Alfonso Maruccia

Microsoft ha i conti in rosso

Gli ultimi dati trimestrali comunicati da Redmond hanno il segno meno, una novità da attribuire ai PC che non vendono ma soprattutto alla svalutazione degli asset ex-Nokia. La riorganizzazione degli organigrammi continua

Roma - Microsoft ha pubblicato i dati sui risultati economici dell'ultimo trimestre dell'anno fiscale 2015, un periodo che si chiude in negativo ma anche con la speranza che l'uscita di Windows 10 favorisca l'arrivo di nuove opportunità di business per l'intero ecosistema software/hardware di Redmond.

Il segno meno sui conti della corporation del software mobile e del cloud non si vedeva da tempo: in totale, negli ultimi tre mesi Microsoft ha incamerato ricavi per 22,2 miliardi di dollari, mentre la perdita netta ammonta a -3,2 miliardi o -0,40 centesimi di dollaro ad azione.

Evidentemente, l'evaporazione dei profitti è da attribuire in larga misura alla già comunicata svalutazione degli asset aziendali pari a 7,5 miliardi di dollari, un'operazione che ha in sostanza liquidato l'acquisizione del business mobile di Nokia e ridefinito in maniera profonda le strategie per il futuro nel settore.
Se la succitata svalutazione non fosse avvenuta, il trimestre di Redmond si sarebbe chiuso con ricavi operativi per 6,39 miliardi di dollari: nulla di eccezionale in ogni caso, visto che i ricavi sarebbero risultati in diminuzione del 5 per cento rispetto all'anno precedente e i profitti avrebbero fato registrare un -3 per cento.

Per quanto riguarda le performance dei singoli comparti, Microsoft registra il solito mix di risultati positivi e negativi con i servizi cloud commerciali (Office 365, Azure, Dynamics CRM Online) che crescono dell'88 per cento fino a 8 miliardi di dollari, le licenze OEM di Windows in declino del 22 per cento, i tablet Surface (3) a +117 per cento e le console Xbox (One e 360) a +27 per cento. Disastroso il declino di Windows Phone, con ricavi a -68 per cento nonostante un +10 per cento nelle vendite di terminali Lumia.

Microsoft si gioca il futuro sull'operazione Windows 10 e sulla crescita degli abbonati ai servizi del cloud, e per meglio affrontare i nuovi scenari di mercato continua a modificare la sua struttura aziendale con relative nuove responsabilità manageriali: allontanato Stephen Elop, al vice-presidente Panos Panay - fin qui responsabile di Surface - viene affidata la guida dell'intera divisione ingegneristica dei dispositivi "premium" di Microsoft (Surface, Xbox, Windows Phone, HoloLens e la fascetta per il fitness Band), mentre i team di OneDrive, SharePoint e Outlook/Exchange si consolidano sotto la guida del vice-presidente corporate Rajesh Jha.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • BusinessTrimestre Microsoft: bene il cloud, male i PCRedmond comunica i risultati del trimestre appena concluso, un mix di dati positivi e negativi che evidenzia la trasformazione della corporation come Nadella comanda. E Nadella comanda abbonamenti cloud al posto del software in scatola
  • BusinessMicrosoft: addio a Nokia, addio al mobile?L'annuncio dei licenziamenti di massa decisi a Redmond è gravido di conseguenze per il business, i lavoratori e il mercato: un'intera città finirà sul lastrico, Windows Phone si estinguerà e Windows 10 potrebbe essere d'aiuto
  • BusinessMicrosoft, conti in rosso ma tutto previstoPrima trimestrale della storia che registra delle perdite. Colpa di quell'investimento sbagliato in aQuantive di qualche anno fa. Autunno promettente grazie a Windows 8
13 Commenti alla Notizia Microsoft ha i conti in rosso
Ordina
  • Bill Gates e Steve Jobs hanno creato due imperi economici partendo da zero, secondo me il padella il giocattolo riesce a disfarlo prima di dicembre. Il cuoco non è che brilli più del padella ma ha più margine perchè la Apple fa maggiori utili ... per il momento.
    non+autenticato
  • Arriva il nuovo manger e fa le pulizie il prima possibile, se saltano fuori perdite le mette subito in conto così la colpa si può attribuire al predecessore (non è che abbia tutti i torti), poi quando gli effetti delle svalutazioni sono passati partono gli squilli di tromba e le lodi del nuovo manager che ha riportato l'azienda in profitto.
    non+autenticato
  • Ma non s'era detto che con l'acquisizione di Nokia Microsoft avrebbe fatto sfracelli? Sorpresa

