Alfonso Maruccia

Mobile, anche Microsoft aggiusta i ranking

Bing seguirà l'esempio di Google nel penalizzare, nelle ricerche online, quei siti Web non ottimizzati per i gadget mobile. Sarà un cambiamento graduale, bilanciato, ma significativo.

Roma - Microsoft ha annunciato un nuovo approccio alla ricerca di siti e contenuti Web su Bing, con un aggiustamento degli algoritmi di classificazione (ranking) dei risultati delle ricerche e la promozione di quei siti identificati come "mobile friendly".

Non è certo una novità assoluta, quella di Microsoft, visto che già il mese scorso era stata Google a scatenare la discussione sul cosiddetto "Mobilegeddon" e gli effetti potenzialmente devastanti dei nuovi ranking in favore dei siti capaci di fornire un'esperienza utente ideale sui micro-schermi di cellulari e dispositivi similari.

Nel caso di Bing, Microsoft parla di un cambiamento implementato nel rispetto di un "bilanciamento" tra la pertinenza dei risultati nelle ricerche e i design responsivi: i siti e le pagine Web "altamente rilevanti" in relazione a una ricerca continueranno a sostare ai piani alti del ranking, sostiene Redmond, e in questo caso non ci saranno penalizzazioni di sorta.
Per quanto riguarda gli elementi considerati dagli algoritmi di Bing per la nuova classifica mobile-centrica, poi, Microsoft parla di pulsanti troppo piccoli e link, di dimensioni del testo, della necessità di eseguire uno scrolling orizzontale, di plug-in non compatibili con gli OS mobile.

Le nuove modifiche ai ranking di Bing verranno implementate nel corso dei prossimi mesi, ha spiegato Microsoft, e agli amministratori dei siti interessati a non perdere posizioni non resta che apportare le necessarie modifiche al codice.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaGoogle e l'apocalisse del nuovo algoritmo mobileMountain View ha aggiustato il suo algoritmo per il search su gadget mobile: i siti non ottimizzati perderanno visibilità e traffico, e a farne le spese potrebbero essere le attività commerciali che non abbiano aggiornato la propria finestra sul Web
9 Commenti alla Notizia Mobile, anche Microsoft aggiusta i ranking
Ordina