Claudio Tamburrino

Smartphone, il blocco blocca i furti

Le funzioni di disattivazione remota introdotte dai produttori e volute dalle autorità ottengono riscontri: rubare un dispositivo inservibile è inutile

Roma - Secondo uno studio condotto nelle città di San Francisco, di New York e Londra, i furti di smartphone hanno registrato un calo sostanziale rispetto agli anni precedenti.

La parola giusta da utilizzare, in realtà, dovrebbe essere blocco: proprio i sistemi introdotti dai produttori per impedire l'accesso ai device ad utenti non autorizzati ed i sistemi di rintracciamento via GPS ad essi collegati sono i principali fattori che hanno contribuito a questo dato.

Per esempio, da quando nel settembre del 2013 Apple ha introdotto la funzione di kill switch denominata "Activation Lock", a Londra il numero degli iPhone rubati è crollato del 50 per cento, a San Francisco del 40 per cento ed a New York del 25.
A seguire Apple è stata Samsung, che ha introdotto la funzione a partire dal suo Galaxy S5, poi è stato il turno di Google che ha reso standard il sistema a partire dalla versione Lollipop di Android

Anche Microsoft introdurrà prossimamente il kill switch sul suo nuovo sistema operativo per dispositivi mobile: d'altronde, sono state le forze dell'ordine a premere affinché i produttori rendessero l'installazione di tale tecnologie uno standard per il settore degli smartphone, altrimenti falcidiato.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
7 Commenti alla Notizia Smartphone, il blocco blocca i furti
Ordina
  • Io lavoro con sistemi WP8, Android e Apple e sono tre Silos che ingabbiano i loro proprietari (o forse dovrei dire i loro servitori/fornitori di info private).
    E' divertente ed anche tragico che il servitore di un Silos se la prenda con i servitori degli altri Silos dicendo che i loro Silos sono dei cessi.
    Una guerra fra poveri, mentre i ricchi ridono, ridono, ridono...
    non+autenticato
  • Continuano a parlare delle funzioni di disattivazione remota. Ma forse sarebbe meglio parlare ogni tanto anche di age stoppii stocchii!

    Ma forse meglio di no.
    non+autenticato
  • Un amico ha trovato un Lumia 930 nuovo nuovo interfaccia brandizzata Vodafone in un distributore benzina.
    Non sa che fare, se tenerlo, rivenderlo, restituirlo ecc.
    Se è brandizzato e fornito con contratto probabilmente hanno l'IMEI e lo bloccheranno e segnaleranno già da remoto.
    iRoby
    8344
  • - Scritto da: iRoby
    > Un amico ha trovato un Lumia 930 nuovo nuovo
    > interfaccia brandizzata Vodafone in un
    > distributore
    > benzina.
    > Non sa che fare, se tenerlo, rivenderlo,
    > restituirlo
    > ecc.
    > Se è brandizzato e fornito con contratto
    > probabilmente hanno l'IMEI e lo bloccheranno e
    > segnaleranno già da
    > remoto.

    Vede quanto vale e si becca il 10% per legge.
    non+autenticato
  • - Scritto da: iRoby
    > Un amico ha trovato un Lumia 930 nuovo nuovo
    > interfaccia brandizzata Vodafone in un
    > distributore
    > benzina.


    Diciamola tutta: un utente abbindolato dal marketing ha scagliato fuori dal finestrino quel telefono col cesso di sistema operativo al grido di "Telefono di M....! E' la decima volta che mi va in BSOD oggi!"

    > Non sa che fare, se tenerlo, rivenderlo,
    > restituirlo
    > ecc.

    Tra le opzioni, la migliore e' quella di lasciarlo dove sta e andare subito a lavarsi le mani.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: iRoby
    > > Un amico ha trovato un Lumia 930 nuovo nuovo
    > > interfaccia brandizzata Vodafone in un
    > > distributore benzina.
    >
    > Diciamola tutta: un utente abbindolato dal
    > marketing ha scagliato fuori dal finestrino quel
    > telefono col cesso di sistema operativo al grido
    > di "Telefono di M....! E' la decima volta che mi
    > va in BSOD oggi!"

    Mamagari ci fosse tanta consapevolezza in giro !!!
    Figurati, sarà stato uno che l'ha poggiato lì e poi sen'è dimenticato, se poi gli chiedi cos'è un BSOD ti risponde: ma ke kaz ne so !
    non+autenticato
  • non so come funziona esattamente ma ho letto che la polizia interviene solo per gravi casi (di sangue) e il blocco IMEI funziona solo per il nostro territorio.
    non+autenticato