Claudio Tamburrino

FriendFeed, addio agli amici

Facebook chiude il social network dopo cinque anni: il declino di utenti era ormai un'emorragia

Roma - Friendfeed ha annunciato la prossima chiusura: non accetterà più nuove iscrizioni e gli attuali utenti potranno accedervi solo fino al 9 aprile. Data oltre alla quale il sito non sarà più raggiungibile.

"Vogliamo ringraziarvi tutti per essere stata una community entusiasta ed eccezionale. Siamo orgogliosi di quello che abbiamo costruito insieme in questi anni", hanno salutato i membri del team di Friendfeed.

Fondato da Paul Buchheit, già fra gli sviluppatori di Gmail, la parabola del social network aveva raggiunto il suo apice forse nel 2009, quando l'interesse nei suoi confronti aveva portato all'acquisizione da parte di Facebook e ne faceva parlare come della terza via del social networking, tra Twitter e la piattaforma in blu.
A deciderne la chiusura, ora, è il proprietario-concorrente Facebook, che probabilmente farà ora confluire risorse e persone nel fratello maggiore: a segnarne la fine - a quanto pare - il declino inesorabile di pubblico.
"La community che lo vive ora è appena una piccola frazione di quella che era una volta", ha spiegato infatti Facebook.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
2 Commenti alla Notizia FriendFeed, addio agli amici
Ordina