Claudio Tamburrino

Google, non essere sessista

L'algoritmo per proporre pubblicità su misura presenta le offerte di lavoro più remunerative agli utenti di sesso maschile. Asseconda indirettamente gli stereotipi di genere o si limita a rispecchiarli?

Roma - Google mostra agli uomini advertising che invece non propone alle donne: l'accusa di sessismo è dietro l'angolo, dal momento che le offerte più interessanti sono indirizzate agli utenti di sesso maschile.

In particolare, le donne alla ricerca di lavoro avranno molte meno possibilità di visualizzare tra le inserzioni dell'advertising Google offerte di lavoro remunerative e di alto profilo rispetto ai colleghi maschi, se avranno specificato il sesso al momento delle impostazioni di profilo del loro account per l'advertising. A riferirlo è uno studio condotto dai ricercatori della Carnegie Mellon University, che per monitorare le capacità di profilazione di Google e le sue politiche legate all'Ad Setting ha sviluppato AdFisher, uno strumento automatico che esplora le intersezioni tra i comportamenti degli utenti online e l'advertising di Mountain View.

Tra le situazioni individuate dagli studiosi vi è, in particolare, una certa libertà di manovra al momento di compiere le scelte delle inserzioni mostrate ai singoli utenti e quella che sembra configurarsi come una discriminazione di genere: gli annunci di lavoro particolarmente remunerativi appaiono più facilmente sugli schermi degli utenti maschi.
Secondo i commentatori, si tratta dell'indizio di un'impostazione etica che svaluta il ruolo della donna all'interno della società. Una visione che separa tra ruolo delle donne e degli uomini che incidentalmente si riflette nelle statistiche di impiego a Mountain View.

Per il momento Google non ha commentato direttamente la questione, ma in seguito alla divulgazione dei risultati della ricerca ha introdotto un disclaimer alla pagina delle impostazioni del suo advertising, nel quale si legge che tale parametro influenzerà solo le inserzioni visualizzate in base ai dati di Google e non quelle supportate da quelli raccolti dagli inserzionisti.

D'altra parte, le statistiche mostrano come il lavoro delle donne sia ancora valutato meno dal mercato, su cui grava ancora il peso della discriminazione di genere compiuta dalla società: Google, che nella sua raccolta costante di dati ed informazioni della società restituisce il riflesso, finisce solo per rappresentare questa situazione.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • TecnologiaGoogle Foto non riconosce l'evoluzionePersone classificate come gorilla, o come cani: Google rimedia all'imbarazzante errore che affligge molti dei sistemi di riconoscimento di immagini e promette di lavorare affinché il problema non si verifichi più
  • TecnologiaFlickr, etichette imbarazzantiI tag applicati sulla base degli algoritmi di riconoscimento delle immagini suscitano l'indignazione di qualcuno. La piattaforma invita gli utenti ad aiutare il sistema ad affinarsi
  • BusinessGoogle, advertising mobile per sceltaStop ai tap involontari sull'advertising: tre cambiamenti nella politica di Mountain View per Android vogliono fare piazza pulita delle pratiche più fastidiose della pubblicità mobile
19 Commenti alla Notizia Google, non essere sessista
Ordina
  • Personalmente ritengo che le persone vengano valutate per le proprie capacità e non per il sesso, tranne per i paesi mussulmani, non certo nei paesi occidentali, di conseguenza le quote di ripartizione in questi ultimi paesi mi sembrano non coerenti con il fine di scegliere le persone più adatte, uomini o donne che siano.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Silvan
    > Personalmente ritengo che le persone vengano
    > valutate per le proprie capacità e non per il
    > sesso, tranne per i paesi mussulmani, non certo
    > nei paesi occidentali, di conseguenza le quote di
    > ripartizione in questi ultimi paesi mi sembrano
    > non coerenti con il fine di scegliere le persone
    > più adatte, uomini o donne che siano.

