Primo assaggio di WinXP per AMD64

Microsoft ha rilasciato una prima beta pubblica di Windows XP a 64 bit che può essere scaricata gratuitamente da tutti i possessori di PC basati su Athlon 64 o Opteron. In prova per un anno

Redmond (USA) - Microsoft offre per la prima volta a tutti i possessori di Athlon 64 e Opteron la possibilità di provare gratuitamente un'anteprima della versione a 64 bit di Windows XP. Sebbene il big di Redmond avesse già distribuito una versione beta di questo sistema operativo lo scorso ottobre, in occasione della Professional Developers Conference di Los Angeles, questa è la prima preview accessibile al largo pubblico.

Per scaricare l'immagine ISO od ottenere una copia su CD di Windows XP 64-Bit Edition for 64-Bit Extended Systems, gli utenti interessati devono completare una procedura d'iscrizione accessibile da questa pagina. L'anteprima, della dimensione di 450 MB e in lingua inglese, cesserà di funzionare dopo 360 giorni. Microsoft afferma che prossimamente renderà disponibili delle copie su CD in altre lingue, fra cui presumibilmente anche quella italiana.

Microsoft sottolinea come l'attuale versione di Windows XP 64-Bit Edition for 64-Bit Extended Systems giri solo sulle CPU con architettura AMD64, dunque non funzionerà con sistemi basati sui processi Itanium 2 di Intel.
Qualche tempo fa Microsoft ha reso disponibile un'anteprima pubblica anche di Windows Server 2003 per Opteron: il colosso afferma che la preview è già stata richiesta da oltre 5.000 utenti.

Windows XP 64-Bit Edition, di cui Microsoft commercializzerà anche una versione per Itanium, viene proposto dall'azienda a chi necessita di una elevata potenza di calcolo, di sviluppare applicazioni per la progettazione e l'engineering ad alte prestazioni, di creare animazioni tridimensionali o di produrre video digitali.

Microsoft afferma che i processori Opteron sono particolarmente adatti per essere adottati in accoppiata con Windows Server 2003 sui server e con Windows XP sulle workstation. Il colosso prevede che gli Athlon64 verranno invece utilizzati in congiunzione con Windows XP sui PC desktop e sui notebook.

Come noto, sia Opteron che Athlon64 sono basati su di un'architettura x86 a 64 bit in grado di conservare la piena compatibilità con le applicazioni a 32 bit.
TAG: microsoft
126 Commenti alla Notizia Primo assaggio di WinXP per AMD64
Ordina
  • Qualcuno di voi l'ha provato questa versione beta di XP64 su AMD64?

    sono graditi commenti...

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Qualcuno di voi l'ha provato questa versione
    > beta di XP64 su AMD64?
    >
    > sono graditi commenti...

    non ne avrai.
    qui la gente posta miriadi di reply di accusa senza averene ne un AMD64, tantomeno XP64 beta.

    benvenuto nel forum di PI.A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > non ne avrai.
    > qui la gente posta miriadi di reply di
    > accusa senza averene ne un AMD64, tantomeno
    > XP64 beta.

    che senso ha? mah questi utonti windows...

    peccato perché gli AMD64 sono delle cpu ottime.

    > benvenuto nel forum di PI.A bocca aperta

    GrazieSorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > non ne avrai.
    > qui la gente posta miriadi di reply di
    > accusa senza averene ne un AMD64, tantomeno
    > XP64 beta.
    >
    > benvenuto nel forum di PI.A bocca aperta

    tu hai un AMD64? sono curioso vorrei acquistarlo

    grazie gentilissimoSorride
    non+autenticato
  • io ho sia l'amd64 che xp64 beta installato, il feedback al momento è simile, mancano gli applicativi a 64 bit. differente la storia con mandrake linux 9.2 64 bit...scaricate e provate l'ultima rc1 (release candidate). la macchina decolla, mettetegli zavorra...mano mano che si renderanno disponibili applicativi ricompilati e ottimizzati ci sarà un grande beneficio x tutte le attività cpu intensive...
    non+autenticato
  • io lo provato ma mi dice che ho un processore a 32bit...
    por-co-dio ditelo che ci vuole il 64
    non+autenticato
  • ... un giocattolo, a 64 bit, tutte le iconcine colorate... si, ma pur sempre un povero giocattolo...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ... un giocattolo, a 64 bit, tutte le
    > iconcine colorate... si, ma pur sempre un
    > povero giocattolo...

