L'INPS sperimenta il voto elettronico

Quasi 1,2 milioni di persone potebbero scegliere di eleggere i sei componenti del comitato amministratore della gestione speciale dell'ente attraverso il computer. Una votazione, quindi, storica

Roma - A poche settimane dal voto sperimentale alle primarie democratiche in Arizona, arriva anche in Italia un sistema di voto analogo che potrÓ far riflettere sul futuro dell'e-vote nel nostro paese. L'INPS ha infatti confermato che, per l'elezione dei sei componenti del comitato amministratore della gestione speciale, potrÓ essere utilizzato anche il computer.

Ad essere chiamati al voto a fine giugno, tra il 26 e il 30, sono 1,2 milioni di professionisti e collaboratori iscritti alla gestione separata. Questi potranno, se lo vorranno, richiedere al sito dell'Inps una parte del codice identificativo, e ricevere per posta la seconda parte dello stesso pin. Una volta ottenuto il codice, potranno effettuare la votazione.
TAG: italia