    Beh, certo qui modestamente il diritto d'onore l'abbiamo eliminato BEN 30 anni fa, ormai siamo moderni.
    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: 120938
    > - Scritto da: Silvan
    > > Personalmente ritengo che le persone vengano
    > > valutate per le proprie capacità e non per il
    > > sesso, tranne per i paesi mussulmani, non
    > certo
    > > nei paesi occidentali, di conseguenza le
    > quote
    > di
    > > ripartizione in questi ultimi paesi mi
    > sembrano
    > > non coerenti con il fine di scegliere le
    > persone
    > > più adatte, uomini o donne che siano.
    >
    > Beh, certo qui modestamente il dELitto d'onore
    > l'abbiamo eliminato BEN 30 anni fa, ormai siamo
    > moderni.
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    (Maledetti correttoriA bocca aperta )
    non+autenticato
  • - Scritto da: Silvan
    > Personalmente ritengo che le persone vengano
    > valutate per le proprie capacità e non per il
    > sesso, tranne per i paesi mussulmani, non certo
    > nei paesi occidentali...
    ROTFL ROTFL ROTFL
    non+autenticato
  • Il mondo è fatto ad immagine e somiglianza dell'uomo,non della donna,questo si sa da tempo e sarà sempre così.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > Il mondo è fatto ad immagine e somiglianza
    > dell'uomo,non della donna,questo si sa da tempo e
    > sarà sempre
    > così.

    Strano, quando abbiamo divorziato mio marito è praticamente rimasto in mutande, raccontare al giudice che i nostri figli in realtà erano solo miei non è servito a nulla. Pagare.
    non+autenticato
  • Bastava fare un accordo prematrimonialeSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > Bastava fare un accordo prematrimonialeSorride

    Tu devi essere uno di quelli a cui piace la solitudine...
    non+autenticato
  • Quindi tutti quello che lo fanno sono soli ?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > Il mondo

    Precisiamo: il mondo del lavoro... voi continuate pure a lavorare sodo che noi si resta in casa con l' idraulico...

    > è fatto ad immagine e somiglianza
    > dell'uomo,non della donna,questo si sa da tempo

    Se vivi nella penisola araba può darsi.

    > e
    > sarà sempre
    > così.

    Vi pensionate dopo di noi, vivete in media sette anni in meno (i mestieri tosti li lasciamo a voi), in tribunale nove su dieci vi mazzolano per benino, l' opinione pubblica mai una volta chesi schieri dalla vostra parte, la stampa vi fa a pezzi.

    Avanti di questo passo per sempre!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giusy
    > Precisiamo: il mondo del lavoro... voi continuate
    > pure a lavorare sodo che noi si resta in casa con
    > l'
    > idraulico...

    Il mondo del potere,alta finanza,ecc ... tutti uomini ai vertici.

    > Se vivi nella penisola araba può darsi.

    No è un dato di fatto,vedi i presidenti di uno stato,il numero di politici uomini e quelli donna e le maggiori poszioni di potere sono in mano a uomini non a donne.

    > Vi pensionate dopo di noi, vivete in media sette
    > anni in meno (i mestieri tosti li lasciamo a
    > voi), in tribunale nove su dieci vi mazzolano per
    > benino, l' opinione pubblica mai una volta chesi
    > schieri dalla vostra parte, la stampa vi fa a
    > pezzi.

    non sei credibile come donnaA bocca aperta

    > Avanti di questo passo per sempre!

    Il mondo è e sarà sempre maschilistaSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > - Scritto da: Giusy
    > > Precisiamo: il mondo del lavoro... voi
    > continuate
    > > pure a lavorare sodo che noi si resta in casa
    > con
    > > l'
    > > idraulico...
    >
    > Il mondo del potere,alta finanza,ecc ... tutti
    > uomini ai
    > vertici.

    Con dietro una donnaA bocca aperta
    non+autenticato
  • che fa cosa cipollino ?A bocca aperta
    non+autenticato
  • Dimostralo. La verità è che siete sciocchini e lavorate al posto nostro.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giusy
    > Dimostralo. La verità è che siete sciocchini
    > e lavorate al posto nostro.

    E ci hanno inventato: la lavatrice, la lavastoviglie, il forno e il frigo, senza contare che se non ci pagano la rumena che fa le cose al posto nostro in casa niente f*g@.
    non+autenticato
  • Se rinasco, mi reiscrivo a ingegneria e pretenderò dal Rettore di essere circondato da tante belle compagne di corso ahah
    non+autenticato