Alfonso Maruccia

Smartphone, la crescita rallenta

La commercializzazione degli smartphone è sempre meno vivace, dicono gli analisti, mentre fra i produttori c'è chi scende (Samsung, Microsoft), chi sale (Huawei) e chi, nonostante tutto, continua a fare affari d'oro (Apple)

Roma - Strategy Analytics ha rilasciato il suo ultimo rapporto sul numero di smartphone commercializzati nel mondo, un mercato che rallenta e che è evidentemente destinato a tramutarsi in un settore maturo molto in anticipo sul previsto.

La società di analisti stima che, nel corso del secondo trimestre del 2015, gli smartphone immessi in commercio sono arrivati a circa 340 milioni: si tratta di un incremento del 15 per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, una crescita che tuttavia segna il rallentamento del settore e la quasi sopraggiunta maturità in quelli che una volta erano mercati emergenti come la Cina.

Presto, suggeriscono i numeri di Strategy Analytics, anche la cosiddetta "era post-PC" dovrà fare i conti con la mancanza di richiesta da parte dei consumatori; al momento, per quanto riguarda i singoli produttori OEM, i margini per fare business sono ancora presenti ma non tutti dimostrano di saperne approfittare.
Samsung, ad esempio, ha perso quote di mercato scendendo dal 25 per cento del market share dell'intero business degli smartphone (nel 2014) all'attuale 21 per cento, mentre la seconda classificata Apple ha guadagnato terreno (14 per cento, era 12 per cento nel 2014) grazie alla perdurante popolarità degli ultimi modelli di iPhone.

Al terzo posto si classifica Huawei, player cinese che nel secondo trimestre del 2015 ha catturato il 7 per cento del mercato degli smartphone ed è in piena fase espansiva: a farne le spese in questo caso sono Microsoft, detronizzata dalla terza posizione (6 per cento del mercato), e la cinese Xiaomi (5 per cento) fermata sulla strada della conquista del mondo e soprattutto dei favori degli speculatori finanziari.

Tutto considerato, le analisi di Strategy Analytics confermano le performance economiche ufficiali rese note dai produttori di cellulare, con Microsoft alle prese con le conseguenze funeste dell'acquisizione di Nokia, Apple iPhone che vende sempre e comunque e Samsung alle prese con una concorrenza spietata sia nelle fasce di prezzo premium (Apple) che in quelle basse e medio-basse.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • BusinessMicrosoft: addio a Nokia, addio al mobile?L'annuncio dei licenziamenti di massa decisi a Redmond è gravido di conseguenze per il business, i lavoratori e il mercato: un'intera città finirà sul lastrico, Windows Phone si estinguerà e Windows 10 potrebbe essere d'aiuto
  • BusinessApple, iPhone resta il trainodi D. Galimberti - Con numeri sempre da record, Cupertino formula previsioni meno ottimiste rispetto agli analisti. iPad continua la discesa, i Mac crescono. Non è ancora tempo per giudicare Apple Watch
  • BusinessSamsung, il mobile non è più quello di una voltaRisultati trimestrali ancora negativi per la corporation sudcoreana, con i dispositivi "premium" che non vendono più come un tempo e la conseguente necessità di aggiustare i prezzi. Anche i tablet piangono
70 Commenti alla Notizia Smartphone, la crescita rallenta
Ordina
  • Vedo all' orizzonte augelli senza zucchero sui cieli di Cupertino, se crolla la vendita dell' iPhon non hanno altri prodotti degni su cui fare leva per alzare il grano.
    non+autenticato
  • ma dai! possono sempre raddoppiare il prezzo!
    non+autenticato
  • - Scritto da: previsionis ta
    > Vedo all' orizzonte augelli senza zucchero sui
    > cieli di Cupertino, se crolla la vendita dell'
    > iPhon non hanno altri prodotti degni su cui fare
    > leva per alzare il
    > grano.


