Claudio Tamburrino

Google Now, Siri e Cortana: chi ha l'ultima parola?

Un nuovo studio mette alla prova le evoluzioni degli assistenti virtuali di Google, Apple e Microsoft. Il vincitore è nominato sulla base della soddisfazione rilevata presso gli utenti

Roma - Siri è stato giudicato l'assistente virtuale in grado di comprendere meglio le richieste degli utenti e di rintracciare in maniera più efficiente le informazioni necessarie a rispondervi.

classifica

A rilevarlo è lo studio condotto dalla società di analisi Experts Exchange, secondo il quale l'assistente vocale con la Mela è quello ad offrire in percentuale le risposte più soddisfacenti per gli utenti.

Secondo quanto riferisce Experts Exchange, infatti, la percentuale di risposte sbagliate da parte di Siri è appena del 2,6 per cento, contro il 4 di Google Now e l'8 di Cortana e, di conseguenza, è anche maggiore la percentuale di utenti soddisfatti dal servizio di Apple: Siri ottiene voto positivo dall'81 per cento degli intervistati, contro il 68 di Google Now ed il 57 di Cortana.
Siri, infine, si attesta al 5 per cento come Google per quanto riguarda le risposte date indirizzando l'utente ad una query sul motore di ricerca, contro il 7 per cento dei casi di Cortana.

Per Apple si tratta di un ideale sorpasso: l'anno scorso uno studio della società di consulenza Stone Temple aveva incoronato Google Now come servizio più affidabile in base alle fonti utilizzate.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
77 Commenti alla Notizia Google Now, Siri e Cortana: chi ha l'ultima parola?
Ordina
  • Dato che il responso si basa sulle opinioni degli stessi utenti, sapevo che vinceva Siri prima ancora di leggere l'articolo. Se si chiede a un utente di un prodotto Apple quanto e' soddisfatto del prodotto, tendera' sempre a esagerare, perche' deve giustificarsi la spesa doppia, tripla o quadrupla rispetto a prodotti simili ma non Apple.
    Scommetto che se venisse chiesto qualcosa di oggettivo ed evidentemente uguale per tutti, tipo "Quanto e' piu' comoda la calcolatrice del telefonino rispetto a portarsi appresso una calcolatrice normale ?" vincerebbe lo stesso Apple.
  • Quoto, riquoto e straquoto!
    non+autenticato
  • Ma davvero la gente ha bisogno di una st... simile che tra l'altro serve solo a queste evil corporations a registrare la tua impronta vocale?
    non+autenticato
  • - Scritto da: AxAx
    > Ma davvero la gente ha bisogno di una st...
    > simile che tra l'altro serve solo a queste evil
    > corporations a registrare la tua impronta vocale?

    Anche lasciando da parte i complottismi, trovo anche io che gli assistenti vocali siano nel 99% dei casi una curiosità da provare un paio di volte e non usare più. Infatti, anedotticamente parlando, non conosco nessuno che li usa e neanche mi capita di sentire/vedere qualcuno che li usa.
  • - Scritto da: bradipao
    >
    > Anche lasciando da parte i complottismi, trovo
    > anche io che gli assistenti vocali siano nel 99%
    > dei casi una curiosità da provare un paio di
    > volte e non usare più. Infatti, anedotticamente
    > parlando, non conosco nessuno che li usa e
    > neanche mi capita di sentire/vedere qualcuno che
    > li usa.

    Non lo uso spesso ma a volte sì. Poco fa ho attivato un promemoria mentre camminavo, ci ho messo molto meno che usando la tastiera. Però tipicamente evito di usare l'assistente con gente in giro, anche solo per le interferenze della voce altrui. Magari è anche per questo che vedi così poca gente che li usaSorride
    Izio01
    4368
  • Considerando che ci sono esseri umani che non hanno la possibilità di usare le mani per usare uno smartphone direi che questa è una funzione importantissima vitale.
    non+autenticato
  • - Scritto da: AxAx
    > Ma davvero la gente ha bisogno di una st...
    > simile che tra l'altro serve solo a queste evil
    > corporations a registrare la tua impronta
    > vocale?

    Lascia perdere, è fatica sprecata. "Fa figo" usarli (anche se spesso ci perdi il doppio del tempo rispetto alla maniera tradizionale di cercare informazioni/interagire con la macchina) e ciò, per parecchi, è sufficiente.
    Sulla storia della privacy, anche lì è una battaglia persa, almeno presso il grande pubblico.
  • - Scritto da: AxAx
    > Ma davvero la gente ha bisogno di una st...
    > simile che tra l'altro serve solo a queste evil
    > corporations a registrare la tua impronta
    > vocale?

