Alfonso Maruccia

Windows 10, aggiornamenti e numeri

Microsoft, con Threshold 2 e Redstone, fissa i prossimi traguardi della strategia "Windows-come-servizio". Gli utenti sono sempre meno entusiasti di passare in massa al nuovo OS universale con innesti obbligati nel cloud

Roma - Windows 10, il sistema operativo che gli utenti dell'ecosistema Microsoft devono installare punto e basta, si prepara a ricevere i primi aggiornamenti importanti dopo l'uscita della RTM durante la scorsa estate. Il primo "upgrade" non sarà particolarmente significativo, mentre per il secondo si preparano miglioramenti importanti sul fronte dell'utilizzo in mobilità.

Il prossimo passo nell'evoluzione di Windows 10 si chiama Threshold 2, nome in codice che richiama quello utilizzato per la RTM dell'OS (Threshold) e le cui caratteristiche avrebbero presumibilmente dovuto far parte già della prima release. Una prima data di distribuzione era stata identificata con il 2 novembre, ma ora la deadline è stata spostata in avanti di qualche giorno con tanto di passaggio sul canale Insider per eliminare gli ultimi bug.

Threshold 2, per quello che se ne sa, si prospetta come un aggiornamento molto poco significativo per gli utenti che usano Windows 10 su un computer desktop o su un laptop con schermo di dimensioni normali, con nuove app a piastrelle (Messaging) con tanto di invio di SMS dal PC tramite Cortana, miglioramenti al suddetto assistente digitale, al Menu Start, al browser Edge (di estensioni neanche a parlarne) e poco altro.
Di novità importanti su Windows 10 si comincerà a parlare con l'arrivo di Redstone, il passo evolutivo dell'OS Microsoft successivo a Threshold 2 in arrivo in due fasi nel 2016: uno dei principali focus di Redstone sarà Continuum, la funzionalità pensata per il passaggio dalla modalità mobile a quella desktop che dovrebbe rendere ancora più facile e fluido l'utilizzo di un gadget x86 o di un convertibile dopo il collegamento (o la disconnessione) di mouse e tastiera. Con Redstone (1? 2?) dovrebbero arrivare anche le estensioni sul browser Edge.

Al di là delle indiscrezioni, Microsoft ha prevedibilmente già stabilito nel dettaglio i piani di aggiornamento di Windows 10, mentre l'obiettivo finale resta il miliardo di installazioni dell'OS entro i primi tre anni. Per ora il sistema (dispensato gratuitamente per il primo anno) ha superato i 120 milioni di sistemi, ma l'ambizioso obiettivo di Redmond è parecchio lontano e dipende necessariamente dalle strategie con cui incoraggerà gli upgrade: il ritmo degli aggiornamenti, secondo i dati NetMarketShare relativi al mercato statunitense, è rallentato e gli utenti delle precedenti versioni di Windows (7, 8 o persino XP) non mostrano grande entusiasmo rispetto alla prospettiva di cambiare sistema operativo.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaWindows 10, la build finaleMicrosoft afferma di non voler rilasciare ulteriori build del sistema operativo, anche se ufficialmente la definizione di versione RTM è sfuggente: il codice continuerà ad essere aggiornato
  • TecnologiaWindows 10, inizia lo sviluppo di RedstoneGli ingegneri di Microsoft si sarebbero messi al lavoro sul prossimo "major update" di Windows 10, un aggiornamento da somministrare in doppia dose e dai contorni ancora piuttosto fumosi. E tra 2 mesi arriva anche Windows 10 Mobile
  • TecnologiaWindows 10, un upgrade che non si può rifiutareMicrosoft si prepara a fare un'offerta che gli utenti non potranno rifiutare, con l'aggiornamento di Windows 10 che si trasformerà in un aggiornamento (quasi) obbligato per tutti. Lo vuole la gente, dice Redmond, pirati inclusi
197 Commenti alla Notizia Windows 10, aggiornamenti e numeri
Ordina
  • Quando capiranno che quello che stanno usando diventerà obsoleto e che se non si sbrigano dovranno pure pagare per essere fo**uti, migreranno in massa su Windows X e basta.
    non+autenticato
  • "gli utenti delle precedenti versioni di Windows (7, 8 o persino XP) non mostrano grande entusiasmo rispetto alla prospettiva di cambiare sistema operativo."

    Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: Utente
    > "gli utenti delle precedenti versioni di Windows
    > (7, 8 o persino XP) non mostrano grande
    > entusiasmo rispetto alla prospettiva di cambiare
    > sistema
    > operativo."

    Parlo per me, per vari motivi.

