I corsi di formazione Microsoft Italia

Fino alla fine di giugno l'azienda organizza in Italia dei corsi gratuiti che possono consentire di raggiungere la certificazione Microsoft Certified Professional. Pensati per giovani disoccupati a caccia di qualifiche

Roma - Anche quest'anno Microsoft Italia mette in pista, insieme ai suoi partner, il Microsoft Scholar Program 2001, un insieme di iniziative di formazione pensate per i giovani disoccupati che intendano acquisire competenze e qualifiche riconosciute come la certificazione Microsoft Certified Professional (MCP).

In particolare, ai corsi accederanno poco meno di 200 giovani "in ambito Internet e networking". I corsi, co-finanziati dall'Unione europea - prevedono una parte "hands-on" erogata in aula e una parte di stage presso aziende del settore informatico.

"L'Information Technology offre grandi opportunità occupazionali per i giovani, ma richiede competenze tecniche certificate di alto livello - ha dichiarato Annamaria Venezia, responsabile Formazione di Microsoft Italia - sempre più rispondenti agli standard informatici utilizzati dalle aziende". Questi corsi, ha spiegato "consentono ai giovani di raggiungere una professionalità che - essendo in linea con le esigenze del mercato - permette una maggiore competitività nel mercato del lavoro".
I corsi, organizzati in tutta Italia da CTEC Microsoft (CNOS/FAP Veneto, Elea e Microsys), puntano allo sviluppo di professionalità per "programmatori web, sviluppatori di applicazioni su Internet, specialisti e-business e sicurezza dei dati su Internet, web designer, esperti di database e sistemisti web".
TAG: italia
52 Commenti alla Notizia I corsi di formazione Microsoft Italia
Ordina
  • SPECIE SE HAI BISOGNI URGENTI


    Le università serie .........gli OS se li sviluppano da sole vedi Berkley e Cambridge

    Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix

    Solo un paese sottosviluppato adotta MS per la didattica ............

    Anche in Italia c'è qualche esempio :
    L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix

    MS va bene per un client ........
    per un END USER e in questo caso la certificazione serve ....... come da oggetto

    ma se vogliamo un futuro nell'Informatica
    studiate e fate studiare Unix e i suo derivati liberi .........
    non+autenticato
  • Secondo me sbagli una cosa: parli solo di università. Eppure fai una considerazione importante quando accenni ai client. Le aziende, soprattutto nel nord-est, non sono fatte di solo di server ma anche di operatori che attualmente non hanno molte scelte possibili sul SO. E quando le aziende cercano una persona che li aiuti gli fa tanto comodo avere uno che almeno sulla carta è preparato. Inoltre ti ricordo che la laurea oggi come oggi "vale" anche molto meno di una certificazione MS visto che i possessori sono spesso per strada o a spaccarsi il sedere in aziende sfruttatrici. La verità la sappiamo tutti ovvero i titoli hanno un'importanza relativa.

    - Scritto da: Pino Pallino
    > SPECIE SE HAI BISOGNI URGENTI
    >
    >
    > Le università serie .........gli OS se li
    > sviluppano da sole vedi Berkley e Cambridge
    >
    > Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix
    > Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix
    > Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix Unix
    > Unix Unix Unix
    >
    > Solo un paese sottosviluppato adotta MS per
    > la didattica ............
    >
    > Anche in Italia c'è qualche esempio :
    > L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix
    > L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix
    > L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix
    > L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix
    > L'APE Unix L'APE Unix L'APE Unix
    >
    > MS va bene per un client ........
    > per un END USER e in questo caso la
    > certificazione serve ....... come da oggetto
    >
    > ma se vogliamo un futuro nell'Informatica
    > studiate e fate studiare Unix e i suo
    > derivati liberi .........
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alessandro
    > Secondo me sbagli una cosa: parli solo di
    > università. Eppure fai una considerazione
    > importante quando accenni ai client.
    > Leaziende, soprattutto nel nord-est, non sono
    > fatte di solo di server ma anche di
    > operatori che attualmente non hanno molte
    > scelte possibili sul SO.

    Se sono Operatori ....... farebbero bene a farsi un corso sul loro programma di contabilità fatturazione magazzino ,piuttosto che spendere soldi per imparare un os che dovrebbe..... essere a prova di cretino .

