Claudio Tamburrino

Apple Watch e i tatuaggi da batticuore

Confermati i problemi di utilizzo degli smartwatch della Mela: le decorazioni indelebili sul polso degli utenti alterano le funzioni fisiologiche monitorate dal gadget

Roma - Apple ha confermato i problemi rilevati nei giorni scorsi in materia di un'incompatibilità del sistema di rilevazione di battito cardiaco del suo Apple Watch con la presenza di tatuaggi sul polso di chi lo indossa.


Il problema era stato segnalato dai commenti dei primi utenti, che hanno postato anche alcuni video.
Ora è arrivata la conferma ufficiale con l'aggiornamento dei documenti di supporto di Apple Watch, in cui si chiarisce che "cambiamenti permanenti o temporanei alla propria pelle, come i tatuaggi, possono avere un impatto sulla capacità di analisi del sensore dei battiti cardiaci del dispositivo".

A creare problemi allo smartwatch di Cupertino è il fatto che l'inchiostro utilizzato, gli schemi del disegno, le piccole iniezioni alterano la perfusione: il processo in cui un corpo fornisce sangue per il letto capillare è infatti uno dei fattori analizzati da Apple Watch per offrire ai suoi utenti una lettura del loro battito cardiaco, e può variare in base a diversi fattori tra cui - appunto - gli interventi esterni sulla pelle.
In particolare l'inchiostro dei tatuaggi impedisce ai sensori dello smart watch di rilevare con accuratezza la perfusione e quindi di offrire una lettura accurata del battito cardiaco dell'utente che lo indossa: per ovviare eventualmente a tale problema, Cupertino suggerisce di collegare il dispositivo ad un lettore esterno - magari attraverso Bluetooth - che aggiri il blocco del tatuaggio. Ed in ogni caso sottolinea che Apple Watch è dotato di altri sistemi per monitorare la salute dei propri utenti e stimolarli all'attività fisica.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • TecnologiaGrosse novità a Cupertinodi D. Galimberti - Sul palco si sente di nuovo la fatidica frase: "one more thing". Tra streaming a singhiozzo e commenti sulle novitÓ, la Mela ha mostrato i suoi nuovi iPhone e il suo Apple Watch
  • BusinessSwatch, marchio in anticipo su AppleL'azienda svizzera sbandiera il proprio marchio iSwatch di fronte a Apple, che a sua volta ha registrato iWatch. Il confronto si consumerÓ probabilmente prima dell'avvento dello smartwatch di Cupertino sul mercato
  • TecnologiaAndroid Wear, l'asso nella manica di GooglePresentato il primo smartwatch di Mountain View. Proprio come il Nexus 5 Ŕ stato realizzato assieme a LG. Ma Motorola e altri marchi sono giÓ pronti a vendere la propria versione del G Watch
47 Commenti alla Notizia Apple Watch e i tatuaggi da batticuore
Ordina
  • Alcune persone hanno l'abitudine di tenere l'orologio da polso così:
    http://3.bp.blogspot.com/-nKY7jf6rpWA/UMhk4J-KCXI/...
    http://2.bp.blogspot.com/-rRiaLze1dgs/VA7Ny7PTITI/...

    (le foto provengono dal blog http://orologiaiofrustrato.blogspot.it/ )

    viene da chiedersi come potrà funzionare il sensore in tali condizioni (e soprattutto, se ci saranno clienti che avranno il coraggio di portare l'orologio in assistenza e pretendere la sostituzione dopo averlo ridotto così...).

    Infine... la policy Apple è sempre stata quella di sostituire i prodotti guasti con dispositivi ricondizionati, poi procedere alla riparazione con calma e consegnare l'oggetto riparato a qualcun altro: chi accetterebbe di portare al polso un orologio che un perfetto sconosciuto aveva ridotto così?
    non+autenticato
  • Il tatuaggio è ancora il meno. Ho letto che la carica dura un giorno, comodissimo per un orologio!
  • - Scritto da: italpa
    > Il tatuaggio è ancora il meno. Ho letto che la
    > carica dura un giorno, comodissimo per un
    > orologio!

