Domenico Galimberti

Nuovo MacBook, Apple sta nei dettagli

di D. Galimberti - Dal trackpad Force Touch alla unica porta USB-C, tutto concorre a ridurre le dimensioni complessive. Per una macchina pensata per servire chi viaggia, e non chi è in cerca della massima performance

Accantonando il discorso prestazioni (adeguato per il tipo di macchina, ma che sicuramente non rappresenta il punto di forza del MacBook) possiamo passare agli elementi più caratteristici di questa nuova creazione di Cupertino, ovvero il design ultrasottile e tutto ciò che questa scelta ha comportato a livello progettuale, con relative ripercussioni sull'esperienza d'uso degli utenti.


Partiamo dallo schermo: nonostante sia solo da 12 pollici, la brillantezza e la nitidezza conferita dalla risoluzione di 2304x1440 pixel (226 ppi) lo rendono molto confortevole. Certo, tornare su una macchina da 15 pollici dopo aver passato qualche ora sul MacBook offre tutt'altro respiro: ma la nitidezza dello schermo Retina è impareggiabile, e se ne sente subito la mancanza se si passa ad uno schermo con risoluzione più classica. Al di là di questo fattore, che di per sé non è una vera novità visto che il Retina display è già presente sui portatili Apple da tre anni, lo schermo del nuovo MacBook è realizzato in modo tale da risultare estremamente sottile in quanto anch'esso deve contribuire ad alleggerire la macchina e ridurne le dimensioni.

Per ottenere questo risultato, Apple ha elaborato un nuovo processo costruttivo che realizza un rivestimento in vetro spesso soli 0,5 millimetri; inoltre anche i singoli pixel dello schermo sono stati riprogettati, ottenendo un'apertura maggiore che assicura maggiore luminosità, il che contribuisce a rendere il display più luminoso risparmiando energia (e aumentando quindi l'autonomia). Al di là di dettagli tecnici, quel che conta è l'esperienza d'uso: lo schermo del MacBook è un ottimo schermo, che nonostante le dimensioni ridotte non affatica la vista. Ovviamente la dimensione rappresenta tanto un pregio per la portabilità, quanto un limite per certi tipi di lavori: ma attraverso la porta USB-C (tramite apposito adattatore) è possibile collegare un monitor esterno con risoluzione fino a 3840x2160.

Le modifiche più grosse sono però nell'altra metà della macchina e riguardano fondamentalmente la tastiera e il nuovo trackpad con ForceTouch. Apple ha ideato un nuovo meccanismo di pressione dei tasti, sempre allo scopo di ridurre le spessore complessivo: il nuovo meccanismo, denominato "a farfalla" offre una stabilità migliore rispetto al classico meccanismo "a forbice", e riesce a farlo con una corsa più contenuta; anche la sensibilità del tocco è migliore, nonostante la corsa ridotta richieda qualche ora di adattamento per chi è abituato ad altri tipi di tastiera. Ricordiamo infine che, nonostante le dimensioni ridotte, la tastiera offre dei tasti di dimensione regolare a parti i tasti funzionali e le frecce direzionali che sono di dimensione più contenuta.
Tastiera

Un altro stratagemma tecnico pensato da Apple per contenere dimensioni e consumi è stato quello di eliminare la barra di LED che realizzava la retroilluminazione della tastiera, optando per illuminare ogni tasto con un singolo LED: soluzione che consente di ottenere anche un'illuminazione più uniforme e senza "fughe di luce" dai bordi dei tasti. Per quanto riguarda l'utente tutto questo si traduce in una tastiera precisa e dal click sicuro, anche se (come già detto) la corsa ridotta del nuovo meccanismo, nonché l'estrema sottigliezza della macchina, richiedono un breve periodo di adattabilità prima di ottenere la giusta confidenza per scrivere a dieci dita.