    > E quando le aziende
    > cercano una persona che li aiuti gli fa
    > tanto comodo avere uno che almeno sulla
    > carta è preparato.

    Su cosa ......???????
    Io faccio il 90% dei miei interventi di assistenza ......... per sanare
    problemi legati alla troppa flessibilità dei sistemi MS , a Word è sparita la toolbar,
    il tizio ha installato il programmino x preso da internet ,caio si crede un sistemista e ha sfrugugliato nel registro,
    sempronio a installato l'ultimo browser e ha perso le e-mail ...........
    che palle ............
    Vai a spiegare all'imprenditore di quella piccola azienda che ......la maggior parte dei problemi che ha con il suo sistema informativo li ha perchè ,win2010 ha raggiunto le 10000 funzioni   di cui 99900 a lui non servono .....
    lui riponderà ... ma il mio vecchio sistema basato su Xenix e terminali seriali tutte queste rogne non me le dava ....... io riponderò ...
    come sono daccordo con lei ........
    ma questo è quello che passa il mercato oggi .....
    e sembra che non rispettarlo ...sia una bestemmia ......
    [il re è in mutande ndr]
    > Inoltre ti ricordo che la
    > laurea oggi come oggi "vale" anche molto
    > meno di una certificazione MS visto che i
    > possessori sono spesso per strada o a
    > spaccarsi il sedere in aziende sfruttatrici.
    > La verità la sappiamo tutti ovvero i titoli
    > hanno un'importanza relativa.
    >

    Lunga vita ai VAR,agli Assemblatori
    ai Small Series Electronic Engineer ......
    che in Linux troveranno lo sfogo alle loro fantasie .........

    Peccato che MS
    le assorbirà dopo qualche anno ...
    rivendicandone la paternità ......

    ma come disse qualcuno ........
    Solo il passato si può copiare ........
    il futuro è tutto da creare .......


    non+autenticato


  • - Scritto da: Pino Pallino
    > - Scritto da: Alessandro
    > Su cosa ......???????
    > Io faccio il 90% dei miei interventi di
    > assistenza ......... per sanare
    > problemi legati alla troppa flessibilità dei
    > sistemi MS , a Word è sparita la toolbar,
    > il tizio ha installato il programmino x
    > preso da internet ,caio si crede un
    > sistemista e ha sfrugugliato nel registro,
    > sempronio a installato l'ultimo browser e ha
    > perso le e-mail ...........
    > che palle ............
    > Vai a spiegare all'imprenditore di quella
    > piccola azienda che ......la maggior parte
    > dei problemi che ha con il suo sistema
    > informativo li ha perchè ,win2010 ha
    > raggiunto le 10000 funzioni   di cui 99900 a
    > lui non servono .....

    No. Semplicemente gli devi spiegare che esistono dei meccanismi per limtare la liberta' di fare danno dell'utente e che si chiamano policy. Su un sistema che deve avee un TCO basso non puoi cacciare il CD, installare e andartene. Ci va un lavoro di standardizzazione del client che, quando e' fatto, abbatte il costo di gestione a livelli tali che l'investimento fatto per realizzare l'infrastruttura viene ammortizzato nel giro di qualche mese.

    > lui riponderà ... ma il mio vecchio sistema
    > basato su Xenix e terminali seriali tutte
    > queste rogne non me le dava ....... io
    > riponderò ...
    > come sono daccordo con lei ........
    > ma questo è quello che passa il mercato oggi
    > .....

    AAA Professionista serio cercasi.