    Parole sante, lo sostengo da svariati anni, quasi il 70% del fatturato apple è legato ad un unico prodotto... l'iPhone, il giorno che dovessero ridimensionarsi le vendite (e con la prossima stagnazione che si profila sul mercato smartphone è cosa certa), Apple che farà? Tagliare i prezzi non può (altrimenti perde l'alone Cool), quindi si troverà a precipitare come fatturato e come utili, a meno che non riesca alanciare qualche altro dispositivo mirabolante.... e l'iWatch non mi pare proprio avere tali caratteristiche!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Enjoy non loggato
    > - Scritto da: previsionis ta
    > > Vedo all' orizzonte augelli senza zucchero
    > sui
    > > cieli di Cupertino, se crolla la vendita
    > dell'
    > > iPhon non hanno altri prodotti degni su cui
    > fare
    > > leva per alzare il
    > > grano.
    >
    >
    > Parole sante, lo sostengo da svariati anni, quasi
    > il 70% del fatturato apple è legato ad un unico
    > prodotto... l'iPhone, il giorno che dovessero
    > ridimensionarsi le vendite (e con la prossima
    > stagnazione che si profila sul mercato smartphone
    > è cosa certa), Apple che farà? Tagliare i prezzi
    > non può (altrimenti perde l'alone Cool), quindi
    > si troverà a precipitare come fatturato e come
    > utili, a meno che non riesca alanciare qualche
    > altro dispositivo mirabolante.... e l'iWatch non
    > mi pare proprio avere tali
    > caratteristiche!
    Ma hai letto l'articolo: "mentre la seconda classificata Apple ha guadagnato terreno", comunque qualunque azienda se calano le vendite se la vede male, per ora non sembra il caso di Apple però
    non+autenticato
  • non se ne puo' piu' di questi smartfoni e tablet tutti uguali con le stesse forme e funzioni, fa bene la gente a lasciarli sullo scaffale e poi dov'e' tutta sta innovazione? fa le stesse cose del mio nokia di 10 anni fa ma con una autonomia ridicola.
    La gente e' tutta polla che compra solo perche' il processore e' leggermente piu' veloce con SO completamente castrati e definiti senza mezzi termini come malware da Stallman? oppure innovazione significa finire nel recinto di turno e farsi spennare a dovere?
    Apple e MS sono state la piu' grossa sciagura che potesse capitare al settore dell'informatica mentre google e facebook lo sono stati per internet,lo sviluppo dell open source invece e' la cosa bella che e' accaduta nell'ultimo ventennio, altro che Jobs oppure Gates la vera stella dell'informatica e' Linus.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Arcistufo
    > non se ne puo' piu' di questi smartfoni e tablet
    > tutti uguali con le stesse forme e funzioni, fa
    > bene la gente a lasciarli sullo scaffale e poi
    > dov'e' tutta sta innovazione? fa le stesse cose
    > del mio nokia di 10 anni fa ma con una autonomia
    > ridicola.
    > La gente e' tutta polla che compra solo perche'
    > il processore e' leggermente piu' veloce con SO
    > completamente castrati e definiti senza mezzi
    > termini come malware da Stallman? oppure
    > innovazione significa finire nel recinto di turno
    > e farsi spennare a
    > dovere?
    > Apple e MS sono state la piu' grossa sciagura che
    > potesse capitare al settore dell'informatica
    > mentre google e facebook lo sono stati per
    > internet,lo sviluppo dell open source invece e'
    > la cosa bella che e' accaduta nell'ultimo
    > ventennio, altro che Jobs oppure Gates la vera
    > stella dell'informatica e'
    > Linus.
    Prova a fare un esperimento mentale immagina un computer e internet senza tutto quello che hanno fatto Apple, Microsoft, Google e Facebook, ci riesci?
    Come è fatto quel computer? e come è fatta la rete?
    E tieni anche presente che senza utili e margini elevati un'azienda non progredisce, non cresce, non si evolve, quindi niente produzione, niente R&D, niente risparmi di scala e e quindi prezzi più alti.
    non+autenticato
  • javascript:void(0);
    > Prova a fare un esperimento mentale immagina un
    > computer e internet senza tutto quello che hanno
    > fatto Apple, Microsoft, Google e Facebook, ci
    > riesci?