    Xp funziona
    Non vedo motivi validi.
    Non tutto funziona ( in particolar alcuni programmai per dos che ancora uso, vero che potrei provare dosbox )
    Perchè dovrei aggiornare?
  • Quelli di sVista in effetti possono solo migliorare con un nuovo winzozz
    non+autenticato
  • E il bello è che lo dicono anche, occhio:

    xx tt:
    Ma una volta partito in wizard di aggiornamento, immagino ci sarà anche un pulsantone "Avvia installazione" o quantomeno un pulsante "Annulla", da qualche parte.

    Panda Rossa:
    Io non lo so e non lo voglio sapere.

    E poi quando vi diciamo che non sapete di che straca**o blaterate anche vi inalberate.

    Ma per piacere...
    maxsix
    10383
  • Questi tentativi di fare flame, andrebbero sedati con il sangue.
  • - Scritto da: Sg@bbio
    > Questi tentativi di fare flame, andrebbero sedati
    > con il
    > sangue.

    Non c'e' bisogno. Basta sbattergli in faccia i bug di iOS dell'alro articolo e abbassa subito la cresta e se la fila coda tra le gambe.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Sg@bbio
    > > Questi tentativi di fare flame, andrebbero
    > sedati
    > > con il
    > > sangue.
    >
    > Non c'e' bisogno. Basta sbattergli in faccia i
    > bug di iOS dell'alro articolo e abbassa subito la
    > cresta e se la fila coda tra le
    > gambe.

    Perché adesso vuoi cambiare argomento ? Resta in tema , l'articolo parla di Windows. (semi-cit)
  • - Scritto da: aphex_twin
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: Sg@bbio
    > > > Questi tentativi di fare flame,
    > andrebbero
    > > sedati
    > > > con il
    > > > sangue.
    > >
    > > Non c'e' bisogno. Basta sbattergli in faccia
    > i
    > > bug di iOS dell'alro articolo e abbassa
    > subito
    > la
    > > cresta e se la fila coda tra le
    > > gambe.
    >
    > Perché adesso vuoi cambiare argomento ? Resta in
    > tema , l'articolo parla di Windows.
    > (semi-cit)

    E questo specifico 3d parla di quanto PR e amichetti parlano a vanvera.
    maxsix
    10383
  • >
    > E questo specifico 3d parla di quanto PR e
    > amichetti parlano a
    > vanvera.

    generalizzare sempre e comunque, vero?
    non+autenticato
  • - Scritto da: marcione
    > >
    > > E questo specifico 3d parla di quanto PR e
    > > amichetti parlano a
    > > vanvera.
    >
    > generalizzare sempre e comunque, vero?

    Non vedo perchè.
    Sappiamo tutti chi sono gli amichetti a cui mi riferisco.
    maxsix
    10383
  • - Scritto da: Sg@bbio
    > Questi tentativi di fare flame, andrebbero
    > sedati con il sangue.

    E che stiamo qua a fare allora ? A preparare parruce per formiche da pettinare ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sg@bbio
    > Questi tentativi di fare flame, andrebbero sedati
    > con il
    > sangue.

    Perché non é forse vero che , come abbiamo giá dimostrato piú e piú volte , certi personaggi parlano senza sapere nulla con allegata figura di palta che porta inevitabilmente al cambio del discorso ?
  • - Scritto da: aphex_twin
    > - Scritto da: Sg@bbio
    > > Questi tentativi di fare flame, andrebbero
    > sedati
    > > con il
    > > sangue.
    >
    > Perché non é forse vero che , come abbiamo
    > giá dimostrato piú e piú volte ,
    > certi personaggi parlano senza sapere nulla con
    > allegata figura di palta che porta
    > inevitabilmente al cambio del discorso
    > ?

    Basta dire razzate, su.
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex_twin
    > - Scritto da: Sg@bbio
    > > Questi tentativi di fare flame, andrebbero
    > sedati
    > > con il
    > > sangue.
    >
    > Perché non é forse vero che , come abbiamo
    > giá dimostrato piú e piú volte ,

    yes e amcora e ancora e ancora Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • A volte mi domando: e se la M$ decidesse di aggiornare forzatamente a win10 anche i server aziendali winzozz, senza chiedere nulla?

    Col sysadmin che arriva durante la notte perché il server non risponde più e si ritrova win10 già installato col DB aziendale in upload automatico sullo spyCloud della M$.

    Tanto "c'è il periodo di recesso dove è possibile fare clic sulla mega icona e tutto torna come prima". E "se" avete problemi c'è il consulente M$ che vi farà lo sconto sulle prime 10 telefonate.
    non+autenticato
  • - Scritto da: xx tt
    > A volte mi domando: e se la M$ decidesse di
    > aggiornare forzatamente a win10 anche i server
    > aziendali winzozz, senza chiedere
    > nulla?
    >
    > Col sysadmin che arriva durante la notte perché
    > il server non risponde più e si ritrova win10 già
    > installato col DB aziendale in upload automatico
    > sullo spyCloud della
    > M$.
    >
    > Tanto "c'è il periodo di recesso dove è possibile
    > fare clic sulla mega icona e tutto torna come
    > prima". E "se" avete problemi c'è il consulente
    > M$ che vi farà lo sconto sulle prime 10
    > telefonate.

