Alfonso Maruccia

Windows 10, la build finale

Microsoft afferma di non voler rilasciare ulteriori build del sistema operativo, anche se ufficialmente la definizione di versione RTM è sfuggente: il codice continuerà ad essere aggiornato

Windows 10, la build finaleRoma - Le operazioni per la campagna pubblicitaria per la promozione di Windows 10 fervono, e stando a quanto sostengono le solite fonti bene aggiornate l'ultima build preliminare del sistema operativo può essere considerata a tutti gli effetti come la versione "RTM" (Release to Manufacturers) destinata a essere distribuita ai produttori di PC e altri partner OEM.

La Build 10240 è stata rilasciata nelle scorse ore a entrambe i "ring" (Fast e Slow) del circuito di tester Insider, e tra le novità più significative rispetto alla release precedente Microsoft sottolinea le prestazioni del browser Edge e la sua capacità di superare Google Chrome e Safari nei loro stessi benchmark JavaScript.

La Build 10240 di Windows 10 è la versione RTM, quindi finale del sistema operativo? Forse: dall'interno di Microsoft arrivano voci discordanti sulla build, classificata come RTM o magari come "TH1" in riferimento a Threshold, il nome in codice interno del progetto Windows 10. Ufficialmente, Redmond parla di "un nuovo modo di distribuire Windows" con un OS aggiornato di continuo e patch distribuite senza soluzione di continuità. A tale riguardo, la designazione di RTM avrebbe molta meno importanza rispetto al passato.
Microsoft alimenta poi altri dubbi - ancorché involontariamente, con tutta probabilità - sulla reale data in cui Windows 10 diverrà disponibile, con l'OS in arrivo sotto forma di upgrade digitale il 29 luglio e "subito dopo" come sistema installato sui PC in vendita nei negozi. Dell ed Hewlett-Packard la vedono diversamente e confermano: i clienti potranno acquistare sistemi equipaggiati con Windows 10 a partire dal 29 luglio.

La questione upgrade, infine, riguarderà anche Windows RT: il "brutto anatroccolo" dell'operazione Windows 8(.x), progettato per allargare l'ecosistema Windows anche ai gadget mobile con chip ARM riceverà un terzo aggiornamento a settembre - anche se i dettagli sulle caratteristiche di detto aggiornamento sono al momento ignoti. Per gli utenti consumer interessati a Windows 10, in ogni caso, la questione non si pone: installato il nuovo OS, gli update saranno obbligatori.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
56 Commenti alla Notizia Windows 10, la build finale
Ordina
  • Con il lancio di questo "nuovo" windoze potranno finalmente far ritorno all' ovile. Non se ne può più di gente che inquina le nostre mailing list lamentandosi del microsoft office™ che secondo loro "non girerebbe" su utumbu. Lamerazzi, gira eccome!
    non+autenticato
  • Infatti si chiama LibreOfficeA bocca aperta
    non+autenticato
  • CVD

    Quale parte di "microsoft office™" non ti è chiara?
    non+autenticato
  • - Scritto da: fanbuntu
    > CVD
    >
    > Quale parte di "microsoft office™" non ti è
    > chiara?

    Una suite da ufficio vale l'altra ormai, perch' impegolarsi con quella che permette meno interscambio dati ? Tieniti il tuo ™ che è solo un danno.
    non+autenticato
  • CVD 2 di male in peggio.

    Comprensione del testo -1.

    Spiegazione commento (uff):

    1) non uso il mic_off, ma sono capace di installarlo senza windoze.

    2) il winaro usa mic_off, ma non lo sa intsallare, neanche su windoze (LoL).

    3) il punto 2 provoca nel falso cantinaro in dual boot l' irrefrenabile impulso di vandalizzare le mailing list e i forum linari con domande idiote.

    4) io semplicemente spero che con il lancio del winX buona parte di questi figuri faccia ritorno all' ovile.

    P.S.: Se vi interessa sapere come si installano i vostri software winari sugli altri SO andate a chiedere su:

    https://support.microsoft.com/it-it

    https://social.technet.microsoft.com/Forums/en-US/...