    non+autenticato


  • - Scritto da: Darth Vader
    >
    >
    > - Scritto da: Pino Pallino
    > > - Scritto da: Alessandro
    > > Su cosa ......???????
    > > Io faccio il 90% dei miei interventi di
    > > assistenza ......... per sanare
    > > problemi legati alla troppa flessibilità
    > dei
    > > sistemi MS , a Word è sparita la toolbar,
    > > il tizio ha installato il programmino x
    > > preso da internet ,caio si crede un
    > > sistemista e ha sfrugugliato nel registro,
    > > sempronio a installato l'ultimo browser e
    > ha
    > > perso le e-mail ...........
    > > che palle ............
    > > Vai a spiegare all'imprenditore di quella
    > > piccola azienda che ......la maggior parte
    > > dei problemi che ha con il suo sistema
    > > informativo li ha perchè ,win2010 ha
    > > raggiunto le 10000 funzioni   di cui
    > 99900 a
    > > lui non servono .....
    >
    > No. Semplicemente gli devi spiegare che
    > esistono dei meccanismi per limtare la
    > liberta' di fare danno dell'utente e che si
    > chiamano policy. Su un sistema che deve avee
    > un TCO basso non puoi cacciare il CD,
    > installare e andartene. Ci va un lavoro di
    > standardizzazione del client che, quando e'
    > fatto, abbatte il costo di gestione a
    > livelli tali che l'investimento fatto per
    > realizzare l'infrastruttura viene
    > ammortizzato nel giro di qualche mese.
    >
    > > lui riponderà ... ma il mio vecchio
    > sistema
    > > basato su Xenix e terminali seriali tutte
    > > queste rogne non me le dava ....... io
    > > riponderò ...
    > > come sono daccordo con lei ........
    > > ma questo è quello che passa il mercato
    > oggi
    > > .....
    >
    > AAA Professionista serio cercasi.
    >
    >
    si vabbè .........!
    come dici tu ......... !
    non+autenticato
  • leggendo il vs. articolo sono andato sul sito microsoft, però non trovo nessuna informazione per quanto riguarda questi corsi per disoccupati, potreste essere più precisi?? Grazie
    non+autenticato
  • Ho letto il commento di Alessandro che dice che
    conviene certificarsi con Microsoft perche` cosi`
    si vale qualcosa nel mondo del lavoro e altrimenti
    si rimane "smanettoni qualunque" indipendentemente
    dai sistemi operativi che si conoscono.

    Che sia vero questo o no decidetelo voi, ma cmq
    vorrei ricordare che vengono fatte anche certificazioni per i sistemi Unix, in particolare su
    www.unixcert.net li trovate tutti.

    Qui in Italia ci sono molte aziende che li fanno come ad esempio, a Bologna, www.greenteam.it che fa i corsi di certificazione su Linux, oltre ai gia` noti MCP MSCE eccetera.

    Non siete obbligati a certificarvi su un OS che vi fa schifo Occhiolino)
    non+autenticato
  • Giustissimo.
    Però purtroppo se il datore di lavoro è ignorante... vi lascio trarre le conclusioni.

    - Scritto da: Pardo
    > Ho letto il commento di Alessandro che dice
    > che
    > conviene certificarsi con Microsoft perche`
    > cosi`
    > si vale qualcosa nel mondo del lavoro e
    > altrimenti
    > si rimane "smanettoni qualunque"
    > indipendentemente
    > dai sistemi operativi che si conoscono.
    >
    > Che sia vero questo o no decidetelo voi, ma
    > cmq
    > vorrei ricordare che vengono fatte anche
    > certificazioni per i sistemi Unix, in
    > particolare su
    > www.unixcert.net li trovate tutti.
    >
    > Qui in Italia ci sono molte aziende che li
    > fanno come ad esempio, a Bologna,
    > www.greenteam.it che fa i corsi di
    > certificazione su Linux, oltre ai gia` noti
    > MCP MSCE eccetera.
    >
    > Non siete obbligati a certificarvi su un OS
    > che vi fa schifo Occhiolino)
    non+autenticato
  • Ciao, non ho proprio detto così, ho detto che è un trampolino di lancio importante. Io dopo tre anni di esperienza (anche se sono pochi lo so) mi posso permettere di mettere le mani su sistemi di rete basati su NT e Linux, proporre Firewall basati o file-server su Linux ecc. Probabilmente se avessi iniziato nel 1998 con Linux (per dirne uno) non avrei trovato lavoro così facilmente e sopratutto così vicino casa. La formazione è un mio "pallino" e ti ringrazio per la segnalazione, di certificazioni Unix ne ho sentito parlare ma non ho mai approfondito, sarà questa l'occasione.