    Ma non s'era detto che chi provava Lumia abbandonava Android e iPhone PER SEMPRE? Deluso

    Eppure io queste cose le avevo lette proprio QUI! Anonimo

    Non vorrete mica dire che non erano previsioni azzeccate? Arrabbiato
    non+autenticato
  • - Scritto da: La comprerei io per un dollaro
    > Ma non s'era detto che con l'acquisizione di
    > Nokia Microsoft avrebbe fatto sfracelli?
    >Sorpresa

    Infatti pare proprio si sia sfracellata.

    > Ma non s'era detto che chi provava Lumia
    > abbandonava Android e iPhone PER SEMPRE?
    >Deluso

    Vuol dire che nel migliore dei casi lo hanno provato in pochissimi.
  • Hanno voluto far fuori Nokia e i suoi dipendenti, ma solo dopo aver acquisito il loro know-how sui dispositivi, convinti che bastasse l'etichetta "windows phone" per venderli come prima.
    Ben gli sta, a queste micro-sanguisughe.
    non+autenticato
  • No.

    MS ha voluto prender parte al mercato mobile dal momento che il mercato pc avra sempre meno futuro
    al di fuori delle aziende ma non aveva l' hardware.
    Ha trovato un buon partner in Nokia che nel 2010 non aveva l' OS (stava fallendo miseramente per
    via del suo symbian che non supportava il touch).
    Nokia aveva 2 opzioni:
    Android
    Windows Phone
    Perche ha scelto windows phone?
    Sony, LG e molti altri hanno conti in rosso con android perche la gente vuole Samsung Galaxy.
    Questo e cool. Se dici di avere un Acer con l' ultimo android la gente non dice "ohhh figo!".
    E al 90% delle persone questo interessa. Perche dovrei prendere un altra cosa? Perche dovrei anche solo provarla?

    Meglio allora tentare con una cosa completamente diversa di modo da cercare di sollevare un
    interesse e fare un immagine. Ma hanno fallito.
    Non e bastato a distogliere la mente della massa da IPhone o Samsung Galaxy.

    Entrambe le aziende hanno investito risorse enormi ma nokia ha continuato a vender poco e perdere e quando
    e apparsa la notizia piu o meno vera di Huawei interessata a comprare nokia,
    Microsoft ha fatto l' unica mossa possibile per salvare il suo investimento.
    non+autenticato
  • - Scritto da: cico
    > Nokia aveva 2 opzioni:
    > Android
    > Windows Phone
    > Perche ha scelto windows phone?
    > Sony, LG e molti altri hanno conti in rosso con
    > android perche la gente vuole Samsung
    > Galaxy.

    Ma che diavolo stai dicendo ?
    Storicamente windows sul mobile non ha mai avuto un grande successo e ci sono stati terminali in passato con Windows ma sono sempre stati un'esigua minoranza.
    Tra l'altro Nokia (non la divisione acquisita da Ms) e BB sarebbero ora interessati a fare terminali con Android.

    > Questo e cool. Se dici di avere un Acer con l'
    > ultimo android la gente non dice "ohhh figo!".

    balle stratosferiche eh...

    > E al 90% delle persone questo interessa. Perche
    > dovrei prendere un altra cosa? Perche dovrei
    > anche solo
    > provarla?

    Guarda che c'erano i terminali con windows ma non hanno mai riscosso grande successo visto che era una vita indietro ad Android.

    > Meglio allora tentare con una cosa completamente
    > diversa di modo da cercare di sollevare
    > un
    > interesse e fare un immagine. Ma hanno fallito.

    Cosa molto prevedibile...

    > Non e bastato a distogliere la mente della massa
    > da IPhone o Samsung
    > Galaxy.

    Non c'entra nulla questo,con Android hai un'infinità di scelta,con i Lumia puoi solo rivolgerti a Ms e ad i suoi terminali sempre uguali.

    > Entrambe le aziende hanno investito risorse
    > enormi ma nokia ha continuato a vender poco e
    > perdere e quando

    doveva passare ad Android o aggiornare Symbian

    > e apparsa la notizia piu o meno vera di Huawei
    > interessata a comprare nokia,

    E forse era meglio.

    > Microsoft ha fatto l' unica mossa possibile per
    > salvare il suo
    > investimento.

