Claudio Tamburrino

Google e le bollette pagate via Gmail

Un nuovo progetto di Mountain View per consentire i pagamenti via email. Un'idea che ben si integra con le sue ambizioni da intermediario per i pagamenti elettronici

Roma - Secondo alcune indiscrezioni Google starebbe lavorando ad un servizio per permettere ai propri utenti di pagare le bollette attraverso i propri account Gmail.

Riguardo al progetto, per il momento, si conosce solo il nome in codice, Pony Express, e pochi dettagli: sicuramente Mountain View chiederà agli utenti di fornire informazioni personali come il numero di carta di credito e il Social Security number (presumendo una prima applicazione negli Stati Uniti) e solleciterà altresì il permesso di renderli accessibili ad una terza parte che avrà il compito di verificare le identità.

Questa iniziativa si inserisce perfettamente nella strategia generale di Google di recuperare terreno nell'ambito dei pagamenti mobile.
Dall'ingresso in campo del servizio di Cupertino Apple Pay, infatti, il settore sembra aver visto un nuovo slancio convincendo Mountain View a rispolverare i progetti che aveva pionieristicamente lanciato con le sue applicazioni della tecnologia NFC ed il suo Google Wallet.
Per farlo sta puntando da un lato a rinforzare la capacità della sua tecnologia, investendo su altri servizi e startup da cui attingere spunti, brevetti ed applicazioni, dall'altro sta estendendo le alleanze soprattutto in ottica della diffusione: proprio la mancanza di impetuosi effetti di rete sembra aver sancito l'iniziale fallimento della sua proposta di servizio di pagamento elettronico via smartphone.

L'ultima mossa sembra interessante proprio da quest'ultimo punto di vista: legare la possibilità di effettuare pagamenti al suo diffusissimo sistema di email sembra il modo più veloce per farvi aderire più utenti possibili.

Per sviluppare il servizio, inoltre, Mountain View è al momento in trattativa con i fornitori di servizi, con le aziende che elaborano le bollette a loro favore e con le compagnie assicurative.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàGoogle, nuovi modi per pagareMountain View non vuole lasciarsi sfuggire il mercato dei pagamenti mobile: secondo indiscrezioni avrebbe sviluppato Plaso e presto potrebbe sfidare Apple Pay
  • BusinessGoogle Wallet conta sulle alleanzeIl servizio di Mountain View sarÓ pre-installato sui dispositivi AT&T, T-Mobile e Verizon e si integrerÓ con Softcard, per rilanciarsi nell'agone dei pagamenti mobile
  • AttualitàGoogle scommette sul PayMountain View ufficializza i nuovi piani per i pagamenti mobile, ed il settore si infiamma anche grazie ai nuovi investimenti di PayPal
3 Commenti alla Notizia Google e le bollette pagate via Gmail
Ordina