Alfonso Maruccia

Mobile, la sfida del market share

Android guadagna terreno negli USA grazie a Galaxy S6, mentre in Europa la situazione č pių sfaccettata e fa capolino il terzo incomodo (Windows Phone). Gli ultimi dati Kantar fotografano un mercato mobile in divenire

Roma - Kantar Worldpanel ComTech ha rilasciato il suo nuovo rapporto trimestrale sulle vendite dei terminali e le quote di mercato dei sistemi operativi mobile, con dati che vedono Android recuperare negli USA e iOS tenergli testa in Europa. Mercato in cui tra l'altro Windows Phone mostra di avere un suo ruolo da giocare.

Uno dei dati più significativi evidenziati da Kantar è la preponderanza di terminali Android fra gli smartphone venduti negli USA durante trimestre che si è chiuso alla fine di maggio (64,9 per cento), con un +2,8 per cento rispetto al trimestre precedente: il merito va attribuito al Galaxy S6 di Samsung, dice la società di analisi, terminale molto popolare nonostante i soli 30 giorni di disponibilità sul mercato.

Android è, prevedibilmente, il sistema operativo mobile più usato anche in Europa, ma l'"emorragia" di clienti iOS che decidono di passare all'ecosistema di Google si è ridotta in maniera sensibile (5 per cento contro l'11 per cento dell'anno scorso).
Nel Vecchio Continente, la preponderanza di Android rispetto alla concorrenza dei soliti noti varia da paese a paese, con mercati nazionali in cui l'OS proprietario di Mountain View arriva al 74,4 per cento contro il 17 per cento di iOS (Germania) e altri in cui vale il 52,5 per cento contro il 36,8 per cento di iOS (Gran Bretagna). In Cina Android ha un market share del 76,8 per cento, mentre iOS è al 21,5%.

Market share mobile Italia

Sempre parlando di Europa, infine, Windows Phone si rifà parzialmente della irrilevanza che ha nel resto del mondo con un market share totale del 9,5 per cento e un +1,5 per cento rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso: in Germania il sistema Microsoft è al 7,5 per cento, in UK è al 10 per cento e in Italia è arrivato addirittura al 13,9 (+4,1 per cento anno-su-anno) piazzandosi secondo e superando iOS.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
10 Commenti alla Notizia Mobile, la sfida del market share
Ordina
  • L' Europa è un lembo di terra con una concentrazione spaventosamente alta di dementi.

    Gli occhi a mandorla producono hardware sottocosto per conto degli states in condizioni di schiavitù (in compendo rubano a man bassa le loro tecnologie), gli states ci rivendono il ferro abbondantemente sovraprezzato e per giunta con i loro software di spionaggio.

    E tu che sei un po' pantalone ed un po' ... , corri da mediafuffaworld una volta ogni tre mesi con gli ultimi soldi che ti restano con un unico obiettivo: comprare l' ultimo modello di scemophone.
    non+autenticato
  • L' Europa è un lembo di terra con una concentrazione spaventosamente alta di dementi.


    E l'Italia è un lembo d'Europa con una ulteriore spaventosa concentrazione della concentrazione spaventosamente alta di dementi cui ti riferisci.
    Lo dimostrano le ripartizioi relative a questo bel paese.
  • Sei in ritardo vengono già adesso i cinesi a venderli direttamente e di fatto gli usa ormai sono diventati rivenditori di servizi e sw e anche quest'ultimo lo vogliono trasformare in servizio per specularci ulteriormente'
    Lo sanno anche loro che il mercato hw lo perderanno tutto, prendi il macpro trasformato in un bidone per differenziarlo dalla concorrenza, con l'intenzione iniziale di toglierlo dal catalogo.
    non+autenticato
  • I cinesi senza software se lo picchiano su per il cuculo il ferro, la situazione continua saldamente in mano agli states.
    non+autenticato
  • "Android è, prevedibilmente, il sistema operativo mobile più usato anche in Europa, ma l'"emorragia" di clienti iOS che decidono di passare all'ecosistema di Google"

    Ma come non era il contrario ?A bocca aperta

    Appel non gli dava uno schermo più grande e qeusti passavano ad altro,come sono affezionati gli utenti apple Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • Ci sono persone che cambiano per il semplice gusto di cambiare, perché magari si sono stancati di una certa interfaccia (i miei capi qui al lavoro, ad esempio), perché "l'amico che se n'intente" gli ha detto che l'altro sistema è meglio... Non tutti ne fanno una questione di "fede".
    non+autenticato
  • - Scritto da: Goujoir
    > Ci sono persone che cambiano per il semplice
    > gusto di cambiare, perché magari si sono stancati
    > di una certa interfaccia (i miei capi qui al
    > lavoro, ad esempio), perché "l'amico che se
    > n'intente" gli ha detto che l'altro sistema è
    > meglio... Non tutti ne fanno una questione di
    > "fede".