A mio avviso però, il pezzo forte delle novità studiate dalla casa della Mela per ridurre lo spessore complessivo è il nuovo trackpad con Force Touch. Questo trackpad (la cui tecnologia Force Touch è derivata dall'Apple Watch ed è già implementata anche su tutti gli altri MacBook Pro) non ha alcun organo in movimento, ma è dotato di quattro sensori di pressione ai quattro angoli che permettono non solo di fare click in ogni punto del trackpad, ma anche di ottenere risultati diversi a seconda della forza con cui si preme.


Inizialmente questo aspetto lascia un po' spiazzati, anche perché un apposito dispositivo integrato sotto il trackpad stesso restituisce un feedback tattile che dà la reale sensazione di aver fatto click, anzi, due click a due diverse soglie di pressione: il primo è quello classico, mentre il secondo click (quello che si ottiene premendo con più forza) dà accesso ad ulteriori funzionalità, per esempio aprire direttamente la quickview di un file, cercare la definizione di una parola, o accedere all'anteprima di una pagina web (che successivamente potrà poi essere aperta in un nuovo pannello). Proprio utilizzando queste nuove funzioni si nota il lavoro dei sensori di pressione, in quanto premendo sempre più forte si può osservare lo zoom della nuova finestra che cambia in base alla forza con cui si agisce sul trackpad.

Ovviamente tutto questo si aggiunge alle ben note e collaudate gesture multitouch a due, tre e quattro dita, che già rendevano superfluo l'utilizzo del mouse (grazie anche alla dimensione generosa dei trackpad Apple). Il risultato di tutte queste scelte è che l'utente ha l'immediata sensazione di avere il pieno controllo della macchina con la sola mano appoggiata sul trackpad.



Nel complesso, come potete vedere dalle foto (oltre che desumere dai dati delle specifiche tecniche elencate sul sito Apple), la macchina risulta estremamente sottile tanto che in mancanza di un MacBook Air (o macchine similari) il confronto più naturale è quello che si può fare con un iPad, più che con un notebook classico: nelle fotografie potete notare il confronto sia con un MacBook Pro del 2008, sia con un iPad dell'ultima generazione. Il nuovo MacBook non è molto più grande (o più pesante) di un iPad e sostanzialmente ha la stessa portabilità: pensando alla possibilità (apparentemente sempre più concreta) che Apple realizzi anche un iPad di dimensioni maggiorate, riesce difficile immaginare che possa essere più compatto di questo MacBook da 12 pollici.


293 Commenti alla Notizia Nuovo MacBook, Apple sta nei dettagli
Ordina
  • Non vedevo l'ora di comprare un PC con i5 dual core alla modica cifra di 1499 eurazzi!
    (e non ho detto 1500).
    A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Co Glionazzo
    > Non vedevo l'ora di comprare un PC con i5 dual
    > core alla modica cifra di 1499
    > eurazzi!
    > (e non ho detto 1500).
    > A bocca aperta

    "Dual" che? L'importante è che sia abbastanza sottile da stare nella borsetta, accanto al chihuahua.
    Shiba
    3971
  • - Scritto da: Shiba

    > "Dual" che? L'importante è che sia abbastanza
    > sottile da stare nella borsetta, accanto al
    > chihuahua.
    Pezzentone!
    Io ho l'iChihuahua com il display retina... mica come il tuo cagnaccio normale! (i cani normali vedono in B/N gli iChihuahua invece...)
    non+autenticato
  • Dipende da quanto grande sia la tua borsetta e quanto grasso sia il tuo chihuahua , sicuramente il d1ld° é meglio se lo lasci a casa. Ficoso
  • - Scritto da: aphex_twin
    > Dipende da quanto grande sia la tua borsetta e
    > quanto grasso sia il tuo chihuahua , sicuramente
    > il d1ld° é meglio se lo lasci a casa.
    >Ficoso
    Perchè ? nella borsetta ci sta tranquillamente e così anche l'iChihuahua è più contento....
    A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex_twin
    > Dipende da quanto grande sia la tua borsetta e
    > quanto grasso sia il tuo chihuahua , sicuramente
    > il d1ld° é meglio se lo lasci a casa.
    >Ficoso

