Claudio Tamburrino

Apple aggiusta gli iPod

A tre anni dall'ultimo aggiornamento, a ridosso del lancio di Apple Music, iPod Touch riceve nuova memoria e nuova CPU. Tutta la linea si colora di nuovo, ma le novità non sembrano abbastanza da meritare spazio nel prossimo evento della Mela

« Indietro
Foto 1 di 3

Roma - Apple ha presentato il nuovo iPod Touch e nuove opzioni di colore per iPod nano ed iPod Shuffle: Cupertino non ha evidentemente rinunciato al mercato dei dispositivi dedicati alla lettura di file audio.

D'altra parte, all'indomani del macchinoso lancio di Apple Music, non sorprende che proprio ora - a tre anni dall'ultimo aggiornamento e tra le voci di una possibile decisione di
dismissione della sua produzione - sia arrivata la nuova generazione di iPod Touch contrassegnata dalla sigla 6g, che la allinea all'ultimo modello di iPhone.

Come questo, a livello hardware monta un processore A8 a 64 bit e RAM da 1 GB, anche se con clock inferiore (1,1 GHz a fronte di 1,39 GHz di iPhone), quindi meno performante del suo quasi omonimo telefonico, come già verificato dai primi benchmark.
Nel nuovo Touch sono state aggiornate anche le fotocamere frontali e posteriori (quest'ultima arrivata adesso ad una risoluzione di 8 megapixel) e le opzioni di storage: raggiunge i 128 GB con il modello che costa 469 euro. Il modello di base costa invece 238 euro ed offre 16 GB di storage. Disponibili anche versioni a 289 euro (32 GB) e 349 euro (64 GB).
A livello estetico Apple propone nuovi colori: azzurro, rosa e l'oro come quello di iPhone e iPad.

Apple ha presentato anche i nuovi iPod Nano e iPod Shuffle, i cui cambiamenti rimangono tuttavia limitati a nuovi colori (tra cui grigio siderale, argento, oro, rosa e blu).

Secondo John Gruber, da sempre attento osservatore delle strategie della Mela, l'intenzione di Apple sarebbe quella di confermare il proprio interesse per l'hardware dedicato alla musica senza tuttavia dedicarvi del tempo nel corso del prossimo evento di settembre. Nel frattempo, d'altra parte, Gruber dà voce alle indiscrezioni che affermano anche che gli sviluppatori software iPod siano stati destinati ad Apple Watch.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • BusinessApple, iPhone da recorddi D. Galimberti - Il trimestre di Cupertino risulta al di sopra delle aspettative, con il comparto iOS che rappresenta la maggior parte del fatturato. iPhone fa registrare numeri impressionanti, ma cosa lo sostituirà nei prossimi mesi? Apple Watch è atteso per aprile
  • TecnologiaWWDC 2015, Apple è tutta software e servizidi D. Galimberti - Da El Capitan a iOS 9, passando per WatchOS 2, all'atteso streaming musicale e all'offerta per gli editori: Cupertino scopre le carte nel keynote di apertura della conferenza dedicata agli sviluppatori
  • AttualitàApple Music, DRM a posterioriIl nuovo servizio di streaming musicale di Cupertino crea problemi a playlist e a brani musicali detentuti in precedenza, lamentano gli utenti, e sostituisce i file "lisci" con quelli protetti da DRM. Potere del cloud, di iCloud
5 Commenti alla Notizia Apple aggiusta gli iPod
Ordina