    Questa è una campagna promossa dal comitato:
                     Salviamo la mailing list dal dual boot!
    non+autenticato
  • ahahahah farai bene a eliminare windows invece
    http://punto-informatico.it/4260560/PI/News/window...
    non+autenticato
  • Poveri utenti Linux, quanto gli rode vedere la palese superiorità del nuovo nato del COLOSSO DI REDMOND! A bocca aperta

    Ah ah ah... Linari perdenti e falliti! Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • ma ci rode che cosa?

    non avete ancora capito che da noi i sestemi per bambini vengono semplicemente snobbati?

    siete ancora alla deframmentazione su un filesystem vecchio di 40 anni..
    non+autenticato
  • - Scritto da: winzozz...b ah
    > siete ancora alla deframmentazione su un
    > filesystem vecchio di 40
    > anni..

    qualunque file system che risiede su disco rotante necessita di deframmentazione. Anche su Linux il file system si deframmenta, non è una pecca di Windows
    non+autenticato
  • - Scritto da: pingoletto
    > - Scritto da: winzozz...b ah
    > > siete ancora alla deframmentazione su un
    > > filesystem vecchio di 40
    > > anni..
    >
    > qualunque file system che risiede su disco
    > rotante necessita di deframmentazione. Anche su
    > Linux il file system si deframmenta, non è una
    > pecca di
    > Windows


    Forse faresti meglio a ripassarti le tabelle dei filesystem Sorride

    Linux frammenta sino a 1,5% , poi rimane costante nel tempo.
    Provare per credere; la mia Debian ha 7 anni e va come un treno!
    (naturalmente devi pulire il sistema dai file inutili)
    non+autenticato
  • - Scritto da: winzozz..ba h

    > Linux frammenta sino a 1,5% , poi rimane costante
    > nel
    > tempo.
    > Provare per credere; la mia Debian ha 7 anni e va
    > come un
    > treno!
    > (naturalmente devi pulire il sistema dai file
    > inutili)

    Sei anni di Windows 7:
    Clicca per vedere le dimensioni originali
  • Ahahahah. Screenshot fatti ad hoc.
    Vai riprova e controlla.
    non+autenticato
  • - Scritto da: bollito
    > Ahahahah. Screenshot fatti ad hoc.
    > Vai riprova e controlla.

    Guarda che e' proprio il mio pc. Ho appena uppato io stesso lo screenshot sul mio photobucket.
  • - Scritto da: anverone99
    > - Scritto da: winzozz..ba h
    >
    > > Linux frammenta sino a 1,5% , poi rimane
    > costante
    > > nel
    > > tempo.
    > > Provare per credere; la mia Debian ha 7 anni e
    > va
    > > come un
    > > treno!
    > > (naturalmente devi pulire il sistema dai file
    > > inutili)
    >
    > Sei anni di Windows 7:
    > [IMG]http://i15.photobucket.com/albums/a365/DiViNe

    Appunto: ogni 22:00 di domenica devi frammentare per quel risultato...
    Rotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: Jom Yum Giam
    > - Scritto da: anverone99
    > > - Scritto da: winzozz..ba h
    > >
    > > > Linux frammenta sino a 1,5% , poi rimane
    > > costante
    > > > nel
    > > > tempo.
    > > > Provare per credere; la mia Debian ha 7
    > anni
    > e
    > > va
    > > > come un
    > > > treno!
    > > > (naturalmente devi pulire il sistema
    > dai
    > file
    > > > inutili)
    > >
    > > Sei anni di Windows 7:
    > >
    > [IMG]http://i15.photobucket.com/albums/a365/DiViNe
    >
    > Appunto: ogni 22:00 di domenica devi frammentare
    > per quel
    > risultato...
    > Rotola dal ridereRotola dal ridere

    sono tutti allo 0% con il deframmentatore degli altriA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Jom Yum Giam
    > - Scritto da: anverone99
    > > - Scritto da: winzozz..ba h
    > >
    > > > Linux frammenta sino a 1,5% , poi rimane
    > > costante
    > > > nel
    > > > tempo.
    > > > Provare per credere; la mia Debian ha 7
    > anni
    > e
    > > va
    > > > come un
    > > > treno!
    > > > (naturalmente devi pulire il sistema
    > dai
    > file
    > > > inutili)
    > >
    > > Sei anni di Windows 7:
    > >
    > [IMG]http://i15.photobucket.com/albums/a365/DiViNe
    >
    > Appunto: ogni 22:00 di domenica devi frammentare
    > per quel
    > risultato...
    > Rotola dal ridereRotola dal ridere

    E allora? E' sempre a 0 o no?
  • - Scritto da: anverone99
    > - Scritto da: Jom Yum Giam

    > E allora? E' sempre a 0 o no?

