IBM svela il G5 di nuova generazione

Il nuovo chippone a 64 bit adotta un cocktail di tecnologie che gli consente di tagliare i consumi e adottare frequenze di clock più spinte. Oltre che su server e workstation, Apple potrebbe impiegarlo nei notebook

Armonk (USA) - Più piccolo, più veloce, capace di consumare meno e, non per ultimo, pronto a saltare a bordo dei notebook. E' quanto promette il nuovo PowerPC 970FX di IBM, nuova versione di quella famiglia di processori a 64 bit, nota anche come G5, che "spinge" la più recente generazione di server e workstation Apple.

Il 970FX è il primo processore di IBM a combinare insieme la circuiteria a 90 nanometri con alcune delle più note tecnologie di Big Blue, fra cui la silicon-on-insulator (SOI), la strained silicon e le interconnessioni al rame. Grazie a questo cocktail hi-tech, IBM afferma di essere riuscita a ridurre drasticamente i consumi dei suoi nuovi G5 senza sacrificare le prestazioni.

"L'impegno di lunga data nello sviluppo e nella messa in produzione di tecnologie quali le metodologie produttive SOI e Strained Silicon ha aperto la strada alla realizzazione di una nuova generazione di chip dai consumi di energia particolarmente contenuti", ha dichiarato Bernard S. Meyerson, chief technologist del Systems and Technology Group di IBM. "Attraverso l'unione delle tecnologie di cui IBM è pioniera, i clienti non saranno più costretti a sacrificare le prestazioni a fronte di un risparmio di corrente sempre più necessario".
I progettisti e i produttori di chip sono oggi chiamati a raggiungere contemporaneamente due obiettivi in conflitto fra loro: una crescente velocità di elaborazione e un ridotto consumo di corrente. Per ottenere questi risultati, i più grossi chipmaker stanno cercando di "far quadrare il cerchio" integrando i nuovi processi litografici a 90 nanometri con nuovi materiali e nuove tecnologie in grado di accelerare il flusso di elettroni all'interno dei transistor e contenere la dispersione di corrente.

Quella seguita da IBM con la sua nuova CPU a 64 bit è una strada percorsa di recente anche da Intel con Prescott, la prima generazione di chip x86 a sposare fra loro circuiti a 90 nanometri, tecnologia strained silicon, interconnessioni in rame e materiale dielettrico a bassa costante k.

Derivato dal microprocessore dual-core Power4, il nuovo 970FX adotta un'architettura di calcolo a 64 bit che conserva la compatibilità con le applicazioni a 32 bit native e supporta il Symmetric MultiProcessing (SMP). IBM afferma di aver ottimizzato l'architettura del 970FX rendendola fino al 40% più efficiente di quella precedente, un traguardo raggiunto anche grazie all'implementazione di tecniche che, similmente a quella hyper-threading di Intel, migliorano l'esecuzione simultanea di più task.

IBM sostiene che il 970FX è stato progettato per l'impiego in una vasta gamma di applicazioni, dai desktop ai server fino ai prodotti storage e di comunicazione. Apple ha già annunciato che utilizzerà questo chip nel suo nuovo rack server 1U Xserve G5 che verrà introdotto sul mercato entro la fine di febbraio.

Apple, senza dubbio una delle maggiori beneficiarie dell'evoluzione delle CPU G5, dovrebbe presto adottare il 970FX anche in nuove e imminenti versioni dei Power Mac e, secondo molte voci, anche nella linea di portatili PowerBook. Sebbene al momento IBM non ne abbia fatto cenno, appare infatti chiaro come il nuovo G5 abbia tutte le carte in regola per essere spinto sui notebook: oltre ad avere consumi più o meno allineati con quelli di processori mobili mainstream come i Pentium M di Intel, il nuovo chip implementa una tecnologia per il risparmio energetico, chiamata Power Tuning, in grado di controllare e regolare dinamicamente il voltaggio e la frequenza del processore.

Anche se il 970FX verrà lanciato ufficialmente sul mercato nella giornata di oggi, si è già aggiudicato il Microprocessor Report Analysts' Choice Award per il miglior processore desktop, classificandosi davanti ai rivali Pentium 4 e Athlon 64 FX-51.