    invece i 64 bit e le icone fotografiche del tuo macos sono tutt'altra cosa ?

    ah! l'antica arte di battersi per religione senza nessun profitto ne utilità...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > ... un giocattolo, a 64 bit, tutte le
    > > iconcine colorate... si, ma pur sempre
    > un
    > > povero giocattolo...
    >
    > invece i 64 bit e le icone fotografiche del
    > tuo macos sono tutt'altra cosa ?

    almeno sono fotografiche e disegnate con buon gusto!
    non confrontare un sistema operativo vero OSX (potente/stabile/usabile) con XP che é solo un sistema DOS con GUI Pokemon.
    Mi spiace ma il confronto proprio non ha senso...XP non ha le caratteristiche tecniche per essere preso in considerazione come OS professionale.
    difatti viene utilizzato solo in ambito desktop....

    > ah! l'antica arte di battersi per religione
    > senza nessun profitto ne utilità...

    http://www.wired.com/wired/archive/11.12/billjoy.h...

    vai a vedere cosa pensa di windows...e cosa dei Mac e OSX.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Mi spiace ma il confronto proprio non ha
    > senso...XP non ha le caratteristiche
    > tecniche per essere preso in considerazione
    > come OS professionale.
    > difatti viene utilizzato solo in ambito
    > desktop....

    come macosx.
    e come per win esiste la versione server, così anche OSX ha una sua versione server.

    potevi rischiare quasi di fare un reply decente, peccato ti sei perso nell'ennesima uscita inutile da mac luser.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > come macosx.
    > e come per win esiste la versione server,
    > così anche OSX ha una sua versione
    > server.

    la differenza é che OSX viene utilizzato anche in ambiti professionali e non solo desktop (università, centri di calcolo, ricerca) windows solo per compiti da personal computer da casa.

    > potevi rischiare quasi di fare un reply
    > decente, peccato ti sei perso nell'ennesima
    > uscita inutile da mac luser.

    tu invece come al solito da utonto non ti smentisci mai.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > la differenza é che OSX viene
    > utilizzato anche in ambiti professionali e
    > non solo desktop (università, centri
    > di calcolo, ricerca) windows solo per
    > compiti da personal computer da casa.

    BUM!
    con altre parole un po più ricercate e complesse avresti potuto ottenere qualche risultato su qualche mente debole.
    invece sei solo un Troll

    > tu invece come al solito da utonto non ti
    > smentisci mai.

    blah blah blah...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > come macosx.
    > e come per win esiste la versione server,
    > così anche OSX ha una sua versione
    > server.

    hai fatto i compiti a casa vedo...

    > potevi rischiare quasi di fare un reply
    > decente, peccato ti sei perso nell'ennesima
    > uscita inutile da mac luser.

    ehm..hai perso un'altra occasione per non scrivere nulla! ed evitare inutili figuraccie.
    é proprio vero quello che dicono di voi utonti winzozz
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > é proprio vero quello che dicono di
    > voi utonti winzozz

    si, che ci piace perdere tempo con gli ignoranti disinformati.
    purtroppo
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    ...
    >XP che
    > é solo un sistema DOS con GUI
    > Pokemon.

    A me Windows fa schifo, ma per favore smettetela di dire queste fesserie, che ci fate solo la figura degli incompetenti...

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > A me Windows fa schifo, ma per favore
    > smettetela di dire queste fesserie, che ci
    > fate solo la figura degli incompetenti...

    ma non era un post dell'anno scorso ?A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > ... un giocattolo, a 64 bit, tutte le
    > > iconcine colorate... si, ma pur sempre
    > un
    > > povero giocattolo...
    >
    > invece i 64 bit e le icone fotografiche del
    > tuo macos sono tutt'altra cosa ?

    mac ? io ? magari ! uso un PC (32 bit !!!) con Linux e FreeBSD, e in ogni caso l'appunto non è ai 64 bit, e a win... sai meglio di me che aggiornare win a una versione successiva può essere disastroso, figuriamoci aggiornare xp a 32 bit a 64...

    >
    > ah! l'antica arte di battersi per religione
    > senza nessun profitto ne utilità...
    non+autenticato

  • Secondo me usare WinXP su un AMD64 è come voler mischiare la cacca col cioccolato !
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Secondo me usare WinXP su un AMD64 è
    > come voler mischiare la cacca col cioccolato
    > !

    condivido...
    e buona digestione a tutti!
    non+autenticato
  • chi si è comprato un AMD 64 probabilmente è un professionista che ci lavora....

