'utonto, che quando e' bravo scrive con due dita, usare LaTeX.
    Lascia perdere... LaTeX e' uno strumento altamente professionale, e richiede cervello.

    > Del resto, basta
    > attaccargli una tastiera da 10
    > euro.

    10 euro? Ma che pezzente!!!
    Ci sono bellissime tastiere in alluminio sabbiato, con tasti in avorio di mammuth, dipinti a mano, e tu consigli tastiere da 10 euro???

    > Personalmente però userei il Mac

    Bravo. Una macchina piu' costosa, ma molto meno potente.

    > > e che l'utenza casalinga
    > > sarebbe stata monopolizzata dai
    > > tablet.
    >
    > cosa che da quel che vedo in real life è
    > abbastanza
    > vera

    Tu giri casa per casa a vedere i comportamenti degli utenti?

    Io ho un metro molto migliore del tuo: posso vedere gli user agent degli accessi ai server, e di tablet ne conto pochissimi. Probabilmente avranno tutti lo user agent camuffato.

    > > Poi ci si è accorti che sono dei semplici
    > gadget.
    >
    > che per le esigenze di qualcuno fanno anche più
    > del necessario: internet, email, youtube, musica,
    > foto,
    > eccetera

    E per le esigenze di altri invece non fanno nulla, e la prova sta nell'articolo che stiamo commentando: la gente continua a comprare PC.

    L'era del post-PC e' finita ancora prima di cominciare.
  • - Scritto da: panda rossa
    >
    > Il commerciale, per definizione, se la tira.
    > Ha la camicia firmata, l'orologio d'oro, e il
    > tablet.

    diciamo che se girasse come stallman la sua azienda avrebbe grossi problemi di vendite, e i clienti grossi problemi di puzza di piedi

    in ogni caso il tablet gli è sicuramente più funzionale e comodo del notebook


    > Ma smettila... ce lo ricordiamo tutti!

    evidentemente hai grossi problemi di memoria.
    e dal momento che di portare prove e link non ci pensate nemmeno, lo faccio io per voi.

    Persino ruppolo, nel 2011, sosteneva questo:

    "il PC non è morto, solo si trasformerà da Personal Computer a Professional Computer.
    Tutto qui, non servirà nemmeno cambiarne l'acronimo.

    Certo, non costerà più due lire, ma in compenso avrà una qualità da strumento professionale."

    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3310722&m=331...

    mi chiedo se sia normale che sono soltanto io a preoccuparmi di fornire link a sostegno delle mie tesi

    > Ce lo voglio proprio vedere l'utonto, che quando
    > e' bravo scrive con due dita, usare
    > LaTeX.
    > Lascia perdere... LaTeX e' uno strumento
    > altamente professionale, e richiede
    > cervello.

    per fortuna esiste anche Pages, ma per scrivere la tesi penso sia più indicato LaTeX


    > 10 euro? Ma che pezzente!!!
    > Ci sono bellissime tastiere in alluminio
    > sabbiato, con tasti in avorio di mammuth, dipinti
    > a mano, e tu consigli tastiere da 10
    > euro???

    ti rode eh non poter attaccare sul prezzo Indiavolato

    > Bravo. Una macchina piu' costosa, ma molto meno
    > potente.

    LOL mi piace quando insulti gli ingegneri di Google
    https://www.usenix.org/conference/lisa13/managing-...

    già, il più grande cliente Apple è proprio Google, chi l'avrebbe detto Rotola dal ridere


    > Tu giri casa per casa a vedere i comportamenti
    > degli utenti?

    fuori dalla cantina c'è un mondo intero.
    potresti provare a uscire

    >
    > Io ho un metro molto migliore del tuo: posso
    > vedere gli user agent degli accessi ai server, e
    > di tablet ne conto pochissimi. Probabilmente
    > avranno tutti lo user agent
    > camuffato.

    breaking.
    piedipuzzosi.com è visitato solo da cantinari su PC.

    big news

    > E per le esigenze di altri invece non fanno
    > nulla, e la prova sta nell'articolo che stiamo
    > commentando: la gente continua a comprare
    > PC.

    veramente la notizia parla di un -2.4% di crescita su base annua, in un trend che va avanti così dall'uscita di iPad

    >
    > L'era del post-PC e' finita ancora prima di
    > cominciare.

    ci sei dentro e non lo sai
  • Evidentemente, quello con i problemi di memoria sei tu.
    non+autenticato
  • dimostralo
  • Scolta, se TUTTI qui sopra lo dicono forse vuol dire che hai bisogno di integrare fosforo nella tua dieta.

    In quanto al DIMOSTRALO: se mi dici dove spedire la fattura ti accontento.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Jaguaro
    >
    > Scolta, se TUTTI qui sopra lo dicono forse vuol
    > dire che hai bisogno di integrare fosforo nella
    > tua dieta.

    eh certo, io porto i fatti, ma se TUTTI lo dicono, oh! A bocca aperta

    tu galileo l'avresti messo in croce LOL
  • I fatti sono un link ad una frase?
    :D
    non+autenticato