Anche in Intel e AMD stanno lavorando a versioni migliorate dei loro chip. La prima ha in progetto il rilascio, per maggio, di una nuova versione dei modelli di P4 Prescott già sul mercato che dovrebbe ottimizzare consumi e prestazioni. AMD conta invece di rilasciare, durante la seconda metà dell'anno, i primi Opteron con circuiteria a 90 nanometri e supporto alla memoria DDR 2.
TAG: apple
286 Commenti alla Notizia IBM svela il G5 di nuova generazione
Ordina

  • da uno dei tuoi link:

    [...]
    Segrate - IBM ha annunciato di aver messo a punto un nuovo metodo per la fabbricazione di microprocessori ad alte prestazioni e consumi ridotti impiegando, per la prima volta nel settore, una combinazione fra le tecnologie Copper, SOI (Silicon-On-Insulator) e Strained Silicon.
    [...]

    indovina queste tecnologie con chi le ha sviluppate

    (o meglio, chi le ha ideate e poi spartite con IBM)
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > da uno dei tuoi link:
    >
    > [...]
    > Segrate - IBM ha annunciato di aver messo a
    > punto un nuovo metodo per la fabbricazione
    > di microprocessori ad alte prestazioni e
    > consumi ridotti impiegando, per la prima
    > volta nel settore, una combinazione fra le
    > tecnologie Copper, SOI
    > (Silicon-On-Insulator) e Strained Silicon.
    > [...]
    >
    > indovina queste tecnologie con chi le ha
    > sviluppate
    >
    > (o meglio, chi le ha ideate e poi spartite
    > con IBM)


    intel?

    Rimane il fatto che IBM con il suo 970FX ha raggiunto un livello tecnologico e consumi ridotti da far impallidire qualsiasi prescott o simili.


    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > intel?

    Sbagliato.

    > Rimane il fatto che IBM con il suo 970FX ha
    > raggiunto un livello tecnologico e consumi
    > ridotti da far impallidire qualsiasi
    > prescott o simili.

    sbagliato parte 2.

    prescott non ha simili, amd è decisamente migliore.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > intel?
    >
    > Sbagliato.
    >
    > > Rimane il fatto che IBM con il suo
    > 970FX ha
    > > raggiunto un livello tecnologico e
    > consumi
    > > ridotti da far impallidire qualsiasi
    > > prescott o simili.
    >
    > sbagliato parte 2.
    >
    > prescott non ha simili, amd è
    > decisamente migliore.

    prescott per quale motivo ???? perché scalda come un forno a micro onde? e sarà più lento degli attuali P4....
    AMD non ha ancora raggiunto il livello del PPC970FX quindi tu hai sbagliato ma di brutto.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > AMD non ha ancora raggiunto il livello del
    > PPC970FX quindi tu hai sbagliato ma di
    > brutto.

    si certo, perchè tu hai già potuto provarlo e fare dei test reali...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > AMD non ha ancora raggiunto il livello
    > del
    > > PPC970FX quindi tu hai sbagliato ma di
    > > brutto.
    >
    > si certo, perchè tu hai già
    > potuto provarlo e fare dei test reali...

    Comunque se non era ben chiaro io stavo parlando di livello tecnologico (vedi 90nm) e consumi energetici.
    Se tu conoscessi bene AMD e i suoi prodotti sapresti che non sono ancora riusciti ad arrivare al livello di quest'ultimo PPC970FX.
    Non pensare che tutti hanno solo in testa i numerini dei bench...

    Per la cronaca utilizzo i Dual G5 e gli AMD XP1800 (vecchiotto).

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Comunque se non era ben chiaro io stavo
    > parlando di livello tecnologico (vedi 90nm)
    > e consumi energetici.

    Il consumo energetico che abita tra i 30 e i 40/45 watt (ibm e amd) è una cosa decisamente ininfluente per processori desktop, magari può essere comodo per i lap... quindi non capisco perchè farne il vanto di Apple dato che è da dare merito solo ed esclusivamente ad IBM senza contare che 10w di differenza in più un un desktop non cambiano una mazza. (potrei capire 70...)