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    >
    > Come è fatto quel computer? e come è fatta la
    > rete?
    > E tieni anche presente che senza utili e margini
    > elevati un'azienda non progredisce, non cresce,
    > non si evolve, quindi niente produzione, niente
    > R&D, niente risparmi di scala e e quindi prezzi
    > più
    > alti

    E cosa avrebbero inventato codeste aziende da essere ricordate nella storia dell'informatica:

    lock in
    monopoli
    Rivendita di acqua calda preriscaldata
    Rettangoli stondati
    Profilazione utenti

    ho dimenticato altro?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pinguino
    > javascript:void(0);
    > > Prova a fare un esperimento mentale immagina un
    > > computer e internet senza tutto quello che
    > hanno
    > > fatto Apple, Microsoft, Google e Facebook, ci
    > > riesci?
    >
    > [img]http://www.libreriaterrasanta.it/ltx/assets/f
    >
    > >
    > > Come è fatto quel computer? e come è fatta la
    > > rete?
    > > E tieni anche presente che senza utili e margini
    > > elevati un'azienda non progredisce, non cresce,
    > > non si evolve, quindi niente produzione, niente
    > > R&D, niente risparmi di scala e e quindi prezzi
    > > più
    > > alti
    >
    > E cosa avrebbero inventato codeste aziende da
    > essere ricordate nella storia
    > dell'informatica:
    >
    > lock in
    > monopoli
    > Rivendita di acqua calda preriscaldata
    > Rettangoli stondati
    > Profilazione utenti
    >
    > ho dimenticato altro?

    si, tutto quello che permette a CHIUNQUE di utilizzare un computer in maniera semplice e a costi irrisori.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pietro
    > - Scritto da: Pinguino
    > > javascript:void(0);
    > > > Prova a fare un esperimento mentale
    > immagina
    > un
    > > > computer e internet senza tutto quello
    > che
    > > hanno
    > > > fatto Apple, Microsoft, Google e
    > Facebook,
    > ci
    > > > riesci?
    > >
    > >
    > [img]http://www.libreriaterrasanta.it/ltx/assets/f
    > >
    > > >
    > > > Come è fatto quel computer? e come è
    > fatta
    > la
    > > > rete?
    > > > E tieni anche presente che senza utili
    > e
    > margini
    > > > elevati un'azienda non progredisce, non
    > cresce,
    > > > non si evolve, quindi niente
    > produzione,
    > niente
    > > > R&D, niente risparmi di scala e e
    > quindi
    > prezzi
    > > > più
    > > > alti
    > >
    > > E cosa avrebbero inventato codeste aziende da
    > > essere ricordate nella storia
    > > dell'informatica:
    > >
    > > lock in
    > > monopoli
    > > Rivendita di acqua calda preriscaldata
    > > Rettangoli stondati
    > > Profilazione utenti
    > >
    > > ho dimenticato altro?
    >
    > si, tutto quello che permette a CHIUNQUE di
    > utilizzare un computer in maniera semplice e a
    > costi
    > irrisori.

    Te lo traduco: hanno permesso ad un sacco di fessi di essere schedati volotariamente pagando fior di quattrini per macchine sovbradimensionate e/o vendute come oggetti di culto.

