Alfonso Maruccia

Windows 10, ora anche su smartphone

Microsoft ha rilasciato la versione mobile del nuovo OS: una build ancora acerba, ufficialmente compatibile con pochi terminali Windows Phone

Roma - Dopo le release compatibili esclusivamente con i PC basati su CPU x86, Microsoft ha ora distribuito la tanto attesa prima Technical Preview di Windows 10 in versione mobile. Pochi gli smartphone compatibili, tante le novità e le evidenti inconsistenze di un OS ancora in divenire.


Per installare la TP di Windows 10 è necessario ovviamente entrare a far parte del programma Windows Insider, scaricare la apposita app sul telefonino e seguire le istruzioni. Al momento l'OS è compatibile con i modelli intermedi di terminali Lumia, e cioè Lumia 630, 635, 636, 638, 730 e 830.

La scelta di non supportare ufficialmente gli smartphone di basso livello o quelli hi-end viene giustificata con problemi tecnici al partizionamento dell'unità di storage, oltre al fatto di dover isolare i potenziali bug dell'OS dalle incompatibilità hardware derivanti da un supporto esteso ai vari dispositivi Windows Phone in commercio. Ufficiosamente parlando, però, qualcuno ha già trovato il modo di installare Windows 10 su un qualunque dispositivo Windows Phone 8 con slot microSD e pianifica di rilasciare l'hack a breve.
Tra le novità principali della TP di Windows 10 per telefonini, Microsoft elenca la possibilità di impostare un'immagine di sfondo per lo schermo Start, un maggior numero di azioni immediate nel centro azioni, notifiche interattive, funzionalità di conversione speech-to-text migliorata, una app più potente dedicata alle fotografie.

In concreto, l'interfaccia di Windows 10 sembra al momento essere in uno stato abbastanza caotico - condizione prevedibile per un software ancora in fase di sviluppo. C'è anche il nuovo engine di rendering di Project Spartan, destinato a sostituire il browser Internet Explorer, e la oramai onnipresente Cortana con l'abbozzo del sistema di icone circolari destinate a fornire una "personalità" all'assistente digitale in formato app universale.

Windows 10 è una preview tecnica piena di bug, e gli utenti che incappassero in tali errori possono segnalarli direttamente a Microsoft attraverso la app Windows Feedback integrata sulla build. Una prospettiva comunque migliore di quanto successo a un certo numero di utenti Windows Phone 8.1, che si sono trovati con il terminale malfunzionante dopo aver aggiornato l'OS con l'update Denim.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
68 Commenti alla Notizia Windows 10, ora anche su smartphone
Ordina
  • apple e google navigano nell'oro se sono ancora così tanto avanti rispetto a microsoft, nel mobile almeno.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ALDOLO
    > apple e google navigano nell'oro se sono ancora
    > così tanto avanti rispetto a microsoft, nel
    > mobile almeno.

    Il che conferma che se windows non fosse preinstallato Nardella sarebbe sotto un ponte.
    non+autenticato
  • Per la cronaca uso anche Linux Mint 17.1 e non mi dispiace, ma uso comunque con grande soddisfazione anche Windows 8.1 tanto odiato da voi. Il nuovo che avanza evidentemente non fa per voi. Chiedete di ripristinare DOS...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sandro
    > Per la cronaca uso anche Linux Mint 17.1 e non mi
    > dispiace, ma uso comunque con grande
    > soddisfazione anche Windows 8.1 tanto odiato da
    > voi.

    Se sei contento tu devono essere contenti tutti?
    A noi piastrellotto fa schifo.
    A te piace.
    Perche' dovrebbe essere un problema?

    > Il nuovo che avanza evidentemente non fa per
    > voi. Chiedete di ripristinare
    > DOS...

    Abbiamo il dosbox per quello.
    Non abbiamo bisogno di chiedere proprio niente a nessuno.
  • - Scritto da: panda rossa
    > A noi piastrellotto fa schifo.

    allora resta al tuo obsoleto desktop pieno di icone statiche che non danno alcuna info e occupano solo spazio inutilmente.
    non+autenticato
  • - Scritto da: yep
    > - Scritto da: panda rossa
    > > A noi piastrellotto fa schifo.
    >
    > allora resta al tuo obsoleto desktop pieno di
    > icone statiche che non danno alcuna info e
    > occupano solo spazio
    > inutilmente.