    Se il sysadmin ha gli aggiornamenti automatici attivi sul server, si merita di essere spennato (o meglio l'azienda che lo tiene).
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome

    > Se il sysadmin ha gli aggiornamenti automatici
    > attivi sul server, si merita di essere spennato
    > (o meglio l'azienda che lo
    > tiene).

    Su ragazzi, diamo retta tutti a nome e cognome e basta aggiornamenti di sicurezza automatici alle 3 di notte.
    non+autenticato
  • <<E' una grande iniziativa commerciale disponibile in pressoché tutti i punti vendita M$.
    Aggiorna il tuo PC a una versione funzionante di windows, senza lo spyCloud!

    Riceverai in regalo la guida psicologica che ti aiuterà ad aspettare ogni volta il primo Service Pack, invece di cedere all'aggiornamento compulsivo> >
    non+autenticato
  • - Scritto da: xx tt
    > <<E' una grande iniziativa commerciale
    > disponibile in pressoché tutti i punti vendita
    > M$.
    > Aggiorna il tuo PC a una versione funzionante di
    > windows, senza lo spyCloud!
    >
    >
    > Riceverai in regalo la guida psicologica che ti
    > aiuterà ad aspettare ogni volta il primo Service
    > Pack, invece di cedere all'aggiornamento
    > compulsivo>
    > >


    Clicca per vedere le dimensioni originali
  • - Scritto da: xx tt

    > Pack, invece di cedere all'aggiornamento
    > compulsivo>

    eh magari, a questo giro gliel'hanno ficcato in gola a forza
    non+autenticato
  • A me sembra più da tergo che in gola A bocca aperta

    In ogni caso la mandria avrà anche fatto clic da qualche parte, o no?
    Mica si sono trovati win 10 installato senza fare nulla nulla...
    non+autenticato
  • - Scritto da: xx tt
    > A me sembra più da tergo che in gola A bocca aperta
    >
    > In ogni caso la mandria avrà anche fatto clic da
    > qualche parte, o
    > no?
    > Mica si sono trovati win 10 installato senza fare
    > nulla
    > nulla...

    Se hanno gli aggiornamenti automatici impostati, si...
    Se non li hanno, gli esce un fastidioso popup ogni tanto che gli dice "Il tuo sistema e' insicuro: rendilo sicuro impostando gli aggiornamenti automatici!"
  • Ma una volta partito in wizard di aggiornamento, immagino ci sarà anche un pulsantone "Avvia installazione" o quantomeno un pulsante "Annulla", da qualche parte.
    non+autenticato
  • - Scritto da: xx tt
    > Ma una volta partito in wizard di aggiornamento,
    > immagino ci sarà anche un pulsantone "Avvia
    > installazione" o quantomeno un pulsante
    > "Annulla", da qualche
    > parte.

    Io non lo so e non lo voglio sapere.
    Quello che osservo invece e' la repentina sparizione da questo forum di tutti i servi M$.
  • Io troverei invece interessante sapere se li trattano almeno come utonti cliccatutto o proprio come i bovini verso il macello, con il loro percorso obbligato senza possibilità di fermarsi.

    Per il resto io non mi farei troppe illusioni: anche col Palladium mi ricordo una grande sparizione di massa, purtroppo rivelatasi temporanea
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    >
    > Io non lo so e non lo voglio sapere.

    Quindi di cosa stai parlando? L'informatica non ammette ignoranza, e non c'è niente di peggio di quelli che si beano della loro ignoranza (cit.)

    Se non si vuole il popup di Win10 basta disattivare gli aggiornamenti automatici (anche solo quelli opzionali / consigliati) e mettere la comoda spunta su "Disattiva i messaggi relativi a Windows Update".

    E Ad oggi niente e nessuno mi ha ancora chiesto se voglio Win10 sul mio pc
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruttolomeo
    > - Scritto da: panda rossa
    > >
    > > Io non lo so e non lo voglio sapere.
    >
    > Quindi di cosa stai parlando? L'informatica non
    > ammette ignoranza, e non c'è niente di peggio di
    > quelli che si beano della loro ignoranza
    > (cit.)
    >
    > Se non si vuole il popup di Win10 basta
    > disattivare gli aggiornamenti automatici (anche
    > solo quelli opzionali / consigliati) e mettere la

    ma anche no. Avanti il prossimo!


    > comoda spunta su "Disattiva i messaggi relativi a
    > Windows
    > Update".
    >
    > E Ad oggi niente e nessuno mi ha ancora chiesto
    > se voglio Win10 sul mio
    > pc
    non+autenticato
  • ma anche sì
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)