    Oramai tutti hanno avuto tutto il tempo per provare tutto, e fare una scelta definitiva.
    Tutti tranne me che me ne sto col mio GSIICon la lingua fuori
    Funz
    12988
  • - Scritto da: Funz
    > - Scritto da: Goujoir
    > > Ci sono persone che cambiano per il semplice
    > > gusto di cambiare, perché magari si sono
    > stancati
    > > di una certa interfaccia (i miei capi qui al
    > > lavoro, ad esempio), perché "l'amico che se
    > > n'intente" gli ha detto che l'altro sistema è
    > > meglio... Non tutti ne fanno una questione di
    > > "fede".
    >
    > Oramai tutti hanno avuto tutto il tempo per
    > provare tutto, e fare una scelta
    > definitiva.
    > Tutti tranne me che me ne sto col mio GSIICon la lingua fuori

    Certe persone cambiano perchè "ormai gielo hanno già visto", con la stessa mentalità di mia cognata quando comprava un nuovo abito per figheggiare all'Olivetti dei bei tempi dove ricopriva la segrataria di figura (si, non la figura di segrataria).

    Tu stai bene col tuo GSII, OK, ma pensa che io starei bene anche col mio GSM... per non dire col mio mattone TAC da mezzo chilo con antenna da 20 cm., se ancora ci fosse il servizio...
    .
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 03 luglio 2015 01.51
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: rockroll
    > - Scritto da: Funz
    > > - Scritto da: Goujoir
    > > > Ci sono persone che cambiano per il
    > semplice
    > > > gusto di cambiare, perché magari si sono
    > > stancati
    > > > di una certa interfaccia (i miei capi qui
    > al
    > > > lavoro, ad esempio), perché "l'amico che se
    > > > n'intente" gli ha detto che l'altro
    > sistema
    > è
    > > > meglio... Non tutti ne fanno una questione
    > di
    > > > "fede".
    > >
    > > Oramai tutti hanno avuto tutto il tempo per
    > > provare tutto, e fare una scelta
    > > definitiva.
    > > Tutti tranne me che me ne sto col mio GSIICon la lingua fuori
    >
    > Certe persone cambiano perchè "ormai gielo hanno
    > già visto", con la stessa mentalità di mia
    > cognata quando comprava un nuovo abito per
    > figheggiare all'Olivetti dei bei tempi dove
    > ricopriva la segrataria di figura (si, non la
    > figura di
    > segrataria).
    >
    > Tu stai bene col tuo GSII, OK, ma pensa che io
    > starei bene anche col mio GSM... per non dire col
    > mio mattone TAC da mezzo chilo con antenna da 20
    > cm., se ancora ci fosse il
    > servizio...
    anche se poi ti veniva il dondolino* radioattivo, erano fighi i radiomobili da 5kg... io ho ancora un paio di etacs (tascabil) funzionanti ... ovviamente fanno broadcasting nel Nulla... pero' alla peggio puoi usarli come scannerCon la lingua fuori


    *(c) flanders
    non+autenticato
  • - Scritto da: rockroll
    > - Scritto da: Funz
    > > - Scritto da: Goujoir
    > > > Ci sono persone che cambiano per il
    > semplice
    > > > gusto di cambiare, perché magari si sono
    > > stancati
    > > > di una certa interfaccia (i miei capi qui
    > al
    > > > lavoro, ad esempio), perché "l'amico che se
    > > > n'intente" gli ha detto che l'altro
    > sistema
    > è
    > > > meglio... Non tutti ne fanno una questione
    > di
    > > > "fede".
    > >
    > > Oramai tutti hanno avuto tutto il tempo per
    > > provare tutto, e fare una scelta
    > > definitiva.
    > > Tutti tranne me che me ne sto col mio GSIICon la lingua fuori
    >
    > Certe persone cambiano perchè "ormai gielo hanno
    > già visto", con la stessa mentalità di mia
    > cognata quando comprava un nuovo abito per
    > figheggiare all'Olivetti dei bei tempi dove
    > ricopriva la segrataria di figura (si, non la
    > figura di
    > segrataria).

    solita storia dello status symbol dei poveri, che anche se ce l'hanno tutti devi avercelo pure tu per non passare per pezzente...

    > Tu stai bene col tuo GSII, OK, ma pensa che io
    > starei bene anche col mio GSM... per non dire col
    > mio mattone TAC da mezzo chilo con antenna da 20
    > cm., se ancora ci fosse il
    > servizio...
    > .

    ma non ci vai su internet e non ci gira chendicrasc, a me interessano le specifiche tecnicheCon la lingua fuori
    Funz
    12988