    Certo: come al solito windows fatica e consuma risorse per fare quello che su linux è normaleA bocca aperta
    non+autenticato
  • semplicemente da boicottare in quanto anacronistico e desueto! Sarà il sistema operativo da sfigato stile macaco, ma con nulla di cui vantarsi anche senza motivo!
    non+autenticato
  • - Scritto da: prova123
    > semplicemente da boicottare in quanto
    > anacronistico e desueto! Sarà il sistema
    > operativo da sfigato stile macaco, ma con nulla
    > di cui vantarsi anche senza
    > motivo!

    Mah.. Tempo un anno o massimo due e 7, 8 e 8.1 saranno scomparsi, tanto piu' che, al momento, si possono aggiornare anche tutti i windows daz-zati senza problemi.
  • 8-8.1 sicuramente, non serve un genio per pronosticarlo.
    7 è l'xp dei prossimi anni, almeno per le aziende.
    non+autenticato
  • "Ufficialmente, Redmond parla di "un nuovo modo di distribuire Windows" con un OS aggiornato di continuo e patch distribuite senza soluzione di continuità"

    Quindi tra 3 anni quando per un motivo qualsiasi reinstallo Windows mi ritrovo qualche gigalione di dati da riscaricare comprese patch e aggiornamenti veri e proprio dell'OS,wow mi mancava.

    Mi auguro che facciano qualche strumento per integrarle nella ISO originaria altrimenti sarà un bordello.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > "Ufficialmente, Redmond parla di "un nuovo modo
    > di distribuire Windows" con un OS aggiornato di
    > continuo e patch distribuite senza soluzione di
    > continuità"
    >
    > Quindi tra 3 anni quando per un motivo qualsiasi
    > reinstallo Windows mi ritrovo qualche gigalione
    > di dati da riscaricare comprese patch e
    > aggiornamenti veri e proprio dell'OS,wow mi
    > mancava.
    >
    > Mi auguro che facciano qualche strumento per
    > integrarle nella ISO originaria altrimenti sarà
    > un
    > bordello.

    Perche', con 7 non e' lo stesso? Ha gia' 3 anni.
  • No,visto che poi è uscito 8... questa dovrebbe essere l'ultima versione,il resto si cumula con il tempo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > No,visto che poi è uscito 8... questa dovrebbe
    > essere l'ultima versione,il resto si cumula con
    > il
    > tempo.

    Si, ma volevo dire che se installi ora windows 7 hai lo stesso anni di aggiornamenti da fare, eh!
  • - Scritto da: anverone99
    > - Scritto da: Etype
    > > No,visto che poi è uscito 8... questa
    > dovrebbe
    > > essere l'ultima versione,il resto si cumula
    > con
    > > il
    > > tempo.
    >
    > Si, ma volevo dire che se installi ora windows 7
    > hai lo stesso anni di aggiornamenti da fare,
    > eh!
    Solo un giga di roba, quando ti va male...
    non+autenticato
  • ma infatti questa rimane una stupidaggine, o fai uno strumento che crea una sorta di service pack che vai ad integrare progressivamente nella ISO originale o non se ne esce e stai li a scaricare ogni volta giga di dati.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > ma infatti questa rimane una stupidaggine, o fai
    > uno strumento che crea una sorta di service pack
    > che vai ad integrare progressivamente nella ISO
    > originale o non se ne esce e stai li a scaricare
    > ogni volta giga di
    > dati.

    ma oramai che problema c'è a scaricare qualche giga di dati, pure da una ADSL casalinga? Vai a cena e quando torni ha già finito.
    Andate a vedervi gli streaming dei film quanto cubano... per non parlare dei torrent rippati in 1080p.
    Funz
    12987
  • che è una rottura riscaricare giga di roba?
  • Quello che chiedi può fare da anni; cerrca slipstream.Occhiolino
    non+autenticato
  • slipstream l'ho usato per anni con XP e con Nlite,però in più di un occasione mi son trovato di mezzo aggiornamenti pacchettizzati in maniera diversa (quindi impossibili da integrare" da cui poi dipendevano altre patch,insomma hai un casino da gestire e tra l'altro devi anche installare le varie patch con un ordine preciso altrimenti esce fuori una schifezza.
    non+autenticato
  • "installato il nuovo OS, gli update saranno obbligatori."
    Quindi senza interfacce di rete non funzionerà?
    non+autenticato
  • - Scritto da: _____
    > "installato il nuovo OS, gli update saranno
    > obbligatori."
    > Quindi senza interfacce di rete non funzionerà?