    Su PI ci deve essere un generatore automatico di risposte senza senso.
    Quando gli articoli contengono la parola vocale, parte automaticamente la psicosi "impronta vocale".
    Ciò è ragionevole d'altra parte, visto che pare nessuno conosca la quantità di dati che per esempio Google Now colleziona, del modo in cui esegue le ricerche e del tracciamento continuo della vita dell'utente: spostamenti, appuntamenti, contatti, negozi visitati, interessi, cronologia ricerche eccetera ...
    Se la gente lo sapesse, si renderebbe conto che l'impronta vocale, proiettata nei serve nuance, anche per la sua essenziale inutilità è l'ultimo dei problemi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sbadiglio
    > - Scritto da: AxAx
    > > Ma davvero la gente ha bisogno di una st...
    > > simile che tra l'altro serve solo a queste
    > evil
    > > corporations a registrare la tua impronta
    > > vocale?
    >
    > Su PI ci deve essere un generatore automatico di
    > risposte senza
    > senso.
    > Quando gli articoli contengono la parola vocale,
    > parte automaticamente la psicosi "impronta
    > vocale".
    > Ciò è ragionevole d'altra parte, visto che pare
    > nessuno conosca la quantità di dati che per
    > esempio Google Now colleziona, del modo in cui
    > esegue le ricerche e del tracciamento continuo
    > della vita dell'utente: spostamenti,
    > appuntamenti, contatti, negozi visitati,
    > interessi, cronologia ricerche eccetera
    > ...
    > Se la gente lo sapesse, si renderebbe conto che
    > l'impronta vocale, proiettata nei serve nuance,
    > anche per la sua essenziale inutilità è l'ultimo
    > dei
    > problemi.

    Ridimensioniamo pure l'impronta vocale, te lo concedo, ma la fondamentale differenza tra un dispostivo con input a tastiera e un altro con input sonoro e' la seguente: quello con input a tastiera puo' mandare ai suoi server solo le cose che digito.
    Quello con input sonoro gli manda tutto quello che sta ascoltando, all'insaputa di chiunque e' nel raggio del microfono.

    Ed e' dopo aver acquisito tutte queste informazioni audio che entra in gioco l'impronta vocale: ricoosce le persone che ascolta, dal timbro della loro voce, e le tagga.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Sbadiglio

    > Ridimensioniamo pure l'impronta vocale, te lo
    > concedo, ma la fondamentale differenza tra un
    > dispostivo con input a tastiera e un altro con
    > input sonoro e' la seguente: quello con input a
    > tastiera puo' mandare ai suoi server solo le cose
    > che
    > digito.
    > Quello con input sonoro gli manda tutto quello
    > che sta ascoltando, all'insaputa di chiunque e'
    > nel raggio del
    > microfono.
    >
    > Ed e' dopo aver acquisito tutte queste
    > informazioni audio che entra in gioco l'impronta
    > vocale: ricoosce le persone che ascolta, dal
    > timbro della loro voce, e le
    > tagga.

    Mi spiace ma l'assistente vocale non ascolta all'insaputa della gente e tantomeno tagga le persone.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sbadiglio
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: Sbadiglio
    >
    > > Ridimensioniamo pure l'impronta vocale, te lo
    > > concedo, ma la fondamentale differenza tra un
    > > dispostivo con input a tastiera e un altro
    > con
    > > input sonoro e' la seguente: quello con
    > input
    > a
    > > tastiera puo' mandare ai suoi server solo le
    > cose
    > > che
    > > digito.
    > > Quello con input sonoro gli manda tutto
    > quello
    > > che sta ascoltando, all'insaputa di chiunque
    > e'
    > > nel raggio del
    > > microfono.
    > >
    > > Ed e' dopo aver acquisito tutte queste
    > > informazioni audio che entra in gioco
    > l'impronta
    > > vocale: ricoosce le persone che ascolta, dal
    > > timbro della loro voce, e le
    > > tagga.
    >
    > Mi spiace ma l'assistente vocale non ascolta
    > all'insaputa della gente e tantomeno tagga le
    > persone.

    L'assistente vocale, una volta attivato, ascolta tutto e lo inoltra al server per l'analisi e l'interpretazione.
    E tu non hai alcun controllo di quanto avviene nel server, essendo closed.
    Quindi la tua affermazione e' pura e semplice fuffa.
  • >
    > L'assistente vocale, una volta attivato, ascolta
    > tutto e lo inoltra al server per l'analisi e
    > l'interpretazione.