    Questo?
    Clicca per vedere le dimensioni originali
    Shiba
    3971
  • Ah non so , dimmi tu. A bocca aperta
  • Il magico cilindro muahahahah,un vero affarone Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > Il magico cilindro muahahahah,un vero affarone
    > Rotola dal ridere

    si come no?

    i prezzi di Apple stanno fuori come sta fuori
    un chihuahua sul balcone!
    non+autenticato
  • - Scritto da: mimmo
    > - Scritto da: Etype
    > > Il magico cilindro muahahahah,un vero affarone
    > > Rotola dal ridere
    >
    > si come no?
    >
    > i prezzi di Apple stanno fuori come sta fuori
    > un chihuahua sul balcone!

    Postami una workstation di marca a pari caratteristiche che costi uguale o meno.

    Di marca, perchè la tua cantina o quella di Etype non interessa a nessuno.
    maxsix
    9803
  • - Scritto da: Shiba
    > - Scritto da: Co Glionazzo
    > > Non vedevo l'ora di comprare un PC con i5
    > dual
    > > core alla modica cifra di 1499
    > > eurazzi!
    > > (e non ho detto 1500).
    > > A bocca aperta
    >
    > "Dual" che? L'importante è che sia abbastanza
    > sottile da stare nella borsetta, accanto al
    > chihuahua.

    Mica solo quello.
    Di che colore hai la borsetta?
  • Bellissimo, vado subito in negozio a ordinarle 8 così ho 8 porte USB-C !
    non+autenticato
  • Con 8 porte USB-C tutte nelle tue mani, l'antitrust potrebbe multarti per posizione dominante!A bocca aperta
    non+autenticato
  • Scrive Galimberti: "la USB-C Sarà sicuramente uno degli standard del prossimo futuro"

    Bene, qui l'unica soddisfazione è quella di poter fare gli sboroni (con multi-accrocchio di adattatori però) e sfoggiarla per primi.

    L'unica cosa certa è che quando questa mirabolante porta "sarà standard" il vostro MacBook 12" Retina sarà obsoleto (ma proprio nel senso di aggiornamenti OSX non più supportati e applicazioni di ultima generazione non più installabili).
  • - Scritto da: Tony Sarnano

    > L'unica cosa certa è che quando questa
    > mirabolante porta "sarà standard" il vostro
    > MacBook 12" Retina sarà obsoleto (ma proprio nel
    > senso di aggiornamenti OSX non più supportati e
    > applicazioni di ultima generazione non più
    > installabili).

    sarà ma sul mio imac 2007 gira tranquillamente e velocemente OSX yosemite.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pietro
    > - Scritto da: Tony Sarnano
    >
    > > L'unica cosa certa è che quando questa
    > > mirabolante porta "sarà standard" il vostro
    > > MacBook 12" Retina sarà obsoleto (ma proprio nel
    > > senso di aggiornamenti OSX non più supportati e
    > > applicazioni di ultima generazione non più
    > > installabili).
    >
    > sarà ma sul mio imac 2007 gira tranquillamente e
    > velocemente OSX
    > yosemite.

    fortunato, qualche mese prima e bestemmiavi http://www.zdnet.com/article/will-your-mac-run-os-.../
    non+autenticato
  • - Scritto da: anumalia
    > - Scritto da: Pietro
    > > - Scritto da: Tony Sarnano
    > >
    > > > L'unica cosa certa è che quando questa
    > > > mirabolante porta "sarà standard" il vostro
    > > > MacBook 12" Retina sarà obsoleto (ma proprio
    > nel
    > > > senso di aggiornamenti OSX non più supportati
    > e
    > > > applicazioni di ultima generazione non più
    > > > installabili).
    > >
    > > sarà ma sul mio imac 2007 gira tranquillamente e
    > > velocemente OSX
    > > yosemite.
    >
    > fortunato, qualche mese prima e bestemmiavi
    > http://www.zdnet.com/article/will-your-mac-run-os-
    Io ne ho uno del 2006, non ha Yosemite, ma va ancora alla grande anche lui...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Max
    > Io ne ho uno del 2006, non ha Yosemite, ma va
    > ancora alla grande anche
    > lui...