    ...se ci lavora..non si scarica una beta solo per mettere a rischio i suoi lavori...

    ...quindi....? chi fa il beta test?

    la stessa cosa è successa alla Apple...nessun professionista è passato ad OSX quando era in 10.1
    sono tutti passati direttamente alla 10.2 o alla 10.3 (già parzialmente a 64bit)....

    mah...

    FinalCut
    non+autenticato
  • E'una cosa diversa...
    Gli XP64 già funzionano a 32 bit e il sistema a 64 bit continua a usare buona parte degli stessi programmi a 32 bit.
    Non è un major update come passare da un OS all'altro, è lo stesso sistema operativo che usa gli stessi dati, la differenza sta nel fatto che a 64 bit c'è uno spazio d'indirizzamento molto maggiore il che è vitale per chi gestisce database e usa estensivamente la memoria.
    Per il resto tutto continua ad andare a 32 bit e lo stesso processore processi a 32 e a 64 bit nello stesso modo operativo (come i vecchi processori dal 386 in poi che potevano gestire contemporaneamente programmi per 80286 e programmi per 80386+).
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > E'una cosa diversa...
    > Gli XP64 già funzionano a 32 bit e il
    > sistema a 64 bit continua a usare buona
    > parte degli stessi programmi a 32 bit.
    > Non è un major update come passare da
    > un OS all'altro, è lo stesso sistema
    > operativo che usa gli stessi dati, la
    > differenza sta nel fatto che a 64 bit
    > c'è uno spazio d'indirizzamento molto
    > maggiore il che è vitale per chi
    > gestisce database e usa estensivamente la
    > memoria.
    > Per il resto tutto continua ad andare a 32
    > bit e lo stesso processore processi a 32 e a
    > 64 bit nello stesso modo operativo (come i
    > vecchi processori dal 386 in poi che
    > potevano gestire contemporaneamente
    > programmi per 80286 e programmi per 80386+).


    appunto...i 64 bit servono per applicazioni "mission critical"...e non per mandare una mail o scrivere in word...quindi affidate operazioni "critical" ad un OS in beta?

    FinalCut
    non+autenticato
  • > ...se ci lavora..non si scarica una beta
    > solo per mettere a rischio i suoi lavori...
    magari se come dici è un professionista non monta le partizioni con i suoi lavori? O magari sono anche su un diverso hd fisico?
    O magari i lavori sono backuppati prima di fare delle prove?

    > ...quindi....? chi fa il beta test?
    Chi è interessato a provare il prodotto prima che sia rilasciato?
    Linux a 64 bit è nato saltando forse la fase di beta? Se si, i rami dispari del kernel cosa stanno a fare, da separatore di riga tra le release stable?
    OSX è nato forse saltando la fase di beta?
    Da quando provare è diventato perdere tempo?
    Se non ti interessa la beta non provarla, io ne ho saltate tante di beta... chi te lo impedisce?

    > mah...
    > FinalCut
    Mah, ci sono tante critiche vere che si possono muovere alla M$, perchè rendersi ridicoli tirando in ballo castronerie come queste?

    E'stata rilasciata una release beta?
    Chi è interessato a provarla la prova, sapendo che se è dichiarata come beta il motivo c'è, come per tutte le beta.
    E il backup va fatto lo stesso con regolarità se uno è un "professionista".
    non+autenticato
  • La superiorità M$ è tale da far sembrare il povero linux un giocattolino. Quando poi Intel rilascerà i nuovi processori, l'accoppiata M$ e Intel rilegherà amd e linux ai cantinari.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > La superiorità M$ è tale da
    > far sembrare il povero linux un
    > giocattolino. Quando poi Intel
    > rilascerà i nuovi processori,
    > l'accoppiata M$ e Intel rilegherà amd
    > e linux ai cantinari.

    superiorità in arroganza e marketing!
    non sicuramente in qualità dei prodotti.

    Intel cosa vuole fare? ma se l'unica cosa che riesce a fare é prendervi per i fondelli aumentando i ghz...ovviamente senza aumento di prestazioni.
    certo che é facile prendervi per i fondelli a vuoi utonti.
    ahahaha

    un p4 a 3,2 ghz va come un AMD a 2ghz....
    BUFFONI!!!!!
    non+autenticato
  • Poi se non sbaglio linux che supporta i processori a 64 bit non è una beta già da un po'.....
    Poi ognuno si masturbi con quel poco che conosce
    (ma l'assonanza tra troiate e trollate è casuale????:))
    SXM
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > La superiorità M$ è tale da
    > far sembrare il povero linux un
    > giocattolino. Quando poi Intel
    > rilascerà i nuovi processori,
    > l'accoppiata M$ e Intel rilegherà amd
    > e linux ai cantinari.

