Alfonso Maruccia

Intel, recuperano i PC e va forte la IoT

I risultati finanziari di Intel confermano il miglioramento del mercato PC e la crescita del business della Internet delle Cose, mentre nella divisione mobile (tablet esclusi) la corporation continua a soffrire

Roma - Intel Corporation ha chiuso l'anno fiscale 2014 in termini decisamente positivi, con un fatturato record di 55,9 miliardi di dollari e utili netti pari a 11,7 miliardi, vale a dire una crescita del 22 per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno passato.

La salute finanziaria di Chipzilla va di pari passo con quella del mercato dei PC, e non a caso i numeri preliminari parlano di un settore in ripresa o che perde quote di business molto inferiori rispetto al passato. Per l'ultimo trimestre dell'anno, Intel ha incamerato un fatturato di 14,7 miliardi di dollari (+6 per cento) e utili netti di 3,7 miliardi.

I PC, appunto, continuano a rappresentare il "core business" della corporation dei chip x86, con un fatturato annuale di 34,7 miliardi di dollari (+4 per cento rispetto al 2013), seguiti dalla divisione data center (14,4 miliardi e +18 per cento). Cresce anche il business di chip e sensori per la Internet delle Cose (IoT), con un +19 anno su anno e un giro di affari pari a 2,1 miliardi di dollari.
Intel ha inoltre comunicato di aver superato l'obiettivo, fissato a inizio anno, di vendere più di 40 milioni di tablet basati su CPU x86, arrivando a 46 milioni di unità, mentre le dolenti note includono la solita divisione mobile (cioè smartphone) che incamera 202 milioni ma registra una differenza di -85 per cento rispetto al 2013.

Nel comunicare i risultati finanziari della corporation al pubblico, il CEO di Intel Brian Krzanich dice che il mercato PC sarà caratterizzato da prezzi bassi anche nell'anno appena iniziato. L'opinione di qualcuno è che in realtà "PC" sia ormai un termine obsoleto: questa è l'era "post-PC" e per operare fuori casa basterebbero un tablet e una simil-tastiera collegata tramite Bluetooth.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • BusinessMercato PC, la crisi non abita più quiLe stime preliminari di Gartner e IDC confermano: il 2014 è andato meglio del previsto, per la commercializzazione di computer. Non mancano però le incertezze per un ulteriore recupero nell'anno appena iniziato
8 Commenti alla Notizia Intel, recuperano i PC e va forte la IoT
Ordina