    Hai letto una balla allora.
    La carica dura ben 18 ore!

    http://www.apple.com/it/watch/battery.html

    Lo dice il sito ufficiale, non devi fidarti delle balle che trovi nei siti dei denigratori.
  • Ho sempre creduto che un giorno è fatto da 24 ore. Ancora peggio.
    peggio
    non+autenticato
  • Il giorno è di 18 ore, se la terra è pelandrona e ci mette 24 ore per fare la sua rotazione sarà mica colpa di apple!
    Se la gente non stringe bene il cinturino e per sfregamento gli si irrita il braccio... mica sarà colpa di apple!
    Se la gente è allergica al Nickel, mica è colpa di apple!
    Se la gente si fa degli orribili tatuaggi, non pretenderà poi di indossare un oggetto di design come l'iWatch? ovvio che gli eventuali malfunzionamenti non siano dovuti ad Apple...
    Se la gente è scema e dilapida cifre folli in iGadget che valgono si e no un quarto di quanto speso, mica sarà colpa di apple!
  • essendo i dati sull'autonomia forniti dai produttori a dir poco ottimistici , c'è da spettarsi valori reali dimezzati
    non+autenticato
  • Ahahahahahahah!
    non+autenticato
  • - Scritto da: gnammolo
    > Uahahahah sono i numeri uno, niente da dire...
    > http://www.phonearena.com/news/Geting-skin-irritat

    Beh ora si spara a 0 a ogni minchiata.
    A me succede la stessa cosa con gli orologi con il cinturino in pelle.

    Ed è uno dei motivi per cui non li porto più.
    maxsix
    10658
  • Pelle?
    Ma quale pelle?
    Qui si parla di proletaria plasticaccia!
    (peggio ancora) e a parte il "Tamarro Design" che è davvero da Oscar (la assenza di Steve si fa sentire il design era una delle sue ossessioni e se avesse visto sta ciofecazza cacciava qualcuno a calci in c...) e oltretutto la batteria più sort life di sempre (per devices di questo tipo) e pure il sensore con tecnologia "a colori" (problema assente negli altri smartwatch con sensore heartbeat)...
    Azz. ne avessero azzeccata una.
    non+autenticato
  • Brutta notizia per i/le fighetti/e con i tribali sul polso.
  • Brutta notizia per Cupertino,dimostra la sua incompetenza...
    non+autenticato
  • Ma chiedo se qualcuno sa, essendo che il sensore sicuramente ha a che fare con qualcosa di elettrico per ovvi motivi cos'è nell'inchiostro dei tatuaggi che lo fa sbarellare?

    Metalli pesanti?

    Non tanto per l'Apple Watch in se, ma mi puzza da gran brutta storia.
    maxsix
    10658
  • Penso che la misura sia di tipo ottico: la quantità di sangue nelle vene influisce sull'assorbimento della luce emessa da un led (credo che sia un meccanismo analogo ai pulsometri "da dito" che usano in ospedale).
    Avevo letto qualcosa del genere. Di fatto, già esistono da parecchio apps che misurano il battito cardiaco usando come fonte di luce il flash dell cellophono.
    Se così fosse, è abbastanza normale che un elemento fortemente assorbente come un tatuaggio impedisca il corretto funzionamento del sensore.

    I dettagli non li conosco, ma a grandi linee dovrebbe essere così.
  • - Scritto da: Elrond
    > Penso che la misura sia di tipo ottico: la
    > quantità di sangue nelle vene influisce
    > sull'assorbimento della luce emessa da un led
    > (credo che sia un meccanismo analogo ai
    > pulsometri "da dito" che usano in
    > ospedale).

    > Avevo letto qualcosa del genere. Di fatto, già
    > esistono da parecchio apps che misurano il
    > battito cardiaco usando come fonte di luce il
    > flash dell
    > cellophono.
    > Se così fosse, è abbastanza normale che un
    > elemento fortemente assorbente come un tatuaggio
    > impedisca il corretto funzionamento del
    > sensore.
    >
    > I dettagli non li conosco, ma a grandi linee
    > dovrebbe essere
    > così.