    Cis ono PC più vecchi che vanno altrettanto bene e non sono apple
    non+autenticato
  • Ci sono PC degli anni 90 che ancora si accendono .... Annoiato
  • - Scritto da: aphex_twin
    > Ci sono PC degli anni 90 che ancora si accendono
    > ....
    >Annoiato

    AncheSorride
    non+autenticato
  • E coi raspini su win 10 e Vmware si accendono?
    Mi raccomando siamo in ansia...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Max
    > - Scritto da: anumalia
    > > - Scritto da: Pietro
    > > > - Scritto da: Tony Sarnano
    > > >
    > > > > L'unica cosa certa è che quando
    > questa
    > > > > mirabolante porta "sarà standard"
    > il
    > vostro
    > > > > MacBook 12" Retina sarà obsoleto
    > (ma
    > proprio
    > > nel
    > > > > senso di aggiornamenti OSX non più
    > supportati
    > > e
    > > > > applicazioni di ultima generazione
    > non
    > più
    > > > > installabili).
    > > >
    > > > sarà ma sul mio imac 2007 gira
    > tranquillamente
    > e
    > > > velocemente OSX
    > > > yosemite.
    > >
    > > fortunato, qualche mese prima e bestemmiavi
    > >
    > http://www.zdnet.com/article/will-your-mac-run-os-
    > Io ne ho uno del 2006, non ha Yosemite, ma va
    > ancora alla grande anche
    > lui...

    io ho un pentium 800 mhz con un gb di ram e funziona magnificamente con l'ULTIMA debian, e quindi?
    non+autenticato
  • Buttalo e prendi un raspi2 , meno consumi , piú spazio , piú performance. A bocca aperta
  • - Scritto da: aphex_twin
    > Buttalo e prendi un raspi2 , meno consumi ,
    > piú spazio , piú performance.
    >A bocca aperta

    Peccato che non hai un X86 e poi dicci dicci,ci installi sopra il nuovissimo Win 10 ? Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • ora corro subito comprare i prodotti apple

    iphone 1000
    iwacth 400
    auricolari e casse beat 500
    portatile air 1800
    pc fisso 3000

    totale 6700 euro

    facciamo un confronto andando alla grande

    smartphone 500
    cardiofrequenzimetro 50/100
    auricolari e casse 250
    portatile 1000
    fisso 1500

    totale 3350


    Qualcosa non mi torna
    non+autenticato
  • Vuoi mettere avere una mela morsicata sul retro ed avere una nuova famiglia comprensibile come quella di Cupertino ?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > Vuoi mettere avere una mela morsicata sul retro
    > ed avere una nuova famiglia comprensibile come
    > quella di Cupertino ?
    >A bocca aperta

    i dettagli, i dettagli, è tutta questione di dettagli

    ...nel frattempo la sostanza http://nolanlawson.com/2015/06/30/safari-is-the-ne.../
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    >
    > ...nel frattempo la sostanza
    > http://nolanlawson.com/2015/06/30/safari-is-the-ne

    "Their glowing logo illuminated nearly every laptop in the room"

    qualcuno lo traduca ad Etype perchè è da spanciarsi Rotola dal ridere


    per il resto, non è un mistero che Apple preferisca che gli sviluppatori facciano App native piuttosto che WebApp.. E come darle torto? C'è un abisso in termini di prestazioni e usabilità..
  • - Scritto da: bertuccia

    >
    > per il resto, non è un mistero che Apple
    > preferisca che gli sviluppatori facciano App
    > native piuttosto che WebApp.. E come darle torto?

    Ovvio: costringe gli sviluppatori a comprare il sistema operativo, il tool di sviluppo e il pizzo per ospitare la app sullo store.

