Alfonso Maruccia

Nintendo, smartphone ma anche console

La casa di Super Mario annuncia grosse novitÓ per il futuro, con l'avvio di una partnership che porterÓ alla realizzazione di giochi per cellulari. Ma Nintendo non dimentica i sistemi videoludici dedicati

Roma - L'ottava generazione di home console non sorride a Nintendo, ragion per cui la corporation giapponese si è finalmente decisa a esplorare nuove opportunità di business nel mercato dei gadget mobile non dedicati in esclusiva all'attività videoludica.

L'annuncio della nuova iniziativa mobile si accompagna a quello di una partnership con DeNA, società nipponica specializzata in e-commerce e portali mobile che aiuterà Nintendo a diffondere il verbo di Super Mario su smartphone e tablet di terze parti.

Non si parla, in ogni caso, di blande conversioni dei titoli già usciti sulle console videoludiche con i comandi semplificati per l'uso su gadget con schermo touch, quanto piuttosto di nuovi titoli specificamente concepiti per le piattaforme mobile, che faranno uso delle proprietà intellettuali e dei personaggi appartenenti a Nintendo.
Con DeNA Nintendo darà poi vita a un nuovo servizio di "membership" online multipiattaforma (PC, console, mobile): in questo caso il debutto pubblico è già previsto per l'autunno del 2015.

La realizzazione di giochi per gadget mobile potrebbe suggerire la volontà di Nintendo di abbandonare l'ultra-competitivo mercato delle console: per mettere a tacere tali supposizioni prima ancora della loro diffusione, in concomitanza con l'annuncio della partnership con DeNA la casa nipponica ha anche confermato che è in cantiere un sistema di prossima generazione attualmente noto col nome in codice di NX.
Dettagli più specifici arriveranno solo l'anno prossimo.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • BusinessNintendo, bene il presenteDopo mesi di crisi, l'azienda registra il secondo trimestre in positivo. La mamma di Super Mario Ŕ per˛ costretta a ridimensionare le aspettative per i prossimi mesi
  • AttualitàNintendo, gamer nel TuboNuova campagna della mamma di Super Mario per promuovere contenuti su YouTube. L'idea Ŕ quella di coinvolgere la community. Ma i cavilli sono numerosi
2 Commenti alla Notizia Nintendo, smartphone ma anche console
Ordina