    Punto secondo la FAB36 di amd dovrebbe essere pronta per i 90nm ma occhio... non ne faccio un vanto, sinceramente a ME in quanto utente me ne frega zero dei 90nm se le CPU attualmente in commercio sono a 130 e funzionano bene, di certo non cambio CPU ogni 3 mesi, come probabilmente tu non metterai entro breve questi PPC970FX (fx... mmmhhh mi ricorda qualcosa) al posto dei tuoi attuali G5, a patto che siano compatibili...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Il consumo energetico che abita tra i 30 e i
    > 40/45 watt (ibm e amd) è una cosa
    > decisamente ininfluente per processori
    > desktop, magari può essere comodo per
    > i lap... quindi non capisco perchè
    > farne il vanto di Apple dato che è da
    > dare merito solo ed esclusivamente ad IBM
    > senza contare che 10w di differenza in
    > più un un desktop non cambiano una
    > mazza. (potrei capire 70...)

    Sui desktops posso condividere, sui server 1U é importante e sui portatili...beh ti stò scrivendo da un powerbook 17 quindi valuta tu se può interessarmi l'argomento.

    > Punto secondo la FAB36 di amd dovrebbe
    > essere pronta per i 90nm ma occhio... non ne
    > faccio un vanto, sinceramente a ME in quanto
    > utente me ne frega zero dei 90nm se le CPU
    > attualmente in commercio sono a 130 e
    > funzionano bene, di certo non cambio CPU
    > ogni 3 mesi, come probabilmente tu non
    > metterai entro breve questi PPC970FX (fx...
    > mmmhhh mi ricorda qualcosa) al posto dei
    > tuoi attuali G5, a patto che siano
    > compatibili...

    Io sostituisco le macchine (e non tutte) circa ogni 2 anni non prima.

    Devo ammettere che probabilmente andrò a sostituire un vecchio e caro G3 (1999) con un desktop più aggiornato...ma non so ancora quando.
    Sono veramente legato a questa macchina.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Comunque se non era ben chiaro io stavo
    > > parlando di livello tecnologico (vedi
    > 90nm)
    > > e consumi energetici.
    >
    > Il consumo energetico che abita tra i 30 e i
    > 40/45 watt (ibm e amd) è una cosa
    > decisamente ininfluente per processori


    guarda, prescott consuma 92 W dubito fortemente che un AMD per desktop faccia la metà.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > guarda, prescott consuma 92 W dubito
    > fortemente che un AMD per desktop faccia la
    > metà.

    http://news.hwupgrade.it/11188.html

    AMD Athlon FX a 0.09, 45watt.
    non+autenticato
  • > ... non diverrà mai per soli user registrati.

    > Alza lo sguardo e fissa il monitor un po' sopra al centro,
    > vedrai una striscia animata non molto fastidiosa quanto
    > i "pop-up", bene tieniti forte ti sto svelando un segreto
    >: quello che stai vedento è il cuore pulsante di PI.

    > Sono i troll che spalano medda sul forum, che
    > portano "income" considerevoli, page view a manetta e
    > questo per PI non è certamente dannoso, quindi questo
    > forum non sarà mai per soli user registrati.

    Eh, ma nemmeno tu sei registratoOcchiolino !

    E cmq, non penso che essere registrati faccia sparare meno caXXate.

    mARCOs

  • - Scritto da: mARCOs
    > > ... non diverrà mai per soli
    > user registrati.
    >
    > > Alza lo sguardo e fissa il monitor un
    > po' sopra al centro,
    > > vedrai una striscia animata non molto
    > fastidiosa quanto
    > > i "pop-up", bene tieniti forte ti sto
    > svelando un segreto
    > >: quello che stai vedento è il
    > cuore pulsante di PI.
    >
    > > Sono i troll che spalano medda sul
    > forum, che
    > > portano "income" considerevoli, page
    > view a manetta e
    > > questo per PI non è certamente
    > dannoso, quindi questo
    > > forum non sarà mai per soli user
    > registrati.
    >
    > Eh, ma nemmeno tu sei registratoOcchiolino !
    >
    > E cmq, non penso che essere registrati
    > faccia sparare meno caXXate.
    >
    > mARCOs

    hai visto il link che ti ho postato prima...
    http://www.macexchange.it

    che ne pensi sui prezzi?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > hai visto il link che ti ho postato prima...
    > www.macexchange.it
    > che ne pensi sui prezzi?

    Penso che mi potrei permettere qualcosa che sta tra il G3 ed il G4, peccato non ci sia niente in mezzoOcchiolino.