    Si sapeva benissimo che sarebbe stato un flop,non poteva essere altrimenti,se vieni da ultimo ed offri 1/10 dei concorrenti cosa ti vuoi aspettare ?
    non+autenticato
  • Se tu fossi un dipendente Nokia, che ha fatto per dieci anni i telefoni migliori del mondo, per poi essere buttato fuori da MS, non la penseresti così.
    non+autenticato
  • Il nuovo manager di MS ha ottimizzato le strategie dell'azienda: ora si limitano ad abbracciarti ed estinguerti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: cico
    > No.
    >
    > MS ha voluto prender parte al mercato mobile dal
    > momento che il mercato pc avra sempre meno futuro

    ...e ha sbagliato tutto.

    > al di fuori delle aziende ma non aveva l'
    > hardware.
    > Ha trovato un buon partner in Nokia che nel 2010
    > non aveva l' OS (stava fallendo miseramente
    > per
    > via del suo symbian che non supportava il touch).
    > Nokia aveva 2 opzioni:
    > Android
    > Windows Phone
    > Perche ha scelto windows phone?
    > Sony, LG e molti altri hanno conti in rosso con
    > android perche la gente vuole Samsung
    > Galaxy.

    Nokia aveva un marchio potentissimo, tutti lo conoscevano.
    Potevano fare un Android appena appena brandizzato e avrebbero sfondato il mondo.

    Un Nokia-smartphone con il marchio Nokia e la qualità riconosciuta Nokia, avrebbe mangiato una bella fetta di mercato.
    Nokia aveva prodotto con nessuna convinzione uno smartphone con maemo. Aveva avuto un ottimo successo tra gli appassionati. Avrebbe potuto continuare anche su quella strada.

    > Questo e cool. Se dici di avere un Acer con l'
    > ultimo android la gente non dice "ohhh figo!".

    > E al 90% delle persone questo interessa. Perche
    > dovrei prendere un altra cosa? Perche dovrei
    > anche solo
    > provarla?

    La gente è cretina, grazie dell'ennesima confermaOcchiolino

    > Meglio allora tentare con una cosa completamente
    > diversa di modo da cercare di sollevare
    > un
    > interesse e fare un immagine. Ma hanno fallito.
    > Non e bastato a distogliere la mente della massa
    > da IPhone o Samsung
    > Galaxy.

    era destinato al fallimento fin da subito.
    Marchio Microsoft = paccottiglia buggata cacciata a forza dentro il tuo hardware, che ti tocca usare perché ce l'hanno tutti e non per la sua qualità.
    Ha tolto tutta l'attraenza al marchio Nokia...

    > Entrambe le aziende hanno investito risorse
    > enormi ma nokia ha continuato a vender poco e
    > perdere e quando
    >
    > e apparsa la notizia piu o meno vera di Huawei
    > interessata a comprare nokia,
    >
    > Microsoft ha fatto l' unica mossa possibile per
    > salvare il suo
    > investimento.

    e tanti saluti a un'altra azienda europea inglobata, spolpata e chiusa senza tanti complimenti. Per me sarebbe un motivo più che valido per non comprare mai più roba MS finché campo.
    Funz
    13017
  • >> ...e ha sbagliato tutto.

    Perche? Se io fossi un azienda software e vedessi che il software va in quella direzione mi
    proporrei in quel settore.

    >> Nokia aveva un marchio potentissimo, tutti lo conoscevano.
    >> Potevano fare un Android appena appena brandizzato e avrebbero sfondato il mondo.

    AVEVA. Poi e rimasta a symbian quando Apple usciva con IPhone e Samsung con i primi Galaxy Android
    e ha perso tutta la sua immagine. Solo qualche fanboy ha continuato a comprare Nokia.
    Questo ancora nel 2010 prima che arrivasse Microsoft. Ricordo le seguenti frasi quando stavo ancora all'
    universita:
    "Ora perfino Samsung fa meglio di Nokia",
    "finalmente innovazione (IPhone)",
    "Il nokia era un inferno, non si capiva nulla".

    >> Un Nokia-smartphone con il marchio Nokia e la qualità riconosciuta Nokia, avrebbe mangiato una bella fetta di mercato.
    >> Nokia aveva prodotto con nessuna convinzione uno smartphone con maemo.
    >> Aveva avuto un ottimo successo tra gli appassionati. Avrebbe potuto continuare anche su quella strada.

    Non credo. Una volta che perdi l' immagine e dura riguadagnarla.
    Avrebbe fatto la fine di Sony o LG.