    Mi piacerebbe proprio saperlo...
    Io win lo tengo giusto per i giochi e rigorosamente scollegato !
    A parte ogni tanto aggiornare steam e win stesso...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Jom Yum Giam
    > - Scritto da: _____
    > > "installato il nuovo OS, gli update saranno
    > > obbligatori."
    > > Quindi senza interfacce di rete non
    > funzionerà?
    >
    > Mi piacerebbe proprio saperlo...
    > Io win lo tengo giusto per i giochi e
    > rigorosamente scollegato !

    unico modo sicuro di usare wiundows: scollegato dalla rete, cavo staccato, wifi staccato, cioe' proprio tarata via la chiavetta usb.

    > A parte ogni tanto aggiornare steam

    ma steam non pretende la connessione permantnet ai loro server?

    > e win stesso...
    che senso ha aggiornare win se lo tieni staccato dalla rete?

    qualcosa non mi torna....
    non+autenticato
  • > ma steam non pretende la connessione permantnet
    > ai loro
    > server?
    >

    no puoi metterlo anche off line e giocare in singolo oppure in lan, steam di suo non lo pretende, solo alcuni editori/sviluppatori come ubisoft aggiungono oltre al drm di steam uno propio ma viene segnalato da steam durante il tuo acquisto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Tartaruga
    > > ma steam non pretende la connessione permantnet
    > > ai loro
    > > server?
    > >
    >
    > no puoi metterlo anche off line e giocare in
    > singolo oppure in lan, steam di suo non lo
    > pretende, solo alcuni editori/sviluppatori come
    > ubisoft aggiungono oltre al drm di steam uno
    > propio ma viene segnalato da steam durante il
    > tuo
    > acquisto.

    Puoi anche giocare a giochi di ruolo inviando messaggi tramite piccioni viaggiatori, è un po` lento ma è abbastanza sicuro, tranne che ogni tanto perdi i frames perché qualcuno li abbatte per mangiarli.
    non+autenticato
  • Cosa non ti e' chiaro di modalita' in singolo e in rete locale
    non+autenticato
  • > unico modo sicuro di usare wiundows: scollegato
    > dalla rete, cavo staccato, wifi staccato, cioe'
    > proprio tarata via la chiavetta
    > usb.

    Se è una battuta, non fa ridere.
    Se stai parlando sul serio, allora sei gravemente malato.
    In entrambi i casi, FAI PENA.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Penocchio
    > > unico modo sicuro di usare wiundows:
    > scollegato
    > > dalla rete, cavo staccato, wifi staccato,
    > cioe'
    > > proprio tarata via la chiavetta
    > > usb.
    >
    > Se è una battuta, non fa ridere.

    non la era

    > Se stai parlando sul serio, allora sei gravemente
    > malato.

    e dal basso di cosa affermi cio', dottor Balanzone?

    > In entrambi i casi, FAI PENA.

    specchi in casa tua.... zero, eh?

    io windows lo uso solo per 2 giochi (potrei "winizzarli" ma sono pigro) e un applicativo che il fottutissimo produttore non rilascia per linux: quando attivo win, SPENGO il wifi, ma proprio spostando fisicamnte su "OFF" la levetta che toglie corrente alla wireless. usare win col pc collegato ad internet lo considero a meta' strada tra "follia pura" e "rischio inaccettabile"
    non+autenticato
  • buon 1990, noi nel frattempo internet lo usiamo senza problemi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sam
    > buon 1990, noi nel frattempo internet lo usiamo
    > senza
    > problemi.

    grazie e buon 1984 a te.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > - Scritto da: Jom Yum Giam
    > > - Scritto da: _____
    > > > "installato il nuovo OS, gli update saranno
    > > > obbligatori."
    > > > Quindi senza interfacce di rete non
    > > funzionerà?
    > >
    > > Mi piacerebbe proprio saperlo...
    > > Io win lo tengo giusto per i giochi e
    > > rigorosamente scollegato !
    >
    > unico modo sicuro di usare wiundows: scollegato
    > dalla rete, cavo staccato, wifi staccato, cioe'
    > proprio tarata via la chiavetta usb.
    >
    > > A parte ogni tanto aggiornare steam
    >
    > ma steam non pretende la connessione permantnet
    > ai loro server?

    No, al massimo è il gioco a pretendelo, ma io non ho di quel tipo di giochi.


    > > e win stesso...
    > che senso ha aggiornare win se lo tieni
    > staccato dalla rete?
    > qualcosa non mi torna....

    Magari per togliere qualche baco dai driver o per aggiornare le Direcx ?
    Sveglia!
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)