    Per questo meglio webapp tutta la vita: write once, run everywhere!

    > C'è un abisso in termini di prestazioni e
    > usabilità..

    Compra un device piu' performante!
  • - Scritto da: panda rossa
    >
    > Ovvio: costringe gli sviluppatori a comprare il
    > sistema operativo, il tool di sviluppo e il pizzo
    > per ospitare la app sullo
    > store.
    >
    > Per questo meglio webapp tutta la vita: write
    > once, run everywhere!

    compromessi compromessi compromessi

    no grazie, solo app native per me.
    tu fa come vuoi.


    > Compra un device piu' performante!

    tu che smartphone usi per accedere alle webapp di cui parli?
  • - Scritto da: bertuccia

    >
    > tu che smartphone usi per accedere alle webapp di
    > cui
    > parli?

    Io ci accedo da pc alle webapp.
  • - Scritto da: panda rossa
    >
    > Io ci accedo da pc alle webapp.

    cioè mi stai dicendo che sei più duro e puro del Calamari, che pure ha ceduto ed usa uno smartphone?

    tu ancora col cell moda vecchia? Rispetto!! Giuro eh!
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: panda rossa
    > >
    > > Io ci accedo da pc alle webapp.
    >
    > cioè mi stai dicendo che sei più duro e puro del
    > Calamari, che pure ha ceduto ed usa uno
    > smartphone?
    >
    > tu ancora col cell moda vecchia? Rispetto!! Giuro
    > eh!

    L'azienda mi passa un nokia ed e' fin troppo.

    Per il resto ho un pc sulla scrivania: a che mi serve un cellulare?
  • - Scritto da: panda rossa
    >
    > L'azienda mi passa un nokia ed e' fin troppo.

    che modello, se si può sapere?

    > Per il resto ho un pc sulla scrivania: a che mi
    > serve un cellulare?

    di solito lo si usa per comunicare quando si è fuori casa / fuori dal posto di lavoro. Evidentemente non ti trovi mai in quella circostanza
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: panda rossa
    > >
    > > L'azienda mi passa un nokia ed e' fin troppo.
    >
    > che modello, se si può sapere?

    Boh... e' tutto scolorito dai decenni d'uso.
    Comunque il display e' a colori!

    > > Per il resto ho un pc sulla scrivania: a che
    > mi
    > > serve un cellulare?
    >
    > di solito lo si usa per comunicare quando si è
    > fuori casa / fuori dal posto di lavoro.
    > Evidentemente non ti trovi mai in quella
    > circostanza

    Come no! Mi chiamano e mi mandano pure SMS!
  • un po' polemico un po critico un po veritiero,
    vorrei far notare che, ora come ora, i geekbenck non si sono rivelati per nulla veritieri e nelle recensioni apparse successivamente al lancio, sì è visto come questo macbook sia pesantemente inadatto a qualsiasi applicazione "seria" oltre alla posta ed alla navigazione internet, cosa peraltro quest'ultima con limitazioni nello scroll dovute ad artefatti pesanti sul monitor retina.

    Il magsafe che tante volta ha salvato i macbook del passato e vera innovazione non raggiunta è sparito (ma non era per chi viaggia?), la batteria regredita rispetto all'air il quale, semplicemente aggiungendovi un display retina, non avrebbe fatto rimpiangere sta vaccata uscita in fretta e furia.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 30 giugno 2015 11.34
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: jacksea
    > un po' polemico un po critico un po veritiero,
    > vorrei far notare che, ora come ora, i geekbenck
    > non si sono rivelati per nulla veritieri e nelle
    > recensioni apparse successivamente al lancio, sì
    > è visto come questo macbook sia pesantemente
    > inadatto a qualsiasi applicazione "seria" oltre
    > alla posta ed alla navigazione internet, cosa
    > peraltro quest'ultima con limitazioni nello
    > scroll dovute ad artefatti pesanti sul monitor
    > retina.

    Il netbook è morto!
    Lunga vita al netbook apple!
    :D
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)