Claudio Tamburrino

Facebook, app per la realtà virtuale

Mentre Apple si lancia nel settore con dei brevetti dedicati a trasformare iPhone in uno strumento per la realtà virtuale, il social network pensa a come renderla una realtà per tutti

Roma - Facebook sta pensando di iniziare ad implementare nei propri servizi la tecnologia della realtà virtuale attraverso app specifiche per aiutare lo sviluppo e la condivisione di contenuti prodotti direttamente dagli utenti.

A presentare il progetto è stato Chris Cox, Chief Product Officer di Facebook, nel corso della conferenza Code/Media, ma si tratta di notizie per certi versi attese.

Il viaggio del social network nella realtà virtuale inizia con l'acquisizione della startup Oculus VR, la sviluppatrice del dispositivo Oculus Rift: una nuova frontiera che intendono esplorare anche Mozilla, Microsoft, Samsung e, da ultimo, Apple che ha ottenuto un brevetto su una tastiera virtuale (frutto della sua acquisizione di Primesense) ed un dispositivo ricorda da vicino Gear VR di Samsung e Google CardBoard.
D'altronde, quello delle realtà virtuali ed immersive è una delle side che sembra stimolare di più le aziende che operano nel settore della tecnologia: "Quando ci sei dentro - ha detto Cox a proposito di Oculus Rift - ti rendi conto di star guardando al futuro. E che è fichissimo."

La prima idea di Facebook è dunque legata principalmente alla volontà di integrare la nuova tecnologia dentro il suo ambiente: la logica è quindi quella di permettere la condivisione, accanto a video, foto ed aggiornamenti di stato, anche di piccole riprese in formato 3D. "Quando sei su Facebook - spiega Cox - condividi bit che sono pezzi di un'esperienza: una foto, un video, un pensiero. Perché non condividere allora l'intera esperienza?".

Per questo il social network starebbe ora lavorando a delle proprie app che dovrebbero aiutare gli utenti a produrre e registrare contenuti e a condividerli facilmente con i propri amici.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • TecnologiaGoogle, realtà virtuale di cartoneAnche Mountain View ha il suo dispositivo VR, un progetto fai da te basato su un semplice pezzo di cartone sagomato. Garantisce un'esperienza virtuale con l'uso dello smartphone, e quasi a costo zero
  • TecnologiaSamsung verso il 3D, ed oltreUn dispositivo per la creazione di immagini tridimensionali per la realtà virtuale. La commercializzazione del casco per consumare i contenuti tramite lo smartphone Note 4. E poi sperimentazioni sulla tecnologia indossabile, con dispositivi prototipo in mostra
  • TecnologiaMozilla, il Web virtuale in stato di alphaLa fondazione del Panda Rosso rilancia la sua iniziativa per un Web "virtuale", integrando le funzionalità VR all'interno delle versioni Nightly di Firefox. In tal modo gli aggiornamenti saranno più frequenti