    Certo che ci resto.
    Icone che NON SPRECANO RISORSE e che mi mettono a portata di mano quello che voglio avere a portata di mano.

    Tu tieniti pure le tue piastrelle che ciuccano la rete e quando ti serve qualcosa RICORDATI DI SCRIVERE, perche' siamo nel 2015 e per lanciare un programma bisogna DIGITARE IL NOME, come si faceva nel 1990.

    Io invece clicco.
  • - Scritto da: panda rossa

    > Io invece clicco.

    Penso che un po' schizoide lo devi essere: prima fai il panegirico alla linea comando, poi al punto e clicca sulle icone statiche (che tra l'altro ci sono anche in Windows 8 - tanto per cambiare non sai di che parli).
    non+autenticato
  • - Scritto da: Zucca Vuota
    > - Scritto da: panda rossa
    >
    > > Io invece clicco.
    >
    > Penso che un po' schizoide lo devi essere: prima
    > fai il panegirico alla linea comando, poi al
    > punto e clicca sulle icone statiche (che tra
    > l'altro ci sono anche in Windows 8 - tanto per
    > cambiare non sai di che
    > parli).


    Ti spiego un concetto che a te e a quelli come te deve sembrare OSCURO.

    Evoluzione, nel campo dell'informatica, significa AGGIUNGERE nuove funzionalita', non TOGLIERE quelle che una volta erano presenti e a qualcuno andavano bene.

    Io non avrei avuto niente da dire contro le piastrelle se fosse stata una aggiunta di interfaccia a quelle gia' presenti.

    Stesso discorso per i banner, e per tante altre porcherie.

    Invece loro tolgono, con a patetica scusa che "nessuno piu' deve scrivere astruse linee di comando", salvo poi COSTRINGERE la gente a scrivere astruse linee di comando nel box di ricerca.

    La capisci l'assurdita' o sei servo fino al midollo?
  • - Scritto da: panda rossa

    > Evoluzione, nel campo dell'informatica, significa
    > AGGIUNGERE nuove funzionalita', non TOGLIERE
    > quelle che una volta erano presenti e a qualcuno
    > andavano
    > bene.

    Evoluzione (nelle UI) secondo me è fare in modo che il sistema sia più semplice nell'utilizzo. Le GUI nascono per questo.

    > Invece loro tolgono, con a patetica scusa che
    > "nessuno piu' deve scrivere astruse linee di
    > comando", salvo poi COSTRINGERE la gente a
    > scrivere astruse linee di comando nel box di
    > ricerca.

    Ma ti rendi conto che la schermata Start ti permette di organizzare le icone? Quali sarebbero poi queste astruse linee di comando? Roba tipo "word"?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Zucca Vuota
    > - Scritto da: panda rossa
    >
    > > Evoluzione, nel campo dell'informatica,
    > significa
    > > AGGIUNGERE nuove funzionalita', non TOGLIERE
    > > quelle che una volta erano presenti e a
    > qualcuno
    > > andavano
    > > bene.
    >
    > Evoluzione (nelle UI) secondo me è fare in modo
    > che il sistema sia più semplice nell'utilizzo. Le
    > GUI nascono per questo.

    E allora perche' toglierle?
    Perche' modificarle?

    Vuoi aggiungere, aggiungi. Vuoi mettere a disposizione interfacce diverse, fallo. Ma perche' eliminare interfacce gia' collaudate? Perche' eliminare stili e temi? Perche' imporre?

    > > Invece loro tolgono, con a patetica scusa che
    > > "nessuno piu' deve scrivere astruse linee di
    > > comando", salvo poi COSTRINGERE la gente a
    > > scrivere astruse linee di comando nel box di
    > > ricerca.
    >
    > Ma ti rendi conto che la schermata Start ti
    > permette di organizzare le icone? Quali sarebbero
    > poi queste astruse linee di comando? Roba tipo
    > "word"?

    Io sul vecchio desktop potevo mettere icone, col disegno che volevo io, posizionarle dove volevo, e dietro ad ogni icona potevo metterci il richiamo ad un programma, con tanto di parametri, o associarla ad un documento che veniva aperto con la sua applicazione di default.

    Potevo metterle in barre di strumenti.
    C'era una precisa rispondenza biunivoca tra gli oggetti sul desktop e quelli in particolari directory dei file system.

