Alfonso Maruccia

USA, per intercettare i cellulari ci vuole il mandato

Le autoritÓ federali statunitensi impongono una nuova policy per i famigerati Stingray, dispositivi il cui utilizzo dovrÓ ora necessariamente passare per l'autorizzazione di un giudice. Molto resta ancora da fare, dice EFF

Roma - Il Dipartimento di Giustizia (DoJ) americano ha annunciato una nuova "policy avanzata" per l'uso dei "simulatori di cella" per la telefonia mobile, dispositivi noti anche come Stingray e sfruttati dalle forze dell'ordine USA per intercettare le comunicazioni sulle reti cellulari alla caccia di sospetti o criminali conclamati.

Alla base della nuova policy, che è entrata immediatamente in vigore dopo la sua pubblicazione da parte del DoJ, c'è l'obbligo, d'ora in poi, di procurarsi un mandato di perquisizione presso l'autorità giudiziaria prima di mettere sotto controllo cellulari e network di telefonia mobile 2G - l'unica tecnologia cellulare compatibile con l'uso degli Stingray.

Si tratta di una differenza enorme rispetto al recente passato, visto che finora le forze dell'ordine USA avevano potuto servirsi degli Stingray per interferire indisturbati con le comunicazioni cellulari delle popolazione. Sono previste alcune eccezioni nel rispetto della Costituzione USA, mentre la policy sembra sia valida solo per le indagini penali e non per altri ambiti giudiziari.
La nuova policy contro l'uso indiscriminato degli Stingray è stata accolta con toni positivi ma cauti da parte delle organizzazioni che si battono per i diritti civili e digitali, con EFF che ha sottolineato le cose che ancora restano da fare - inclusa l'imposizione della norma "con la forza della legge" e la decisione di un giudice che ne riaffermi i principi contro le maniche larghe delle forze dell'ordine locali o federali.
Da ACLU hanno definito la policy un buon inizio "dopo decadi di segretezza" sull'uso delle tecnologie di sorveglianza da parte delle autorità governative, sebbene si tratti di regole al momento non applicabili ai soggetti - tra le agenzie federali o le polizie locali - che abbiano già acquistato e messo in uso gli Stingray per le loro indagini.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • AttualitàUSA, lo spionaggio viene dal cieloSvelato un nuovo sistema di tecnocontrollo in forze alle autoritÓ statunitensi, un sistema pensato per identificare i sospetti rovistando tra milioni e milioni di cellulari senza pertinenza con le indagini
  • AttualitàUSA, per controllare i cellulari ci vuole il mandatoSentenza storica della Corte Suprema americana che riafferma la validitÓ dei principi costituzionali anche nell'era degli smartphone ripieni di dati e informazioni personali. Per ispezionarli Ŕ necessaria l'autorizzazione del giudice
6 Commenti alla Notizia USA, per intercettare i cellulari ci vuole il mandato
Ordina
  • in pratica criminali di stato come la CIA, che ha condotto la sua giuerra segreta in cambogia senza rendere di conto a nessuno adesso si fermerebbe dallo spiare "i nemici della democrazia" solo perche devono farsi dare prima un pezzo di carta da uno vestito di nero? beh, forse nel pastelloso mondo di peppa pig, non qui.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > in pratica criminali di stato come la CIA, che ha
    > condotto la sua giuerra segreta in cambogia senza
    > rendere di conto a nessuno adesso si fermerebbe
    > dallo spiare "i nemici della democrazia" solo
    > perche devono farsi dare prima un pezzo di carta
    > da uno vestito di nero? beh, forse nel pastelloso
    > mondo di peppa pig, non
    > qui.
    ma come ti e' venuta in mente la CIA? qui si parla di dipartimenti di polizia... che comprano singray come noccioline, e ora dovranno limitarsi un (bel) po..
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > - Scritto da: ...
    > > in pratica criminali di stato come la CIA, che
    > ha
    > > condotto la sua giuerra segreta in cambogia
    > senza
    > > rendere di conto a nessuno adesso si fermerebbe
    > > dallo spiare "i nemici della democrazia" solo
    > > perche devono farsi dare prima un pezzo di carta
    > > da uno vestito di nero? beh, forse nel
    > pastelloso
    > > mondo di peppa pig, non
    > > qui.
    > ma come ti e' venuta in mente la CIA? qui si
    > parla di dipartimenti di polizia... che comprano
    > singray come noccioline, e ora dovranno limitarsi
    > un (bel)
    > po..

    strettamente parlando sono OT, ho espaso il discorso alle autorita' federali mentre qui si parla di autorita locali. il mio ragionamento e' che cia, fbi, nsa e tutti quelli li sono farabutti col distintivo. oh, certo che combattono i cattivi non dico di no. ma troppo spesso "debordano" e passano loro dall'altra parte. il concetto di base e' che, data una tecnologia, se ne fara' uso indipendentemente dal fatto che sia legale o meno, proibito o meno.
    non+autenticato
  • Il giudice può emettere un mandato per controllare un sospetto. Ma con uno di questi strumenti puoi controllare migliaia di persone e magari il sospetto neanche si fa vedere.
    non+autenticato
  • EFF andrebbe sgominata in quanto palesemente al servizio di chi ha qualcosa da nascondere!
    non+autenticato
  • - Scritto da: zuccottolo
    > EFF andrebbe sgominata in quanto palesemente al
    > servizio di chi ha qualcosa da
    > nascondere!

    torna a firmarti "La SIAE" perche' adesso sei noioso: almeno prima eri divertente ogno tanto, adesso neppure quello.
    non+autenticato