    Usare in maniera semplice e' uguale nel 90% dei casi ad usare in maniera inconsapevole. Ed i risultati si vedono.
  • - Scritto da: Elrond
    > - Scritto da: Pietro
    > > - Scritto da: Pinguino
    > > > javascript:void(0);
    > > > > Prova a fare un esperimento mentale
    > > immagina
    > > un
    > > > > computer e internet senza tutto
    > quello
    > > che
    > > > hanno
    > > > > fatto Apple, Microsoft, Google e
    > > Facebook,
    > > ci
    > > > > riesci?
    > > >
    > > >
    > >
    > [img]http://www.libreriaterrasanta.it/ltx/assets/f
    > > >
    > > > >
    > > > > Come è fatto quel computer? e come è
    > > fatta
    > > la
    > > > > rete?
    > > > > E tieni anche presente che senza utili
    > > e
    > > margini
    > > > > elevati un'azienda non progredisce,
    > non
    > > cresce,
    > > > > non si evolve, quindi niente
    > > produzione,
    > > niente
    > > > > R&D, niente risparmi di scala e e
    > > quindi
    > > prezzi
    > > > > più
    > > > > alti
    > > >
    > > > E cosa avrebbero inventato codeste aziende
    > da
    > > > essere ricordate nella storia
    > > > dell'informatica:
    > > >
    > > > lock in
    > > > monopoli
    > > > Rivendita di acqua calda preriscaldata
    > > > Rettangoli stondati
    > > > Profilazione utenti
    > > >
    > > > ho dimenticato altro?
    > >
    > > si, tutto quello che permette a CHIUNQUE di
    > > utilizzare un computer in maniera semplice e a
    > > costi
    > > irrisori.
    >
    > Te lo traduco: hanno permesso ad un sacco di
    > fessi di essere schedati volotariamente pagando
    > fior di quattrini per macchine sovbradimensionate
    > e/o vendute come oggetti di
    > culto.
    >
    > Usare in maniera semplice e' uguale nel 90% dei
    > casi ad usare in maniera inconsapevole. Ed i
    > risultati si
    > vedono.
    quali risultati si vedono?
    siamo tutti schiavi delle multinazionali?
    I governi ci controllano e non siamo più liberi?
    i nostri conti correnti ci vengono svuotati a nostra insaputa?
    C'è una dittatura che ci opprime con l'uso dell'informatica?

    non mi sembra proprio - sicuro di non vedere complotti dappertutto?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pietro

    > si, tutto quello che permette a CHIUNQUE di
    > utilizzare un computer in maniera semplice e a
    > costi
    > irrisori.

    Se vuoi qualcosa di semplice usi carta e penna,poi la semplicità che tu dici è mascherata e spesso ha creato l'utente inconsapevole che non sa cosa sta facendo.

    Costi irrisori ? i costi irrisori sono dovuti all'elettronica spinta non agli OS montati sopra,ne ai siti che frequenti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > - Scritto da: Pietro
    >
    > > si, tutto quello che permette a CHIUNQUE di
    > > utilizzare un computer in maniera semplice e
    > a
    > > costi
    > > irrisori.
    >
    > Se vuoi qualcosa di semplice usi carta e
    > penna,poi la semplicità che tu dici è mascherata
    > e spesso ha creato l'utente inconsapevole che non
    > sa cosa sta
    > facendo.
    >
    > Costi irrisori ? i costi irrisori sono dovuti
    > all'elettronica spinta non agli OS montati
    > sopra,ne ai siti che
    > frequenti.
    La facilità di trovare in internet quello che cerchi (google), l'uso quotidiano di internet per coltivare i propri interessi ( facebook) la facilità di approccio delle persone normali al computer (interfacce grafiche MS e mac) hanno fatto si che l'informatica si diffondesse a macchia d'olio in tutto il pianeta, viene usata ormai da circa 3-4 miliardi di persone su sette, questo ha permesso che le aziende produttrici di HW potessero avere grandi utili e nel contempo soldi per investimenti per nuovi impianti e per R&D per nuove tecnologie e questo ha fatto abbassare i costi e quindi anche i prezzi. Senza la grande diffusione i prezzi dei pochi computer in giro sarebbero ben più alti, almeno 10 volte di più probabilmente le la tecnologia sarebbe di anni indietro.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pietro
    > La facilità di trovare in internet quello che
    > cerchi (google)

    Non è mai stato l'unico motore di ricerca.

    > l'uso quotidiano di internet per
    > coltivare i propri interessi ( facebook)

    era meglio che non c'era...

    > la facilità di approccio delle persone normali al
    > computer (interfacce grafiche MS e mac) hanno
    > fatto si che l'informatica si diffondesse a
    > macchia d'olio in tutto il pianeta

    La vera informatica non è fare doppio clic su un'icona,ne avere interfacce sbrilluccicose.

