Claudio Tamburrino

Google, ambizioni da MVNO tradite da un'app

Nuovi indizi sul progetto da operatore virtuale di Mountain View: emergono da un'applicazione che sembra destinata alla gestione del servizio

Roma - Pur non essendoci state ancora conferme ufficiali, continuano ad accavallarsi indiscrezioni circa l'interessamento di Google ad esordire in qualità di MVNO: l'ultima in ordine di tempo è un'app che dovrebbe incorporare - appunto - il progetto da operatore mobile di Mountain View.

L'applicazione, chiamata per il momento solo Tycho.apk, è stata notata in una build non ufficiale per Nexus 6 ed ha - per il momento - il nome in codice Project Fi, che si sostituisce, quindi all'etichetta di Project Nova: essa funziona come le tradizionali app messe a disposizione dagli operatori mobile e garantisce la possibilità di controllare i propri consumi, pagare per i servizi ecc.

Tuttavia, accanto a queste funzioni amministrative, permette di accendere ad un servizio dati disponibile in tutto il mondo (in Europa con tariffazione britannica), attivabile a piacimento e su diversi dispositivi, che confermerebbe le intenzioni di Google in materia di roaming.
Direttamente dall'app l'utente può programmare quanti dati consumare al mese (con oltretutto la possibilità di ricevere un rimborso da Google per il traffico non utilizzato). Per gli Stati Uniti Mountain View sembra inoltre offrire messaggi e chiamate gratuite.

Per il resto si tratta solo di voci: Google si potrebbe appoggiare in patria alle reti di T-Mobile e Sprint.

Per quanto due indizi non facciano una prova, gli osservatori hanno quindi iniziato a scommettere sul prossimo Google I/O: potrebbe essere l'occasione adatta per sapere qualcosa di più riguardo al progetto.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • BusinessRoaming zero, Google sonda il mercato?Mounatin View, per i propri progetti da MNVO, starebbe pensando all'annullamento del roaming su scala internazionale. Le trattative sarebbero in corso con Hutchison Whampoa, ma solo a favore dei futuri utenti statunitensi