    - Scritto da: Pardo
    > Ho letto il commento di Alessandro che dice
    > che
    > conviene certificarsi con Microsoft perche`
    > cosi`
    > si vale qualcosa nel mondo del lavoro e
    > altrimenti
    > si rimane "smanettoni qualunque"
    > indipendentemente
    > dai sistemi operativi che si conoscono.
    >
    > Che sia vero questo o no decidetelo voi, ma
    > cmq
    > vorrei ricordare che vengono fatte anche
    > certificazioni per i sistemi Unix, in
    > particolare su
    > www.unixcert.net li trovate tutti.
    >
    > Qui in Italia ci sono molte aziende che li
    > fanno come ad esempio, a Bologna,
    > www.greenteam.it che fa i corsi di
    > certificazione su Linux, oltre ai gia` noti
    > MCP MSCE eccetera.
    >
    > Non siete obbligati a certificarvi su un OS
    > che vi fa schifo Occhiolino)
    non+autenticato
  • Allora, come premesso sono un docente di Windows 2000 presso un CTEC che opera a livello nazionale e di cui non diro' il nome per ovvi motivi di Netiquette.
    Premettiamo che le certificazioni Microsoft MCP su un prodotto non hanno scadenza. Se io mi certifico Mcp su NT 4 lo rimarro' per sempre.
    Aggiungo che basta 1 esame per avere questa certificazione.
    Quanto poi sara' valida a livello pratico questa certificazione fra 5 anni, lo lascio alla vostra immaginazione.
    Altro discorso e' la certificazione MCSE che e' un titolo aggiuntivo che Microsoft rilascia alla fine di un percorso ben dettagliato e definito da MS stessa.
    Questa ha una scadenza, dato che non dipende dalla piattaforma. Ora io sono certificato MCSE e lo rimarro' fino alla fine dell'anno. Se per allora saro' riuscito a prendere le 7 certificazioni sul percorso Win 2000, allora rimarro' MCSE, cosa che mi sembra giusta dato che le aziende cercano figure professionali aggiornate.
    Sul valore delle certificazioni sul piano del cercolavoro, da quello che mi dicono le persone a cui ho fatto i corsi, non c'e' dubbio. Molti di loro hanno infatti trovato lavoro subito dopo aver finito i corsi ed aver preso le certificazioni Mcp.
    Sulle tariffe poi c'e' un discorso a parte. Ogni azienda privata e' libera di offrire i corsi al prezzo che vuole, ma non necessariamente la piu' pubblicizzata e' anche la migliore o la piu' economica.
    Invito chi sia interessato a cercare sul sito Microsoft alla voce certificazioni e CTEC TUTTE le aziende che erogano corsi e poi di fare un raffronto tra i prezzi di ciascuna. Da notare inoltre che ci sono in Italia un sacco di CTEC che si proclamano tali ma poi non lo sono su tutte le sedi, cosa da non trascurare.
    Invito chi sia interessato ad ulteriori info di postare altri mex in questo forum.


    non+autenticato
  • Milano, Roma, sembra che le esigenze siano sempre solo lì. Qualcuno sa indicarmi se è previsto qualche corso anche in veneto. Io non sono riuscito a trovarlo......
    Grazie
    Pox
    non+autenticato


  • - Scritto da: Pox
    > Milano, Roma, sembra che le esigenze siano
    > sempre solo lì. Qualcuno sa indicarmi se è
    > previsto qualche corso anche in veneto. Io
    > non sono riuscito a trovarlo......
    > Grazie
    > Pox

    REDMOND, DALLE PARTI DI VENEZIA, IN MEZZO ALLA LAGUNA, ISOLOTTO DELL' ARSENALE.

    non+autenticato


  • - Scritto da: Alien
    >
    >
    > - Scritto da: Pox
    > > Milano, Roma, sembra che le esigenze siano
    > > sempre solo lì. Qualcuno sa indicarmi se è
    > > previsto qualche corso anche in veneto. Io
    > > non sono riuscito a trovarlo......
    > > Grazie
    > > Pox
    >
    > REDMOND, DALLE PARTI DI VENEZIA, IN MEZZO
    > ALLA LAGUNA, ISOLOTTO DELL' ARSENALE.
    >
    <<<Oh Dio, a un passo da casa mia!!
    E vai!!!!!!!!
    non+autenticato
  • Li fanno presso i centri CNOS-FAP, in pratica gli oratori don Bosco. Per gli esami si va a Verona. Purtroppo non ci sono sempre quelli finanziati (io ho avuto la fortuna di farlo), prova ad informarti, ciao.

    - Scritto da: Pox
    > Milano, Roma, sembra che le esigenze siano
    > sempre solo lì. Qualcuno sa indicarmi se è
    > previsto qualche corso anche in veneto. Io
    > non sono riuscito a trovarlo......
    > Grazie
    > Pox
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 19 discussioni)