Gaia Bottà

Marshmallow, selezionare per tradurre

Gli utenti che aggiorneranno alla più recente versione di Android potranno fruire di Google Translate contestualmente alle applicazioni di terze parti: basta selezionare una porzione di testo

Roma - La funzione di traduzione automatica, per Android Marshmallow, è uno strato di potenzialità che avvolge tutte le applicazioni, che permette agli utenti di comprendere e farsi comprendere senza travasare testi per sottoporli all'applicazione dedicata.

Android Translate

Basta una selezione, la stessa che si sarebbe evidenziata per un più macchinoso copiaincolla volto a trasferire la porzione di testo in Google Translate: gli utenti dei dispositivi che si aggiorneranno all'ultima versione di Android e che abbiano Google Translate installato possono fruire di questa funzione con ancora più immediatezza, affiancata da Marshmallow nel menù contestuale alle classiche funzioni copia, taglia e condividi.

Google illustra l'esempio di WhatsApp e Tripadvisor, utili per comunicare e nel momento in cui ci si trovi in viaggio e ci si debba orientare in paesi stranieri, ma tutte le app che operino coerentemente con il sistema di selezione del testo di Android 6.0 permetteranno all'utente di visualizzare il bottone dedicato alla traduzione.
La traduzione contestuale, così come per l'applicazione Translate, opera su 90 lingue.

Gaia Bottà
Notizie collegate
3 Commenti alla Notizia Marshmallow, selezionare per tradurre
Ordina