Alfonso Maruccia

Oculus, virtualità precoce

Una fuga di immagini in anticipo sui tempi rivelerebbe com'è fatto il caschetto virtuale Rift. Si tratta di vecchio materiale superato dalla realtà, sostiene Oculus, mentre il germe del virtuale infetta tutto e tutti

Roma - Oculus VR ha in serbo uno "Special Event" in programma per le prossime ore, un'occasione per la stampa di conoscere le novità dell'azienda acquisita da Facebook in anticipo sullo show videoludico dell'Electronic Entertainment Expo (E3). Qualcosa, in realtà, si è già visto, anche se l'azienda dice che la realtà sarà molto meglio di quanto emerso dalla fuga di notizie.

Oculus

Le indiscrezioni che precedono l'evento speciale si basano su una serie di immagini pubblicate online dalla stessa Oculus VR per "errore", materiale che avrebbe rivelato la forma finale del caschetto VR Oculus Rift in versione consumer, gli accessori allegati nella confezione (un'asta per il tracciamento della posizione dell'headset e i due diversi tipi di controller) e poco altro.

Interpellata sulla questione, Oculus VR è intervenuta in maniera diretta con una mezza conferma e una mezza smentita: le immagini pubblicate per errore sono reali ma si riferiscono a una versione "antica" del caschetto Rift, "sicuramente molto lontana dalla versione definitiva" che dovrebbe essere svelata da qui a breve.
Quel che è certo è che l'entusiasmo che accompagna il debutto di Oculus Rift è abbastanza tangibile, soprattutto sul fronte degli sviluppatori e delle società che dovrebbero supportare il nuovo trend del computing in virtualità.
Mozilla, il fatto è noto, è alacremente al lavoro per integrare le tecnologie VR all'interno di Firefox e degli stessi standard del Web, mentre tra gli engine videoludici compatibili con i caschetti virtuali spicca la nuova versione di Unity (5.1) con supporto specifico per le funzionalità base di Oculus Rift; nuovi dispositivi virtuali/aumentati come Microsoft HoloLens e Samsung Gear VR verranno aggiunti nel prossimo futuro.

Alfonso Maruccia

fonte immagine
Notizie collegate
  • TecnologiaMozilla, il Web virtuale in stato di alphaLa fondazione del Panda Rosso rilancia la sua iniziativa per un Web "virtuale", integrando le funzionalità VR all'interno delle versioni Nightly di Firefox. In tal modo gli aggiornamenti saranno più frequenti
  • TecnologiaOculus Rift, i requisiti hardwareOculus VR dispensa nuove informazioni circa la potenza necessaria al suo caschetto per la realtà virtuale. Prevedibilmente, un buon numero di utenti sarà costretto all'upgrade.