    Scherzi a parte, lo visito con calma domani.

    Marco

  • come da subject

    kernel 2.6 rulez

    Fan LinuxFan LinuxFan Linux
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > come da subject
    >
    > kernel 2.6 rulez
    >
    > Fan LinuxFan LinuxFan Linux

    e gentoo ?
    e debian ?


    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > come da subject
    > >
    > > kernel 2.6 rulez
    > >
    > > Fan LinuxFan LinuxFan Linux
    >
    > e gentoo ?
    > e debian ?

    Non c'e' distro che tenga: come stabilita' slack e' la migliore (imho).
    non+autenticato
  • "For over 20 years, QNX realtime OS (RTOS) technology has been providing the foundation for mission- and life-critical embedded systems. Leading companies building systems for the networking, automotive, industrial, and medical markets rely on QNX to accelerate the development of reliable, scalable, and high-performance products."

    http://www.openqnx.com/

    Provatelo

        Ficoso8)8)       Ficoso         Ficoso Ficoso             Ficoso
    8)             Ficoso Ficoso8)    Ficoso       Ficoso    Ficoso
    8)             Ficoso Ficoso    Ficoso8)            Ficoso
    8)    Ficoso8)8) Ficoso         Ficoso       Ficoso    Ficoso
        Ficoso8)    Ficoso Ficoso         Ficoso Ficoso             Ficoso

    (qnx)

    non+autenticato

  • non craha perchè non cè applicativi per farlo crashare.
    anche windows '95 (il peggiore) se non lo tocchi non crasha.

    - Scritto da: Anonimo
    > "For over 20 years, QNX realtime OS (RTOS)
    > technology has been providing the foundation
    > for mission- and life-critical embedded
    > systems. Leading companies building systems
    > for the networking, automotive, industrial,
    > and medical markets rely on QNX to
    > accelerate the development of reliable,
    > scalable, and high-performance products."
    >
    > www.openqnx.com/
    >
    > Provatelo
    >
    >     
    >Ficoso8)8)      &nb
    >Ficoso       &
    >Ficoso       &
    >Ficoso    
    >Ficoso8)8)   8)   &
    >     
    >Ficoso8)    
    >Ficoso   8)    
    >
    > (qnx)
    >
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > non craha perchè non cè
    > applicativi per farlo crashare.
    > anche windows '95 (il peggiore) se non lo
    > tocchi non crasha.

    Prima di spalare merda bisogna provare le cose altrimenti si è solo incoerenti con se stessi e con gli altri.

    Cresci
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > non craha perchè non cè
    > > applicativi per farlo crashare.
    > > anche windows '95 (il peggiore) se non
    > lo
    > > tocchi non crasha.
    >
    > Prima di spalare merda bisogna provare le
    > cose altrimenti si è solo incoerenti
    > con se stessi e con gli altri.
    >
    > Cresci

    Io sinceramente non ho mai visto questo QNX...qualcuno m'illumina?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Io sinceramente non ho mai visto questo
    > QNX...qualcuno m'illumina?

    openQNX è la versione open di qnx
    http://www.qnx.com

    se ne capisci di kernel, architetture di OS, ecc...
    http://www.qnx.com/products/ps_neutrino/prodbrief....

    screenshot
    http://www.altavista.com/image/results?q=qnx&mik=p...

    qua si scarica openQNX
    http://www.openqnx.com/Downloads.html

    attualmente lo usa anche la stazione spaziale internazionale

    provalo è gratuito, se non ti piace lo togli, chi meglio di te stesso potrebbe dare un giudizio soggettivo ?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > openQNX è la versione open di qnx
    > www.qnx.com
    >
    > se ne capisci di kernel, architetture di OS,
    > ecc...
    > www.qnx.com/products/ps_neutrino/prodbrief.ht
    >
    > screenshot
    > www.altavista.com/image/results?q=qnx&mik=pho

    azz....questo sito é fatto con un mac...svista?
    Notevole questa interfaccia ma come funziona?....va bene aspetto di provarlo.

    > attualmente lo usa anche la stazione
    > spaziale internazionale

    i miei complimenti...