    Oggi non solo c'e' una porcheria ingestibile, ma hanno pure cercato di togliere a forza quello che c'era prima.

    E per quanto riguarda il digitare i comandi siete stati voi servi fuddari a venir qui a dire (testuali parole) che il menu start era una roba complicatissima mentre oggi e' tutto molto piu' semplice e basta scrivere quello che si vuole nel box di ricerca.
  • - Scritto da: panda rossa

    > Io sul vecchio desktop potevo mettere icone, col
    > disegno che volevo io, posizionarle dove volevo,
    > e dietro ad ogni icona potevo metterci il
    > richiamo ad un programma, con tanto di parametri,
    > o associarla ad un documento che veniva aperto
    > con la sua applicazione di
    > default.

    Si fa anche con Windows 8.

    > Potevo metterle in barre di strumenti.

    Si fa anche con Windows 8.

    > C'era una precisa rispondenza biunivoca tra gli
    > oggetti sul desktop e quelli in particolari
    > directory dei file
    > system.

    Non c'è mai stata una corrispondenza biunivoca perfetta. Con le vecchie applicazioni continua a funzionare come prima. Con le nuove app no.

    > E per quanto riguarda il digitare i comandi siete
    > stati voi servi fuddari a venir qui a dire
    > (testuali parole) che il menu start era una roba
    > complicatissima mentre oggi e' tutto molto piu'
    > semplice e basta scrivere quello che si vuole nel
    > box di
    > ricerca.

    Non so chi abbia parlato di complicazioni (non io). Il vero problema (atavico) del menu start è che non è un buon modello per gestire centinaia di applicazioni. La ricerca (comparsa ben prima diFicoso ha reso tutto assai più comodo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa

    > Io sul vecchio desktop potevo mettere icone, col
    > disegno che volevo io, posizionarle dove volevo,
    > e dietro ad ogni icona potevo metterci il
    > richiamo ad un programma, con tanto di parametri,
    > o associarla ad un documento che veniva aperto
    > con la sua applicazione di
    > default.

    Si fa anche con Windows 8.

    > Potevo metterle in barre di strumenti.

    Si fa anche con Windows 8.

    > C'era una precisa rispondenza biunivoca tra gli
    > oggetti sul desktop e quelli in particolari
    > directory dei file
    > system.

    Non c'è mai stata una corrispondenza biunivoca perfetta. Con le vecchie applicazioni continua a funzionare come prima. Con le nuove app no.

    > E per quanto riguarda il digitare i comandi siete
    > stati voi servi fuddari a venir qui a dire
    > (testuali parole) che il menu start era una roba
    > complicatissima mentre oggi e' tutto molto piu'
    > semplice e basta scrivere quello che si vuole nel
    > box di
    > ricerca.

    Non so chi abbia parlato di complicazioni (non io). Il vero problema (atavico) del menu start è che non è un buon modello per gestire centinaia di applicazioni. La ricerca (comparsa ben prima diFicoso ha reso tutto assai più comodo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > E per quanto riguarda il digitare i comandi siete
    > stati voi servi fuddari a venir qui a dire
    > (testuali parole) che il menu start era una roba
    > complicatissima

    Io ricordo che eri TU a dire che rimuovere le tiles ora difficile.

    Sei tu che hai problemi ad usare Windows , sei tu che non riesci a fare quello che vuoi con Windows.

    Tra te e Windows .... il problema sei TU.
  • dopo portatile, desktop e server, microsoft mi offre anche la grande soddisfazione di NON istallare il suo ciofecaOS su smartphone... molto bene A bocca aperta
    non+autenticato
  • ma sai quanto frega a Microsoft della tua soddisfazione????
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sandro
    > ma sai quanto frega a Microsoft della tua
    > soddisfazione????

    Gliene frega eccome se manda qui i suoi servi a difenderla gratis.
  • Con te si difende da sola senza bisogno di alcun intervento, come giá ampiamente dimostrato.
  • - Scritto da: Sandro
    > ma sai quanto frega a Microsoft della tua
    > soddisfazione????

    di sicuro piu' di quanto a me freghi della tua domanda.
    non+autenticato
  • Dici che veramente non gli frega nulla se la gente schifa il loro nuovo S.O.?
    Davvero lavorano sbattendosene dei giudizi dei potenziali utenti?