    Guarda che Linux per processori a 64 bit, sia Intel che AMD, esiste già da un pezzo.... e non in beta....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > La superiorità M$ è tale da
        ^^^^^^^^^^^

    belle le iconcine colorate eh ?

    > far sembrare il povero linux un
    > giocattolino. Quando poi Intel
        ^^^^^^^^

    che viene usato per i dns di akamai per M$... toh ! il giocattolino è utile !

    > rilascerà i nuovi processori,
    > l'accoppiata M$ e Intel rilegherà amd
    > e linux ai cantinari.

    ... dura vedere gente più brava ti te che lo sa usare eh ?... tuirna a giocare con VB...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > che viene usato per i dns di akamai per
    > M$... toh ! il giocattolino è utile !

    Uh uh uh... forti sti linari, non sono manco aggiornati.Ficoso
    Da qualche mese i dns di Microsoft non sono più gestiti da akamai, ma direttamente da MS su piattaforma Windows Server 2003. (http://uptime.netcraft.com/up/graph/?host=www.micr...)

    Bye bye
    Zeross
    1303
  • Windows sarà un vero o.s. (cioè mai) quando lo userà la NASA, il Fermilab, il CERN, i laboratori di Los Alamos, etc.
    Diversamente non serve a niente!!!!
    Gli unici progressi che fà sono quelli dovuti alla trasfusione di codice BSD nel kernel ed altro sw.

  • - Scritto da: Zeross
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > che viene usato per i dns di akamai per
    > > M$... toh ! il giocattolino è
    > utile !
    >
    > Uh uh uh... forti sti linari, non sono manco
    > aggiornati.Ficoso
    > Da qualche mese i dns di Microsoft non sono
    > più gestiti da akamai, ma
    > direttamente da MS su piattaforma Windows
    > Server 2003.
    > (uptime.netcraft.com/up/graph/?host=www.micro
    >
    > Bye bye
    > Zeross


    si vede che a M$ hanno fatto un c**o così per quella storia.... e poi grazie al piffero, prima c'era akamai, adesso se sono gestiti direttamente da M$ non hanno scelta...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Zeross
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > che viene usato per i dns di akamai per
    > > M$... toh ! il giocattolino è
    > utile !
    >
    > Uh uh uh... forti sti linari, non sono manco
    > aggiornati.Ficoso
    > Da qualche mese i dns di Microsoft non sono
    > più gestiti da akamai, ma
    > direttamente da MS su piattaforma Windows
    > Server 2003.
    > (uptime.netcraft.com/up/graph/?host=www.micro
    >
    > Bye bye
    > Zeross


    beh, meno male che win2003 server lo usano almeno in M$ hahahhahahhahahhahhahha....
    non+autenticato
  • Mi risulta che microsoft stia sviluppando di fretta e furia questo Windows XP64 proprio perchè si stava facendo erodere un mercato promettente da linux... in pratica...
    Se devi gestire un grosso database fino a qualche mese fa potevi prendere un Itanium/Itanium II e Windows Server 2003 spendendo X.
    Ora, con l'uscita di Opteron negli ambiti dove i 64 bit servono la gente si è guardata attorno e si è accorta che per server di fascia bassa gli opteron erano più economici.
    Gli Opteron sono a 64 bit... ma non c'è un OS a 64 bit per gli Opteron (visto che Opteron e Itanium sono completamente diversi come architettura) mentre c'è già un linux per opteron!
    In pratica immagina tutti quei server a 2, 4, 8 opteron in fascia server che possono essere venduti solo con OS free (o con Windows Server a 32 bit, non molto allettante).
    Questo mercato era una "nicchia" di dimensioni non precisate (dipende da quanto la gente preferirà gli Itanium) e Microsoft, che, pur volendo mantenere il duopolio wintel non ha intenzione di farsi scappare un mercato sta tirando fuori questo XP a 64 bit come AGGIORNAMENTO di Windows, poi, ovviamente, se il mercato dovesse promuovere gli XP64 rispetto agli Itanium Microsoft potrebbe pensare di tirar fuori una versione a 64 bit di Windows Server 2003 utilizzando come base Windows XP/64.
    Ma ovviamente per te questo è solo perchè bisogna far crollare linux....
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)