Luca Annunziata

Future Decoded 2015, in diretta da Roma

Ospite d'eccezione Satya Nadella. Segui la diretta completa del più importante evento di Microsoft Italia su Punto Informatico

Roma - Mancano meno di 24 ore alla partenza della conferenza più importante dell'anno per Microsoft Italia: il culmine della giornata sarà l'intervento del CEO Satya Nadella, per la prima volta in Italia, ma sul palco dell'Auditorium Parco della Musica della Capitale si avvicenderanno un numero cospicuo di speaker d'eccezione per parlare al pubblico di giovani, startup e aziende dell'impatto che la tecnologia sviluppata da Microsoft può avere sull'innovazione. Future Decoded 2015 è alle porte, e saranno oltre 3.000 i partecipanti che raggiungeranno Roma per partecipare alla giornata di incontri e conferenze.

L'agenda è fitta e ramificata: si parte alle 9:30 con il primo keynote tenuto da Fabio Santini che vedrà anche la partecipazione di Orazio Viele di Engineering, David Mascarella e Ivan Fioravanti di 4ward e infine Maurizio Riva di Intel. Toccherà poi all'AD di Microsoft Italia, Maurizio Purassanta, introdurre Satya Nadella sul palco: alle ore 11 inizierà il suo intervento, il primo in Italia da quando è stato nominato CEO di Microsoft Corp, in cui il manager di Redmond illustrerà la visione sua e dell'azienda che guida per innovare l'infrastruttura tecnologica delle imprese e allo stesso tempo modernizzare il modo in cui i singoli utenti accedono agli strumenti di computing di ultima generazione, puntando su cloud e mobility.

La mattinata si chiuderà con una tavola rotonda condotta da Roberto Andreoli, e dopo la pausa per il pranzo si inizierà con tre sessioni parallele dedicate agli sviluppatori, ai professionisti IT e ai più giovani: i tre percorsi illustreranno le novità dei nuovi strumenti Visual Studio, ASP.NET, Office 365, Windows 10 e la Universal Windows Platform, oltre naturalmente alle capacità della nuvola Azure e il lavoro che Microsoft sta portando avanti per portare il suo sistema operativo e la sua tecnologia sulla nuova generazione di dispositivi embedded, wearable e in generale nel mondo IoT (Internet of Things). Ad illustrare tutto questo ci saranno sviluppatori e tecnici di Microsoft e dei suoi partner, e in contemporanea non mancheranno laboratori hands on per familiarizzare con tutte queste novità.
Punto Informatico seguirà i lavori nel corso dell'intera giornata, in diretta dall'Auditorium di Roma e con streaming e live blogging che potrete seguire direttamente su queste pagine: vi offriremo un resoconto completo degli interventi, con interviste ai partecipanti e tutti gli approfondimenti sulle tecnologie e i nuovi prodotti su cui riusciremo a mettere le mani.

Appuntamento domani mattina alle 9:30 per il fischio di inizio: Future Decoded 2015 promette di essere un appuntamento fondamentale per conoscere e comprendere la strategia Microsoft per il 2016.