    > viene usata ormai da circa 3-4 miliardi di persone su sette,
    > questo ha permesso che le aziende produttrici di
    > HW potessero avere grandi utili

    come è vero anche il contrario,anzi forse di più.

    > nel contempo soldi per investimenti per nuovi impianti e per
    > R&D per nuove tecnologie e questo ha fatto
    > abbassare i costi e quindi anche i prezzi.

    L'elettronica si è sempre evoluta per proprio conto,in tale campo la forte integrazione rispetta delle leggi ben precise che non hanno nulla a che vedere con l'informatica.

    > Senza la grande diffusione i prezzi dei pochi computer
    > in giro sarebbero ben più alti, almeno 10 volte
    > di più probabilmente le la tecnologia sarebbe di
    > anni
    > indietro.

    No,probabilmente se le cose andavano in maniera diversa oggi non avremo l'elettronica che si adatta all'informatica,ma il contrario e una più alta efficienza nei sistemi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > - Scritto da: Pietro
    > > La facilità di trovare in internet quello che
    > > cerchi (google)
    >
    > Non è mai stato l'unico motore di ricerca.

    sarà l'unico, non c'è spazio per altri, solo per il migliore ed in questo momento è il migliore

    > > l'uso quotidiano di internet per
    > > coltivare i propri interessi ( facebook)
    >
    > era meglio che non c'era...
    >

    ma a te che male fa? Basta ignorarlo

    > > la facilità di approccio delle persone
    > normali
    > al
    > > computer (interfacce grafiche MS e mac)
    > hanno
    > > fatto si che l'informatica si diffondesse a
    > > macchia d'olio in tutto il pianeta
    >
    > La vera informatica non è fare doppio clic su
    > un'icona,ne avere interfacce
    > sbrilluccicose.


    certo la vera informatica è tutto quello che c'è dietro a quel doppio click e quello che succede dopo il doppio click ma se nessuno fa il doppio click la vera informatica può chiudere baracca e burattini.

    > > viene usata ormai da circa 3-4 miliardi di
    > persone su
    > sette,
    > > questo ha permesso che le aziende
    > produttrici
    > di
    > > HW potessero avere grandi utili
    >
    > come è vero anche il contrario,anzi forse di più.

    no senza soldi non si fa niente.

    > > nel contempo soldi per investimenti per
    > nuovi impianti e
    > per
    > > R&D per nuove tecnologie e questo ha fatto
    > > abbassare i costi e quindi anche i prezzi.
    >
    > L'elettronica si è sempre evoluta per proprio
    > conto,in tale campo la forte integrazione
    > rispetta delle leggi ben precise che non hanno
    > nulla a che vedere con
    > l'informatica.

    no magari con l'informatica no ma con l'economia e quindi con i soldi certamente si

    > > Senza la grande diffusione i prezzi dei
    > pochi
    > computer
    > > in giro sarebbero ben più alti, almeno 10
    > volte
    >
    > > di più probabilmente le la tecnologia
    > sarebbe
    > di
    > > anni
    > > indietro.
    >
    > No,probabilmente se le cose andavano in maniera
    > diversa oggi non avremo l'elettronica che si
    > adatta all'informatica,ma il contrario e una più
    > alta efficienza nei
    > sistemi.

    se c'è un modo per avere maggior efficienza nei sistemi basta percorrerlo, sarà sicuramente vincente anche dal punto di vista economico, peccato che non si veda nessuno all'orizzonte
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pietro
    > sarà l'unico, non c'è spazio per altri, solo per
    > il migliore ed in questo momento è il
    > migliore

    Non è vero,sarà il più popolare semmai...

    > certo la vera informatica è tutto quello che c'è
    > dietro a quel doppio click e quello che succede
    > dopo il doppio click ma se nessuno fa il doppio
    > click la vera informatica può chiudere baracca e
    > burattini.

    Non mi risulta,al limite sarà penalizzato chi è abituato a fare grossi introiti.

    > no senza soldi non si fa niente.