    Hmmm capito.
    Quindi fondamentalmente il colore, nella sua accezione più stretta, non previsto della pelle manda in palla il sensore.
    Ha un suo senso visto che i tatuaggi possono essere di colori variegati.

    Effettivamente la taratura del sensore può essere stato fatto nelle tonalità del marrone da chiaro a scuro per prevedere le varie etnie.

    Avevo letto da qualche parte che la cosa era stata formalizzata in un equazione che viene tirata fuori dai soliti che venerano la fisionomica ma non ricordo bene.

    Comunque vista così credo che i clienti scontenti possano riconsegnare il loro acquisto visto che comunque la comunicazione del "limite" è stata data a posteriori, oltre il normale diritto di recesso.

    Chi invece lo compra oggi ha un disclaimer chiaro a cui guardare prima dell'acquisto.

    Edit: trovato.

    http://it.wikipedia.org/wiki/Colore_della_pelle_um...

    L'equazione è di Jablonski and Chaplin e misura il colore della pelle tramite ultravioletti.
    Quindi ovviamente se il valore tornato non è all'interno di un range previsto dal software va tutto a p......ne.
    Visto così non credo si possa fare di meglio.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 05 maggio 2015 00.56
    -----------------------------------------------------------
    maxsix
    10658
  • - Scritto da: maxsix

    > Visto così non credo si possa fare di meglio.
    Ma si che s può fare di meglio si può risparmiare....
    Rotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: maxsix

    > Visto così non credo si possa fare di meglio.

    Allora prova a chiedere agli altri produttori di smarwatch e accessori per sportivi che questi problemi non li hanno.
    non+autenticato
  • Gran parte dei cardiofrequenzimetri sono di tipo elettrico, ed impiegano una fascia da mettere sul torace (una versione ridotta dell'elettrocardiogramma): il dispositivo da polso serve solo per avere un display su cui leggere il risultato. Per allenamenti sportivi è sicuramente più preciso e più affidabile del sensore di uno smartwatch (che, tra l'altro, non misura la frequenza cardiaca continuamente, ma solo ogni 10 minuti, per non scaricare subito la batteria), ma non può essere usato nella vita di tutti i giorni, dal momento che normalmente una persona non indossa la fascia toracica quando non si sta allenando.
    non+autenticato
  • - Scritto da: maxsix

    > Visto così non credo si possa fare di meglio.
    e visto colà?
    No perchè parrebbe che gli altri non abbiano questo problema....
    Che si aggiunge pure al "tamarro design"... e anche a....
    http://www.phonearena.com/news/Geting-skin-irritat...
    'nsomma 'annamo bene!
    Rotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: 6 giaguar
    >
    > No perchè parrebbe che gli altri non abbiano
    > questo problema....

    gli altri chi? LOL Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
  • Siete arrivati per ultimi e vi vantate pureA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    >
    > Siete arrivati per ultimi e vi vantate pureA bocca aperta

    l'hai capito sì che gli altri, per il momento, stanno a ZERO sul mercato?

    l'hai capito che i rumors (fondati, visto come sono andate le cose) su un possibile iWatch sono iniziati nel 2010 (anno in cui Apple ha iniziato a sperimentare, con iPod Nano 6th gen)?

    Al che, i vari produttori di ciarpame elettronico, hanno iniziato a dire HURRRR DURRR ME CAN DO SMARTWATCH TOO!! HURRRR!!! buttando sul mercato quintali di immondizia che nessuno si è cacato manco di striscio?

    mi sa che non l'hai capito
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: Etype

    > > Siete arrivati per ultimi e vi vantate pure
    >A bocca aperta
    >
    > l'hai capito sì che gli altri, per il momento,
    > stanno a ZERO sul mercato?

    Certo certo, chiedi ai malati di cuore, ne ha uno pure il paracarro davanto al mio portone.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)