Gaia Bottà

Twitter, il bello della diretta

Indiscrezioni danno per certa l'acquisizione di Periscope, applicazione dedicata allo streaming live da dispositivi mobile: saprà rubare la scena alla stella nascente Meerkat?

Roma - Twitter, secondo numerose fonti, ha scelto di acquisire Periscope ancora prima del suo lancio: si tratta di una startup dedicata allo streaming di video da dispositivi mobile, le cui tecnologie ancora in beta potrebbero imprimere una svolta alle funzioni offerte dalla piattaforma di microblogging.

Le indiscrezioni dei giorni scorsi hanno trovato conferma in nuove indiscrezioni provenienti da fonti consultate da Business Insider: sembra chiaro che Twitter abbia acquisito Periscope nelle scorse settimane, per una cifra ancora rimasta ignota, ma che sembra potersi collocare tra i 50 e i 100 milioni di dollari. Le due aziende potrebbero aver esitato nel dare l'annuncio relativo all'operazione a causa dell'esplosivo interesse sollevato da Meerkat, app dedicata allo streaming di video da postare su Twitter: scemata l'attenzione nei confronti dell'app, la piattaforma di microblogging potrebbe lanciarsi ufficialmente con il proprio strumento nella competizione per conquistarsi il primato per il nascente mercato del live streaming mobile.

Già nel mese di gennaio Twitter aveva mostrato ai propri utenti una funzione dedicata alla condivisione di video, capace di affiancarsi a Vine per condividere stralci di vita quotidiana. Periscope, dedicata allo streaming in diretta, si pone invece a cavallo tra uno strumento per il broadcasting live e l'immediatezza di una videochat, che non consente però la sovrapposizione delle comunicazioni tra gli utenti.
Non è dato sapere se Twitter integrerà Periscope nella propria piattaforma, offrendo a tutti la possibilità di trasmettere in diretta, o se deciderà di mantenere l'applicazione come uno strumento a sé, a disposizione dei soli utenti interessati: l'annuncio ufficiale relativo all'operazione probabilmente permetterà di fare chiarezza.

Gaia Bottà
Notizie collegate
  • AttualitàTwitter, funzioni fuori dal beccoConversazioni private di gruppo e video da condividere senza uscire dall'app: la piattaforma di microblogging rende disponibili nuovi strumenti
  • AttualitàTwitter scruta fra le appLa piattaforma accederà alla lista di applicazioni installate sugli smartphone dai propri utenti. Per conoscere i propri utenti e migliorare i servizi offerti. Anche a favore degli inserzionisti
  • BusinessTwitter, come cambiano i tempiLa piattaforma introduce nuove funzioni sulla propria timeline: l'obiettivo immediato è allargare la base di utenti e aumentare la permanenza, lo scopo a lungo termine è attirare nuovi investitori