    Non è mica sempre vero,poi sei sicuro che ti servono così tanti soldi ?

    > no magari con l'informatica no ma con l'economia
    > e quindi con i soldi certamente
    > si

    No,neanche.

    > se c'è un modo per avere maggior efficienza nei
    > sistemi basta percorrerlo, sarà sicuramente
    > vincente anche dal punto di vista economico,
    > peccato che non si veda nessuno
    > all'orizzonte

    Oh si che ci sonoSorride
    non+autenticato
  • ...Google avesse dato slancio ai suoi Glass, magari con una piccola campagna TV come ha fatto Apple, adesso indosseremmo gli occhiali (anche con lenti correttive per i miopi, Luxottica era pronta), e rideremmo degli smartphone "a testa bassa" che non si vendono quasi più.
    Il progetto di Sergey Brin è stato relegato alle (poche) aziende che ne faranno uso, anzichè al grande pubblico, un vero peccato.
    non+autenticato
  • - Scritto da: rico
    > ...Google avesse dato slancio ai suoi Glass,
    > magari con una piccola campagna TV come ha fatto
    > Apple, adesso indosseremmo gli occhiali (anche
    > con lenti correttive per i miopi, Luxottica era
    > pronta), e rideremmo degli smartphone "a testa
    > bassa" che non si vendono quasi
    > più.
    > Il progetto di Sergey Brin è stato relegato alle
    > (poche) aziende che ne faranno uso, anzichè al
    > grande pubblico, un vero
    > peccato.

    Google ha il difetto che non crede al 100% ai suoi progetti, Quanti progetti ha già chiuso finora?
    non+autenticato
  • Veramente era un progetto un pò troppo spinto per l'utente comune,comunque non era nato per sosituire uno smartphone ma per impieghi particolari.
    non+autenticato
  • Ma questo si sapeva ed era ampiamente prevedibile,solo gli applefan si ostinano a dire il contrarioA bocca aperta
    non+autenticato
  • Adesso sto aspettando quando grideranno al miracolo per la batteria con capacità raddoppiata (a 5 oreA bocca aperta ) e vorrei vedere la faccia con il sorriso stampato in faccia di quelli che lo hanno comprato subito!A bocca aperta

    http://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/hitech/...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > Ma questo si sapeva ed era ampiamente
    > prevedibile,solo gli applefan si ostinano a dire
    > il contrario
    >A bocca aperta

    Dimostrazione prego.
    maxsix
    9966
  • - Scritto da: maxsix
    > - Scritto da: Etype
    > > Ma questo si sapeva ed era ampiamente
    > > prevedibile,solo gli applefan si ostinano a
    > dire
    > > il contrario
    > >A bocca aperta
    >
    > Dimostrazione prego.

    Di cosa grazie.
    non+autenticato
  • il primo link di prova123Occhiolino
    non+autenticato
  • Oltre il link sopra indicato c'è anche questo ....

    http://www.iphoneitalia.com/engadget-vi-spieghiamo...

    ... iphoneitalia ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: prova123
    > Oltre il link sopra indicato c'è anche questo ....
    >
    > http://www.iphoneitalia.com/engadget-vi-spieghiamo

    Ah ah, ma questa frase di Wozniak è bellissima:

    "Vogliamo poi parlare dei cinturini? Alcuni modelli di Apple Watch costano 500 dollari, poi solo se cambi il cinturino puoi arrivare a spendere oltre 1000 dollari. E il quadrante è lo stesso, anche le funzioni sono le stesse. Mi chiedo, allora, se Apple vende smarwatch o cinturini."
    non+autenticato
  • son entrati in un settore di pura moda le regole cambiano completamente
    non+autenticato
  • - Scritto da: prova123
    > una notizia fresca fresca che non è proprio un
    > affare
    > d'oro:
    >
    > http://www.dailymail.co.uk/sciencetech/article-315