    Anche i bambini sanno che ciò non è assolutamente vero. Google Now si attiva con la voce, ma per fare questo usa un riconoscitore vocale locale, quando invia dati lo si capisce esattamente.

    > E tu non hai alcun controllo di quanto avviene
    > nel server, essendo
    > closed.

    Non si pretende ovviamente cultura, ma almeno intelligenza prima di azionare la bocca, sarebbe opportuno.

    Ci sono N modi per capire se un telefono sta comunicando continuamente uno stream audio con il server da una semplice osservazione delle lucette del router, al conteggio dei megabytes in bolletta e ciò ovviamente non avviene.


    > Quindi la tua affermazione e' pura e semplice
    > fuffa.

    E questo dimostra che la tua non è semplice ignoranza dell'argomento trattato ma anche una notevole arroganza e desiderio di insultare gli altri per motivi personali.

    Dovresti fartene una ragione, IO ho ragione e TU hai torto, oltre ad essere anche sgarbato nei modi, anche se mi rendo conto che il termine ragione applicato a questa inutile discussione può sembrare un ossimoro.

    Ossequi.
    non+autenticato
  • Utilizzare la soddisfazione degli utenti come metro? Chissà com'è, non mi sembra affatto strano che Apple ne esca vincente, un macaco su due fa di Apple una religione Occhiolino
    Al contrario, il test basato su parametri misurabili mostrava che Siri era (leggermente) inferiore alla concorrenza.
    Izio01
    4368
  • - Scritto da: Izio01
    > Utilizzare la soddisfazione degli utenti come
    > metro? Chissà com'è, non mi sembra affatto strano
    > che Apple ne esca vincente, un macaco su due fa
    > di Apple una religione
    > Occhiolino
    > Al contrario, il test basato su parametri
    > misurabili mostrava che Siri era (leggermente)
    > inferiore alla
    > concorrenza.


    Anzi, stupisce che il gradimento degli utenti apple sia inferiore a quello delle elezioni bulgare.

    Forse qualcuno degli intervistati non deve aver capito bene la domanda.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Izio01
    > > Utilizzare la soddisfazione degli utenti come
    > > metro? Chissà com'è, non mi sembra affatto
    > strano
    > > che Apple ne esca vincente, un macaco su due
    > fa
    > > di Apple una religione
    > > Occhiolino
    > > Al contrario, il test basato su parametri
    > > misurabili mostrava che Siri era
    > (leggermente)
    > > inferiore alla
    > > concorrenza.
    >
    >
    > Anzi, stupisce che il gradimento degli utenti
    > apple sia inferiore a quello delle elezioni
    > bulgare.
    >
    > Forse qualcuno degli intervistati non deve aver
    > capito bene la
    > domanda.

    Se la sarà fatta interpretare da Siri.
  • - Scritto da: Izio01
    > Utilizzare la soddisfazione degli utenti come
    > metro? Chissà com'è, non mi sembra affatto strano
    > che Apple ne esca vincente, un macaco su due fa
    > di Apple una religione
    > Occhiolino
    > Al contrario, il test basato su parametri
    > misurabili mostrava che Siri era (leggermente)
    > inferiore alla
    > concorrenza.

    Come diceva quel famoso aforisma : "per essere sicuro di colpire il bersaglio, prima spara a caso e poi chiama bersaglio quello che hai colpito".

    In questo caso, per poter dire che Siri è il migliore, prima fai un po` di sondaggi e poi pubblica quello in cui Siri eccelle.

    Certo che se tu vuoi che un assistente vocale ti racconti una barzelletta o ti dichiari il suo amore, potrebbe anche eccellere (anche se in questo anche Cortana non se la cava male).

    Se invece vuoi che un assistente ti avvisi che in base alle condizioni del traffico e all'appuntamento che hai nel tuo calendario, se non esci entro mezz'ora non arriverai in tempo o che il negozio dove stai per andare potrebbe essere già chiuso quando arrivi, il migliore è Google Now.

    Che poi uno come me, non lo voglia usare per motivi di privacy è un altro paio di maniche.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Izio01
    > Utilizzare la soddisfazione degli utenti come
    > metro? Chissà com'è, non mi sembra affatto strano
    > che Apple ne esca vincente, un macaco su due fa
    > di Apple una religione

    Verosimilmente, il parco buoi android nonostante la diffusione 9 a 1 verso apple non sa nemmeno di averlo (l'importante è facebook) e non esprimendo opinioni perde il confronto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ubaldo
    > - Scritto da: Izio01
    > > Utilizzare la soddisfazione degli utenti come
    > > metro? Chissà com'è, non mi sembra affatto
    > strano
    > > che Apple ne esca vincente, un macaco su due
    > fa
    > > di Apple una religione
    >
    > Verosimilmente, il parco buoi android nonostante
    > la diffusione 9 a 1 verso apple non sa nemmeno di
    > averlo (l'importante è facebook) e non esprimendo
    > opinioni perde il confronto.