    Se lo pensi veramente allora sei pronto per fare il politico italiano ad altissimi livelli (essendo tu un politico italiano perfetto farai fatica a capire che questo non è un complimento)
    non+autenticato
  • Ma se non vi importa di quello che fa Microsoft perché siete sempre qui a commentare... Microsoft guarda le quote di mercato e voi siete lo 0.0000001%....
    Per la cronaca non sono stipendiato Microsoft(roba che dite sempre a chi non la pensa come voi)ma magari lo fossi....
    A me se qualcosa non piace non perdo manco il tempo a leggere e commentare... evidentemente avete tanto tempo libero...
    Visto che avete tanto da criticare, la Microsoft se non sbaglio offre in anteprima i suoi prodotti in attesa di feedback. Perché non ci provate? O è troppo difficile... più semplice sputare sentenze su l'operato altrui....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sandro
    > Ma se non vi importa di quello che fa Microsoft
    > perché siete sempre qui a commentare... Microsoft
    > guarda le quote di mercato e voi siete lo
    > 0.0000001%....
    > Per la cronaca non sono stipendiato
    > Microsoft(roba che dite sempre a chi non la pensa
    > come voi)ma magari lo
    > fossi....
    > A me se qualcosa non piace non perdo manco il
    > tempo a leggere e commentare... evidentemente
    > avete tanto tempo
    > libero...
    > Visto che avete tanto da criticare, la Microsoft
    > se non sbaglio offre in anteprima i suoi prodotti
    > in attesa di feedback. Perché non ci provate? O è
    > troppo difficile... più semplice sputare sentenze
    > su l'operato
    > altrui....


    Ecco un commento che quoto volentieri.

    Comunque lasciali pure rosicare. Occhiolino


    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sandro
    > Ma se non vi importa di quello che fa Microsoft
    > perché siete sempre qui a commentare... Microsoft
    > guarda le quote di mercato e voi siete lo
    > 0.0000001%....

    Il feedback può essere sia positivo sia negativo è la vita, fattene una ragione e non è esclusiva dei linari, anche l' utenza windows si è dimostrata particolarmente scontenta di win8.

    > Per la cronaca non sono stipendiato
    > Microsoft(roba che dite sempre a chi non la pensa
    > come voi)ma magari lo
    > fossi....

    Sai, quando qualcuno prende le difese di una corporation il sospetto viene... linaro o non linaro.

    > A me se qualcosa non piace non perdo manco il
    > tempo a leggere e commentare... evidentemente
    > avete tanto tempo
    > libero...

    Non è un tuo problema.

    > Visto che avete tanto da criticare, la Microsoft
    > se non sbaglio offre in anteprima i suoi prodotti
    > in attesa di feedback. Perché non ci provate? O è
    > troppo difficile...

    Non se ne parla nemmeno.
    E' un prodotto a pagamento e ci 'dobbiamo' pure caricare la croce dell' pre alpha testing? No grazie, lasciamo a 'voi' questo tipo di supplizio.

    > più semplice sputare sentenze
    > su l'operato
    > altrui....

    Noooh, ci pensano 'loro' a rovinarsi con le loro stesse mani...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sandro
    > Ma se non vi importa di quello che fa Microsoft
    > perché siete sempre qui a commentare... Microsoft
    > guarda le quote di mercato e voi siete lo
    > 0.0000001%....

    Se parli di mercato hai ragione tu.
    Ma se parli di intelligenza, noi siamo il 99%

    > Per la cronaca non sono stipendiato
    > Microsoft(roba che dite sempre a chi non la pensa
    > come voi)ma magari lo
    > fossi....

    Infatti noi diciamo che vengono qua i servi a difenderla gratis.
    Nessuno pensa proprio che tu venga pagato, non preoccuparti.

    > A me se qualcosa non piace non perdo manco il
    > tempo a leggere e commentare... evidentemente
    > avete tanto tempo
    > libero...

    Noi abbiamo tanto tempo libero perche' usiamo linux.

    > Visto che avete tanto da criticare, la Microsoft
    > se non sbaglio offre in anteprima i suoi prodotti
    > in attesa di feedback. Perché non ci provate? O è
    > troppo difficile... più semplice sputare sentenze
    > su l'operato
    > altrui....

    Gia' fatto.
    Installato piastrelldieci ed emesso un feedback su questo forum, con un elenco di errori, malfunzionamenti e solite porcherie, per il divertimento di tutti.