    Quelli a cui interessava se lo sono preso subito, gli altri, o ne fanno a meno o aspettano la seconda generazione.
    Teo_
    2654
  • Ma non mi dire? A bocca aperta
    Non l'avrei mai detto! Rotola dal ridere
    Poveri macachi Sorride
    non+autenticato
  • tutti le tecnologie hanno una fase di crescita rapida, poi di stasi ed infine di decrescita quando iniziano ad essere soppiantate da nuove tecnologie, per i PC siamo ormai nella terza fase, per gli smartphone quasi nella seconda.
    Quindi è tutto nella noma
    non+autenticato
  • quindi secondo te qual'è la nuova tecnologia che sta soppiantando pc, telefoni e tablet?
    non+autenticato
  • Direi nessuna, la gente si è spostata da un device all'altro a seconda del prezzo o delle proprie esigenze,una volta per per farlo avevi solo PC fisso e notebook.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > Direi nessuna, la gente si è spostata da un
    > device all'altro a seconda del prezzo o delle
    > proprie esigenze,una volta per per farlo avevi
    > solo PC fisso e
    > notebook.
    certo, ma si è passati da un utilizzo general purpose a un utilizzo sempre più di nicchia.
    Per esempio il pc è stato soppiantato dal tablet per tutte le attività di fruizione dei contenuti, il PC rimane (per ora) saldo nella produzione di contenuti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mario
    > Per esempio il pc è stato soppiantato dal tablet
    > per tutte le attività di fruizione dei contenuti,
    > il PC rimane (per ora) saldo nella produzione di
    > contenuti.

    Che scemenza.
    I tablet sono morti in culla. Non hanno soppiantato una mazza.

    Parola di Winaro!Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mario
    > certo, ma si è passati da un utilizzo general
    > purpose a un utilizzo sempre più di
    > nicchia.

    Perchè come ho detto oggi hai più possibilità che nel passato,negli uffici per esempio i PC la fanno da padrona.

    > Per esempio il pc è stato soppiantato dal tablet
    > per tutte le attività di fruizione dei contenuti,
    > il PC rimane (per ora) saldo nella produzione di
    > contenuti.

    Ma in quale universo ?
    I PC non sono stati soppiantati dai tablet,l'utenza si è sparsa su più device mentre all'inizio ne avevi solo 2 ora nei hai 4-5 ,la fruizione dei contenuti è meglio in un PC ed è più comodo l'uso.
    I vantaggi dei tablet sono portabilità e bassi consumi per tutto il resto il PC è il sistema di lavoro per eccellenza.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > - Scritto da: Mario
    > > certo, ma si è passati da un utilizzo general
    > > purpose a un utilizzo sempre più di
    > > nicchia.
    >
    > Perchè come ho detto oggi hai più possibilità che
    > nel passato,negli uffici per esempio i PC la
    > fanno da
    > padrona.
    >
    > > Per esempio il pc è stato soppiantato dal tablet
    > > per tutte le attività di fruizione dei
    > contenuti,
    > > il PC rimane (per ora) saldo nella produzione di
    > > contenuti.
    >
    > Ma in quale universo ?
    > I PC non sono stati soppiantati dai
    > tablet,l'utenza si è sparsa su più device mentre
    > all'inizio ne avevi solo 2 ora nei hai 4-5 ,la
    > fruizione dei contenuti è meglio in un PC ed è
    > più comodo
    > l'uso.
    > I vantaggi dei tablet sono portabilità e bassi
    > consumi per tutto il resto il PC è il sistema di
    > lavoro per
    > eccellenza.
    la fruizione di contenuti: libri, musica, film, giornali, riviste, navigazione internet, uso mail, social, non è quasi mai lavoro, ma il rapporto fruizione - produzione sta almeno 1000:1
    non+autenticato
  • mmm dimmi vedi meglio un film su uno schermo grande o su un 10" ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > mmm dimmi vedi meglio un film su uno schermo
    > grande o su un 10"
    > ?
    decisamente seduto su un divano con schermo da 60', mai guardato un film seduto alla scrivania.
    non+autenticato
  • Se fosse cosi, non ci sarebbe più la fascia domestica dei pcA bocca aperta
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)