    > provalo è gratuito, se non ti piace
    > lo togli, chi meglio di te stesso potrebbe
    > dare un giudizio soggettivo ?

    appena ho 5 minuti lo scarico subito...funziona sul PPC giusto?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Prima di spalare merda bisogna provare le
    > cose altrimenti si è solo incoerenti
    > con se stessi e con gli altri.
    >
    > Cresci

    usavo QNX circa 5 anni fa.

    Rispetta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > groups.google.it/groups?hl=it&ie=UTF-8&oe=UTF
    >
    > groups.google.it/groups?hl=it&lr=&ie=UTF-8&oe

    non c'era bisogno... è dal 1984 che vedono le bombe.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > >
    > groups.google.it/groups?hl=it&ie=UTF-8&oe=UTF
    > >
    > >
    > groups.google.it/groups?hl=it&lr=&ie=UTF-8&oe
    >
    > non c'era bisogno... è dal 1984 che
    > vedono le bombe.

    le "bombe" sono finite con il mac os classico.
    lo sapevi vero?
    i Crash di windows finiranno mai? mah speriamo che con questa nuova patch XP longhorn finalmente avrete anche voi eletti un sistema stabile.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > le "bombe" sono finite con il mac os
    > classico.

    AAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH !!!!!
    menti sapendo di mentire.

    > lo sapevi vero?
    > i Crash di windows finiranno mai? mah
    > speriamo che con questa nuova patch XP
    > longhorn finalmente avrete anche voi eletti
    > un sistema stabile.

    WinXP Pro su un dual athlon MP.
    mai una BSOD in un anno e mezzo.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > le "bombe" sono finite con il mac os
    > > classico.
    >
    > AAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH !!!!!
    > menti sapendo di mentire.

    o forse ci lavoro tutto il giorno da quasi 20 anni? prova a pensarci...comunque credi quello che ti pare...

    > WinXP Pro su un dual athlon MP.
    > mai una BSOD in un anno e mezzo.

    e quindi? io con OSX da 3 mai un crash...capisco che per voi utenti PC é un miracolo non avere un blocco su windows!
    ...su mac questo é normale.
    deve durare ancora a lungo questo gioco per bimbi?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > le "bombe" sono finite con il mac
    > os
    > > > classico.

    > e quindi? io con OSX da 3 mai un
    > crash...capisco che per voi utenti PC
    > é un miracolo non avere un blocco su
    > windows!
    > ...su mac questo é normale.

    DECIDITI.

    > deve durare ancora a lungo questo gioco per
    > bimbi?

    si, dato che le puttanate macchiste sono all'ordine del giorno, personalmente conosco una totalità di gente che lavora con il PC e al mac non ci pensa... pare che il pc sia invece il chiodo fisso della "razza eletta" LOL
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > si, dato che le puttanate macchiste sono
    > all'ordine del giorno, personalmente conosco
    > una totalità di gente che lavora con
    > il PC e al mac non ci pensa... pare che il
    > pc sia invece il chiodo fisso della "razza
    > eletta" LOL

    veramente qui si leggono solo cavolate classiche da utonto windows!

    non+autenticato
  • >
    > si, dato che le puttanate macchiste sono
    > all'ordine del giorno, personalmente conosco
    > una totalità di gente che lavora con
    > il PC e al mac non ci pensa... pare che il
    > pc sia invece il chiodo fisso della "razza
    > eletta" LOL

    Centro!

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > groups.google.it/groups?hl=it&ie=UTF-8&oe=UTF
    >

    il primo link che hai postato ti da 1.300 link di risposta

    d'altronde non è un mistero che se aggiorni da 10.2 a 10.3 usando l'opzione aggiorna OS invece di Ex-novo alcune preferenze del vecchio sistemo fanno crashare Mail, Safari e le app di iLife e se dai un'occhiata ai 1300 link i problemi (e le soluzioni) sono quelle...


    ora cambiamo il campo ricerca in "winXP crash" e cosa spunta fuori:
    http://groups.google.it/groups?hl=it&lr=&ie=UTF-8&...

    18.100 pagine trovate... patch a parte...ma XP non doveva essere una portaerei inaffondabile?

    la conosci la matematica?
    XPSorpresaSX=18.000:1.300

    ....mmmmm

    ciao Troll

    FinalCut
    non+autenticato
  • solo un fanatico si firmerebbe con il nome di un software...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > solo un fanatico si firmerebbe con il nome
    > di un software...

    opinioni...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 18 discussioni)