Claudio Tamburrino

Motorola, i nuovi Moto G e Moto X

Le nuove generazioni dei dispositivi Moto G e Moto X puntano su batteria, resistenza e personalizzazione, fedeli ad una politica di prezzi contenuti

« Indietro
Foto 1 di 9

Roma - Motorola ha presentato le nuove generazioni dei suoi smartphone: Moto G e Moto X, per cui promette "fedeltà agli utenti", rinnovando la strategia che bilancia qualità e prezzo adottata per le due linee già negli ultimi anni.


Nel dettaglio il nuovo Moto G punta sulla resistenza: protezione certificata IPX-7 e Gorilla Glass di Corning lo mettono al sicuro da cadute accidentali nell'acqua, graffi e abrasioni.

Il dispositivo è caratterizzato a livello di software da una build personalizzata Android 5.1.1, e a livello hardware da uno schermo cinque pollici HD, una batteria 2470 MaH che promette di resistere tutto il giorno, una fotocamera da 13 megapixel, 2GB di RAM, memoria da 8 o 16 GB espandibile con microSD, connessione 4G LTE e processore Snapdragon 410 da 1.4GHz.


Il dispositivo, inoltre, offre cover personalizzabili su Moto Maker: è possibile scegliere il colore e caratterizzare i dorsi con il proprio nome o con una frase.
Il tutto a un prezzo da fascia medio-bassa: anche per questo i primi commenti assolutamente positivi.
La linea Moto X si propone invece in due versioni: Moto X Play che punta sulla durata della batteria e Moto X Style che, nome omen, punta sul design e lo stile.


Moto X Play promette 48 ore di carica con batteria da 3.630 mAh, display HD da 5,5 pollici, una fotocamera da 21 megapixel e un design resistente all'acqua. Il tutto supportato da un processore Qualcomm Snapdragon octa-core a 1.7 GHz e ad un prezzo di partenza di 299 dollari

Moto X Style rappresenta invece la fascia alta di Motorola: ampio display da 5,7 pollici edge-to-edge, acustica stereo, caricatore TurboPower, definito "il caricatore più veloce al mondo" (che promette 10 ore di carica in soli 15 minuti), fotocamera posteriore da 21 megapixel e frontale da 5 megapixel (con "selfie flash").
Inoltre anche Motorola X Style offre una serie di scocche personalizzabili attraverso Moto Maker, che variano sia nel colore che nel materiale utilizzato.

Motorola X Style arriverà sul mercato con un prezzo intorno ai 400 dollari: comunque inferiore ai concorrenti di fascia alta targati Apple e Samsung, senza nulla da invidiare - secondo i primi osservatori - in termini di performance.

Moto X Play sarà disponibile a partire da Agosto in diversi paesi (non negli Stati Uniti), mentre Moto X Style arriverà a partire da Settembre.

In Italia - per cui non sono ancora disponibili i prezzi in euro - l'unico operatore a supporto della commercializzazione dei nuovi device è Vodafone: le prime offerte che attiverà riguarderanno il nuovo Moto G, venduto al pubblico con uno sconto di 30 euro (da 229 a 199 euro) e incluso tra le possibili scelte delle sue opzioni ad abbonamento a partire da 3 euro al mese.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
3 Commenti alla Notizia Motorola, i nuovi Moto G e Moto X
Ordina