    Scusa? Mi è come parso di sentir belare qualcuno, ma non si distinguono le parole. Oh, pazienza, probabilmente era qualcosa di privo della benché minima rilevanzaSorride
    Izio01
    4368
  • - Scritto da: Izio01
    > Scusa? Mi è come parso di sentir belare qualcuno,
    > ma non si distinguono le parole. Oh, pazienza,
    > probabilmente era qualcosa di privo della benché
    > minima rilevanza
    >Sorride

    Eppure ho cercato di venire incontro alle tue capacità mentali. La prossima volta ti faccio il disegninoA bocca aperta
    non+autenticato
  • ed ho un 100% di risposte esatte e 100% di soddisfazione.
  • - Scritto da: Elrond
    >
    > ed ho un 100% di risposte esatte e 100% di
    > soddisfazione.

    un buon terapeuta probabilmente direbbe che hai 100% bisogno di approvazione.

    ma hey, siamo su un forum di informatica, al diavolo la psicologia Sorride
  • eggià l'importante è essere sicure che nel mentre non trasmettano un talk show con ospite gasparri i risultati sono esilaranti....
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: Elrond
    > >
    > > ed ho un 100% di risposte esatte e 100% di
    > > soddisfazione.
    >
    > un buon terapeuta probabilmente direbbe che hai
    > 100% bisogno di
    > approvazione.

    E si sbaglierebbe.

    > ma hey, siamo su un forum di informatica, al
    > diavolo la psicologia
    >Sorride

    Considerando che è una pseudoscienza, possiamo mandarla al diavolo in generale.
  • - Scritto da: Elrond
    >
    > E si sbaglierebbe.

    ah ok

    > Considerando che è una pseudoscienza, possiamo
    > mandarla al diavolo in generale.

    ahio, mi sa che aveva ragione il terapeuta Rotola dal ridere
  • - Scritto da: Elrond
    > ed ho un 100% di risposte esatte e 100% di soddisfazione.

    Guarda pure io pensavo che gli assistenti vocali fossero inutili, poi ho iniziato ad usare siri mentre guido ed ora al telefono ci parlo piuttosto che dover staccare le mani dal volante o lo sguardo dalla strada.
    mura
    1743
  • si come no... il 99% delle risposte che ottieni è del tutto inutilizzabile se non guardi il video...
    Rotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: murato
    > si come no... il 99% delle risposte che ottieni è
    > del tutto inutilizzabile se non guardi il
    > video...
    > Rotola dal ridereRotola dal ridere

    Mannaggia i bambini e quando crescono, credo di aver smesso di fare storpiature di nomi quando avevo 7 anni tu quanti ne hai Etype ?
    mura
    1743
  • - Scritto da: mura

    > Mannaggia i bambini e quando crescono, credo di
    > aver smesso di fare storpiature di nomi quando
    > avevo 7 anni tu quanti ne hai Etype
    > ?
    Qund'anche fossi etype (e non lo sono) manca il tuo augusto parere sull'utilità delle risposte senza guardare il video...
    A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: murato
    > - Scritto da: mura
    >
    > > Mannaggia i bambini e quando crescono, credo
    > di
    > > aver smesso di fare storpiature di nomi
    > quando
    > > avevo 7 anni tu quanti ne hai Etype
    > > ?
    > Qund'anche fossi etype (e non lo sono) manca il
    > tuo augusto parere sull'utilità delle risposte
    > senza guardare il
    > video...
    > A bocca aperta

    E tu non hai risposto alla mia domanda sulla tua età, come vedi entrambi non abbiamo ottenuto risposta con la differenza che io non ho iniziato il discorso comportandomi da ragazzino delle elementari.

    /PLONK
    mura
    1743
  • - Scritto da: mura

    > E tu non hai risposto alla mia domanda sulla tua
    > età, come vedi entrambi non abbiamo ottenuto
    > risposta con la differenza che io non ho iniziato
    > il discorso comportandomi da ragazzino delle
    > elementari.
    Quale discorso... che secondo te ce lo hai più lungo?
    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    Ma per favore.....
    non+autenticato