    >> era destinato al fallimento fin da subito.
    >> Marchio Microsoft = paccottiglia buggata cacciata a forza dentro il tuo hardware,
    >> che ti tocca usare perché ce l'hanno tutti e non per la sua qualità.
    >> Ha tolto tutta l'attraenza al marchio Nokia...

    E destinato al fallimento se c'e gente con pregiudizi.
    Windows phone e molto piu leggero di Android.
    Unica pecca si, meno app sullo store ma c'e tutto quello che serve.

    >> e tanti saluti a un'altra azienda europea inglobata,

    Azienda europea, questo si dispiace pure a me.
    Per lo meno io l'ho sostenuta fino alla fine (Lumia 800 e poi Lumia 930).

    >> spolpata e chiusa senza tanti complimenti.

    Se l' avesse comprata Huawei pensi sarebbe stato diverso?

    >> Per me sarebbe un motivo più che valido per non comprare mai più roba MS finché campo.
    Per me no, non sono un MS hater. Ora che ha messo da parte IE non ho piu nulla contro MS.
    non+autenticato
  • - Scritto da: cico
    > >> Nokia aveva un marchio potentissimo, tutti lo
    > conoscevano.
    > >> Potevano fare un Android appena appena
    > brandizzato e avrebbero sfondato il
    > mondo.
    >
    > AVEVA. Poi e rimasta a symbian quando Apple
    > usciva con IPhone e Samsung con i primi Galaxy
    > Android
    > e ha perso tutta la sua immagine. Solo qualche
    > fanboy ha continuato a comprare
    > Nokia.

    Era ancora abbondantemente in tempo a entrare e mangiarsi la sua fetta di mercato. Invece si è consegnata a MS, e si è visto come è andata a finire.

    > Questo ancora nel 2010 prima che arrivasse
    > Microsoft. Ricordo le seguenti frasi quando stavo
    > ancora
    > all'
    > universita:
    > "Ora perfino Samsung fa meglio di Nokia",
    > "finalmente innovazione (IPhone)",
    > "Il nokia era un inferno, non si capiva nulla".

    certo, era in ritardo sul mercato degli smartphone. Ma il marchio aveva ancora tutta la sua potenza.

    > >> Un Nokia-smartphone con il marchio Nokia e la
    > qualità riconosciuta Nokia, avrebbe mangiato una
    > bella fetta di
    > mercato.
    > >> Nokia aveva prodotto con nessuna convinzione
    > uno smartphone con
    > maemo.
    > >> Aveva avuto un ottimo successo tra gli
    > appassionati. Avrebbe potuto continuare anche su
    > quella
    > strada.
    >
    > Non credo. Una volta che perdi l' immagine e dura
    > riguadagnarla.
    > Avrebbe fatto la fine di Sony o LG.

    che sono sul mercato e vendono. Non come Samsung, ma nemmeno sono falliti come Nokia.

    > >> era destinato al fallimento fin da subito.
    > >> Marchio Microsoft = paccottiglia buggata
    > cacciata a forza dentro il tuo
    > hardware,
    > >> che ti tocca usare perché ce l'hanno tutti e
    > non per la sua qualità.
    >
    > >> Ha tolto tutta l'attraenza al marchio Nokia...
    >
    > E destinato al fallimento se c'e gente con
    > pregiudizi.

    la gente che ha subito Windows per 20 anni è ben difficile che non abbia pregiudiziCon la lingua fuori

    > Windows phone e molto piu leggero di Android.

    sarà anche vero, ma, come Apple e Android dimostrano, le caratteristiche tecniche contano solo fino a un certo punto, e il marchio conta almeno altrettanto.

    > Unica pecca si, meno app sullo store ma c'e tutto
    > quello che
    > serve.

    però basta un'app che vorresti e non c'è, e ai tuoi occhi tutto il sistema perde attrattiva.

    > >> e tanti saluti a un'altra azienda europea
    > inglobata,
    >
    >
    > Azienda europea, questo si dispiace pure a me.
    > Per lo meno io l'ho sostenuta fino alla fine
    > (Lumia 800 e poi Lumia
    > 930).
    >
    > >> spolpata e chiusa senza tanti complimenti.
    >
    > Se l' avesse comprata Huawei pensi sarebbe stato
    > diverso?

    forse no, forse avrebbe valorizzato il marchio sul mercato europeo, e iniziato a far uscire smartphone con Android!
    Funz
    13017